Geekissimo

Il graduale declino di Internet Explorer e la lenta ascesa di Firefox!

 
@mister6339 (Michele Laganà)
4 Luglio 2008
26 commenti
Il graduale declino di Internet Explorer e la lenta ascesa di Firefox!

Tutti ormai abbiamo provato l’affidabilità che un software come Firefox può darci, ma con l’arrivo di Firefox 3 sono stati raggiunti dei livelli ineguagliabili per Internet Explorer. Non voglio essere subito di parte, ma nell’articolo di oggi Geekissimo vuole farvi notare come il mercato mondiale si stia sempre più allontanando da mamma Microsoft, per arrivare a Firefox.

In questi ultimi 6 mesi il noto browser di Mozilla, ha fatto passi da gigante all’interno del mercato mondiale, vi basti pensare che in un giorno dall’uscita di Firefox 3 ha guadagnato un punto percentuale sul suo rivale InternetExplorer, ma forse questo è un effetto del noto DownloadDay, che ha realizzato ben 8.002.530 download, una cifra abbastanza importante, che sicuramente avrà influito su questo 1%.


Nel grafico che sottostante, che trovate in questa pagina, si capisce subito che InternetExplorer nell’ultimo anno ha perso ben 6 punti percentuali, rispetto ai suoi rivali che invece aumentano sempre di più la loro fetta di mercato. Noi pensiamo che il mercato glielo stia rubando Firefox, e lo confermano i dati presenti in quest’articolo.

Dallo scorso 17 giugno, Firefox ha guadagnato il 4% del mercato, inoltre, InternetExplorer chiudeva il mese di maggio con un 73,75%, mentre ora si ritrova un 73,01 a rubargli questi pochi punti percentuali è stato Firefox, che nello stesso periodo è passato da 18,41% a un 19,03%. A salire non è solamente Firefox, c’è anche l’ottimo Safari, che negli ultimi dieci mesi è passato da un 4,71% a un ottimo 6,31%, questo grazie alle vendite dei computer MAC che sono aumentate in quest’ultimo periodo.

Internet Explorer sembra avere ormai i mesi contati, servono veramente delle novità per questo Browser che ormai sta calando sempre di più, c’è da dire però che Microsoft non sa più che inventarsi, occorre necessariamente una rivoluzione, non basta aggiungere dei TABS e un filtro anti-pishing, per rinnovare un browser serve ben altro. Serve quello che in casa Microsoft sembra non arrivare ancora.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
5 indispensabili addon per la sicurezza sviluppati per Chrome, Firefox e Internet Explorer

5 indispensabili addon per la sicurezza sviluppati per Chrome, Firefox e Internet Explorer

Al giorno d’oggi, si sa, la sicurezza non è mai troppa, specialmente quando si parla di navigazione online. Scegliere un browser leggero, veloce e sicuro, evitando di usare software obsoleti […]

Firefox, è di scena la versione 3.0.6

Firefox, è di scena la versione 3.0.6

Dopo una lunga attesa è finalmente arrivata la nuova versione del browser che più di tutti attualmente sta riscuotendo successo, parliamo di Firefox. La volpe di fuoco, giunta alla versione […]

“Accesso Negato: utilizzi Internet Explorer” – 403 day e l’iniziativa fallita

“Accesso Negato: utilizzi Internet Explorer” – 403 day e l’iniziativa fallita

Sono venuto a sapere solo oggi di un iniziativa abbastanza singolare lanciata un paio di settimane fa, che probabilmente non ha avuto il successo sperato in quanto se n’è parlato […]

Come rimuovere la cache del browser con un solo click

Come rimuovere la cache del browser con un solo click

Come ben sapete, con il termine cache si indica quell’insieme di dati che viene memorizzato sul nostro computer in una posizione temporanea, in modo da poter essere recuperato velocemente dietro […]

I (primi) dieci anni di Mozilla

I (primi) dieci anni di Mozilla

Tanti auguri a Mozilla (l’azienda statunitense che produce il sempre più famoso browser Firefox) che proprio in questi giorni sta compiendo i suoi primi dieci anni di vita. Una storia […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Sciamano

    personalmente dopo anni di firefox, alla versione 2 non c’e l’ho fatta piu a vedere la cpu al 100% per colpa di firefox e sono tornata a internet explorer, lo trovo piu veloce e leggero.
    firefox 3 devo ancora provarlo

    4 Lug 2008, 2:03 pm Rispondi|Quota
  • #2Vince

    ahah se se!!!!! Internet explorer rimane e rimarrà il browser più usato!
    1) si trova in tutti i pc con preinstallato un WINDOWS
    2) con la versione 7 è veloce e leggero.. per non parlare della beta 8 che ha fatto veramente passi da gigante…..
    3) la terza versione di firefox è molto più pesante confronto alla 2 e molti plugin non sono supportati … e sono passato di nuovo a internet explorer!

