Geekissimo

Problemi con la alpha di Ubuntu

 
Marina Mazzoni (Jazia)
28 Settembre 2008
31 commenti

Brutte notizie per gli appassionati di Ubuntu Linux. Dopo l’ultima alpha release, infatti, sono sorti alcuni gravi problemi software che metterebbero in pericolo l’hardware di alcuni sistemi.

Il bug, presente nel kernel 2.6.27-rc, comprometterebbe la NVRAM d alcune schede di rete Intel durante le operazioni di store dei dati come ad esempio il salvataggio del MAC address della scheda.


Il problema però non risulta verificarsi su tutti i sistemi che montino schede di rete di tipo Intel ma solo su alcuni portatili con i nuovi driver e1000e con schede LAN basate sui modelli 82566 e 82567 anche se gli sviluppatori non escludono che il problema possa verificarsi in futuro anche sui sistemi desktop.

A detta degli sviluppatori, però, il recupero della funzionalità delle parti corrotte è generalmente possibile tramite l’update del BIOS anche se in alcuni casi questa operazione non potrà evitare la sostituzione della parte corrotta.

Nel frattempo è stato inserito un messaggio di warning nella pagina di download delle immagini ISO e la data di rilascio ufficiale è stata postposta per avere la sicurezza che al momento del rilascio non ci sia il pericolo di alcun di tale portata.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
La polizia francese sceglie l’open source

La polizia francese sceglie l’open source

La Francia da qualche anno a questa parte ha progressivamente scelto la strada della sperimentazione open source. In controtendenza con tanti paesi Europei, Italia in testa, ha deciso di puntare […]

Benvenuto stambecco intrepido

Benvenuto stambecco intrepido

Lo stavamo aspettando da mesi e finalmente è arrivato. Da ieri è disponibile per il download la nuova release di uno dei più amati sistemi Linux, Ubuntu. Questa distribuzione arriva […]

Intrepid Ibex, la nuova release di Ubuntu da ottobre sui nostri PC

Intrepid Ibex, la nuova release di Ubuntu da ottobre sui nostri PC

Lo stambecco intrepido, superata la fase di Alpha 4, si prepara per la release successiva, a quanto pare i programmatori di casa Ubuntu stanno macinando codice su codice per mantenere […]

Rilasciata la prima versione Alpha di Kubuntu 8.04

Rilasciata la prima versione Alpha di Kubuntu 8.04

Canonical ha finalmente rilasciato il nuovo LiveCd con la prima versione “Alpha” di Kubuntu 8.04, il sistema operativo basato sul Desktop Environment Kde 4. Come per le precedenti versioni, i […]

Rilasciata la nuova alpha di Ubuntu

Rilasciata la nuova alpha di Ubuntu

a nuova versione di Ubuntu denominata Hardy Heron si sta avvicinando sempre più alla sua versione finale, che dovrebbe avvenire in Aprile. Canonical, ha rilasciato la 5 Alpha della prossima […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1

    Il problema riguarda il kernel 2.6.27 dalla rc6 in giù (non rc7) in fase di sviluppo, quindi non solo ubuntu ma tutte le distro che montano sto kernel. Articolo strutturato un a cap****!:)

    28 Set 2008, 11:27 am Rispondi|Quota
  • #2fede2

    cosi non sarà più 8.10 e sballerà tutte le altre in futuro…

    28 Set 2008, 11:45 am Rispondi|Quota
  • #3kayowas

    Ma cosa stanno combinando in Canonical? Quasi quasi ritorno a Debian

    28 Set 2008, 11:50 am Rispondi|Quota
  • #4Leolas

    kayowas dice:

    Ma cosa stanno combinando in Canonical? Quasi quasi ritorno a Debian

    E’ un problema che hanno molte altre distro linux.. Anche debian, al momento, se non ricordo male..

    28 Set 2008, 12:00 pm Rispondi|Quota
  • #5FrAnKHiNrG

    Giusto, non è un problema specifico di Ubuntu, come l’articolo lascia credere.
    Riguarda tutte le distro che sfruttano la versione rc del kernel 2.6.27…anzi, a quanto ne so, il problema è stato risolto a partire dalla versione 2.6.27 rc7, la settima release candidate

    28 Set 2008, 12:21 pm Rispondi|Quota
  • #6Nemo

    Ho letto in altri siti la stessa notizia. E riguarda Ubuntu. Ma immagino il problema sia relativo al kernel Linux, e non a Ubuntu in quanto tale.
    Ma è l’unica distro che ospita tale release di kernel?

