Geekissimo

URL Alias, la barra degli indirizzi diventa un launcher

 
Ivan Trapasso
2 Dicembre 2008
7 commenti

Alcuni saranno già abituati alla riga di comando: chi a causa di Linux, chi a causa di DOS, chi per semplice diletto. Una sorta di riga di comando, molto semplificata, è il launcher di applicazioni (passatemi il paragone), di cui parlava l’amico Andrea in un suo post, proponendo diverse alternative.

Un launcher di applicazioni, in poche parole, altro non è che un’applicazione che permette di gestire tutte le altre semplicemente immettendo del testo in un’apposito spazio, oppure grazie a delle icone particolari, organizzate secondo particolari criteri. Oltre a Launchy, che è stato uno tra i più significativi software di questa categoria, esistono svariate opportunità.

Oggi, però, proviamo a rendere una sorta di launcher la barra degli indirizzi del nostro Firefox, attribuendogli alcune particolari funzioni, in seguito all’installazione di un leggerissimo addon, URL Alias.


Prima di poter scoprire le effettive funzionalità dell’estensione, effettuiamone download ed installazione dall’apposita pagina di Mozilla Addons (l’addon è rilasciato in forma sperimentale, quindi è necessario disporre di un account Mozilla Addons). Dopo il consueto riavvio, possiamo comprendere il funzionamento di URL Alias.

In sostanza, è possibile attribuire ad ogni sito o servizio online una sorta di “codice” identificativo, una sigla, una qualsiasi stringa di testo, piuttosto che digitare l’intero indirizzo.

Facciamo un esempio: desideriamo effettuare una ricerca all’interno di Geekissimo. Attrbuendo, che so, la sigla “gks” per identificare Geekissimo, inseriamo la stringa per gestire tutti gli alias:
chrome://urlalias/content/urlalias.xul
Nella pagina apparsa è possibile inserire gli alias in modo ordinato e preciso. Se vogliamo realizzare quanto teorizzato in precedenza, è possibile descrivere una stringa del tipo
gks http://geekissimo.com/?s=%s
“gks” è l’alias che utilizzeremo, “%s” è la variabile che servirà per far funzionare il tutto: al posto di %s verrà inserito un qualsiasi testo.

Dopo aver impostato l’alias e aver dato l’Ok, si può verificare il corretto funzionamento dell’alias digitando nella barra degli indirizzi “gks XXXXXXX“, dove XXXXXXX è un qualsiasi testo che si desidera ricercare all’interno di Geekissimo (%s, per intenderci).

E’ possibile, naturalmente, gestire in ogni modo ed a proprio gusto alias e sigle. Superba estensione, dunque, che semplifica molto la vita di utenti per i quali la tastiera è la periferica Human Interface di maggior rilevanza.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Integrated GMail, addon per raggruppare tutti i servizi Google nell’Inbox di GMail

Integrated GMail, addon per raggruppare tutti i servizi Google nell’Inbox di GMail

Tutti coloro che sostengono una “teoria” di navigazione “email-centrica” e, nel dettaglio, “GMail-centrica” (perdonate gli adattamenti dall’astronomia), desiderano da sempre integrare le interfacce email con tutte le funzionalità dispoibili, per […]

50 estensioni per Firefox dedicate agli studenti

50 estensioni per Firefox dedicate agli studenti

Ormai manca davvero poco: gli esami di maturità sono alle porte e tantissimi ragazzi e ragazze si preparano ad una “full immersion” in libri e scartoffie varie, compreso ovviamente il […]

OpenDownload: aggiungi l’opzione Esegui ai download di Firefox

OpenDownload: aggiungi l’opzione Esegui ai download di Firefox

Per la serie programmi, o come in questo caso, estensioni che possono sempre tornare utili, oggi vi voglio presentare OpenDownload. Quando scarichiamo un file utilizzando Internet Explorer, abbiamo la possibilità […]