    4 Lug 2008, 2:11 pm Rispondi|Quota
  • #3Sonyp2p

    Firefox è sempre 1 spanna sopra ie 😉
    per i plugin pasta aspettare 1/2 mesetti

    4 Lug 2008, 2:22 pm Rispondi|Quota
  • #4ciao

    @Vince:

    a dire il vero Firefox 3 è il migliore nella gestione della ram. C’ era un grafico del test su internet , non ricordo dove.
    Non capisco come alcune persone preferiscano ancora IE . Da quando sono passato a firefox è tutta un’altra cosa.

    4 Lug 2008, 2:32 pm Rispondi|Quota
  • #5nicoladusi

    io resto felice e contento nella piccola nicchia dei K-meleon users

    4 Lug 2008, 2:55 pm Rispondi|Quota
  • #6nickioc

    @sciamano, vince: cmq per ridurre la ram basta usare un software utilissimo, firefox optimizer, che la riduce praticamente a zero.. se vuoi si scarica qui http://nickioc.blogspot.com/2008/05/firefox-ultimate-optimizer-italiano.html

    4 Lug 2008, 3:01 pm Rispondi|Quota
  • #7heybritney

    W FIREFOX E CLICCATE SUL MIO NICK

    4 Lug 2008, 3:06 pm Rispondi|Quota
  • #8heybritney

    CLICCATE SUL MIO NICK X SCARICARE TUTTA LA VIDEOGRAFIA DI BRITNEY DAL 1998 AL 2008

    4 Lug 2008, 3:07 pm Rispondi|Quota
  • #9panda di fuoco

    Firefox il più versatile
    Opera il più bello e veloce
    Safari sa di poco
    IE7 è sufficiente per l’80% degli utenti

    4 Lug 2008, 3:17 pm Rispondi|Quota
  • #10newmediologo

    Il problema più grosso è sempre quello lato server visto che esistono ancora siti sciagurati che sono pooco compatibili con FireFox.. La sua ascesa provocherà anche il rispetto delle norme comunitarie che dicono che i siti devono essere compatibili con tutte le piattaforme.. Già dalla uscita di Win 98 con IE integrato partì la guerra dei browsers che era in realtà una guerra dei servers visto che i browsers erano gratis.. L’Assistenza BNL mi diceva “eh.. Sa con Mozilla si rimane in clessidra..” ed io “non sono problemi miei, dovete garantire la compatibilità o farò un esposto..” Adesso funziona bene anche grazie alla diffusione di FireFox che ci garantisce comunque un mercato più aperto..

    4 Lug 2008, 3:20 pm Rispondi|Quota
  • #11Matteo

    Si, quello che volete…ma il 73% non è affatto poco!

    4 Lug 2008, 3:25 pm Rispondi|Quota
  • #12Sciamano

    @nickioc: ma ho letto spesso di questi programmi e di vari mezzi strani per farlo andare meglio, ma ho anche letto che non funzionano.
    e poi il problema grosso era la cpu al 100%, per la ram i miei 3gb non me la fanno pesare.
    Comunque devo ammettere che ie7 è piacevole, anche se mi manca tantissimi il menu a tendina con i titoli degli rss che avevo su firefox.

    4 Lug 2008, 3:46 pm Rispondi|Quota
  • #13Daniele

    Firefox 3 è il migliore in assoluto quando si hanno più schede aperte. http://lifehacker.com/396048/speed-testing-the-latest-web-browsers
    Internet Explorer 7 è sconfitto nettamente nei test Javascript e CSS, anche da Opera e Safari

    4 Lug 2008, 4:37 pm Rispondi|Quota
  • #14Blugo

    Rdiciolo….
    io da sempre ho installato Firefox
    e mi sto divertendo come un matto ad osservare la versione tre…..

    ma da sempre USO INTERNET EXPLORER come primario

    ma non scriviamo stronzate per favore……

    che c’e’ mezzo mondo che sta riutilizzando la due……
    cioe’ un browser che gli sviluppatori ammettono canmdidamente
    mgliorabile in 15.000 punti!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    MA TU
    LI HAI CONTROLLATI TUTTI STI 15.000 MIGLIORAMENTI DELLA VECCHIA VERSIONE ?
    Per me
    no
    hi hi

