Geekissimo

5 cose del mondo geek che stanno per diventare obsolete. Vi mancheranno?

 
Andrea Guida (@naqern)
22 Luglio 2009
42 commenti

Proprio come accade con “noi comuni mortali”, anche nel mondo geek ci sono cose che nascono obsolete ed altre che lo diventano col tempo, portando spesso un forte senso di dispiacere in chi le aveva apprezzate fino a quel momento.

In questo post, noi vogliamo elencare cinque cose del mondo geek che stanno per diventare obsolete. Cose a cui abbiamo ancora tempo di dire “addio” in vista di clamorose svolte che già si trovano dietro l’angolo ma che dobbiamo rassegnarci a riporre in soffitta. Buona lettura a tutti e non dimenticate di dirci la vostra a riguardo!

PC Desktop

I primi sentori del fatto che i computer desktop potessero diventare obsoleti li abbiamo avuti quando, qualche anno fa, i prezzi dei notebook sono iniziati a calare vertiginosamente e le peculiarità tecniche di questi ultimi hanno iniziato a non essere troppo dissimili da quelle dei PC casalinghi. Adesso, che i netbook sono entrati in scena così prepotentemente, la lotta nel mercato dei computer potrebbe facilmente ridursi a “notebook VS netbook” lasciando case e monitor, se non in soffitta, riservati a qualche particolare ambito lavorativo.


CD/DVD


Cos’ha una penna USB in più rispetto ad un CD/DVD? Basta farsi questa domanda per capire che, più prima che poi, i supporti ottici con cui abbiamo familiarizzato nel corso di tutti questi anni andranno in “pensione” lasciando campo libero ai dispositivi USB, che sono più veloci in fase di lettura/scrittura dei dati, più flessibili (i dati si possono immettere e cancellare quando si vuole), meno delicati e più comodi da portare sempre con sé. Film e videogame, che adesso sembrano legati indissolubilmente ai supporti fisici, probabilmente viaggeranno esclusivamente tramite store virtuali (come già accade con l’App store di Apple, del resto).

RAM

Sì, cari amici geek, anche le amate-odiate RAM potrebbero presto finire in soffitta. Entro un paio di anni, infatti, HP dovrebbe riuscire a commercializzare il Memristor, un resistore in grado di “trasformarsi” in base alla quantità di energia elettrica ricevuta e al verso di quest’ultima, in grado di mantenere i dati immagazzinati anche in assenza di energia, che non pretende refresh continui e che assicura di aumentare fino a 6 volte la capacità di memorizzazione dei dati per pollice quadrato rispetto alle più avanzate memorie odierne. Mica male?

Player MP3

L’iPod ha rivoluzionato il modo di concepire la musica nel “nuovo millennio”, su questo non ci piove. Così come non piove sul fatto che, ormai, molti cellulari (in primis iPhone, della stessa casa produttrice di iPod) fungono da perfetti lettori di musica digitale, talvolta a costi poco meno che accessibili. Ed allora, perché spendere soldi per un dispositivo mobile “doppione” (il player MP3) rispetto ad uno che già si ha (il cellulare)?

Browser

Lo sappiamo, parlando (quasi) quotidianamente della lotta tra Internet Explorer, Firefox, Chrome ed Opera, questa potrebbe sembrare un po’ azzardata. Ma se c’è una cosa che il lancio di Google Chrome OS ci ha insegnato è proprio questa: il concetto di browser come lo conosciamo oggi non sarà quello definitivo. Presto avremo dei sistemi browser-centrici con browser tuttofare perfettamente integrati con le applicazioni Web e chissà cos’altro. Insomma, non sappiamo bene come, ma i navigatori di oggi verranno presto soppiantati da qualcosa di diverso… forse non troppo, ma diverso.

E voi, quali altre cose ritenete quasi obsolete nel mondo geek?

Foto | Flickr (1, 2, 3, 4, 5, 6)
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Chi ha detto che non si può installare il tema “Default” di Firefox 3 di Vista sullo stesso browser in Windows XP?

Chi ha detto che non si può installare il tema “Default” di Firefox 3 di Vista sullo stesso browser in Windows XP?

