Geekissimo

Ecco il nuovo Asus EEEPC 900!

 
@mister6339 (Michele Laganà)
13 Maggio 2008
21 commenti

Tutti ormai conosciamo il noto Mini Portatile By Asus. Questo piccolo computer ha fatto molto parlare di lui in questi primi mesi di vita. Sono nati parecchi siti o forum, dedicati a questo piccolo ma grande PC portatile. Questo PC, oltre ad essere un’ottima macchina, costa anche relativamente poco, la versione in commercio ora in Italia, costa all’incirca 300 euro.

Da oggi è disponibile online, la nuova versione di questo piccolo computer. Il prezzo è leggermente aumentato, ma sono migliorate anche le caratteristiche Hardware del PC. Il prezzo nei negozi online, al momento è disponibile solo in rete, è di circa $550.00. Altri store vendono lo stesso PC con un altro sistema operativo, cioè Windows, a $600.


Ecco tutte le caratteristiche del nuovo Asus EEEPC 900:

  1. Schermo da 8,9 pollici
  2. Processore Intel Celeron M 430 da 1.7GHz
  3. hard disc solido da 12GB
  4. 1Gb di RAM
  5. WebCam da 1.3Mega pixel integrata

Al momento il computer è in vendita solo On-Line. Come dicevo prima i prezzi sono relativamente bassi. Sul sito ZipZoomfly, il computer è venduto a $599.99, con sistema operativo Windows XP. Sul sito Buy.com, il computer ha un prezzo di $565.99, il sistema operativo è Linux e l’Hard Disk è di 20G.

Cosa pensate voi di questo computer? Dai sbizzarritevi sui commenti!

Via | LapToping
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Notebook touchscreen, le vendite sono in aumento

Notebook touchscreen, le vendite sono in aumento

Pur essendo presenti sul mercato già da diverso tempo a questa parte soltanto nel corso degli ultimi tempi i notebook dotati di display touchscreen hanno cominciato ad attirare in maniera particolare […]

Il nuovo Adamo by Dell in vendita dal prossimo 26 marzo anche in Italia!

Il nuovo Adamo by Dell in vendita dal prossimo 26 marzo anche in Italia!

Tutti ne parlano ma nessuno se lo prende, almeno per ora. E’ sì, sta arrivando anche in Italia. A partire dal prossimo 26 marzo sarà in vendita anche nella nostra […]

Nuovo Eee 1000 possiamo ancora chiamarlo low-cost? E se volessimo risparmiare?

Nuovo Eee 1000 possiamo ancora chiamarlo low-cost? E se volessimo risparmiare?

Il nuovo Eee PC 1000H sarà il portatile Asus, della linea low-cost, con il prezzo più alto, ovvero 649 dollari. Molto probabilmente vi starete chiedendo che senso ha inserire portatili […]

Ecco le caratteristiche definitive dei nuovi eeePC Box B202!

Ecco le caratteristiche definitive dei nuovi eeePC Box B202!

Dopo il grande successo ottenuto dai suoi Asus eeePC, i primi mini-porttili dal costo veramente basso, Asus se ne esce cn un nuovo modello di questi PC, questa volta viene […]

Come ottenere le massime prestazioni sull’eee pc4 Asus con Utility EeeCtl

Come ottenere le massime prestazioni sull’eee pc4 Asus con Utility EeeCtl

In questi giorni, si sta molto sentendo parlare del nuovo gioiellino di casa Asus, ovvero l’ EeePC, il Mini-Computer portatile, capace di compiere le stesse funzioni ed anche molto discretamente, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Stevie

    Penso che sia la vita :D.

    13 Mag 2008, 1:06 pm Rispondi|Quota
  • #2ferdinando

    chissà se gira veloce windows xp, sarebbe comodo per l’università

    13 Mag 2008, 1:09 pm Rispondi|Quota
  • #3Noy

    Penso che se si tiene sotto i 400, è uno splendido acquisto. Con Linux.

    13 Mag 2008, 1:11 pm Rispondi|Quota
  • #4Shu

    Il processore è a 900 MHz, non a 1.7 GHz. 🙂

    Purtroppo la maggior parte (forse tutti) gli store online americani non spediscono materiale elettronico fuori dagli USA.

