Geekissimo

Coloreday, otteniamo un colore a partire da una parola

 
Martina Oliva
17 Dicembre 2009
3 commenti

2009-12-16_091615

In rete esistono numerose applicazioni mediante le quali colorare e modificare le proprie immagini, dar vita a creazioni particolari, rendere più o meno luminose le nostre foto e così via.

Si tratta di strumenti tutti finalizzati alla produttività di ognuno di noi, disponibili lungo il web così da poter essere accessibili a tutti, purché si disponga di una connessione alla grande rete, in modo tale da venire sfruttati in maniera per lo più gratuita e senza troppi fronzoli.

Ciò che invece voglio proporvi in quest’articolo, cari lettori di Geekissimo, è un applicazione online, ovviamente gratuita, la cui utilità risulta “apparentemente” nulla, sebbene in realtà non sia così!

Si tratta di uno strumento piuttosto singolare, disponibile soltanto recentemente, che prende il nome di Coloreday, il cui scopo consiste nel generare codici di colore in base ad una parola, anche alfanumerica, da noi inserita all’interno dell’apposito spazio.


Ad esempio, scrivendo la parola “Geekissimo”, così come proposto nell’immagine, lo sfondo dell’applicazione andrà a colorarsi di una certa tonalità di verde, il tutto corredato dal relativo codice colore, qualora fossimo interessati ed intenzionati ad utilizzarlo per altri scopi.

Sebbene Coloreday risulti a primo acchito uno strumento non finalizzato alla produttività, in effetti non è esattamente così, poiché la bizzarra applicazione potrebbe essere sfruttata, in primo luogo, al fine di ottenere colori particolari da assegnare in mancanza di altra ispirazione.

A discrezione dell’utente, come d’altronde ogni applicazione online di ultima generazione , vi è la possibilità di condividere il colore ottenuto su quelli che, al momento, vanno a configurarsi come i due social network più gettonati della grande rete, quali Facebook e Twitter.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
LaterBro, programmare la pubblicazione degli aggiornamenti di stato su Facebook e Twitter

LaterBro, programmare la pubblicazione degli aggiornamenti di stato su Facebook e Twitter

Chi utilizza assiduamente Facebook, Twitter o magari entrambi i servizi, di certo avrà cercato più e più volte apposite risorse mediante cui ottimizzare la gestione degli account e, nello specifico, […]

Tweetlator, aggiungiamo il supporto multilingue ai nostri tweet

Tweetlator, aggiungiamo il supporto multilingue ai nostri tweet

Come tutti noi sappiamo, l’utilizzo di social network e servizi di microblogging, tra cui spiccano in primis servizi quali Facebook e Twitter, costituisce senz’altro una delle principali attività svolte dall’intera […]

Axess, creiamo velocemente una pagina web personalizzabile

Axess, creiamo velocemente una pagina web personalizzabile

Viene avvertita come esigenza abbastanza frequente da parte degli utenti, per un motivo o per un altro, quella di condividere on the web documenti e contenuti di vario genere, il […]

Chirbit, condividere facilmente i nostri file audio

Chirbit, condividere facilmente i nostri file audio

Se siete utenti appassionati di condivisione e file audio, quest’applicazione online è senz’altro quello che fa al caso vostro. Si tratta di Chirbit, ossia uno strumento on the web mediante […]

Social Network per Iphone/IpodTouch

Social Network per Iphone/IpodTouch

Con le ultime notizie giunte dal Macworld 2008 abbiamo appreso che l’Iphone ha venduto circa 20,000 unitaun milione di unita, ed è quindi normale che i siti web si adattino […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

Trackbacks & Pingback
  1. diggita.it