Geekissimo

Windows Live Messenger: ecco i client ufficiali

 
@mister6339 (Michele Laganà)
24 Giugno 2008
15 commenti

Esistono diversi programmi che ci consentono il collegamento all’ormai famosa rete di Windows Live Messenger, ne esistono così tanti che molte volte si confondono con quelle originali. Oggi noi di Geekissimo riassumiamo in quest’articolo tutti i client ufficiali di Windows Live Messenger (D’ora in poi WML). Uno dei perché WML è così famoso è sicuramente la disponibilità di questi client per tutte le piattaforme, Windows, MAC e una versione WEB utilizzabile con Linux.

Il primo che voglio ricordavi è Windows Live Messenger 8.5. Uscito lo scorso Novembre 2007, è il client di punta di questa serie di programmi. Le qualità di questo software sono numerose, dalla personalizzazione con il cambio dello skin, fino all’aggiunta di funzioni supplementari grazie a software prodotti da terzi, come Plus! e Discovery.


Disponibile anche per MAC, Windows Live Messenger è stato ottimizzato e riscritto, per questo importante computer che di giorno in giorno si conferma sempre migliore. Microsoft di passi “falsi ne ha fatti e ne farà, come ogni azienda, ma sicuramente la cosa peggiore sarebbe stata quella di voler ignorare gli utenti Apple e quindi eccolo qui, certo è ancora giovane ma già si presenta molto bene.

Secondo voi potevano lasciare fuori gli utenti Linux? Assolutamente no, ecco quindi creata una versione Web del noto Client. Web MSN Messenger è un programma basato sul web che vi permette di utilizzare la maggior parte delle funzioni, del software installato sul PC, sul web. Ovviamente, non si possono installare estensioni, con questa versione non possiamo neanche vedere le foto dei nostri amici o fare videoconferenze.

Disponibile anche in versione mobile, Windows Live Messenger Mobile è adatto a tutti i telefoni con Windows Mobile 6 e per la maggior parte dei Nokia S60. Windows Messenger è un’applicazione integrata per la prima volta in Windows XP, non è stato progettato per l’utilizzo con il protocollo WLM, quanto piuttosto per una comunicazione interna alla rete, si integra alla perfezione con Microsoft Exchange, Microsoft Outlook o Outlook Express.

Tutti questi programmi sono ovviamente gratuiti. Voi quali usate?

Via | Genbeta
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Messenger Reviver 2, utilizzare Windows Live Messenger senza passare a Skype

Messenger Reviver 2, utilizzare Windows Live Messenger senza passare a Skype

Windows Live Messenger, per gli amici di vecchia data MSN, è stato uno tra i più popolari mezzi di comunicazione online in tutto il mondo ma con l’acquisizione di Skype […]

Messenger Plus! 5: disponibile la nuova versione compatibile al 100% con Windows Live Messenger 2011

Messenger Plus! 5: disponibile la nuova versione compatibile al 100% con Windows Live Messenger 2011

Lo scorso Ottobre, come dichiarato anche qui su Geekissimo, è stato reso disponibile Windows Live Messenger 2011, la nuova e tanto attesa versione dello strumento di instant messaggging targato Microsoft […]

The Best of Windows Live Messenger: Messenger discovery 1.3.340 e Skin per Msn

The Best of Windows Live Messenger: Messenger discovery 1.3.340 e Skin per Msn

Oggi sulla rubrica settimanale “the best of windows live messenger” di MsnTribe vi parlerò di messenger discovery 1.3.340 e delle Skin per Msn (interfaccie grafiche).Messenger discovery live! è un programma […]

The Best of Windows Live Messenger: Messenger plus live 4.50 e Contact avatar recovery

The Best of Windows Live Messenger: Messenger plus live 4.50 e Contact avatar recovery

Oggi vi parleremo di Messenger plus live 4.50 e di Contact avatar recovery, due ottimi programmi che implementano e personalizzano il nostro messenger per renderlo sempre piu’ ricco di funzioni. […]

Windows Live Messenger, 4 ottimi strumenti per la sicurezza e le emoticon

Windows Live Messenger, 4 ottimi strumenti per la sicurezza e le emoticon

Windows Live Messenger non ha davvero bisogno di presentazioni: utilizzato anche da chi non può definirsi veramente geek, è infatti uno dei software di instant messaging più utilizzati del mondo. […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1ciny2

    scusa, definire la versione web del messeger di microsoft come la versione idele per linux, mi lascia perplesso.

    24 Giu 2008, 1:47 pm Rispondi|Quota
  • #2FrancescO

    Di cavolate ne leggo molte, ma che web messenger sia la versione di wlm per linux è balzata tra le prime in classifica! A parte il fatto che le funzioni sono ridotte all’osso, cioè permette quasi solo di chattare, ma la cosa migliore è che web messenger NON è utilizzabile nè con firefox, nè con opera. E un utente linux come farebbe ad usarlo? Installando IE su linux, cosa che non credo sia fattibile e comunque non farei mai?
    Secondo voi potevano lasciare fuori gli utenti Linux? SI
    Ma gli utenti linux hanno amsn e, visti i recenti sviluppi, lo preferisco mille volte alla porcheria di ms.

