Geekissimo

Video Tutorial in HD: come velocizzare i video senza perdere la sincronia tra audio e video

 
Andrea Guida (@naqern)
17 Maggio 2008
3 commenti

Cliccare qui per vedere il video in alta definizione.

Carissimi geek vicini e lontani, eccoci qui con uno dei nostri inimitabili video tutorial, questa volta dedicato a chi si diletta di tanto in tanto con il video-editing, senza però avere grosse conoscenze a riguardo e, di conseguenza, senza voler spendere un soldo per ottenere il risultato voluto.

Per una ragione o l’altra, avrete avuto in più di un’occasione l’esigenza di velocizzare dei video, azione abbastanza semplice da portare a termine, ma ostica per un significativo dettaglio: la sincronizzazione dell’audio con il video, che se ne va allegramente a far benedire.

Ed allora niente panico perché stiamo per vedere insieme proprio come velocizzare i video senza perdere la sincronia tra audio e video. Basta un software gratuito (oltre che open source), qualche minuto di tempo, ed il gioco è fatto in maniera sorprendentemente facile. Ecco come procedere passo passo:


  1. Scaricare, scompattare ed avviare VirtualDub
  2. Aprire il video da velocizzare
  3. Andare nel menu Video > Frame Rate
  4. Mettere il segno di spunta accanto alla voce Change framerate to (fps)
  5. Inserire il framerate da voler attribuire al video nel campo situato accanto alla voce appena spuntata (ad esempio 30)
  6. Cliccare sul pulsante OK
  7. Andare nel menu Audio e selezionare la voce Full processing mode
  8. Andare nel menu Audio e selezionare la voce Use advanced filtering
  9. Andare nel menu Audio > Filters
  10. Cliccare sul pulsante Add
  11. Fare doppio click sulle voci input, stretch ed output in quest’ordine
  12. Cliccare sul pulsante Close
  13. Calcolare il risultato della divisione tra il valore del framerate originario del video e quello di destinazione (ad esempio: 25/30 quando un video di 25fps deve diventare di 30fps)
  14. Inserire il risultato ottenuto nella finestra che compare facendo doppio click sulla voce stretch
  15. Cliccare sul pulsante OK
  16. Andare nel menu Audio > Compression
  17. Selezionare sulla sinistra della finestra appena comparsa il codec da utilizzare per l’audio (ad esempio Lame MP3)
  18. Selezionare sulla destra della stessa finestra la qualità dell’audio (ad esempio 96kb/s)
  19. Cliccare sul pulsante OK
  20. Andare nel menu Video > Direct stream copy
  21. Andare nel menu File > Save as AVI
  22. Dare un nome al video e cliccare sul pulsante Save
  23. Attendere che il processo di salvataggio venga portato a termine.

Ed ecco fatto. In maniera totalmente gratuita, e semplicissima per quanto concerne la sua applicazione, avete trovato un metodo infallibile per velocizzare i video senza perdere la sincronia tra audio e video.

Musica | Jamendo
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Video Tutorial: Come sfumare i bordi di una foto con Photoshop

Video Tutorial: Come sfumare i bordi di una foto con Photoshop

Tutti conosciamo l’ottimo programma, per il ritocco fotografico, di Adobe. Sto’ parlando dell’ottimo PhotoShop. Questo programma è ricco di funzioni “nascoste”, molte sono abbastanza conosciute, altre invece, resta un poco […]

Video Tutorial: come inserire una firma HTML, RTF o CSS in Gmail con AutoHotKey

Video Tutorial: come inserire una firma HTML, RTF o CSS in Gmail con AutoHotKey

Uno dei limiti degli userscript funzionanti in Firefox grazie all’estensione Greasemonkey è che, in servizi web avanzati come Gmail, ogni minimo cambiamento di questi ultimi finisce con l’annullare il corretto […]

Video Tutorial: come velocizzare sensibilmente l’apertura dei file di Word ed Excel

Video Tutorial: come velocizzare sensibilmente l’apertura dei file di Word ed Excel

Guarda il video a schermo intero Bisogna ammetterlo: nonostante rispetto al rivale gratuito ed open source OpenOffice risulti ancora una scheggia, l’apertura dei file con Microsoft Office 2007 non brilla […]

Video Tutorial: come integrare il SP3 nel CD d’installazione di Windows XP

Video Tutorial: come integrare il SP3 nel CD d’installazione di Windows XP

Carissimi amici geek, ve lo avevamo promesso ed eccola: dopo avervi riferito le nostre prime impressioni a riguardo, come già fatto con la procedura relativa al Service Pack 1 per […]

Video Tutorial in HD: Come migliorare i colori delle foto digitali in Photoshop

Video Tutorial in HD: Come migliorare i colori delle foto digitali in Photoshop

Carissimi amici geek, chissà in quanti, pur non essendo esperti o professionisti del settore, amiamo passare qualche ora utilizzando software di fotoritocco come il mitico Photoshop, nel tentativo di migliorare […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1anonimo

    grz!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    cmq… al passaggio n 13 nn sapevo il mio video quanti fps era (fatto cn hypercam) e cosi ho messo 1
    tt bn!
    grz nn so cm avrei fatto xd

    12 Giu 2009, 5:29 pm Rispondi|Quota
  • #2Pikachu95

    ottimo programma!
    Grazie

    5 Set 2009, 11:13 am Rispondi|Quota
  • #3simona

    ciao scusa vorrei sapere in ke formato deve essere un video per velocizzarlo…grazie

    21 Feb 2011, 5:08 pm Rispondi|Quota