Geekissimo

PicoNote, notepad virtuale (online/offline) essenziale

 
Ivan Trapasso
18 Marzo 2009
8 commenti

Note, appunti, post-it: non si sa mai dove metterli! Tra fedelissimi possessori di Moleskine e accaniti utenti di palmari intercorre solamente una differenza di supporto d’archiviazione. Chi ha necessità costante di registrare dati con una certa frequenza è, dunque, costretto ad affidarsi ad uno strumento di quelli precedentemente elencati.

In caso si optasse per la soluzione elettronica (informatica, nella fattispecie) e qualora si disponesse di una connessione Internet, sarebbe auspicabile utilizzare il servizio che stiamo per presentare: PicoNote, il notepad dalle linee semplici e dall’elevata completezza funzionale.


A questo indirizzo è possibile rintracciare PicoNote, che si presenta in forma molto statica, con pochissimi elementi grafici ed una struttura molto semplice. Le note sono disponibili in forma pubblica o privata (previa registrazione di un account). Punto forte del servizio la corrispondente applicazione desktop, grazie alla quale si può lavorare anche offline e sincronizzare i dati, in un secondo tempo, con l’account online.

Una dote di strumenti piuttosto completa, nonostante la forse eccessiva assenza di grafica, sicuramente in virtù di una maggiore funzionalità. Nel complesso, un’applicazione da provare, senz’altro.

A tutti voi una buona navigazione 😀 A presto!

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Foozya, strumenti per implementare funzionalità di feedbacking sul proprio sito

Foozya, strumenti per implementare funzionalità di feedbacking sul proprio sito

Inutile, ormai, nascondere la mia passione per il webmastering. Anche l’articolo di oggi, dopo i diversi pubblicati in questi mesi, si rivolge a coloro che, per professione o per diletto, […]

Gestire meglio le sessioni di lavoro con Procrastination Killer

Gestire meglio le sessioni di lavoro con Procrastination Killer

Uno dei miei difettacci, che non riesco a correggere, è la gestione del tempo. Tra un paragrafo e l’altro, tra un occupazione e un’altra, tra una lettura e un calcolo… […]

Come ascoltare Pandora, il miglior servizio radio on-line al mondo, utilizzando Tor

Come ascoltare Pandora, il miglior servizio radio on-line al mondo, utilizzando Tor

Pandora è un servizio web di radio on-line nato qualche tempo fa negli stati uniti, che ha conosciuto in pochissimo tempo uno sviluppo fuori dal comune. Come last.fm, il sito […]

4 ottimi strumenti per il backup dei file on-line

4 ottimi strumenti per il backup dei file on-line

Grazie alla diffusione della banda larga e al, per fortuna, sempre più fiorente mondo dei servizi web gratuiti, oggi fare un backup dei file on-line è davvero un gioco da […]

7 modi per appuntare le cose da fare

7 modi per appuntare le cose da fare

Sembrerà quasi incredibile, ma ancora oggi, forse a causa dei troppi mezzi messi a disposizione sia a livello reale che digitale, molte persone non riescono a tenere una lista degli […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Giuliano

    piconote.com
    This domain name expired on 2009-03-17. Click here to renew it. 🙁

    18 Mar 2009, 9:36 am Rispondi|Quota
  • #2nik

    ore 9.40, il link di piconote non è funzionante, nemmeno quello risultante dalla ricerca con google di piconote.

    18 Mar 2009, 9:44 am Rispondi|Quota
  • #3antonhio

    io consiglio Google Blocco Note con l’estensione per Firefox, è comodissimo per appuntare roba in giro e in più puoi accedere alle tue note da qualsiasi PC

    18 Mar 2009, 10:07 am Rispondi|Quota
  • #4daniele

    google blocco note chiude a breve quindi non mi sembra la soluzione più idonea.
    E comunque NON è un estensione per Firefox, diciamo che esiste anche l’estensione ma è un’altra cosa.

    La mia esperienza personale mi fa preferire una soluzione come Evernote, anche se è un po troppo pesante il client e cercavo qualcosa di + leggero

    Confermo che il link è farlocco…

    18 Mar 2009, 10:23 am Rispondi|Quota
  • #5tonyz

    Sembra interessante… peccato che il link non funziona… 🙁

    18 Mar 2009, 11:23 am Rispondi|Quota
  • #6Ivan Trapasso

    Cari lettori, non so come rispondere alle vostre osservazioni. Durante la composizione del post (meno di 24 ore fa) il servizio risultava funzionante; l’ho personalmente provato e valutato, senza riscontrare anomalie di sorta. A testimonianza del fatto, inoltre, c’è anche lo screenshot che ho registrato e pubblicato in alto. Sperando in una celere risoluzione del problema, vi ringrazio in ogni caso per l’attenzione e vi auguro una buona permanenza su GEEKiSSiMO 😀 Stay tuned 😛

    18 Mar 2009, 1:48 pm Rispondi|Quota
  • #7Neck

    Il punto rimane che quando sipone qualcosa al pubblico mettendosi nei panni dell’esperto
    e’ necessario proporre qualcosa che SI CONOSCE BENE
    e non semplicemente qualcosa che si e’ trovato qua e la e provato in qualche minuto di presuntuosa analisi.

    NON ha nessun senso una segnalazione del genere
    se la si pretende come qualcosa di serio
    nel momento in cui non si hanno dati minimi per poter testimoniare anche l’affidabilita’ del’applicazione!!!!!!!!
    SOPRATTUTTO E OVVIAMENTE PERCHE’ SI STA PARLANDO DI APPLICAZIONE ON LINE E PER GIUNTA UN’APPLICAZIONE DEPUTATA ALLO STARAGE DI DATI…..

    Cosi si giuoca e nulla piu’…e a meno che non sia l’obbiettivo principale degli “articoli” di questo blog….
    questo e’ fare cattivo blogging

    Quell’applicazione e’ SPESSISSIMO GIU’, il che non ep certo colpa tua ma questo e’ ovvio,
    non e’ un caso…forse e’ piu’ un caso che l’hai trovata ok durante i tuoi minuti di ceck….e questa pero’ e’ una tua responsabilita’.

    Insomma il punto NON dovrebbe MAI essere arrivare per primi
    ma arrivarci con le idee e con dati il piu’ certi e chiari possibile.
    Hai scritto questa recensione frettolosamente solo perche’ attendo il giusto tempo per poterla davvero fare
    avresti corso il rischio dipubblicare quando molti altri hanno gia’ pubblicato la “notizia”….
    Un punto debole di troppa blogosfera e specialmente italiana….

    Si trasforma ovviamente in mancanza di affidabilita’ sui contenuti pubblicati e si riflette sulla credibilita’ del sistema blog in quanto sistema d’informazione per cose “serie” o quantomeno tecniche.
    NON VA BENE.
    Anche se fa giuco e puo’ rendere comunque al principale e a chi scrive la recensione.

    18 Mar 2009, 5:05 pm Rispondi|Quota
  • #8Popof

    @ Neck:

    non ti sembra un pò esagerata come risposta infondo? è solo un link non funzionante,un piccolo errore di questo blog che ci ha abituato ad articoli utili ed interessanti.ciò non vuol dire che chi ha stilato l’articolo sia un incompetente o altro.tra l’altro non dipende nemmeno da lui,suvvia.non frquentarlo più sto posto se la pensi così di chi lo compone

    27 Mar 2009, 5:38 pm Rispondi|Quota