    24 Giu 2008, 2:00 pm Rispondi|Quota
  • #3Deplo

    Io quando proprio ho bisogno uso webmessenger su Firefox e non da nessun problema…è una gran cavolata anche quella mi sa…uhmuhm…

    24 Giu 2008, 2:13 pm Rispondi|Quota
  • #4FrancescO

    E’ vero si può accedere, allora il messaggio che il browser non è supportato è falso.
    Rimane vero tutto il resto.

    24 Giu 2008, 2:45 pm Rispondi|Quota
  • #5Mister6339

    @Claudio:
    Ho inserito solo i client ufficiale creati da microsoft.

    @FrancescO
    Confermo quanto detto da te, anche io lo uso spesso con Firefox. L’ho usato anche ora con Firefox 3.

    24 Giu 2008, 2:51 pm Rispondi|Quota
  • #6Davide T.

    Intanto Msn Web Messenger è utilizzabile anche con Firefox( mai provato ancora con Firefox 3), e quindi anche su Linux. In secondo, questi sono solo i client UFFICIALI, aMsn e tutte gli altri software opensource per Linux(Pidgin,Emesene,..) sono solo “compatibili” col protocollo!

    24 Giu 2008, 2:55 pm Rispondi|Quota
  • #7Mister6339

    Esatto Davide! Giustissimo quello che dici. Qualcuno che mi capisce allora c’è! 🙂

    24 Giu 2008, 3:23 pm Rispondi|Quota
  • #8Almako

    Web messenger e il client MSN x linux…… Ma perfavore!!!
    Prima di scriverli certi articoli, almeno informatevi……..
    Comunque client che supportino il protocollo MSN su linux ce ne sono moltissimi: Kopete, Kmess, aMSN, Emesene, Pidgin(ex-gaim), e molti altri ancora….

    24 Giu 2008, 3:25 pm Rispondi|Quota
  • #9Mister6339

    Almako:
    e ci risiamo, io parlo dei client ufficiali!! Tutti gli altri non sono ufficiali, e l’unico client ufficiale, cioè fatto da Microsoft, per Linux è Web Messenger!

    24 Giu 2008, 3:39 pm Rispondi|Quota
  • #10luigi

    Web MSN Messenger non è la versione per linux, ma con firefox e opera va. C’è anche scritto sul sito di DISATTIVARE TUTTI I POPUP o permetterli…insomma basta con le cazzate

    24 Giu 2008, 3:39 pm Rispondi|Quota
  • #11ClaudioBG

    Ti sei dimenticato di aMSN, l'unica (per ora) alternativa funzionante al client ufficiale! Esiste anche eMeSeNe, ma è ancora troppo acerbo!

    24 Giu 2008, 4:05 pm Rispondi|Quota
  • #12Francesco

    bo non è per criticare perchè rispetto la vostra volontà nello scrivere articoli qui su geekissimo.com e il tempo che vi dedicate, ma questo articolo che senso aveva?

    24 Giu 2008, 4:57 pm Rispondi|Quota
  • #13Nokia1991

    Non potevate scrivere che MICROSOFT NON ha creato nessuna versione per LINUX? -_-

    E magari aggiungere che gli utenti potevano aggirare l’ostacolo utilizzando il prodotto ufficiale webmessenger, con tutte le limitazioni del caso….

    Mha, se le cose non le sapete, non scrivetele per nulla grazie… e poi dicono che internet è il regno della disinformazione… purtroppo è vero.

    24 Giu 2008, 11:32 pm Rispondi|Quota
  • #14Mister6339

    Ragazzi certe volte non vi capisco proprio. Questi anti-microsoft che ormai da un paio di anni và di moda su internet, perché ormai è una moda, non lo capisco proprio.

    WebMessenger è stato creato anche gli utente linux, oppure no? Se poi Microsoft non ha fatto una versione tutta per loro è un’altra cosa, ma accanirsi in questo modo la vedo come una presa di posizione senza fondamenta.
    Si fa perché si segue la massa! Come del resto tante cose in Italia.

    24 Giu 2008, 11:44 pm Rispondi|Quota
  • #15Filippo

    Non c’entra niente l’accanirsi con Microsoft, piuttosto sii obiettivo: trascurando la vaga utilità dell’articolo, la versione WLM web può funzionare da linux come da qualsiasi altro sistema operativo, ma -NON- è stata creata per gli utenti linux. Non si può che quotare quanto scritto da Nokia1991, sarebbe più esatto scrivere: “Microsoft non ha creato client per altre piattaforme, ostacolo che si può aggirare utilizzando la versione web di WLM”.

    25 Giu 2008, 1:17 am Rispondi|Quota