Geekissimo

Impedire l’esecuzione di alcuni programmi con Application Locker

 
Ivan Trapasso
14 Aprile 2009
2 commenti

Passate le feste, miei cari amici geeks, finita la pacchia. Da oggi (o per alcuni – me incluso – da domani) si torna alle solite mansioni, alla solita vita. Noi di Geekissimo, che non ci siamo astenuti dall’informazione nemmeno in tempo di festa, perseveriamo nel nostro impegno quotidiano, segnalando anche oggi un’interessante applicazione.

In breve, oggi andiamo a trattare di un software dalla comodissima funzione: bloccare l’esecuzione di alcuni tipi di software, specie se utility di Windows o programmi difficilmente rimovibili. Application Locker è in grado di svolgere questo tipo di compito, tenendo sotto scacco le applicazioni indesiderate.


Application Locker (AppLocker per gli amici) è liberamente scaricabile da questo indirizzo. L’archivio .zip in questione contiene il setup dell’applicazione e un conciso manualetto d’istruzioni. Il setup, risolto in quattro passi, darà luogo all’installazione e alle richieste di UAC (Win Vista). La presentazione grafica di AppLocker, volta alla semplicità e alla funzionalità, non ne rende particolarmente difficile l’utilizzo: basta selezionare con dei ticks le applicazioni che si desidera bloccare e cliccare su Save. Appare scontato il procedimento inverso.

Oltre ai presenti di default, è possibile estendere la checklist con ulteriori programmi, cliccando su Configure. Non è necessario inserire il percorso del file, ma solamente il nome dell’eseguibile (con estensione .exe). Per ulteriori informazioni, dare uno sguardo al manuale (inglese) di cui sopra o, in pieno geek spirit, smanettare un po’.

In definitiva, un’ottima applicazione, che può sempre tornare utile.

A tutti voi una buona navigazione 😀 A presto!

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
ProcessScanner per analizzare uno ad uno tutti i processi in Windows

ProcessScanner per analizzare uno ad uno tutti i processi in Windows

Parlando di Windows e dei suoi processi, oggi voglio segnalarvi un utilissimo software gratuito ProcessScanner. Sviluppato da UniBlue (“Gold Certified Partner” di Microsoft), ProcessScanner, come preannuncia il nome, scandaglia tutti […]

Cambiare automaticamente e gestire più sfondi con Wallpapa

Cambiare automaticamente e gestire più sfondi con Wallpapa

Oggi è domenica, cari lettori, motivo per cui non ci dilunghiamo su verbosi elzeviri o segnalazioni particolari. Piuttosto, tranquillamente, si dedicherà qualche a provare l’applicazione che oggi vogliamo proporre: Wallpapa […]

Windows 7: aggiungere collegamenti personalizzati nel menù  contestuale del Desktop

Windows 7: aggiungere collegamenti personalizzati nel menù contestuale del Desktop

Tutti, chi più chi meno sono amanti della comodità. Il più spesso delle volte dobbiamo eseguire determinate operazioni, quali sopratutto l’apertura di pagine web. Fatto sta che, magari il rivisitare […]

MaxTo, ottimizzatore di spazio disponibile su schermo

MaxTo, ottimizzatore di spazio disponibile su schermo

Cominciamo a postulare che la grandezza dello schermo è una scelta soggettiva, individuale e preferenziale. Nessuno mi ha detto di andare a comprare un notebook 12″… Infatti, è mia caratteristica […]

Installare versioni multiple di Internet Explorer

Installare versioni multiple di Internet Explorer

Vi starete chiedendo se sono matto vero? Vi chiedete perchè sto proponendo le vecchie versioni di Internet Explorer, e il motivo è molto semplice. Ogni volta che facciamo un sito […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Fabio

    Boh, io ai tempi toglievo l’estensione dal nome del file .exe…

    14 Apr 2009, 2:41 pm Rispondi|Quota
  • #2FSoft

    @ Fabio:
    Non occorre…

    Quel programma non fa altro che creare una voce nel registro con il nome del processo del programma. Quando il programma viene eseguito, Windows rileva che nel registro c’è una voce per quel programma e blocca l’esecuzione.
    L’autore si dev’essere veramente sfrozato per creare questo programma. Complimenti! xD

    14 Apr 2009, 5:47 pm Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. Windows programmi e algoritmi: a Pasqua si Dada!