Abbiamo citato in molte occasioni Firefox, il noto browser di casa Mozilla e oggi torniamo a parlarne discutendo di un particolare argomento che credo interessi a molti, ovvero i temi. […]

Opera Software Rilascia la Seconda Beta di Opera Browser 9.5

Opera Software Rilascia la Seconda Beta di Opera Browser 9.5

Giunge da poco la controffensiva di Opera, un browser web molto apprezzato e stimato, la casa di produzione nonché Opera Software, ha rilasciato la beta 2 di Opera 9.5. Ebbene, […]

Flock, Rivoluzionario Social Web Browser sviluppato da Mozilla

Flock, Rivoluzionario Social Web Browser sviluppato da Mozilla

Browser, parola da molti citata in vari contesti, cui blog, siti web, ecc.; tutto ciò che riguardi il Web, insomma.Ebbene, esistono una moltitudine di software nati con lo scopo di […]

Nerd e patiti di computer? Le donne stanno per superare gli uomini

Nerd e patiti di computer? Le donne stanno per superare gli uomini

Chi l’ha detto che i “patiti” di computer e di internet, i “nerd” o “geek”, come spesso scherzosamente vengono chiamati in inglese, debbano essere per forza maschietti? Secondo uno studio […]

Guide Geek: Video Tutorial su come installare gli Addons di Firefox a partire dal file .xpi

Guide Geek: Video Tutorial su come installare gli Addons di Firefox a partire dal file .xpi

Chi non conosce Firefox, quel noto browser web di casa Mozilla che molti di voi utilizza? Scommetto perfino, che ogni Geek che sta leggendo questo post, abbia installato in questo […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1AlJolso

    concordo su tutto tranne 1 e 5

    22 Lug 2009, 10:05 am Rispondi|Quota
  • #2Ma

    Secondo me i PC Desktop per ora sono insostituibili

    22 Lug 2009, 10:15 am Rispondi|Quota
  • #3Benno

    per me presto si soppianteranno anche la televisione e lo stereo anche se quest ultimo forse meno

    22 Lug 2009, 10:25 am Rispondi|Quota
  • #4Davide

    mmm.. visione troppo futurista.. ora che le nuove tecnologie prenderanno piede ci vorrà un bel po’ di tempo..

    i Desktop per chi vuole giocare sono indispensabili.. idem per le aziende..

    i CD se non fosse per installare i sistemi operativi o i videogames sono già spariti da casa mia

    la ram entro un paio di anni resterà uguale.. i prezzi delle nuove tecnologie sono sempre troppo alti, ci vorranno almeno 5 anni

    per il lettore MP3 in effetti.. solo che preferisco tenere il cellulare come cellulare e non doverlo ricaricare ogni giorno perché lo utilizzo per ascoltare la musica

    i Browser evolveranno sicuramente ma anche qua in molti anni..

    la tecnologia dei pc è molto giovane.. è nata 50-60 anni fa, quindi sicuramente l’evoluzione è ancora agli inizi

    22 Lug 2009, 10:27 am Rispondi|Quota
  • #5Danilo Freiles

    In Italia il digital divide la fa da padrone. Il browser forse diventerà più versatile, ma le applicazioni online sonno ancora lontane dall’essere usate dalla maggioranza della popolazione in Italia.

    22 Lug 2009, 10:34 am Rispondi|Quota
  • #6cianoz

    Io concordo solo su RAM e player mp3

    22 Lug 2009, 10:53 am Rispondi|Quota
  • #7Cris

    1) Ma dai non ci credo! Io adoro il mio notebook, però quando voglio giocare dove la infilo una GTX 295 che mi fa i 90°C? Dai ci vorrà ancora un po’ di tempo

    2) Azzeccata, vedi piani di Microsoft x commercializzazione di Win7 su USB….

    3) Non l’avevo sentita… interessante!

    4) Si, se i cell avessero batterie che durano un po’ più di 1 giorno…

    5) Inevitabile, Sig. Anderson xD

    22 Lug 2009, 11:24 am Rispondi|Quota
  • #8VitTh

    Almeno per il punto 1 non son d’accordo: provate a elaborare foto in formato raw di reflex da 15 o 24 Mpx e fare video montaggio… (idem punto 5….)
    Per non dire che fare previsioni fantasiose/fantascientifiche è piuttosto facile (basta sparare alto) ma piuttosto speculativo. IMHO.
    ciao

    22 Lug 2009, 11:26 am Rispondi|Quota
  • #9Mr_Nick

    AlJolso dice:

    concordo su tutto tranne 1 e 5

    Ma dice:

    Secondo me i PC Desktop per ora sono insostituibili

    Concordo!

