Geekissimo

YouTube sperimenta nuove pubblicità nei video

 
Superkick
12 Novembre 2009
10 commenti

YouTube

Come tutti voi ben ricorderete, YouTube ha avuto gravissimi problemi finanziari in passato, problemi che avevano obbligato Google ad escogitare nuovi metodi per incrementare le (scarse) entrate di uno dei suoi acquisti più famosi. Sono stati inseriti nuovi banner, aumentati gli spazi pubblicitari, inseriti annunci all’interno dei video ed aumentate le possibilità di guadagno anche per i partner, con conseguente maggiore partecipazione da parte delle Major discografiche e della loro montagna di ottimi contenuti.

Una delle tipologie di pubblicità più odiate dagli utenti, e fortunatamente non ancora rivolta al grande pubblico, è sicuramente quella delle Pre-Roll Ads, ovvero quegli spot pubblicitari che ci obbligano ad aspettare anche 20-30 secondi prima di far cominciare il video che ci interessa. Se pubblicità del genere potevano anche essere tollerate su portali che offrono video in streaming di una certa lunghezza, sicuramente sono inadatte a YouTube, che contiene molti video dalla durata brevissima. Aspettereste 20 secondi per vedere un video che ne dura solo 10?

Per ora, questa possibile feature è stata solo testata timidamente, è verrà riproposta al giudizio di un pubblico molto ristretto, per osservare a grandi linee i riscontri da parte degli utenti. Inoltre, per ora, solo i Content Provider che ne vorranno usufruire potranno attivarla a scelta, e sarà possibile eventualmente saltarla e passare direttamente al video. Comunque, i primi riscontri sono stati molto, molto negativi: il 70% degli utenti che hanno provato le Pre-Roll Ads hanno deciso di abbandonare il portale, mentre gli altri (che guardavano video di maggiore durata) dopo un pò si sono abituati. Voi cosa ne pensate? Attendiamo le vostre opinioni nei commenti.

Via | Mashable

Categorie: Internet, youtube
Tags: ads,  pubblicità,  spot,  Video,  youtube, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
MyTubeDesign, cambiare il tema del proprio canale di YouTube

MyTubeDesign, cambiare il tema del proprio canale di YouTube

La grafica nel mondo di internet è una delle cose più importanti. A nessuno (o quasi) piace stare in un sito dalla grafica spenta o addirittura fastidiosa alla vista. Qualche […]

Embeddare video di YouTube a migliore qualità

Embeddare video di YouTube a migliore qualità

Cari lettori, questa domenica, che dalle mie parti è davvero molto fredda, vado a proporvi un metodo non troppo impegnativo per embeddare video di YouTube in alta qualità, operando semplicemente […]

Youtube aggiunge le “Annotations” ai video

Youtube aggiunge le “Annotations” ai video

Buone notizie per tutti gli utenti di Youtube, è stata aggiunta una nuova feature per i creatori dei video, chiamata annotations. La video Annotations permette agli utenti di aggiungere commenti […]

Ecco come ottenere intere canzoni GRATIS grazie a Youtube.

Ecco come ottenere intere canzoni GRATIS grazie a Youtube.

Youtube è ormai noto che è un potente mezzo di comunicazione. Molte aziende usano questo sito, per promuovere i loro prodotti, caricando nell’archivio di Youtube, qualche piccolo spot pubblicitario. Ma […]

Dividere i nostri file .avi con BananaSplitter per una più facile condivisione

Dividere i nostri file .avi con BananaSplitter per una più facile condivisione

Esistono moltissimi programmi per splittare un video magari per caricarlo su Youtube oppure per farlo entrare in un dvd, ma in assoluto il programma migliore che ho trovato per fare […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Masmen

    Che pall.e sta pubblicita…

    12 Nov 2009, 12:49 am Rispondi|Quota
  • #2Antonio Grazioli

    In effetti pre-roll sono una bella scocciatura per gli spettatori. Diventa un po’ come essere a casa e un film viene interrotto dalla pubblicità…fai altro…

    Se almeno lasciano la possibilità di “saltare” la pubblicità non sarebbe malaccio…Il risultato ce l’hanno (l’utente è “obbligato” a vedere il marchio sponsorizzato, perlomeno per cliccarci su e saltarlo…)

    Per noi che facciamo video e speriamo di guadagnarci su qualcosina non sarebbe una cattiva idea però…Se fossero piccoli, piccolissimi spot (3-5 secondi) potrebbero anche essere divertenti, magari permettendo di pre-caricare il video finale in background in modo che non debba continuamente bufferare fin da principio…

    12 Nov 2009, 1:02 am Rispondi|Quota
  • #3Ashitaka

    Proprio per i pre-roll ad guardo raramente i video su Repubblica…

    12 Nov 2009, 7:39 am Rispondi|Quota
  • #4Phil M.

    Masmen dice:

    Che pall.e sta pubblicita…

    E grazie alla pubblicità che certi servizi sono gratuiti.
    Odio anche io l’invadenza della pubblicità, ma ammetto che serve.

    12 Nov 2009, 8:55 am Rispondi|Quota
  • #5cri

    Già, ma forse Masmen è disposto ad aprire un portale che costa centinaia di milioni di dollari l’anno tra banda, storage, webmasters, programmatori e sistemisti e a pagarlo con la “gloria”.

    12 Nov 2009, 1:03 pm Rispondi|Quota
  • #6mariettiello

    io reputo meno odioso il pre-roll breve che l’attuale sistema di ads che, mentre vedi il video, ne copre all’improvviso tutta la parte inferiore con quei bruttissimi banner che devi andare a chiudere e ti distraggono da quello che stavi vedendo

    poi devi andare a disabilitare le note, altra cazzata fastidiosa che non disabilito perchè può tornare utile ma di volta in volta devi sempre andare a valutare e cercare il tasto per spegnerle

    aaah, speriamo che arrivi presto un’alternativa migliore

    12 Nov 2009, 1:23 pm Rispondi|Quota
  • #7Matteo

    Sì anch’io le trovo odiose le pre-roll ads infatti la prima volta che ne ho vista una su Youtube quasi non ci volevo credere.
    Anche se in realtà non sò quale altro sistema possano trovare per integrare la pubblicità.

    cmq per togliere i banner dai video di youtube c’è questo script per firefox: http://userscripts.org/scripts/show/49366

    12 Nov 2009, 4:37 pm Rispondi|Quota
  • #8io78

    Possibile che non riescano a legarlo alla durata del filmato?? Come notato il pre-roll ads è fastidioso su video brevi (dove puoi mettere piccoli banner) ma su filmati lunghi non danno fastidio o per lo meno si riescono a tollerare

    Starà alla sapienza del Content Provider abilitarla solo per video medio-lunghi

    12 Nov 2009, 8:49 pm Rispondi|Quota
  • #9cri

    @io: Sono d’accordo con te: come già accennava Valerio Caruana nell’articolo, un tipo di advertising del genere, nei video di breve durata, farebbe solo stizzire l’utenza. Credo però che in casa google già siano più che consapevoli della cosa (parliamo in fondo dell’ abc del marketing), quindi mi aspetto, sempre che l’iniziativa superi il beta-testing, di vedere i preroll solo su video di durata superiore a “tot”.

    12 Nov 2009, 11:50 pm Rispondi|Quota
  • #10Dorin

    è per questa pubblicità che ho abbandonato msn video…veramente una rottura!!!!!!!!!!!!

    13 Nov 2009, 9:54 pm Rispondi|Quota