    4 Lug 2008, 4:45 pm Rispondi|Quota
  • #15Daniele

    Evidentemente non conosci l’inglese… e nemmeno le buone maniere

    4 Lug 2008, 4:59 pm Rispondi|Quota
  • #16Daniele

    @Blugo

    Riassumiamo le differenze tra Firefox ed Explorer (ma lo stesso discorso vale per Opera, che uso moltissimo):

    1)Firefox (come Opera) è nettamente più sicuro, per dirne una non supporta gli ActiveX (sai cosa sono?).
    2)Firefox (come Opera) tendenzialmente rispetta gli standard web, Internet Explorer se li sogna (sai cosa sono gli standard?)
    3)Firefox (come Opera) è più nettamente veloce a caricare Javascript e CSS
    4)Firefox 3 (come Opera) ha in generale velocità di caricamento più veloci rispetto a Internet Explorer 7
    5)Firefox 3 (come Opera) ha l’awesomebar, che ti consente di trovare in 2 secondi quello che vuoi tra segnalibri e cronologia
    6)Firefox 3 (come Opera) ha la gestione integrata delle sessioni
    7)Firefox 3 ha un ottimo download manager, che consente di riprendere i download in un secondo momento
    8)Firefox 3 ha l’integrazione con il servizio Google Safe Browsing, che avverte l’utente quando approda su siti noti per contenere virus, spyware, trojan o altri tipi di codice dannoso.
    9) Firefox 3 può assegnare gli URI al programma che si preferisce. Ad esempio, si può attribuire mailto: a Gmail (sai cos’è un URI?)
    10) Firefox è Open Source e multipiattaforma (sai cos’è l’open source?)
    11) Firefox è espandibile con migliaia di estensioni. Ne cito alcune:
    Noscript – protegge il browser da codice javascript malevolo
    Update scanner – Segnala le modifiche alle pagine web. Utile per tenersi aggiornati sui siti che non supportano gli RSS
    Customize Google – Personalizza il motore di ricerca più usato nel mondo
    Firebug e Web developer toolbar – 2 estensioni utilissime agli sviluppatori
    Forecastfox – Il meteo per tutti i comuni italiani
    Gmail notifier e Webmail notifier – utili estensioni che controllano la webmail
    Google preview – Anteprime dei risultati delle ricerche
    Foxytunes – Player audio integrato
    Sxipper – Gestione automatica delle password
    Correttore ortografico di decine di lingue
    (…) e tantissime altre
    Tutte le principali estensioni sono già compatibili con Firefox 3

    P.S. Non mi risulta che ci siano folle che corrono al downgrade. C’è solo qualcuno che ha perso i segnalibri, ma è sufficiente esportarli e poi reimportarli dopo l’aggiornamento.

    I miglioramenti della versione 3 li ho citati: Velocità, sicurezza, barra degli indirizzi, gestione delle sessioni, URI. Evidentemente non hai provato Firefox 3, e nemmeno Firefox 2 o Opera.

    4 Lug 2008, 5:44 pm Rispondi|Quota
  • #17McK

    Firefox sta migliorando… ma non è ancora un buon browser… ha ancora i suoi difetti. Il fatto che molti stiano passando a firefox è dato anche dalla continua ascesa di linux: molti sono passati da windows a linux e per conseguenza (in linux non ci sono molti ottimi browser) usano firefox.

    IE soprattutto nelle ultime versioni ha un grande pregio… e firefox dovrebbe un po’ migliorare in questo: la gestione del DOM. Se aprite un sito con molto javascript/ajax IE da la merda a firefox (e di parecchio).

    E’ ovvio che i commenti siano tutti un po’ di parte (io sono utente Fedora/Firefox… quindi il mio lo è un po’ meno)… ma scontrandomi tutti i giorni, per lavoro, con i browser e le relative differenze, credetemi sulla parola… se non mi credete vi manderò dei filmatini che compravano quanto ho appena detto! 😛

    Ciao
    Marco

    4 Lug 2008, 5:53 pm Rispondi|Quota
  • #18ciny2

    uau il commento trollesco….ci mancava

    4 Lug 2008, 6:01 pm Rispondi|Quota
  • #19FrancescO

    Blugo, è uno sballo ogni tuo commento! Dovresti lavorare come pagliaccio in un circo russo (forse loro capiscono la tua lingua).
    La caduta di IE è ovvia, la gente si rende conto delle mille ragioni per usare un browser alternativo.