    22 Lug 2009, 11:37 am Rispondi|Quota
  • #10Ste_95

    “E voi, quali altre cose ritenete quasi obsolete nel mondo geek?”
    Niente, tutto indispensabile!

    22 Lug 2009, 11:45 am Rispondi|Quota
  • #11mario.91

    Non sono daccordo con nessuno O.o

    22 Lug 2009, 11:47 am Rispondi|Quota
  • #12Stefano

    Io lettore MP3 e PC Desktop me li tengo stretti ancora per molti anni

    22 Lug 2009, 11:49 am Rispondi|Quota
  • #13Gianluca

    Non sono d’accordo sulla USB: è vero, sono mooolto meglio di un CD o un DVD, ma vuoi mettere la longevità? Un archivio USB è impensabile, solo un pazzo potrebbe farlo… un archivio su supporto ottico è cosa buona e giusta, tra vent’anni anni sei sicuro che quei dati sono ancora al sicuro, cosa che non accade con hard-disk esterni, chiavi USB o server remoti (e se il server viene attaccato da hacker o si rompe?)

    22 Lug 2009, 11:52 am Rispondi|Quota
  • #14dark0

    Ma dice:

    Secondo me i PC Desktop per ora sono insostituibili

    quoto e per chi gioca o ha bisogno di grafica potente

    22 Lug 2009, 11:58 am Rispondi|Quota
  • #15achille

    Assolutamente d’accordo sull’idea che il desktop rimarrà ancora… E oltre alle ovvie nicchie come quelle dell’elaborazione grafica aggiungo anche gli uffici.. Perchè un ministero passi all’uso di notebook occorrerebbe una rivoluzione nel modo di intendere l’ufficio stesso…. L’unica che mi trova veramente d’accordo è la questione dei CD/DVD, ma non veod nulla di fantastico, nei miei 25 anni sono cambiati almeno 4 supporti… Ricordo con nostaliga il divertimento di malmenare i vecchi floppy disk (quelli che floppavano veramente ^^ )

    E poi il pc desktop fa troppo nerd per salutarci.. Desktop forever!!

    22 Lug 2009, 12:03 pm Rispondi|Quota
  • #16pollerto

    @ VitTh:
    appunto, il tuo è un ambiente abbastanza di nicchia, no? E comunque, un macbook pro 17″ dovrebbe avere un buon rapporto con fotografia ed affini…

    L’iPod sta morendo. C’è stato un calo del 7% delle vendite, dal 2008 al 2009… Essendo diventato un must, quasi tutti ne hanno già almeno uno… E si aggiorna con un distacco di 1 anno, mentre l’utente lo cambia in un arco di tempo che va dall’1 ai 5, di anni.

    Le Ram stanno morendo, finalmente. è stata una tecnologia che non ha avuto sostanziali miglioramenti… Fino ad ora! Ma i sistemi operativi di adesso saranno compatibili???

    Per il punto 5 onestamente non ho le basi per dire la mia… Non avendo ancora una mia XD…

    E i dischi… Quanto odio i dischi… Ma non credo che nemmeno le pennette usb abbiano vita lunga…

    22 Lug 2009, 12:05 pm Rispondi|Quota
  • #17Cristian

    1- I desktop non scompariranno mai
    2- Ci può stare, ma dubito fortemente nello store virtuale
    3- Spero il prima possibile
    4- Potrebbe succedere, ma non credo… Altrimenti dovrebbero scomparire anche le fotocamere, visto che tutti i telefonini ormai ce l’hanno.
    5- Il lancio di chrome OS?!? E’ già da un pezzo che su linux si usano i motori grafici dei browser per farci dei desktop, non lo ha mica inventato Google, forse intendevate dire che diventerà obsoleto (sempre non lo sia già) IE e/o l’Explorer…

    Ovviamente tutto è da intendersi IMHO…

    22 Lug 2009, 12:12 pm Rispondi|Quota
  • #18ANDre1

    1) Il computer desktop è ben lungi dal diventare obsoleto, specie per alcune categorie di lavoratori (e/o giocatori) che hanno estremo bisogno di prestazioni elevate… (A me, francamente, i netbook non piacciono neanche un pò.. Gusti personali 🙂 )

    2) Azzeccata

    3) Non sapevo di questa innovazione.. 🙂

    4) Allo stato attuale, dove, con un cellulare che funziona anche come mp3, bisogna centellinare il suo utilizzo in un verso o nell’altro, pena una batteria che si scarica in 2 ore, mi tengo il mio iPod e un cellulare.. Ben distinti 🙂

    5) Più che i browser obsoleti, sono quasi obsoleti i sistemi operativi… In un futuro sarà IL BROWSER a diventare parte integrante del sistema operativo (vedi cloud computing 🙂 )

    22 Lug 2009, 12:19 pm Rispondi|Quota
  • #19Ciao_Cato_87

    Credo e spero che la vera rivoluzione sarà nella totale, o quasi, eliminazione dei fili elettrici e di collegamento !! Fantascienza forse…..ma io giuro che non ne posso più di avere un cimitero di fili sotto la mia scrivania!!!!