Modificare le voci dei menu in Firefox

Modificare le voci dei menu in Firefox

E’ innegabile che alcune opzioni del menu che si apre al click con il tasto destro o della barra degli indirizzi sono totalmente inutili o prive di senso, una su […]

Ottimizzare al massimo la consultazione di YouTube con Better YouTube

Ottimizzare al massimo la consultazione di YouTube con Better YouTube

Tra le migliori estensioni per Firefox in circolazione ci sono quelle create dallo staff di LifeHacker, in particolare da Gina Trapani. Per chi non le conoscesse, mi riferisco a Better […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1moticanus*

    ho degli amici fanatici linuxiani che debbono ancora riuscire a convincermi del fatto che la riga di comando sia una evoluzione e non – come penso io – un inutile ritorno al passato! 😉

    2 Dic 2008, 9:35 am Rispondi|Quota
  • #2Fabrizio Cinti

    Non appena avrai bisogno di lavorare sul serio col PC ti accorgerai anche tu di quanto fa andare avanti conoscere la shell.
    Se non ne sei convinto, ho 52 archivi zip e rar da scompattare in 52 cartelle diverse, in caso di errore devo metterli in una cartella apposta rinominata. Poi devo elencare i file .doc e .xls presenti in tutte le cartelle generate, e caricare questo elenco in un database.
    Con la shell occorrono 2 minuti di tempo per fare lo script, e mentre la macchina lavora si può andare a prendere il caffè… chiamalo inutile ritorno al passato!

    2 Dic 2008, 11:02 am Rispondi|Quota
  • #3moticanus*

    a parte la cosa della cartella distinta per gli errori…il resto lo faccio con winzoz in meno di 2 minuti!!!!

    Scherzi a parte…a me, di linux, piace la vivacità, la flessibilità e la voglia di mettersi alla prova!

    Non quoto, invece, il numero esagerato di distro che – sebbene siano indice di maggiore offerta – sconfortano un pò l’utente che vi si vuole approcciare!!

    Consideriamo anche un’altra cosa: il 98/99% degli utenti (me escluso) non ne vuole sapere di sperimentare, di capire cosa c’è dietro un pc!! Chi vive il pc come un mezzo e non come un fine (esclusi gli operatori nel campo dell’informatica) ha bisogno di una macchina pronta per l’uso e user frendly! Dillo ai miei capi se hanno tempo di impazzire dietro un semplice driver per la stampante, ad es.!!

    2 Dic 2008, 3:34 pm Rispondi|Quota
  • #4PIDE

    @ Fabrizio Cinti:

    vedi che anche qualsiasi archivio di gestione file zippati lo fa .. basta selezionare tutti gli archivi e usare il comando estrai in una cartelle separata, poi per contare i file basta fare un cerca di tutti i *.xls e *.doc e sei apposto, tempo meno di un minuto ….

    2 Dic 2008, 3:52 pm Rispondi|Quota
  • #5PIDE

    sbagliato :
    vedi che anche qualsiasi archivio di gestione file zippati

    corretto
    vedi che anche qualsiasi software di gestione file zippati

    2 Dic 2008, 3:53 pm Rispondi|Quota
  • #6Picchio

    Ma se io clicco sulla barre degli indirizzi di Firefox per esempio G mi appaiono tutti i miei siti (registrati fra i segnalibri) che iniziano con la G come geekissimo quindi questo addons che senso ha ?

    2 Dic 2008, 5:29 pm Rispondi|Quota
  • #7moticanus*

    PIDE dice:

    @ Fabrizio Cinti:
    vedi che anche qualsiasi archivio di gestione file zippati lo fa .. basta selezionare tutti gli archivi e usare il comando estrai in una cartelle separata, poi per contare i file basta fare un cerca di tutti i *.xls e *.doc e sei apposto, tempo meno di un minuto ….

    Avevo inserito un msg di risposta, ma non lo trovo. Comunque dicevo anch’io le stesse cose a Fabrizio!!

    Ps. moderatoriiii … ndo sta il mio commento??

    2 Dic 2008, 7:40 pm Rispondi|Quota