    4 Lug 2008, 6:11 pm Rispondi|Quota
  • #20Domi

    OT
    @heybritney
    Non fare tanta pubblicità al tuo sito con tutto quel materiale piratato. Questo sito non è visitato solo da ragazzini in calore.

    4 Lug 2008, 6:50 pm Rispondi|Quota
  • #21Non date cibo al Troll

    ma ancora rispondete a Blugo?

    non date cibo al Trollllll

    quoto franceso # 19

    quoto panda di fuoco # 9

    4 Lug 2008, 10:43 pm Rispondi|Quota
  • #22The Cheater

    Firefox è il migliore in ASSOLUTO basti pensare ai popup che ti apre internet explorer con delle pubblicità dei casinò online

    5 Lug 2008, 12:21 am Rispondi|Quota
  • #23McK

    @Daniele
    Bello l’elenco che hai fatto… ma completamente di parte 😉

    1) Sono quasi d’accordo sulla sicurezza, ma non è certa di imputare ad ActiveX. Per quello che ho visto IE7 (ricordo che io uso FF3), non esegue in automatico delle activeX, ne chiede conferma prima di eseguirli… quindi è più l’utente che lo usa l’insicurezza di IE: se vai su un sito che non conocsi che ti chiede di eseguire un activeX e tu rispondi un bel sì… non è certo colpa di IE.

    2) Non è vero. Te lo dico solo perchè da sviluppatore nessun browser rispetta davvero gli standard. Il tendenzialmente che hai messo è corretto… ma lo puoi estendere anche a IE… anzi IE7 è più pignolo. Per esempio se non chiudi un TAG ti dice che la pagina ha degli errori, se lo fai su FF ti chiude lui il tag seguendo il corretto incapsulamento (stile XML)… ma questo non vuol dire rispettare gli standard. In aggiunta ci sono una serie di altre piccole inesattezze in firefox che obbligano, per esempio, dentro i CSS a mettere delle property apposite per FF… e anche questo non vuol certo dire rispettare uno standard.

    3) Come ho detto nel precedente post… quello che hai scritto è assolutamente falso. IE7 è di gran lunga migliore sia con i CSS che con Javascript… Per farti un esempioil sito di Grails ha un CSS un po’ particolare e con gli aggiornamenti dei nostri sistemi a Fedora9 (quindi ffox3) abbiamo avuto alcuni portatili che non erano più in grado di accedere a tal sito web a meno di disattivare il CSS della pagina. Questa è un grandissima limitazione e soprattutto un grandissimo problema di FF (ammetto di non sapere se su Windows il problema si presenta identicamente… su Linux io non ho mai avuto nessun problema ma ho visto parecchi colleghi crollare di fronte a quel sito).

    4) Assolutamente opinabile. Dipende dalle pagine che si va a caricare (se intendevi questo)… se invece ti riferisci alla velocità di apertura del browser, dipende soprattutto dal PC. Su un PC di nuova generazione con Windows Vista IE è molto veloce a caricare… ma lo è anche FF (sul pc dei miei dove ogni tanto devo risolvere problemi vari ed eventuali ho notato questa cosa).

    5..11) Esistono plugin per entrambi i browser per aggiungere funzionalità. E’ vero che FFOX lo accetta nativamente, ma queste caratteristiche non sono quelle che fanno il browser migliore di IE.

    Sia ben chiaro… io sono d’accordo con voi nell’affermare che Firefox sia migliore di internet explorer. In primis perchè uso firefox…. 😛 Ma sono anche convinto che Linux sia MOOOOOLTO migliore di windows… il che fa pendere ancora di più la bilancia verso l’uso di firefox… e, come detto nel post precedente, credo sia questo che stia portando molti utenti a preferire firefox al posto di internet explorer… in molti si stanno convincendo che linux stia diventando un buon sistema operativo (è sempre stato buono, sta solo diventando più semplice e alla portata di tutti).
    Quindi, gli sviluppatori di firefox hanno parecchi problemi da risolvere e miglioramenti da apportare. Per esempio, l’uso della ram di ff dopo aver aperto qualche tab è ancora troppo alto… ieri ho controllato a metà giornata e ho visto che stava occupando i suoi 250mb… che su 3gb sono un’inezia, ma sono comunque troppi per quello che deve fare.