    22 Lug 2009, 12:44 pm Rispondi|Quota
  • #20padim

    I desktop sono insostituibili :1) e piú facile metterci le mani dentro. 2)si collegano a monitor sempre piú grandi,forse cambierà qualcosa con l’avvento di monitor pieghevoli e proiettori video portatili.

    22 Lug 2009, 12:54 pm Rispondi|Quota
  • #21Ciao_Cato_87

    Ciao_Cato_87 dice:

    Credo e spero che la vera rivoluzione sarà nella totale, o quasi, eliminazione dei fili elettrici e di collegamento !! Fantascienza forse…..ma io giuro che non ne posso più di avere un cimitero di fili sotto la mia scrivania!!!!

    Aggiungo una considerazione.
    Mi pare ovvio che gli sforzi per seguire la strada che indico, siano già stati fatti con la tecnologia Bluetooth e Wi-Fi ma ciò non basta. Prima di tutto bisogna rendere questi supporti nativi per ogni dispositivo, in secondo luogo bisogna aumentare velocità e stabilità ed infine tagliare i costi. Ultimo punto sarà naturale conseguenza dello sviluppo tecnologico.

    Fantascienza sarà alimentare gli hardware senza uso di cavi…..

    22 Lug 2009, 1:02 pm Rispondi|Quota
  • #22Biggy

    Per quanto riguarda il PC Desktop nemmeno io mi trovo daccordo.
    Del Memristor non ne sapevo nulla.
    Per gli altri punti concordo, da quello che ho sentito all’università, il punto 5 sembra concordare con i propositi del Web 2.0, ovvero trasformare il PC in uno strumento per accedere a servizi non più presenti sull’HD, ma presenti sull’intera rete, personalmente preferisco rimanere con le applicazioni sul mio PC da usare offline, senza dover essere costantemente online, la privacy scomparirebbe definitivamente…Già adesso, anche grazie a questo sito, vedo che i servizi online si diffondono sempre più, ma fortunatamente siamo ancora piuttosto lontani da un OS/Browser.
    Per quanto riguarda gli store virtuali, citerei anche la nuova PSP, che consentirà l’acquisto dei videogames (e forse anche altro) solo online, senza più UMD.

    22 Lug 2009, 1:19 pm Rispondi|Quota
  • #23Eleirbag

    Una piccola considerazione sui Memristor: non ne sapevo nulla, però voglio ricordare che il problema delle ram non è tanto la loro capacità, quanto la loro lentezza rispetto alle moderne CPU…

    22 Lug 2009, 1:47 pm Rispondi|Quota
  • #24Nfunk70

    Mi son spinto a commentare questo articolo perché mettere il pc desktop tra i prodotti obsoleti mi ha fatto rabbrividire. Secondo me al max saranno i notebook a diventare obsoleti, sostituiti dagli smartphones decisamente più comodi (ci sto scrivendo ora) e pur avendo poca autonomia perlomeno ci si fa una giornata intera nn poche ore come un notebook,scomodo e sempre legato alla corrente. Per il resto son d’accordo ma prima che si vada a sostituire una piattaforma desktop secondo me faccio in tempo a esser sottoterra 🙂 mentre i notebook saran spariti da un bel pezzo sostituiti da uno Smart da mettersi nel taschino

    22 Lug 2009, 1:51 pm Rispondi|Quota
  • #25Ciao_Cato_87

    Altro spunto sul quale riflettere.
    Gli HDD?!?!? Mi pare che il loro sviluppo sia ormai al capolinea….si possono danneggiare facilmente e irrimediabilmente per i poveri utenti, salvo l’ausilio di aziende specializzate che chiedono quattrini non indifferenti; per non parlare del limite di velocità e scrittura che esiste considerate le regole fisiche in questo campo!

