Geekissimo

Ubuntu 8.10 VS Ubuntu 9.04: ecco i risultati dei test

 
Andrea Guida (@naqern)
21 Febbraio 2009
22 commenti

Mark Richard Shuttleworth ha parlato: la prossima versione di Ubuntu Linux (la 9.04, ndr) sarà estremamente più veloce di quella che attualmente fa bella mostra di sé sui PC di molti geek. Certo – visto il suo coinvolgimento nel progetto – l’annuncio dell’imprenditore/astronauta sudafricano vale tanto quanto quello di zio Ballmer che a suo tempo esaltava la legiadria di Vista, ma noi abbiamo della “ciccia” sulla quale riflettere… e ringraziando chi di dovere il boss di Microsoft non c’entra nulla!

Stiamo infatti per sfogliare insieme i risultati di un confronto di performance fatto dai ragazzi di Phoronix tra Ubuntu 8.10 (kernel Linux 2.6.27 e file system EXT3) e l’imminente versione 9.04 alpha 4 (kernel Linux 2.6.28 e file system EXT3) del sistema operativo open source più utilizzato al mondo (ma sottolineiamo che Ubuntu non è Linux… e così ci siamo salvati sulla linea!). Si comincia!


Tanto per iniziare, i test sono stati effettuati su un netbook Samsung NC10 (con processore Intel Atom N270, OCZ Core V2 SSD da 32GB, 2GB di memoria DDR2 e scheda grafica Intel integrata) e confermano la migliorata velocità del “pinguino” sudafricano in fase di boot : i tempi di avvio sono infatti passati dai 29 secondi di Intrepid Ibex ai 21 di Jaunty Jackalope. Il throughput (è solo la capacità di trasmissione utilizzata, non è roba brutta, tranquilli!) del disco è passato invece da 80 a 99MB/s.

Gli altri benchmark concernenti la velocità di codifica in LAME MP3 (162.34 secondi contro 162.84 secondi) ed Ogg (101.44 secondi contro 101.70) segnano un sostanziale pareggio tra le due versioni dell’OS, mentre la forza del jackalope è cicciata fuori attraverso i test relativi alla compilazione mediante GNU C Compiler (che passa dalla versione 4.3.2 a quella 4.3.3): 757.82 secondi per Ubuntu 8.10 e 633.92 secondi per la nuova incarnazione del celeberrimo pinguino.

Il test IOZone per il file system ha poi fatto registrare una netta superiorità delle performance in lettura e scrittura di Jaunty Jackalope (56.28 Mb/s contro 64.17 Mb/s in scrittura e 375.44Mb/s contro 437.15Mb/s in lettura) sia con 512MB che con 1GB di memoria.

Adesso che la situazione è stata illustrata, diamo anche il via alle danze… e non scannatevi troppo!
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Ubuntu Linux 9.04: 10 applicazioni da installare assolutamente

Ubuntu Linux 9.04: 10 applicazioni da installare assolutamente

OK, la “dotazione di serie” è ricca, tremendamente ricca e su questo non si discute, ma la neonata distro Ubuntu 9.04 (nella sua versione finale) ha bisogno di qualche altro […]

Disponibile la prima beta del nuovo Ubuntu 9.04

Disponibile la prima beta del nuovo Ubuntu 9.04

Torniamo a parlare di OpenSource su Geekissimo, più nello specifico del sistema operativo Linux più famoso della rete, ovvero Ubuntu. Come ben sapete, è in lavorazione la nuova versione 9.04 […]

Windows 7 VS Ubuntu Linux: ecco i risultati dei test

Windows 7 VS Ubuntu Linux: ecco i risultati dei test

Per introdurre questo post avremmo potuto scrivere fiumi di parole (nelle vostre menti starà sicuramente rimbombando il tormentone dei Jalisse, ma tranquilli… tra poco passa tutto!), ma c’è talmente tanta […]