    28 Set 2008, 12:48 pm Rispondi|Quota
  • #7Fabio

    kayowas dice:

    Ma cosa stanno combinando in Canonical? Quasi quasi ritorno a Debian

    Anche fosse un problema di Ubuntu e basta, si tratta di una versione alpha, ti suggerisce nulla?
    (NB: e perché mai sei passato da Debian ad Ubuntu? Di solito è il contrario…)
    Fabio

    28 Set 2008, 1:03 pm Rispondi|Quota
  • #8permissiondenied

    @ Fabio:
    infatti è solo un alpha perchè tutti questi problemi che vi date? ancora ci vogliono due mesi per l’uscita πŸ˜€
    e poi pure sono passato da debian a ubuntu! quando ho iniziato ad usare debian, ubuntu ne nache esisteva! XD

    28 Set 2008, 1:54 pm Rispondi|Quota
  • #9Nemo

    Immagino che Ubuntu abbia customizzato il kernel ufficiale, altrimenti tutti gli articoli avrebbero riguardato il kernel e non la singola distribuzione.
    A parte questo, il fatto che sia una alpha non tranquillizza molto, secondo me.
    Le alpha le si testano per verificare problemi di stabilità, sicurezza.
    Al più ci si aspetta di trovare un filesystem corrotto (che non è una bella cosa) o un sistema che va in panic per cause ignote.
    Ma non ci si aspetta sicuramente di dover buttare una scheda di rete.
    O magari l’hard disk? πŸ™‚
    Io stavo per passare da Debian stable a testing. Mi è passata, non so perché, la voglia πŸ˜€

    28 Set 2008, 5:10 pm Rispondi|Quota
  • #10Io

    Il titolo non è corretto.
    Come si legge nel report del bug (https://bugs.launchpad.net/fedora/+source/linux/+bug/263555) affligge anche Fedora, Gentoo, Mandriva e Suse…
    Come potrebbe essere altrimenti essendo un bug del kernel?

    Un aggiornamento dell’articolo ci starebbe bene IMHO.

    28 Set 2008, 5:11 pm Rispondi|Quota
  • #11permissiondenied

    Nemo dice:

    Immagino che Ubuntu abbia customizzato il kernel ufficiale, altrimenti tutti gli articoli avrebbero riguardato il kernel e non la singola distribuzione.
    A parte questo, il fatto che sia una alpha non tranquillizza molto, secondo me.
    Le alpha le si testano per verificare problemi di stabilità, sicurezza.
    Al più ci si aspetta di trovare un filesystem corrotto (che non è una bella cosa) o un sistema che va in panic per cause ignote.
    Ma non ci si aspetta sicuramente di dover buttare una scheda di rete.
    O magari l’hard disk?
    Io stavo per passare da Debian stable a testing. Mi è passata, non so perché, la voglia

    ineffetti è vero… ma questo ci insegna per la prossima volta di provare versioni alfa su un computer vecchio πŸ˜‰

    28 Set 2008, 5:16 pm Rispondi|Quota
  • #12ste

    prima gli hard disk che si fottono, ora le schede di rete…
    e voi linuxiani convinti avete il coraggio di dire che ubuntu sia meglio di windows… beh

    28 Set 2008, 7:01 pm Rispondi|Quota
  • #13permissiondenied

    ste dice:

    prima gli hard disk che si fottono, ora le schede di rete…
    e voi linuxiani convinti avete il coraggio di dire che ubuntu sia meglio di windows… beh

    le alpha sono versioni sotto sviluppo e correzzione che non sono per il comune utente ma per chi testa i programmi prima della versione stabile. La cosa grave che Windows dà problemi anche dopo che arriva all’ utente! XD

    28 Set 2008, 7:23 pm Rispondi|Quota
  • #14Nemo

    Iniziamo di nuovo con le guerre di religione…

    28 Set 2008, 7:28 pm Rispondi|Quota
  • #15derma

    Nemo dice:

    Iniziamo di nuovo con le guerre di religione…

    Si scrive software… ma si legge softwar !!

