Geekissimo

Windows 7: come effettuare il downgrade da un’edizione all’altra

 
Andrea Guida (@naqern)
4 Novembre 2009
12 commenti

Stavate utilizzando un versione taroccata di Windows 7 Ultimate o Professional quando, folgorati dal fascino di Steve Ballmer, avete deciso di redimervi acquistando una licenza originale di Seven Home Premium?

Bene, benissimo. Peccato che adesso dobbiate attuare un bel formattone e perdere un mucchio di tempo a trasferire dati e programmi dal sistema pirata a quello originale. Come? Non lo sapevate? Microsoft non permette di effettuare downgrade fra le varie versioni del suo ultimo sistema operativo, dovete rassegnarvi.

Ma no, cosa sono quegli sguardi tristi? OK, sapete che non ce la facciamo a vedervi così, stavamo solo scherzando. Anche se ufficialmente non è possibile, noi conosciamo un trucchetto per effettuare il downgrade fra le varie edizioni di Windows 7 senza perdere dati o programmi, ed ora ve lo illustriamo, passo dopo passo. Pronti?


  1. Fare click sull’Orb (il pulsante Start);
  2. Digitare regedit nella barra di ricerca veloce e premere il tasto Invio;
  3. Rispondere in maniera affermativa all’avviso del controllo account utente;
  4. Recarsi nella cartella HKEY_LOCAL_MACHINESoftwareMicrosoftWindows NTCurrentVersion;
  5. Fare doppio click sulla chiave EditionID ed assegnarle HomePremium come valore; fare doppio click sulla chiave ProductName ed assegnarle Windows 7 Home Premium come valore (se si vuole passare da Seven Ultimate/Professional ad Home Premium);
  6. Fare doppio click sulla chiave EditionID ed assegnarle Professional come valore; fare doppio click sulla chiave ProductName ed assegnarle Windows 7 Professional come valore (se si vuole passare da Seven Ultimate a Professional);
  7. Inserire il disco d’installazione di Windows 7 Home Premium o Professional nel PC;
  8. Scegliere l’opzione di aggiornamento per installare il sistema operativo;
  9. Eseguire nuovamente l’attivazione dell’OS.
Ecco fatto. A questo punto, dovreste avere la vostra edizione preferita di Seven installata sul PC, con dati e programmi (antivirus gratis italiano compresi) rimasti intatti rispetto a prima. Facile, no?

Via | My Digital Life

Foto | Flickr

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Windows 7: risolvere i crash dopo l’ampliamento della RAM a 4GB (32 bit)

Windows 7: risolvere i crash dopo l’ampliamento della RAM a 4GB (32 bit)

Benché si tratti di un sistema operativo non particolarmente esoso nelle richieste hardware, per festeggiare l’avvento di Windows 7 molti utenti hanno ben pensato di dare una bella rinfrescata al […]

Windows 7: utilizzare BitLocker senza TPM

Windows 7: utilizzare BitLocker senza TPM

Come visto insieme nella nostra guida per cifrare le penne USB, le edizioni Ultimate ed Enterprise di Windows 7 integrano la tecnologia di cifratura dei drive BitLocker introdotta a suo […]

Windows 7 KB974431: come risolvere l’errore C004F050 dell’aggiornamento

Windows 7 KB974431: come risolvere l’errore C004F050 dell’aggiornamento

Dopo aver installato l’aggiornamento KB974431 per Windows 7 (utile a migliorare le prestazioni e la stabilità dell’OS), durante la fase di configurazione del sistema che segue il suo riavvio, viene […]

Windows 7: creare una ISO multi-edizione con ei.cfg Removal Utility

Windows 7: creare una ISO multi-edizione con ei.cfg Removal Utility

Siete in possesso di un’immagine ISO di Windows 7 Home Premium ma desiderate installare Seven Professional? Con un’immagine ISO di Windows 7 Professional desiderate installare Seven Ultimate? Non c’è problema. […]

Windows 7: come ridimensionare i pulsanti della taskbar

Windows 7: come ridimensionare i pulsanti della taskbar

Dopo la leggera divagazione relativa alla modifica Wii, eccoci pronti a rientrare nei ranghi e a parlare ancora una volta di Windows 7, il sistema operativo più chiacchierato del momento. […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1glvl

    questa operazione è valida in caso di upgrade? (es. da home basic a home premium)

    4 Nov 2009, 1:16 pm Rispondi|Quota
  • #2EnricoG

    glvl, in caso di upgrade basta che inserisci il codice seriale e in un paio di minuti Windows 7 si aggiorna alla nuova edizione.

