Geekissimo

Video Tutorial: Guida veloce alla manutenzione del sistema, con software gratuiti

 
Andrea Guida (@naqern)
26 Agosto 2008
4 commenti

L’estate sta per volgere al termine, e con essa, inevitabilmente, finisce anche il meritato periodo di riposo che molti geek hanno avuto a disposizione. Quasi incredibile, ma vero, molti di questi ultimi, presi dal mare, dal sole, e da interminabili applicazioni pratiche di vero ozio, hanno saltato diverse di quelle operazioni di routine che servono a mantenere alte le prestazioni del proprio PC.

Ecco quindi pronto a scendere in campo Geekissimo, con un nuovo video tutorial (visibile qui sopra), relativo ad una guida veloce alla manutenzione del sistema, con software gratuiti. Si tratta – per dirla in parole povere – di tutte quelle azioni (pulizia/deframmentazione del disco fisso, pulizia/compattamento del registro di sistema, e disinstallazione dei programmi superflui) da compiere almeno un paio di volte al mese per assicurarsi un Windows sempre scattante ed un hard disk occupato solo da file realmente utili.

A seguire, la lista di tutti i programmi gratuiti necessari:


  • CCleaner: Ha ancora bisogno di presentazioni? Si tratta di uno dei migliori software gratuiti utili a manutenere i sistemi Windows, permette infatti di cancellare gli elementi superflui dagli hard disk, correggere gli errori presenti nel registro di sistema (anche se in maniera piuttosto superficiale), e tanto altro. E’ noto per l’alto grado di affidabilità che riesce a garantire.
  • ERUNT e NTREGOPT: due tra i programmi più utili alla manutenzione del registro di sistema racchiusi in un unico pacchetto d’installazione. Il primo, permette di effettuare delle copie di backup dell’intero registro, il secondo permette di compattarlo e quindi aumentare le performance del sistema. Tutto mediante una manciata di click, e senza complicate impostazioni nelle quali addentrarsi.
  • Eusing Free Registry Cleaner: quando la pulizia del registro di sistema si fa dura, i software “duri”, come questo, iniziano a giocare. Eusing Free Registry Cleaner è infatti uno dei più avanzati programmi gratuiti per riparare le voci corrotte nel registro, molto affidabile ed in grado di aumentare sensibilmente le prestazioni del sistema nel quale viene utilizzato.
  • Revo Uninstaller: una delle cose più odiate dai geek di tutto il mondo è, senza ombra di dubbio, il fallimento del processo di disinstallazione di taluni programmi. Revo Uninstaller serve proprio ad ovviare a questo problema, e rendere quindi disinstallabili quei programmi che non lo sono dal pannello di controllo di Windows. La sua interfaccia è molto gradevole e facile da usare, ideale anche per chi è alle prime armi con il mondo dell’informatica.
  • Auslogics Disk Defrag: come molti di voi ben sapranno, deframmentare frequentemente il disco rigido aiuta il sistema a mantenere un alto livello prestazionale, e compiere tale operazione con un software efficace e rapido come Auslogics Disk Defrag risulta decisamente un’ottima idea.
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Installare Ubuntu da penna usb o hard disk esterno [Video Tutorial]

Installare Ubuntu da penna usb o hard disk esterno [Video Tutorial]

Ubuntu 10.10 Maverick Merkaat è una versione del noto sistema operativo Linux nato nel lontano 2004; questi è orientato all’utilizzo desktop e presta una grandissima attenzione al supporto per l’hardware. […]

Deframmentiamo il registro di sistema con QuickSys RegDefrag

Deframmentiamo il registro di sistema con QuickSys RegDefrag

Da bravi geek lo saprete già benissimo, ma un ripassino non fa mai male a nessuno, quindi ricordiamo che una delle operazioni principali da compiere dopo aver disinstallato un programma […]

Video Tutorial: come integrare il SP3 nel CD d’installazione di Windows XP

Video Tutorial: come integrare il SP3 nel CD d’installazione di Windows XP

Carissimi amici geek, ve lo avevamo promesso ed eccola: dopo avervi riferito le nostre prime impressioni a riguardo, come già fatto con la procedura relativa al Service Pack 1 per […]

Piriform rilascia ufficialmente CCleaner 2.0.7 (build 575)

Piriform rilascia ufficialmente CCleaner 2.0.7 (build 575)

Molte nuove features sono state incluse di recente in CCleaner 2.0, che giunge alla versione 2.07.575 regalandoci ancora più rapidità, perfezione e capacità di eliminazione dei file temporanei e non, […]

Guide Geek: tre metodi per ottimizzare la RAM del proprio Computer

Guide Geek: tre metodi per ottimizzare la RAM del proprio Computer

Ormai si sa, il motto di ogni RAM è: chi più ne ha, più ne metta. Eh già, l’utilizzo della RAM è diventato a dir poco troppo, e credo che […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Fran

    Io per la disinstallazione stò utilizzando ZSoft Unistaller (naturalmente free). C’è qualcun altro che stà utilizzando questo programma? Avete riscontrato qualche problema a seguito della disinstallazione dei “programmi analizzati”?

    26 Ago 2008, 12:41 pm Rispondi|Quota
  • #2mickypetto

    Io per la pulizia uso:
    Registry Mechanic, più sicuro di CCleaner…
    Easycleaner, per la pulizia del registro..
    Revo unistaller o yourUnistaller per la disinstallazione dei programmi..
    O&O defrag.. il numero 1…..

    27 Ago 2008, 2:04 am Rispondi|Quota
  • #3Andrea Guida (Naqern)

    @ mickypetto: O&O anche io lo ritengo ottimo, ma purtroppo non è gratuito.

    ciao! 😉

    27 Ago 2008, 2:16 am Rispondi|Quota
  • #4qwerty

    il migliore defrag è defraggler,primo nella classifica redatta da computer bild

    19 Ago 2010, 4:35 pm Rispondi|Quota