Geekissimo

Opera 10 Alpha con tecnologia Opera Turbo tutta da provare

 
Ivan Trapasso
15 Marzo 2009
11 commenti

La guerra dei browsers, insieme a quella dei sistemi operativi, costituisce uno dei pochi motivi di profonda dissociazione tra geeks. IE, Firefox, Opera, Chrome, Safari: tra questi cinque sistemi di navigazione si divide la maggior parte dell’utenza Web. Senza trascendere ulteriormente in discussioni più o meno accese, oggi ci occupiamo di quello che, in seguito al trionfo di Firefox da browser alternativo a principale concorrente di IE, è divenuto il nuovo prodotto “alternativo”: Opera.

Ha esordito nella versione 10 Alpha, riportando, oltre che innumerevoli miglioramenti, una sostanziale novità funzionale: la tecnologia di compressione Opera Turbo, che andiamo a presentare.


E’ possibile abilitare tale funzionalità (dopo aver scaricato Opera 10 da questo indirizzo), semplicemente facendo clic sul piccolo tachimetro posto in basso a sinistra. In breve, questa tecnologia server-side si occupa dell’ottimizzazione delle pagine, in modo da ridurre notevolmente la quantità di oggetti da scaricare per visualizzare correttamente una pagina (e, conseguentemente, da per ridurre il flusso di traffico) e, per proporzionalità inversa, da aumentare la velocità della navigazione.

Una sorta di acceleratore, dunque, che effettivamente influisce sulle performances di browsing, sebbene talvolta la qualità delle pagine (specie delle immagini in esse contenute) risulti molto peggiorata. Un’alpha ancora da lavorare, ma che preannuncia aspetti molto fertili sui quali investire, Turbo in primis. Da provare, sicuramente.

A tutti voi una buona navigazione ed una buona domenica 😀 A presto!

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Rilasciati Opera Mobile 11 e Opera Mini 6

Rilasciati Opera Mobile 11 e Opera Mini 6

Marzo è il mese dei browser, dopo Internet Explorer e Firefox, anche Opera rilascia due nuove versioni del software mobile; stiamo parlando di Opera Mobile 11 e Opera Mini 6.

In Firefox veritas?

In Firefox veritas?

Caro amico ti scrivo così mi distraggo un po’… l’anno vecchio è finito ormai ma qualcosa ancora qui non va.In effetti, è facilmente adattabile il testo della celebre opera di […]

La prima alpha di Opera 10 passa con successo l’acid test 3, osserviamola nei dettagli

La prima alpha di Opera 10 passa con successo l’acid test 3, osserviamola nei dettagli

Il team norvegese di Opera ha appena rilasciato al pubblico una prima versione ufficiale di Opera 10, detta alpha 1. Si può già dedurre dal nome che è ancora una […]

Qual’è il miglior browser? Scopriamolo insieme e partecipate al sondaggio!

Qual’è il miglior browser? Scopriamolo insieme e partecipate al sondaggio!

Ogni volta che una software house rilascia un browser lo dichiara il più veloce del mondo, ovviamente c’è qualcosa che non va. Poi sopratutto in questo periodo particolarmente caldo, tra […]

Avere tutti i nostri siti preferiti in un’unica pagina

Avere tutti i nostri siti preferiti in un’unica pagina

Tra le tante opportunità offerte dal magico mondo dei servizi web e dei moderni browser, spicca sicuramente quella di poter avere tutti i nostri siti preferiti in un’unica pagina, immediatamente […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Kharg

    Primoooo!!! xD sisi opera si sta facendo passi da gigante ^^

    15 Mar 2009, 9:33 am Rispondi|Quota
  • #2mauro

    Correggetemi ma firefox non ha già da tempo l’addons Fasterfox?

    15 Mar 2009, 9:37 am Rispondi|Quota
  • #3Free Seo Test

    Questa guerra dei browser è davvero molto bella e ha portato, in breve tempo, ha un miglioramento di tutti questi software di navigazione.
    Io, comunque, mantengo il mio caro Firefox 3, che, pur non essendo il migliore in termini di compatibilità e prestazioni, ha un’usabilità perfetta che non riesco a trovare in nessun altro browser.

    15 Mar 2009, 11:13 am Rispondi|Quota
  • #4TulipanoNero

    @mauro

    Sono due cose completamente diverse…

    15 Mar 2009, 12:11 pm Rispondi|Quota
  • #5Guru Meditation

    TulipanoNero dice:

    @mauro
    Sono due cose completamente diverse…

    Quoto, non c’azzeccano niente l’una con l’altra.

    15 Mar 2009, 12:28 pm Rispondi|Quota
  • #6Luckz

    Opera é il migliore, e ora si mette anche a disposizione per chi ha una connessione lenta, come quelle a 56k.

    15 Mar 2009, 12:45 pm Rispondi|Quota
  • #7Luckz

    Lunga vita a Re Opera.

    15 Mar 2009, 12:45 pm Rispondi|Quota
  • #8mauro

    @tulipanonero e guru:

    si avete ragione ho sbagliato, avevo letto distrattamente l’articolo 😉

    15 Mar 2009, 1:59 pm Rispondi|Quota
  • #9Manuel88

    grande opera! anche se credo che la cosa della riduzione della qualità delle immagini l’abbia utilizzata per primo Libero 5 o 6 anni fa XD

    15 Mar 2009, 3:48 pm Rispondi|Quota
  • #10Shu

    OK, bella idea, ma quando gli utenti Opera saranno tanti, i server di Opera riusciranno a stare dietro a tutto il traffico?

    Inoltre non ho capito se, come dice Manuel88, le immagini vengono ricompresse a qualità più bassa, o semplicemente vengono compressi i contenuti in gzip, perche` nel secondo caso, ci sono gia` molti server configurati per farlo, l’unico effetto sarebbe di rallentare la connessione perche` bisogna passare per il proxy di opera.

    Terzo, si perdono tutti i vantaggi sui siti configurati per tenere le pagine in un host, le immagini in un altro, gli script in un terzo, ecc., perche` ci si connette sempre e solo al proxy di opera.

    Mi pare che la cosa abbia senso solo per connessioni a banda stretta o congestionate, ma non ne abbia alcuno per le connessioni a banda larga.

    Bye.

    16 Mar 2009, 10:45 am Rispondi|Quota
  • #11Malot

    Shu dice:

    Mi pare che la cosa abbia senso solo per connessioni a banda stretta o congestionate, ma non ne abbia alcuno per le connessioni a banda larga.
    Bye.

    Infatti opera turbo và attivato solo quando ha senso farlo 😉
    Comunque lo si può anche mettere in automatico, in questo modo si attiva automaticamente ogni volta che viene rilevata una rete lenta.

    9 Ott 2009, 11:36 am Rispondi|Quota