    5 Nov 2009, 2:32 am Rispondi|Quota
  • #3glvl

    @ EnricoG:
    saresti così gentile da spiegarmi meglio come fare? grazie

    5 Nov 2009, 9:33 am Rispondi|Quota
  • #4Enzo

    @ glvl:
    Con questo metodo puoi fare anche l’upgrade da home basic a home premium.

    8 Nov 2009, 10:24 pm Rispondi|Quota
  • #5Giosko

    Salve ragazzi ho un enorme problema..ci sto uscendo pazzo!
    Ho seguito la procedura ma quando avvio il setup per farmi il downgrade da ultimate a professional ricevo il seguente errore;

    D:\Sources\WDSCORE.dll is either not designed to run on Windows or it contains an error. Try installing the program again using the original installation media or contact your system administrator or the software vendor support.

    E subito dopo appena clicco Ok;
    The file autorun.dll could not be loaded or is corrupt setup cannot continue. Error code is [0xC1]

    Sto usando un dvd masterizzato da me e volevo poi immettere un codice originale in mio possesso.
    Il dvd è funzionante al 100% perchè l’ho già usato su un pc di un amico per un’installazione pulita da 0.
    A presto

    9 Nov 2009, 9:20 pm Rispondi|Quota
    • #6LoGnomo

      La versione professional e/o ultimate è una copia pirata?

      29 Set 2010, 8:27 am Rispondi|Quota
  • #7Ovi

    Molto interessante l'articolo, anche se del 2009. Io però ho un caso per certi versi simile ma comunque differente. In pratica ho un DVD originale di Ultimate con una licenza OEM.

    Mi è capitato però di dover formattare un portatile di qualche amico che aveva la solita licenza OEM di Win 7 Home Premium. Tuttavia a me non piace fare il ripristino con i soliti programmi preinstallati che incasinano solo il PC e siccome nessuno ormai ha il DVD o se c'è l'ha è sempre con i suddetti programmi precaricati, preferisco installare il mio di Windows 7, che è Ultimate e che attivo successivamente con i soliti metodi presenti su web. Tra l'altro prima di installare il SO, elimino tutte le varie partizioni (recovery ecc.).

    Ecco, volevo praticamente far diventare il mio Ultimate installato sui portatili, in Home Premium con le varie licenze originali. Chiaramente però non ho il DVD. Come faccio?
    Tra l'altro il mio portatile dal quale scrivo, ha una licenza Professional e ad un certo punto ho dovuto formattare e non avendo il DVD di Professional e non volendo usare il Recovery (che tra l'altro in alcuni casi estremi non è neanche utilizzabile), ci ho installato questo Ultimate…

    In definitiva, la domanda è: come si fa al punto 7 della guida se uno ha la licenza originale ma non il DVD?

    16 Nov 2011, 5:05 pm Rispondi|Quota
  • #9master

    Sono riuscito a far partire l'installazione, però ho un problema. Una volta finita la copia dei file, quando entra nella fase "Raccolta file, impostazioni e programmi" mi dà subito questo errore: "Impossibile continuare l'installazione. Riavviare il computer, quindi il programma di installazione. Quando richiesto recuperare gli ultimi aggiornamenti."
    Ho riavviato, più volte, ho provato con un avvio pulito di 7, ho aggiornato l'aggiornabile (o almeno spero) però mi continua a dare quest'errore.
    Ho 7 ultimate con sp1 e tutti gli aggiornamenti, ho una copia scaricata dal sito microsoft di 7 pro e codice originale, comperato, eppure non riesco ad usarlo! 🙁

    10 Dic 2011, 2:50 pm Rispondi|Quota
  • #10master

    Sono riuscito a far partire l'installazione, però ho un problema. Una volta finita la copia dei file, quando entra nella fase "Raccolta file, impostazioni e programmi" mi dà subito questo errore: "Impossibile continuare l'installazione. Riavviare il computer, quindi il programma di installazione. Quando richiesto recuperare gli ultimi aggiornamenti."

    10 Dic 2011, 2:51 pm Rispondi|Quota
  • #11Marco

    io ho una versione di win 7 ultimate (ancora da attivare perche non ho il codice di attivazione) installata sul mio pc tramite windows anytime (è sucesso per sbaglio perche non pensavo che eseguisse l’upgrade), precedentemente avevo installato win 7 homepremium ma non ho la chiave di attivazione, se eseguo il downgrade posso riattivare homepremium con un finder di chiavi??

    2 Feb 2012, 8:13 pm Rispondi|Quota
  • #12Greyzard

    se effettuo questa operazione su Windows Ice 7 mantengo tutte le sue ottimizzazioni o di fatto mi ritrovo Home Premium identico all’originale?

    27 Set 2014, 7:04 pm Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. Windows 7 downgrade - WindowsBlog.it