    22 Lug 2009, 2:11 pm Rispondi|Quota
  • #26Alex

    concordo solo sul punto 3 il rtesto sono cavolate, vuoi mettere la versatilità e le prestazioni, di un fisso, mhaaa….

    22 Lug 2009, 2:45 pm Rispondi|Quota
  • #27Enrico

    1) Non nell’immediato. Porssimamente, parliamo di anni. Ma credo che scompariranno i MONITOR, a favorire gli “all-in-one” (iMac e i Vaio della Sony). Insomma. Senza “scatola”, senza monitor, ma non portatile!
    2) Forse. Certo, passeranno anni, ma non la vedo difficile
    3) Moooooooooooolto scettico. Ne sentiremo parlare per mooolti anni. La nuova tecnologia annunciata da HP impiegherà anni e anni a soppiantare le RAM. Sopratutto se queste caleranno (ancora) di prezzo.
    4) Mah, concordo con Cris, un cellulare può scattare foto, riprodurre musica e film, chiamare e inviare SMS se rimane in ricarica ogni notte. Ormai sono anni che i cellulari fanno tutte queste cose, ma gli iPod si rinnovano ogni anno. E ogni anno vendono si più.
    5) Boh. Forse sì, forse no. Guardate cosa era Firefox un paio di anni fa. Si evolveranno, sicuramente, però da qui a dire che scompariranno è arduo dirlo.

    22 Lug 2009, 2:46 pm Rispondi|Quota
  • #28juventissimo

    @ Ciao_Cato_87:
    l’unico per il momento che ha bisogno della connessione via cavo è il monitor perche ormai è tutto senza fili… compresa la stampante wirless…

    22 Lug 2009, 2:47 pm Rispondi|Quota
  • #29Raffa

    Stefano dice:

    Io lettore MP3 e PC Desktop me li tengo stretti ancora per molti anni

    E io anche i CD/DVD!!! 🙂 Uso con profitto le chiavette Usb ma mica si possono archiviare MILIARDI di dati su un migliaio di chiavi usb sparse per tutta la casa… meglio cd e dvd sparsi per tutta la casa XD…

    Lettore Mp3: ragazzi io francamente un iPod non me lo posso permettere e per la verità nn saprei che farmene, cioè fichissimo e tutto, ma x sentire un po’ di musica ogni tanto va + che bene e anzi, fa egregiamente il suo lavoro… nn tutti possono o vogliono permettersi di spendere 300 euro per un lettore audio/video “cool” ma con un sacco di limitazioni…

    Pc Desktop: scrivo da un netbook che uso con profitto, ma anche per me che non ho grandi pretese, non basta certo a sostituire un desktop… e neanche il mio vecchio fidato portatile che ho usato quasi 6 anni… i portatili hanno ancora “problemi” da considerare per gente che fa un uso mediamente intensivo del computer… batteria, surriscaldamento, costo elevatissimo dei pezzi sostitutivi, fragilità… no no teniamoceli ben stretti ancora un po’ 🙂

    ciao a tutti!

    22 Lug 2009, 3:33 pm Rispondi|Quota
  • #30Cr4zyc0w

    Secondo me i desktop intesi come pc+monitor+tastiera e mouse non diventeranno mai obsoleti…
    Però sono convinto che con lo sviluppo della tecnologia e il calare del prezzo presto i notebook sostituiranno i case tramite una base di aggancio..
    non rinuncerei MAI al mio monitor+tastiera e mouse…

    P.s. non dimenticate però che i desktop sono aggiornabili e ampliabili.. e poi c’è anche la branca dei modder che sui notebook ci si divertono pochino..

    22 Lug 2009, 4:50 pm Rispondi|Quota
  • #31thocaos

    è una visione abbastanza futuristica … minimo entro 5 anni non ci dovrebbero essere grandi variazioni… si è vero che l’iphone ha rivoluzionato, però non tutti lo hanno e i costi sono elevati.. da non scordare poi la crisi finanziaria che sta colpendo e che in un certo senso provoca un po di sconcerto nell’acquisto di nuovi componenti informatici… chi vivrà vedrà!!!

    22 Lug 2009, 5:08 pm Rispondi|Quota
  • #32Mauro

    Concordo su CD/DVD e sui Player MP3… da casa mia stanno gia per scomparire…

    22 Lug 2009, 6:08 pm Rispondi|Quota
  • #33aleamodo

    E le tastiere&mouse? Creo che col diffondersi del touch screen, questi saranno i primi a cui dire addio!

