Geekissimo

Gestire i consumi di corrente del PC con Edison

 
Ivan Trapasso
25 Aprile 2009
6 commenti

Siamo giunti anche al 25 Aprile, cari amici, e ricorre il 64° Anniversario della Liberazione. Dal sacro al profano in men che non si dica: oggi andiamo a presentare una piccola utility che si occupa di regolamentare e gestire adeguatamente i consumi del PC, in modo da risparmiare effettivamente in bolletta. A proposito, vi siete mai preoccupati di quanto consumi il vostro computer?

La voce “risparmio energetico” è ben nota agli utenti di notebooks e dispositivi portatili, ma i desktops vengono alimentati sempre da corrente elettrica. Quanto costa, ciò? Beh, superfluo dire che non esiste una valutazione energetica generica, precisa ed accurata: tutto dipende dalla configurazione hardware della macchina. Con il software di cui sopra, Edison, è possibile intervenire dall’interno per bilanciare e ottimizzare i consumi di energia.


L’applicazione è fruibile a costo zero presso questo indirizzo. Effettuato il download, eseguita l’installazione e quant’altro, il servizio è disponibile e utilizzabile. Aspetto grafico abbastanza invitante, che fa da corona ad una serie di funzionalità già familiari a certi geeks: spegnimento display, spegnimento hard disk, spegnimento PC, sospensione, etc.

Il programma, inoltre, è capace di effettuare stime più o meno corrette riguardanti il denaro e il consumo di energia, emissioni di anidride carbonica (CO_2), e tanto altro ancora. Il tutto previa registrazione gratuita iniziale sul sito di Edison. Esistono due versioni dell’applicazione: quella per Windows XP e quella per Windows Vista. Da provare, senza dubbio.

A tutti voi una buona navigazione e una buona giornata 😀 A presto!
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Nero 9, download gratuito

Nero 9, download gratuito

Salve cari lettori di Geekissimo, in vari post precedenti sono state proposte alternative ai classici programmi di masterizzazione. Sì, avete capito bene. Per classici io intendo anche Nero e la […]

DeskCut,  avere i collegamenti di Firefox ovunque nel proprio hard disk

DeskCut, avere i collegamenti di Firefox ovunque nel proprio hard disk

Con Firefox 3.0 era molto facile trascinare un collegamento sul Desktop in modo da rivederlo in seguito. Bastava infatti prendere la scheda oggetto di collegamento e appunto spostarla su Desktop. […]

Smart Installer Pack, raccolta dei più comuni freeware in un unico setup

Smart Installer Pack, raccolta dei più comuni freeware in un unico setup

Quante volte siamo costretti a formattare il nostro PC a causa di un male ignoto, del quale non si riesce a riscontrare una vera e propria letteratura documentata in Rete. […]

Readability, per leggere online nel miglior modo possibile

Readability, per leggere online nel miglior modo possibile

Non darà forse le stesse emozioni dello sfogliare le pagine, ma la lettura su schermo è un’attività sempre più dilagante. Vuoi che Internet è la più grande biblioteca esistente sul […]

GoogleTranslate diventa il traduttore gratuito più completo al mondo

GoogleTranslate diventa il traduttore gratuito più completo al mondo

Google Translate può essere oramai considerato veramente completo. Infatti ora supporta qualsiasi traduzione tra queste lingue: Inglese, Arabico, Bulgaro, Cinese, Croato, Ceco, Danese, Tedesco, Finlandese, Francia, Olandese, Greco, Hindi, Italiano, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1angelo

    io uso l’EPU-6 Engine fornita dalla ASUS insieme alla mia MB

    25 Apr 2009, 11:07 am Rispondi|Quota
  • #2Kowalskj

    interessante…qualcuna l’ha testata???

    25 Apr 2009, 11:11 am Rispondi|Quota
  • #3Carlo

    Io lo ho scaricato, mi sono registrato, ho attivato il programma, ma non ho capito bene a cosa serve..

    25 Apr 2009, 1:48 pm Rispondi|Quota
  • #4Carlo

    e come funziona…

    25 Apr 2009, 1:49 pm Rispondi|Quota
  • #5David

    @ Kowalskj:
    @ Carlo:
    A me sembra abbastanza una cagata:
    Edison non fa altro che fare tre cose già supportate dal nostro caro pannello di controllo: spegnimento dello schermo, spegnimento dell’hard disk e sospensione del pc. La differenza è che Edison ti calcola (o almeno dovrebbe farlo) l’elettricità, i soldi e la quantità di CO_2 risparmiati. Bello, stiloso, verde. Però dannoso o inutile. Dannoso perché nelle impostazioni predefinite di Edison non puoi disattivare lo spegnimento dell’hard disk, il quale, lo sappiamo, a furia di essere spento/acceso e quindi portato da una temperatura a un’altra, si fotte. Inutile perché, per evitare questo, puoi disattivare lo spegnimento dell’hd nelle opzioni personalizzate, peccato che poi non ti calcola niente. Sono io a essere in mala fede? Attendo risposte.

    10 Mag 2009, 2:13 pm Rispondi|Quota