Ubuntu 9.04 prima alpha disponibile per il download

Ubuntu 9.04 prima alpha disponibile per il download

Ubuntu 8.10 è stato da poco rilasciato ma i ragazzi di Canonical stanno già lavorando alla prossima versione delle nota distribuzione Linux. La prima alpha della versione 9.04 Jauntry Jackalope […]

Oltre 20 wallpaper gratuiti per gli amanti di Linux

Oltre 20 wallpaper gratuiti per gli amanti di Linux

Con il passare degli anni, il sistema operativo open source per eccellenza: Linux, si è sempre più diffuso e la sua celeberrima mascotte dalle sembianze di un pinguino è sempre […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Spado

    xD Stavo giusto installando la 9.04 nella macchina virtuale :D…

    21 Feb 2009, 12:17 pm Rispondi|Quota
  • #2FrancescO

    Intanto la 9.04 è ancora un’alpha e fare test sulle beta o peggio sulle alpha è indicativo fino ad un certo punto. Poi fare dei test su os usando un netbook, in più usando hardisk ssd, non sarebbe meglio testarli su computer più standard? Inoltre perché hanno usato ext3? La novità sostanziale della 9.04 è proprio l’ext4. Però se già in ext3 migliora voglio sperare che con l’ext4 faccia finalmente il balzo in avanti. Comunque meno male che anche ubuntu da un occhio alle performance, visto che ultimamente si è un po’ appesantito.
    ot: la 9.10 si chiamerà Karmic Koala.

    21 Feb 2009, 12:51 pm Rispondi|Quota
  • Il problema rimane sempre lo stesso. Molti programmi (come iTunes) non vengono scritti per Linux. Per questo la comunità open source non può fare niente…
    Sono contento che i test siano positivi. Spero Ubuntu 9.04 diventi anche più user friendly. La nuova versione deve essere un bel salto in avanti perché anche la Microsoft con Windows 7 sta ottenendo giudizi positivi.
    🙂

    21 Feb 2009, 1:20 pm Rispondi|Quota
  • #4easter

    Continuo a provare linux in molte distribuzioni. Ubuntu, Kubuntu, Mandriva, OpenSuse ma continuo a non riuscire ad abbandonare Windows al 100%. Non c’è niente da fare, ci sono troppi programmi che ancora non hanno un equivalente efficente ed efficace. E i driver di alcune periferiche sono decisamente mal ottimizzati. Ho una scheda video da 1GB di RAM e nonostante il driver ci sia e sia installato correttamente lo scroll delle pagine vanno a scatti, altrevolte lasciano una scia persistente…..
    La strada è ancora lunga.

    21 Feb 2009, 2:37 pm Rispondi|Quota
  • #5GiH

    Non so..da semi-ignorante della parte tecnica del mondo GNU/Linux, dalla 7.10 secondo me è cominciata una ripida perdita di qualità nelle nuove versioni, un insieme di bug che molte volte mi hanno costretto senza nessun motivo particolare anche alla formattazione..mentre la 7.10 continuo tutt’oggi a usarla da allora e non mi ha mai dato nessun tipo di problema. MAI!
    Le nuove…problemi con la rete LAN (non vi dico poi con la wireless), problemi con la cpu-scalability, problemi col server grafico che decideva autonomamente di imputt***rsi da un giorno all’altro…
    Al massimo, se ci sono problemi, non importa se non rispettate le scadenze (.04, .10) ma almeno se rilasciate versioni STABLE, che perlomeno lo siano STABLE, che pure se gli manca l’ultima versione di openoffice me ne sbatto, ce la metto io! Non dico COMPLETI ma almeno STABILI!
    E io rimango con la 7.10.
    Ottimo test naq.

    21 Feb 2009, 3:14 pm Rispondi|Quota
  • #6sabayon

    Se veramente volete una distro seria e veloce, rimanete quì in Italia con SabayonLInux.