    Per cui…. forza Firefox… sei sulla strada giusta… ma continua a lavorare!!!
    🙂

    (PS Scusa Daniele…. non voleva essere una critica nei tuoi confronti… ho solo preso il tuo post per rispondere un po’ a tutti, visto che era ben fatto e riassuntivo di quello che tutti avevano detto nei vari post)

    5 Lug 2008, 11:10 am Rispondi|Quota
  • #24zac121

    Secondo me ancora non ci siamo.

    Fire fox 3 è ancora molto pesante come sistema. Tenendo aperte 3 schede con le pagine di Geekissimo riesce a consumare ben 97 mb. Non male come macigno. Per non parlare della personalizzazione della barra dei strumenti, delle icone o altro. La gestione dei preferiti è contorta. Molte cose sono prive di logica, tipo arrivare a determinati menù o determinate opzioni.

    Questo è il mio giudizio.

    Sinceramente come browser preferisco Avant. Si può personalizzare praticamente tutto. Il problema, credo, sia a livello della sicurezza. Non lo vedo così all’avanguardia come ie7, opera 9.5 o ff3.

    un saluto.

    5 Lug 2008, 2:44 pm Rispondi|Quota
  • #25Daniele

    Io ho provato sul mio portatile ad aprire Google + Home di Geekissimo + i primi 3 articoli dell’Homepage (totale 5 schede) sui quattro principali browser.
    Questi i risultati:

    Explorer 7: 87 Mb
    Opera 9.51: 80 Mb
    Firefox 3: 79 Mb
    Safari 3.12: 101 Mb

    5 Lug 2008, 3:07 pm Rispondi|Quota
  • #26Daniele

    @ McK
    I plugin per gli altri browser non sono al livello di quelli per Firefox. Per esempio non ho trovato un equivalente di Noscript che coniughi efficacia e usabilità. Secondo me navigare con javascript abilitato in siti che non si conoscono (ad esempio quelli che si trovano quando si fanno ricerche con google) è un azzardo. A mio modo di vedere è questo il punto relativo alla sicurezza che rende migliore Firefox e per cui lo preferisco a Opera, che secondo me è migliore per tutto il resto (o quasi). Certo, con tutti i browser si può disattivare javascript, ma non con la stessa facilità e selettività.
    Ti faccio un esempio. Qualche mese fa navigavo sul sito un famosissimo provider di webmail con Internet Explorer. Mi appare una finestra con una scritta del tipo: per ottenere prestazioni ottimali installa Toolsicuro. Il popup era nello stile del sistema operativo e la scritta sembrava si riferisse alla gestione della posta. Insomma, poteva ingannare facilmente. Diffidente, apro la stessa pagina con Firefox, e non mi appare la scritta. Infatti il codice javascript esterno al sito era stato bloccato da noscript, mentre il codice del sito di posta funzionava correttamente.
    Per quanto riguarda la gestione di javascript, sono generalmente d’accordo con te. Aggiungo che Firefox 2 ha qualche problema anche con le applet Java, tanto che molto spesso impallavano il programma. Con Firefox 3 hanno fatto qualche passo avanti.
    Non sono invece tanto d’accordo invece per quanto riguarda gli standard web. Mi dovresti spiegare perché siti realizzati con Joomla e validati XHTML e CSS si vedano perfettamente con Firefox, Opera e Safari, mentre hanno qualche imperfezione con Internet Explorer. E lo stesso vale per tantissimi siti che si trovano sul web. Qui puoi trovare una tabella: http://www.webdevout.net/browser-support-summary , che dimostra che IE è il meno “pignolo”. Internet explorer rispetta meno gli standard di tutti (vedi anche acid test http://acid3.acidtests.org/ , dove Internet Explorer fallisce miseramente), Non a caso il team di sviluppo di IE 8 si sta concentrando soprattutto su questo punto, con buoni risultati. Questo poi non significa che Firefox sia rispettoso al 100%, d’altronde qualche deroga è necessaria per visualizzare i tanti siti fuori standard e sviluppati solo per Internet Explorer.
    Due parole sul caricamento delle pagine (mi riferivo a quello, non alla velocità di avvio del programma. Logico che IE si avvii più velocemente, alcune librerie sono caricate con il SO 😉 ): prova le nuove versioni di Firefox e Opera. Almeno sul mio portatile (Windows Xp), sono nettamente più veloci nell’apertura delle pagine. Opera è una vera e propria freccia, impressionante.

    9 Lug 2008, 10:25 am Rispondi|Quota