    29 Set 2008, 2:26 am Rispondi|Quota
  • #16ste

    no no, nessuna guerra di religione… non volevo generare un flame, era solo una considerazione,
    cmq, per prima cosa win non danneggia l’hardware MAI, e non puoi certo dire che sia più difficile da usare di ubuntu.
    seconda cosa: questa sarà pure una alpha, ma il problema degli hard disk che si rovinano è nella definitiva…. quindi….
    bye

    29 Set 2008, 1:01 pm Rispondi|Quota
  • #17Nemo

    @ ste:
    Beh, in media Windows dovrebbe essere più semplice da usare di una qualunque distribuzione GNU/Linux.
    Ma è anche perché tutti sono abituati a usare Windows da una vita.
    Onestamente, non so se Windows abbia mai danneggiato dell’hardware.
    Bisognerebbe fare qualche ricerca. Non penso che Microsoft abbia inserito una mancanza del genere tra i vari report πŸ™‚
    Sugli hard disk danneggiati nelle versioni definitive da Ubuntu, hai qualche link da fornire (non dubito che sia vero, ma sono curioso).
    Di sicuro i kernel Linux, almeno fino alla 2.6.24 (esclusa) hanno problemi con gli hard disk SATA.
    Nel senso che, a causa di anomalie nelle librerie ‘libata’, parecchi modelli di hard disk, al momento di spegnere il pc, vengono spenti, poi riaccesi per svuotarne la cache, e poi viene tolta loro bruscamente la corrente.
    Il tutto provoca uno spegnimento di emergenza da parte degli hard disk, con un ridotto ciclo di vita utile: 20.000 cicli di spegnimento di emergenza contro i 600.000 (se non ricordo male) cicli di spegnimento ‘normale’.
    Risultato: anche adesso, con la 2.6.24, se provo a riavviare il pc, sento che il bug è ancora presente.
    Fortunatamente lo spegnimento è stato risolto.
    Ve ne accorgete se sentite uno strano ‘click’ da parte dell’hard disk al momento dello spegnimento del pc.

    29 Set 2008, 5:19 pm Rispondi|Quota
  • #18Roberto

    Ma è proprio necessario che Geekissimo si occupi delle Alpha?

    Riprendo la definizione di Wikipedia
    “In generale, si parla di versione alfa o alpha per un software che è in fase di sviluppo, le cui funzionalità non sono ancora state completamente implementate e che presenta sicuramente una lunga serie di bug che dovranno essere risolti.”

    Nelle Alpha è normale che ci siano bug. Punto.
    Torno a chiedere: è proprio necessario occuparsi di un’ Alpha? Non si rischia così di alimentare inutili polemiche?
    Oppure la colpa è mia che non mi sono accorto che Geekissimo è diventato un blog per sviluppatori Ubuntu.

    2 Ott 2008, 1:08 pm Rispondi|Quota
  • #19permissiondenied

    Roberto dice:

    Ma è proprio necessario che Geekissimo si occupi delle Alpha?
    Riprendo la definizione di Wikipedia
    “In generale, si parla di versione alfa o alpha per un software che è in fase di sviluppo, le cui funzionalità non sono ancora state completamente implementate e che presenta sicuramente una lunga serie di bug che dovranno essere risolti.”
    Nelle Alpha è normale che ci siano bug. Punto.
    Torno a chiedere: è proprio necessario occuparsi di un’ Alpha? Non si rischia così di alimentare inutili polemiche?
    Oppure la colpa è mia che non mi sono accorto che Geekissimo è diventato un blog per sviluppatori Ubuntu.

    parole sante!!! πŸ˜€

    2 Ott 2008, 3:08 pm Rispondi|Quota
  • #20Jazia

    @Roberto
    premettendo che sono un’ubuntista convinta mi sembrava interessante il fatto che il bug fosse così grave da poter in alcuni casi compromettere l’hardware

    2 Ott 2008, 3:11 pm Rispondi|Quota
  • #21Jazia

    @Roberto
    io penso che non sia una guerra fra “ubuntusti” e “non ubuntisti”, ognuno ha il diritto di pensarla come vuole ma non per questo una notizia non va pubblicata

    3 Ott 2008, 12:34 pm Rispondi|Quota
  • #22Marco Mornati

    Vero che l’articolo fa riferimento ad un Bug del kernel delle future distro in arrivo entro fine mese inizio del prossimo… ma è anche vero che il link al bugzilla porta specificamente sulla pagina dove si descrive il problema.