    21 Feb 2009, 4:30 pm Rispondi|Quota
  • #7danmartin

    @ easter:
    Confermo, il problema è proprio questo.

    21 Feb 2009, 5:24 pm Rispondi|Quota
  • #8Andrea Guida (Naqern)

    @ easter: beh, speriamo spunti qualche scorciatoia! 😉

    ciao

    21 Feb 2009, 8:06 pm Rispondi|Quota
  • #9nk02

    [QUOTE]Molti programmi (come iTunes) non vengono scritti per Linux.[/QUOTE]
    uso gnu/linux da anni e sto benissimo senza windows. non mi manca nessuna applicazione.
    itunes? quella schifezza lì? e che me ne faccio? per il resto uso solo un paio di progr per windows, più che altro cper comodità, e con wine partono tranquilli.. infondo con wine parte quasi tutto, basta smanettare un attimo.
    ps: usate debian/arch/slackware.. ubuntu va bene per i primi due mesi per ambientarsi!!

    21 Feb 2009, 9:40 pm Rispondi|Quota
  • #10nk02

    easter dice:

    Ho una scheda video da 1GB di RAM e nonostante il driver ci sia e sia installato correttamente lo scroll delle pagine vanno a scatti, altrevolte lasciano una scia persistente…..

    se usi gnome, puà essere un problema delle gtk, infatti se provi un programma in qt (oppure usi KDE come DE) non avrai quel problema. io comunque quasi non lo noto, pur usando gnome sul pc desktop.. ah, se hai ati/nvidia, spero tu abbia installato i driver proprietari..

    21 Feb 2009, 9:42 pm Rispondi|Quota
  • #11Andrea Guida (Naqern)

    @ nk02: effettivamente, a dispetto di quanto si potrebbe immaginare senza prove sul campo, KDE in molti frangenti risulta più “pimpante” di Gnome…;)

    ciao

    21 Feb 2009, 11:02 pm Rispondi|Quota
  • #12useppewind

    @easter
    quoto completamente. La 8.10 non è che sia il massimo della stabilità anzi mi pare molto traballante come impostazioni di rete che non si memorizzano, grafica ballerina, ecc.
    Infine, non capisco perchè tra una release e l’altra debba scaricarmi per forza il malloppone di 700MB. Non sono proprio geek da questo punto di vista ma vorrei sapere se è possibile passare da una rel all’altra tramite dei piccoli aggiornamenti, come in windows.

    22 Feb 2009, 6:40 pm Rispondi|Quota
  • #13FrancescO

    “vorrei sapere se è possibile passare da una rel all’altra tramite dei piccoli aggiornamenti, come in windows.”
    No questa è bellissima, me la devo segnare! Cioè tu sei passato da XP a Vista con dei piccoli aggiornamenti??? Mi spieghi come hai fatto?
    Dai, come al solito dipende sempre dall’utente che c’è dietro, come mai io, pur avendo un notebook e video ati, vado benissimo con ubuntu (e altre distro)? Addirittura ho giocato a quake 4 tempo fa. Quoto che itunes non lo userei mai neanche su windows, e tutti i programmi che servono ad un utente medio sono presenti.
    Poi come sempre ad ognuno il suo.

    23 Feb 2009, 9:00 am Rispondi|Quota
  • #14materasso

    Hanno risolto la magagna del supporto alle webcam?

    23 Feb 2009, 11:20 am Rispondi|Quota
  • #15useppewind

    @ FrancescO:
    Diciamo che da XP (del 2002) sono passato a Vista (del 2007).
    In Ubuntu tu cosa hai fatto? ti riassumo perchè è facilissimo
    anno 2004-Ubuntu 4
    anno 2005-Ubuntu 5
    anno 2006-Ubuntu 6
    anno 2007-Ubuntu 7
    anno 2008-Ubuntu 8
    Ogni anno hai scaricato il malloppazzo-formattato-installato?
    Oppure non sono troppo geek ?!?!??! ma vaaaaaaa

    24 Feb 2009, 6:23 pm Rispondi|Quota
  • #16Aetereo

    @ useppewind:
    Ogni anno hai scaricato il malloppazzo-formattato-installato?