    In Italia dovrebbe arrivare tra un mesetto, e personalmente non vedo l’ora.

    @ferdinando: dipende cosa ci devi fare. Io ci terrei Linux, comunque. Di sicuro il CAD te lo scordi, così come l’encoding video o i videogiochi degli ultimi 2-3 anni. Per il resto la potenza è più che sufficiente. Il modello precedente girava a 630 MHz e nessuno se n’è accorto per un pezzo. 🙂
    Se ci devi prendere appunti, fare qualche schizzo grafico o roba del genere, puoi anche downclockarlo da BIOS a 630 MHz e usarlo così.

    Il difetto grosso di questi primi modelli in distribuzione è che hanno batterie da 4400 mAh, che danno un’autonomia tra le 2 ore e le 2 ore e mezza. Appena saranno disponibili le nuove batterie dovrebbe essere distribuito con quelle da 5800 che dovrebbero dare oltre 3 ore di autonomia.

    Bye.

    13 Mag 2008, 1:18 pm Rispondi|Quota
  • #5nicoletta

    a quando qualche bella guida per personalizzare un po’ i nostri eee?

    13 Mag 2008, 1:19 pm Rispondi|Quota
  • #6TulipanoNero

    … io in alternativa prenderei in considerazione il subnotebook di msi di cui ho letto qui
    http://notebookitalia.it/msi-wind-pc-dal-16-giugno-a-420-euro-in-italia-2249.html
    sempre in virtù di reali prezzi a cui arriveranno in Italia

    13 Mag 2008, 1:48 pm Rispondi|Quota
  • #7Mone

    Molto bello!!!
    Il sistema operativo si può scegliere? Di default quale linux monta?

    Pensate che possa andare bene per programmi tipo office, internet e musica?
    ciao

    13 Mag 2008, 1:52 pm Rispondi|Quota
  • #8Acid

    nicoletta giude c’è n’è un infinità in giro per la rete dipende solo che sistema operativo usi e che cosa intendi per personalizzarlo!
    se per personalizzarlo intendi eeexubuntu con compiz fusion allora è bastanza facile trovare guide!

    13 Mag 2008, 1:56 pm Rispondi|Quota
  • #9federico

    Io sono un felice possessore del 700. E’ fantastico per andare su internet (wi-fi) e per andare in giro.
    L’unica pecca è la batteria, con il wi-fi acceso consuma parecchio.

    13 Mag 2008, 2:23 pm Rispondi|Quota
  • #10Gabriele

    Bello…Ma davvero Buy.com e ZipzoomfLy non spediscono in Italia? Lo volevo acquistare…

    13 Mag 2008, 2:55 pm Rispondi|Quota
  • #11Alex

    Io questo pc non lo comprerei mai, solo se avrei bisogno giusto per la portatilita, per l’hardware che ha dovrebbe costare molto meno, poi nell’era informatica di oggi dove la potenza è tutto si ritorna indietro co sti sub-sub pc con 200€ in più ci si compra un portatile 3 volte più potente di quello…questi pc erano progettati per i Paesi in via di sviluppo….non aggiungo altro…

    13 Mag 2008, 3:38 pm Rispondi|Quota
  • #12Ale

    >>…questi pc erano progettati per i Paesi in via di sviluppo….non aggiungo altro…<<

    Questa minghiata te l’ha suggerita qualcuno?

    13 Mag 2008, 3:54 pm Rispondi|Quota
  • #13Shu

    @Alex:
    liberissimo, nessuno ti obbliga a comprarlo.
    Con 200 euro in più (=600 euro) non compri quasi niente. Forse un notebook cinese. Con 800 già trovi qualcosa di decente.
    Ma pesa 3-4 Kg ed è 4 volte più grosso dell’Eee. Se lo prendi con una SSD da 32 GB non spendi meno di 2000 euro. Se vuoi qualcosa che si avvicini alle dimensioni e al peso dell’Eee non spendi meno di 2500 euro.

