Geekissimo

Microsoft acquista Navic Networks per un costo di $200 o $300 milioni!

 
@mister6339 (Michele Laganà)
19 Giugno 2008
8 commenti

Microsoft in questi ultimi anni ha speso ben 70 miliardi di dollari per pubblicizzare i propri prodotti in TV. Come ben sapete, la televisione è un mezzo di comunicazione molto importante, molti vedono la tv ogni giorno e sono tante le aziende che si affidano a questo mezzo di comunicazione per pubblicizzare i propri prodotti. I guadagni derivanti da questi sponsor sono alti, ma sono elevati anche i costi che devono avere le aziende per comprare questi spazi.

Proprio per limitare al massimo questa spesa, Microsoft ha deciso di spendere una bella cifra, si parla di 200 o 300 milioni di dollari, per comprare, l’azienda leader in America per vendita di spazi pubblicitari interattivi in TV. Sto parlando della NavicNetwork, quest’azienda tra il 1999 e il 2001 ha fatturato ben $43 milioni, vendendo spazi pubblicitari interattivi sulla tv via cavo americana. Che cosa sono queste pubblicità interattive? Conosciamole insieme.


In Italia non sono ancora apparse, ma con il diffondersi di Sky e di Tv Interattiva, quale DTT, presto penso proprio che anche da noi sarà usata questa nuova tecnica pubblicitaria. In America la Tv via cavo è molto diffusa, proprio per questo la Navic Networks ha studiato degli spot interattivi da far apparire sulle TV degli abbonati. Non sono dei veri e proprio spot pubblicitari, ma sono dei piccoli messaggi che appaio sullo schermo della TV dell’abbonato, per aprire la pubblicità dovrete premere un apposito tasto sul telecomando.

Inoltre, gli spot pubblicitari possono essere diversi in base al codice postale di dove si trova l’abbonato, quindi possono essere comprati degli spazi pubblicitari mirati in modo locale. Sempre tramite televisione, l’utente potrà richiedere un opuscolo informativo, che poi l’azienda invierà in automatico, e gratuitamente, presso il domicilio dell’abbonato.

Come ben capite, il guadagno che ne riceve Microsoft da quest’acquisto, è altissimo, risparmierà molti soldi in pubblicità. Navic Network, momentaneamente, non vende spazi pubblicitari OnLine, forse Microsoft riuscirà a colmare questa lacuna. Come sempre Microsoft ha azzeccato in pieno l’acquisto, siamo sicuri che non se ne pentirà.

Voi cosa ne pensate? Chi ci andrà a guadagnare Microsoft o Navic Network?

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Microsoft pubblicizza il Surface 2 ma sbaglia i calcoli in Excel

Microsoft pubblicizza il Surface 2 ma sbaglia i calcoli in Excel

Da giorni le città statunitensi sono state tappezzate da appositi ed enormi cartelloni pubblicitari realizzati con il preciso scopo di mettere in bella mostra le grazie del nuovo Surface 2 […]

Microsoft, Internet Explorer 10 e il video autoironico

Microsoft, Internet Explorer 10 e il video autoironico

Nel corso degli ultimi giorni Microsoft si è data davvero molto da fare per promuovere Windows 8 nel miglior modo possibile ed il raggiungimento della soglia delle 40 milioni di […]

Microsoft-Yahoo, la telenovela continua

Microsoft-Yahoo, la telenovela continua

Anno nuovo accordi nuovi e Microsoft riprova, nel braccio di ferro più lungo della storia, a vincere la battaglia con Yahoo. La telenovela, di cui ultimamente vi avevamo parlato qui, […]

Microsoft acquista FareCast per 115 Milioni di Dollari!

Microsoft acquista FareCast per 115 Milioni di Dollari!

La mania di comprare siti internet e aziende, non passa in casa Microsoft. Dopo la proposta a Yahoo di 42 miliardi di dollari, che ancora non ha ricevuto risposta, mamma […]

Dopo l’incontro con Microsoft ecco MClips

Dopo l’incontro con Microsoft ecco MClips

Ieri come avevo anticipato sono stato all’incontro con Microsoft, tenutosi a Roma in una location differente dalle solite, che ci ha permesso di fare conoscenza e scambiare 2 chiacchiere in […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Red

    sono io o la microsoft sta comprando tutto o.o??