    Quindi ammettendo il fatto che tutte le distro ne sono affette, dovete anche ammettere che non avete badato a dove il link su cui avete cliccato vi ha portati (e che p stato usato per scrivere l’articolo).

    Ad ogni modo, a parte le critiche, la nota importante da sottolineare è questa:

    the driver i blacklisted in Ubuntu for 2.6.27-rc in the latest releases, so if your network is not working, it doesn’t have to be damaged, but just disabled in order to prevent any accidents until this bug is solved, don’t wary!

    Vale a dire che per ora in ubuntu (e sottolineo Ubuntu visto che nelle altre distribuzioni non è stato fatto… il kernel è comune ma viene personalizzato da ogni distribuzione) hanno messo una “pezza”. Tutti quelli con notebook con la scheda di rete incriminata avranno qualche problemino nella connessione!! πŸ™‚

    3 Ott 2008, 12:43 pm Rispondi|Quota
  • #23Marco Mornati

    @ Roberto:
    Perchè non occuparsi della alpha? Perchè non dire che è uscita la fedora 10 beta? Perchè non dare le prime impressioni sui test dei nuovi pacchetti inclusi nella distribuzione, della nuova grafica, ecc. ecc.?
    Ricordate che i Geek sono gli smanettoni, non quelli che si accontentano di provare una distribuzione dopo 3 mesi che la stanno usando altri! πŸ™‚
    Io viaggio con beta ed alpha delle principali distro sulle virtual machines!! πŸ™‚

    3 Ott 2008, 12:47 pm Rispondi|Quota
  • #24Roberto

    Ok, l'effetto ottenuto fra i non ubuntisti (che sono poi la maggior parte dei lettori di Geekissimo) sarà questo: ma allora linux ti brasa l'hardware!!!! e via a trollare in giro per il mondo.

    Non c'è che dire, un bel servizio reso alla comunità.

    3 Ott 2008, 2:08 pm Rispondi|Quota
  • #25Marco Mornati

    Roberto dice:

    Ok, l’effetto ottenuto fra i non ubuntisti (che sono poi la maggior parte dei lettori di Geekissimo) sarà questo: ma allora linux ti brasa l’hardware!!!! e via a trollare in giro per il mondo.

    Non c’è che dire, un bel servizio reso alla comunità.

    A dire il vero per ora il solo sistema operativo che a me ha brasato l'hw è stato windows. Lettore MP3 che windows diceva di aver sconnesso è stato brasellato quando ho provato a disconnetterlo… Allora? WIndows ti brasa l'HW? No sono casi banale di incompatibilità tra HW e Software/Driver…

    3 Ott 2008, 2:45 pm Rispondi|Quota
  • #26Roberto

    @Jazia
    Non è vero che le notizie vanno pubblicate. Le notizie vanno valutate e “scelte”. Scegliere di pubblicare la notizia di un baco grave presente in una versione Alpha, su un blog che si occupa principalmente d’altro, è una scelta per me discutibile. A maggior ragione se chi “sceglie” di pubblicarla si dichiara “ubuntista”.

    @Marco Mornati
    Hai ragione, i veri geek si occupano delle alpha. Ma non per installarle e basta! Lo fanno per “sporcarcisi le mani”. I veri geek “aprono il cofano” e “smontano il motore”. Ho paura che la vostra accezione di geek sia un pochino troppo “inclusiva” o che tu non abbia ben chiaro cos’è una alpha (per le Beta il discorso può anche essere radicalmente diverso).

    Sicuramente sono l’unico a pensarla così, ma ho l’impressione che qui di gente in grado di mettere le mani al codice del kernel non ce ne sia molta. Ovviamente non è grave. Per niente. Siete bravissimi a scrivere d’altro.