    Certo che serve per la portatilità, ma se non lo porti in giro, cosa prendi il portatile a fare? Prenditi un fisso, e con 700 euro hai un mostro di potenza, per di più espandibile.

    L’hardware che ha è una SSD da 20 GB e 2 GB di RAM. Prova un po’ a vedere i prezzi delle SSD e dimmi se potrebbe costare molto meno. Certo, se ci metti un disco normale da 20 GB (se ne trovi ancora) magari un centinaio di euro in meno lo fai costare.
    La CPU è comunque più veloce dei nuovissimi Atom single core a 1.6 GHz (cerca i benchmark in giro).

    Se il notebook ti serve per:

    – giocare ai LAN party
    – fare CAD 3D, raytracing e montaggio audio/video in mobilità
    – fare il figo col coso grosso e potente

    allora prenditene uno più grosso.

    Se il notebook ti serve per

    – portartelo ovunque
    – scrivere testi, fogli elettronici, navigare, leggere la posta, ascoltare musica, guardare filmati, … La produttività classica, insomma

    allora l’Eee è ottimo. Se riuscissero a farne un modello con autonomia 8-9 ore sarebbe il non-plus-ultra.

    Questi notebook, è vero, erano progettati per i paesi in via di sviluppo, poi molti nei “paesi ricchi” si sono accorti che danno tutto quello che serve per il 99% delle casistiche. Infatti del 701 ne hanno già venduti quasi 2 milioni (in 8 mesi) nonostante lo schermo piccolo.

    Bye.

    13 Mag 2008, 4:01 pm Rispondi|Quota
  • #14ciny2

    Ecco un ‘altro che fa dei discorsi osceni: Prima di tutto nell’informatica L’OTTIMIZZAZIONE E’ TUTTO, non la mera potenza di calcolo. Questa logica sta uccidento il mercato videoludico dei pc, fai un pò tu.

    In seconda cosa quello è un sub notebook molto economico, ideale per essere APPUNTO portato in giro, per navigare e comunicare. Di certo uno che si compra un oggetto del genere, non ci pensa minimamente di usare photoshop, AutoCad et simila. Faccio poi presente, caro il mio schizzinoso, che solo OLPC era per i paesi in via di sviluppo…

    13 Mag 2008, 4:07 pm Rispondi|Quota
  • #15Giuseppe

    @ciny2
    Verissimo nell’informatica L’OTTIMIZZAZIONE E’ TUTTO

    13 Mag 2008, 4:42 pm Rispondi|Quota
  • #16OXO

    Prodotto molto interessante, peccato solo la parte video non eccelsa, altrimenti sarebbe potuto essere un perfetto centro di intrattenimento multimediale portatile. 😉

    13 Mag 2008, 4:43 pm Rispondi|Quota
  • #17Daniel

    io sto cercando di autoconvincermi ad acquistare il notebook di Apple più economico, quello con schermo da 13″.

    13 Mag 2008, 6:10 pm Rispondi|Quota
  • #18jugin

    Fino ad esaurimento fondi, per tutto il 2008, è ancora possibile usufruire, per chi ha il contratto a progetto o di collaborazione, di un contributo di 200 Euro per l’acquisto di un PC , qualsiasi esso sia.
    Acquistando un EEEPC è possibile acquistarlo, grazie al contributo statale, a soli 99 Euro visto che il suo prezzo di acquisto è di 299 Euro.
    Per maggiori dettagli e per la lista dei rivenditori italiani che applicano il contributo statale, consultare questo sito: http://vci.sogei.it/cococo/index.htm

    13 Mag 2008, 7:53 pm Rispondi|Quota
  • #19Mymma

    Scusate ma 549 $ non sono circa 356 €??

    14 Mag 2008, 12:52 pm Rispondi|Quota
  • #20snaccati

    banana

    16 Giu 2008, 7:13 pm Rispondi|Quota
  • #21federico

    In Finlandia costa 264 euro, è in vendita da 1 mesetto. Si può comprare anche un pacchetto con la connessione internet a partire (a seconda della velocità) da 20 euro al mese per 24 mesi. Domani vado al negozio
    Fede

    25 Lug 2008, 10:55 pm Rispondi|Quota