Geekissimo

Recupero della password tramite sms: Google arriva anche in Europa

 
Paolo De Michele ( k3asd )
17 Luglio 2009
5 commenti

google

In questo post si è parlato nello specifico di Google e della creazione, per i soli utenti statunitensi, delle caselle mail con la verifica o recupero password tramite sms. Cari lettori di Geekissimo, da oggi, anche per gli utenti Europei è possibile avere quest’opzione.

N.B: questa procedura è possibile solo esclusivamente una volta che ci siamo autenticati al nostro account Google, Gmail, Adsense o qualsiasi altro servizio di Google, e solo dopo impostare il nostro numero di cellulare qualora, nella peggiore delle ipotesi, il nostro account venga forzato oppure per nostro mancato inutilizzo non ricordiamo più la password di accesso.

Vediamo come:

Collegarsi all’home page di Google e cliccare su Accedi che troveremo in alto sulla destra. Una volta loggati premiamo su Account personale e poi su Modifica le opzioni di ripristino della password.

Step 1

account perrsonale - impostazioni

Step 2

aggiunginumero telefono recupero password

Step 3

recupero password account Google


All’opera:

1. Supponiamo di voler accedere al nostro account Gmail e ci viene respinta la password. Chiaramente prima di passare al ripristino verifichiamo di aver scritto in maniera corretta l’indirizzo, eventuali Caps e come nota importantissima siamo sicuri di aver precedentemente impostato quello che si trova nella nota sopra, ovvero il nostro numero di cellulare per il ripristino della password. Clicchiamo quindi su Non riesci ad accedere al tuo account?

2. Ora sulla destra su Ho dimenticato la password. Ora su pagina per il recupero della password. Questa l’immagine che dovrebbe apparire:

pagina per recupero password

3. Inserire il nome utente del nostro account Gmail e premere su Invia;

nome utente repcupero password

4. Inserire il codice che compare nell’immagine e ancora una volta Invia;

digita codice recupero password

5. Verrà reimpostata la password. Noterete un sms sul numero di cellulare indicato e una mail all’indirizzo secondario fornito al momento delle creazione dell’account ( anche’esso modificabile nelle impostazioni ndr ).

Conclusioni: Vi consiglio vivamente di optare per l’opzione indicata in quanto è una utilità non di poco conto. E’ chiaro che, se il malitenzionato ci sa fare, provvederà anche a cambiare il numero di cellulare e l’indirizzo mail rendendo vana ogni nostra possibilità. Affrettatevi. Un pò idi sicurezza in più non fa mai male. Fateci sapere se avete dubbi o riscontrate problematiche di configurazione.

Buon proseguimento a tutti.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
7 nuovi trucchetti veloci per Gmail

7 nuovi trucchetti veloci per Gmail

Gmail, un solo nome che racchiude in se una marea di possibilità e funzioni, che giorno dopo giorno non smettono mai di sorprenderci ed aumentare, talvolta in modo veramente inaspettato. […]

Le migliori 25 estensioni per Firefox per aumentare la propria produttività

Le migliori 25 estensioni per Firefox per aumentare la propria produttività

Chi lavora utilizzando il web sa benissimo cosa vuol dire perdere la concentrazione, ed automaticamente il proprio livello di produttività a causa di piccole o grandi distrazioni che, sommate tra […]

Tutti i segreti per la ricerca dei messaggi in Gmail

Tutti i segreti per la ricerca dei messaggi in Gmail

Così come tutti gli altri ottimi servizi forniti da “big G”, anche Gmail riesce sempre a nascondere funzionalità molto utili che talvolta riescono a sfuggire anche ai veri geek. Proprio […]

11 servizi on-line gratuiti dedicati ai fogli di calcolo

11 servizi on-line gratuiti dedicati ai fogli di calcolo

I fogli di calcolo, come quelli creabili e gestibili con il celeberrimo Microsoft Excel, sono tra gli strumenti più utilizzati sui computer di tutto il mondo. Fatto che ha aumentato […]

10 nuovi trucchetti per Gmail

10 nuovi trucchetti per Gmail

Ed ecco che dopo avervi mostrato come inserire una firma Html multipla automatica in Gmail 2.0, oggi torniamo a parlarvi del celeberrimo servizio di webmail fornito da Google. Per essere […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Silver

    Utilissima funzione! Grazie per la segnalazione!

    Ma per caso è a pagamento?

    17 Lug 2009, 11:38 am Rispondi|Quota
  • #2Paolo De Michele ( k3asd )

    Ciao Silver,

    questa funzione è completamente gratuita. Provala! 🙂

    17 Lug 2009, 11:56 am Rispondi|Quota
  • #3Diego

    L’unica cosa che non mi piace è che in numero di cellulare non viene verificato come in google calendar.
    Calendar può inviare le notifiche degli eventi tramite sms e li c’è una procedura per cui viene inviato un codice di conferma sul cellulare che va poi reinserito in calendar.
    Per Google Accounts si potrebbe poi pensare ad un sms inviato in caso di cambio del numero di cellulare o di password in modo da avere più sicurezza

    17 Lug 2009, 12:55 pm Rispondi|Quota
  • #4@nonimo

    Ma che bello, sono proprio contento!
    Ora Google potrà arricchire i profili dei propri utenti con i loro numeri di cellulare, oltre a nome, cognome, residenze, interessi, dati anagrafici, parentele, ecc.

    IN FUTURO, GOOGLE SAPRA’ PERSINO QUANTE VOLTE AL GIORNO ANDIAMO IN BAGNO!

    17 Lug 2009, 4:37 pm Rispondi|Quota
  • #5matteo

    ingegnere informatico per RECUPERO PASSWORD ACCOUNT EMAIL E FACEBOOK.
    ——-info al 3271980463————–

    5 Apr 2011, 10:38 pm Rispondi|Quota