    E infatti scrivete sopratutto d’altro.

    6 Ott 2008, 9:55 am Rispondi|Quota
  • #27Marco Mornati

    @ Roberto:
    Hai ragione… probabilmente qui non c’è molta gente che sappia mettere davvero le mani nel codice, e personalmente non mi occupo di Ubuntu ma di Fedora. Se ho scritto quel commento è perchè ho tutto il giorno le mani all’interno di qualche “cofano” nei progetti opensource di Fedora. Cerca su google con i miei dati se sei così scettico da non credermi! πŸ˜‰

    Diciamo che il mio commento voleva essere pacato… non ero l’autore dell’articolo quindi non mi sento direttamente “colpito” dal tuo “scrivete dell’altro”… ravanando sempre in rete potresti però essere colpito dal fatto che sappia scrivere meglio cose come questa che non “dell’altro” πŸ™‚

    Comunque sia adesso è uscita la Beta di entrambe le distribuzioni di cui sopra… quindi testa quella gente e segnalate ogni minimo intoppo! (tipo i driver Nvidia… ucciadiamo quella cavolo di società e la sua voglia di non rilasciare i driver… non posso ogni volta che devo attaccare il pc al proiettore smadonnare perchè la risoluzione massima riconosciuta è la 640*480)!!!

    Ciao
    Marco

    PS Roberto… non era un attacco a te… e preferisco credere che il tuo non fosse un attacco direttamente nei miei confronti!

    6 Ott 2008, 10:05 am Rispondi|Quota
  • #28Marina Mazzoni (Jazia)

    @Roberto
    mah.. non so che dire… qui crediamo che i lettori sappiano la differenza tra una release ufficiale e una versione alpha, detto questo secondo noi una notizia è una notizia, il fatto che io sia ubuntista non significa che debba scegliere di pubblicare solo buone notizie della mia distro pereferita, cerco sempre di essere obiettiva e in questo caso, ripeto, la notizia mi pareva iteressante. mi dispiace che tu non la pensi così, a presto
    ciao πŸ™‚

    6 Ott 2008, 10:20 am Rispondi|Quota
  • #29Guido

    Mi sembrano polemiche un po’ sterili quelle sul fatto di aver pubblicato questa notizia. Se non sono scritte su un sito come questo notizie sulle alfa di un sistema operativo dove le dovrebbero scrivere su novella 2000?

    6 Ott 2008, 11:38 am Rispondi|Quota
  • #30Marco Mornati

    @ Guido:
    dannazione a me novella 2000 non piace. Fare qualche articolo su Sposa oggi non sarebbe meglio?! πŸ™‚

    Comunque a mio modo di vedere i commenti, si è partiti da una critica “giusta” (e cioè un baco del kernel non è solo di ubuntu) per arrivare a commenti effettivamente un po’ meno inerenti all’articolo in se (perchè fare articoli sulle alpha). Se non ci fossero articoli come questo, probabilmente i meno “linux-inside” non saprebbero nemmeno che c’è una alpha o beta della loro distro.
    Quindi ben vengano anche gli articoli… e ben vengano anche commenti e critiche… purchè il tuo si possa fare civilmente!

    6 Ott 2008, 12:15 pm Rispondi|Quota
  • #31Roberto

    @Guido
    Ok ok questo è il sito di riferimento della comunità di sviluppo di Ubuntu. Scusami. Scemo io a non essermene accorto. E, va da sè, oltre a Geekissimo c’è solo Novella 2007 πŸ™‚

    @Marco
    Guarda che non ho scritto “scrivete dell’altro”. Ho scritto che di solito scrivete d’altro, vi occupate di altri argomenti, è enormemente differente.
    Non mi sognerei mai di dirvi di cosa scrivere, ci mancherebbe! πŸ™‚

    @Jazia
    Irremovibile, neh!
    Ribadisco: una notizia è una notizia se scelgo che lo sia.

    Sono certo che darete lo stesso risalto alla risoluzione del problema (a partire dal titolo del post). Me ne rallegro da ora, passo e chiudo.

    6 Ott 2008, 12:47 pm Rispondi|Quota