    22 Lug 2009, 6:15 pm Rispondi|Quota
  • #34Stefano

    secondo me uno schermo touch screen non potrà MAI sostituire la tastiera e il muose. Scrivere su uno schermo deve essere scomodissimo e + lento, le funzioni del tasto destro poi? Oltretutto come potresti giocare a un gioco che sia di calcio, di guerra o di auto senza la tastiera o senza il mouse? Come fai ad accellerare? c’è il comodo pallino su una parte dello schermo? stessa cosa per tutte le funzioni che sono spartite nei vari tasti o nel mouse. Come fai a ruotere telecamera? Penso che la tastiera e il mouse non scompariranno mai, molto probabilmente si evolveranno ma non scompariranno MAI.

    22 Lug 2009, 9:22 pm Rispondi|Quota
  • #35Mr_Nick

    Stefano dice:

    secondo me uno schermo touch screen non potrà MAI sostituire la tastiera e il muose. Scrivere su uno schermo deve essere scomodissimo e + lento, le funzioni del tasto destro poi? Oltretutto come potresti giocare a un gioco che sia di calcio, di guerra o di auto senza la tastiera o senza il mouse? Come fai ad accellerare? c’è il comodo pallino su una parte dello schermo? stessa cosa per tutte le funzioni che sono spartite nei vari tasti o nel mouse. Come fai a ruotere telecamera? Penso che la tastiera e il mouse non scompariranno mai, molto probabilmente si evolveranno ma non scompariranno MAI.

    Sono d’accordo con te. Tastiera e mouse sono troppo essenziali per essere rimpiazzati!

    22 Lug 2009, 9:27 pm Rispondi|Quota
  • #36Cheope

    @Gianluca

    un archivio su supporto ottico è cosa buona e giusta, tra vent’anni anni sei sicuro che quei dati sono ancora al sicuro

    o__O’
    20 anni? Mmm.. Ottimista! Forse i supporti duplicati industrialmente, che hanno i dati protetti tra due strati di plastica (CD di musica e DVD originali). Non certo quelli masterizzati a livello casalingo. Quelli IMHO riescono ad arrivare a 8-10 anni solo se di marca e materiale buoni, tenendoli con un occhio di riguardo al fresco, al buio e lontano dall’umidità e anche con un pizzico di fortuna.
    Mai affidarsi ad un solo sistema di archiviazione per i dati importanti.

    Per il resto, concordo con tutto con una precisazione al punto 5: IMHO non saranno i browser a sparire, ma gli OS, che appunto diventeranno browser.

    23 Lug 2009, 10:46 am Rispondi|Quota
  • #37Pjt

    Pedr me l’unico punto corretto è il 2, limitato ai CD, sino a che non si troverà un’alternativa ai DVD per l’archiviazione economica a lungo termine.
    Un’altra cosa in fase di obsolescenza è la TV: nel giro di qualche anno si trasformeranno in media center (basate su PC “nascosti dentro”).

    23 Lug 2009, 11:18 am Rispondi|Quota
  • #38emme.emme

    che immane marea di cazzate… meno canne, dai su, che c’è pure gente che ci crede a sta roba, ci scommetto lol

    23 Lug 2009, 4:17 pm Rispondi|Quota
  • #39VitTh

    @pollerto:
    non conosco i mac, non mi piacciono i sistemi così chiusi e semmai userei il vero linux molto più conveniente. Forse (uffici prima, non escludo tutti in futuro) i desktop saran via via rimpiazzati dalle soluzioni di virtualizzazione piuttosto che da netxx; come sta già avvenendo e non solo sui desktop ma anche per i server.
    Fotografia da reflex (presuppongo file raw, altrimenti parliam di compatte) e video montaggio base, videogame ecc… non mi sembrano applicazioni di nicchia.
    ciao

    24 Lug 2009, 10:56 am Rispondi|Quota
  • #40Hacker21

    ma che stronzate scrivete ?

    24 Lug 2009, 3:59 pm Rispondi|Quota
  • #41TBH

    ma rotfl che stronzate hahahahhahahah

    31 Lug 2009, 10:15 pm Rispondi|Quota
  • #42Bruno

    Avete mai provato una conversione video con un notebook o un netbook ? … Se dovete farla, lanciatela e poi andate a giocare a tennis … ci si mette una eternità … i notebbok davvero performanti costano un’ enormità …

    24 Ott 2009, 7:57 am Rispondi|Quota