    Avrà semplicemente digitato : sudo apt-get dist-upgrade…e tu come hai fatto a passare da Xp a vista?hai comprato l’aggiornamento?

    24 Feb 2009, 11:45 pm Rispondi|Quota
  • #17kookoon

    @ useppewind:
    Hai pienamente ragione, questa è anche secondo me una brutta cosa di Ubuntu.
    Non ha senso avere una release ogni 6 mesi, potresti provare una distro che va a rolling release (fedora, arch, …).

    27 Feb 2009, 2:43 pm Rispondi|Quota
  • #18Lalla

    basta installare le lts che hanno un periodo di supporto decisamente più lungo delle altre…non vedo tutti questi problemi….itunes??? e chi mai l’ha usato? ipod??? mai nella vita….la cosa bella di questo sistema operativo e il fatto è che tutti possono contribuire al meglio alla sua creazione…se hai un’idea, scrivila su https://launchpad.net/ubuntu e se è buona verrà presa in considerazione e implementata con tanto di onori….questo è lo spirito opensource…
    visual studio 2008 è comunque un gradino sopra qualunque IDE sisi

    27 Feb 2009, 6:06 pm Rispondi|Quota
  • #19Gio

    @ Lalla:
    Quoto.

    28 Feb 2009, 7:51 am Rispondi|Quota
  • #20useppewind

    @ Aetereo:
    ….. e quindi hai scaricato il malloppazzo-formattato-installato hehehe.

    @ Kookoon:
    bella, questa non la conoscevo! grazie per la dritta!
    non c’è su ubuntu?!?!

    3 Mar 2009, 12:19 am Rispondi|Quota
  • #21materasso

    useppewind dice:

    @ Aetereo:
    ….. e quindi hai scaricato il malloppazzo-formattato-installato hehehe.

    Da quando in qua durante un aggiornamento di ubuntu scarichi formati e reinstalli?
    Scaricare si, formattare no e reinstallare nemmeno.
    Durante l’aggiornamento per di più puoi anche continuare a lavorare e fare un semplice riavvio quando ha finito.

    3 Mar 2009, 8:46 am Rispondi|Quota
  • #22dust

    certo itunes quella schifezza, che però funziona bene, e tutti i sw cercan di copiare, vedi rhytmbox!
    poi fosse solo itunes, mi trovate un equivalente, di final cut?o forse è troppo..
    non si trova nemmeno un equivalente di imovie, al massimo, si può trovare qualcosa, come quello schifo di moviemaker, anzi forse anche un po meglio(vedi kdenlive)
    un photoshop, o un autocad?cubase, logic o simili?
    non prendiamoci in giro, per linux non esiste niente del genere, certo non è colpa di linux, ma è così..
    uso ubuntu con soddisfazione,e windows lo ho abbandonato da tempo, l’unica mancanza sono i sw professionali, che mi costringono a cercare cmq altre strade, certo se si deve solo navigare, chattare, guardare un dvd, e sentire un po di musica..ubuntu e qualsiasi distro linux in generale, risulta la soluzione migliore, ma resta cmq da nicchia, nel senso che molti hanno difficoltà anche ad installare, non so il flash…ed ovviamente si da la colpa al sistema operativo, per quanto sia diventato user-friendly in questi anni, richiede cmq un minimo di dimestichezza con il pc, e sopratutto con la riga di comando, che a molti fa paura!
    ultimamente ho avuto modo di provare gOS, è basato su ubuntu 8.04, lo consiglio a tutti i neofiti, oltre ad avere una grafica carina, e usare poche risorse, ha già tutto il necessario preinstallato, codec , plugin, repo e sw, per il multimediale e per la rete, provatelo!

    31 Mar 2009, 12:15 pm Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. diggita.it