    19 Giu 2008, 11:10 am Rispondi|Quota
  • #2FELI79

    il pesce grande mangia il pesce piccolo…

    19 Giu 2008, 11:51 am Rispondi|Quota
  • #3Nik24Nik

    Beh è un tipico esempio di integrazione verticale. Un’ottima mossa indubbiamente. Ma il punto è: ha davvero intenzione di sfruttare le pubblicità interattive, o la navic è per Microsoft solo una cash-cow? (vacca da cui mungere soldi). Microsoft non fa molta pubblicità se ci pensate. Solo quando esce un nuovo prodotto come XP o Vista. Per il resto è già un brand superconosciuto e saldamente leader almeno nel settore utenze private, non ha qunidi bisogno di una presenza pubblicitaria continua, e non credo quindi che la mossa della Navic sia stata fatta per contenere i costi di questa pubblicità una tantum, o almeno non come motivo principale. Se aggiungiamo che non uscirà niente di nuovo dalla microsoft fino a LongHorn (2010)…si capisce quanto scarso sia il bisogno Microsoft di farsi pubblicità, per ora.
    Benvenuta alla cash-cow Navic 😀

    19 Giu 2008, 12:58 pm Rispondi|Quota
  • #4Nik24Nik

    Inoltre, sempre per sostenere la mia tesi, non spendi 2 o 3 cento milioni di dollari per comprare una società da cui non hai in programma di cavarci altro che un risparmio sui costi. Perchè vorrebbe dire ammortizzarla in 2 o 3 cento anni una spesa cosi! Cioè non rientrare dell’investimento per un tempo decisamente troppo lungo per gli standard finanziari odierni.
    Sicuramente il programma è di mungerla per bene, e allora si che mettendo in conto anche il modesto risparmio sui costi della pubblicità, e magari un espansione dellw Navic su internet, ecco magari cosi in un paio d’anni sei a pari. Ma solo in termini di risparmio non ha proprio senso.

    19 Giu 2008, 1:04 pm Rispondi|Quota
  • #5EnricoG

    @Mister6339
    potresti citare la fonte dell’affermazione “Microsoft in questi ultimi anni ha speso ben 70 miliardi di dollari per pubblicizzare i propri prodotti in TV.”?
    Grazie.

    19 Giu 2008, 1:41 pm Rispondi|Quota
  • #6Mister6339

    Certo enrico, mi sono scordato di inserire la fonte dell’articolo proprio.

    Grazie per avermelo ricordato. 🙂

    19 Giu 2008, 1:55 pm Rispondi|Quota
  • #7EnricoG

    Mister6339 grazie per aver aggiunto il link, e come pensavo c’era in effetti qualcosa che non mi tornava su quei 70 miliardi di $ che sono una cifra enorme anche per Microsoft.
    Infatti nell’articol in inglese c’e’ scritto ‘Microsoft is going after the $70 billion spent on TV ads every year” che significa “Microsoft va a caccia dei $70 miliardi che vengono spesi ogni anno in spot televisivi” e si riferisce all’intero mercato degli spot televisivi non ai soldi che spende Microsoft in pubblicita’. 😉

    19 Giu 2008, 3:29 pm Rispondi|Quota
  • #8EnricoG

    Poi la frase “Navic raised about $43 million between 1999 and 2001 from Himalaya Capital, Highland Capital Partners, Pequot (now FirstMark Capital), Pilot House Ventures, and Gary Lauder.’
    significa che dal 1999 al 2001 Navic ha ricevuto finanziamenti per un totale di $43 milioni dalle societa’ elencate, non che ha venduto spazi pubblicitari per $43 milioni.

    Il resto della traduzione e delle informazioni riportate mi pare invece corretto.

    Per tornare alla tua domanda finale: Microsoft chiaramente vede negli sport televisivi un mercato ad oggi ancora piu’ importante di quello sul web, ma in prospettiva potrebbe portare parte della tecnologia di Navic sul web o comunque espandere la piattaforma Navic al web con tutti i vantaggi del caso.

    19 Giu 2008, 3:45 pm Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. Microsoft vuole acquistare anche MobiComp - Geekissimo