Geekissimo

Windows 7 su iPad: yes, we can!

 
Andrea Guida (@naqern)
1 Febbraio 2010
21 commenti

Tutti i fan di Apple in preda ad una sincope si riprendano, per ora parliamo solo di virtualizzazione e connessioni remote. Windows 7 sarà realmente utilizzabile su iPad, ma solo tramite il receiver e le soluzioni per computer (XenDesktop e XenApp) messe a punto da Citrix.

Citrix, per chi non ne avesse mai sentito parlare prima d’ora, è un’azienda famosa per aver realizzato delle soluzioni che consentono di accedere ad un archivio comune di programmi attraverso vari dispositivi: PC, Mac, iPhone, iPod Touch e ora anche iPad.


Com’è possibile leggere sul blog ufficiale del progetto, grazie a questo software il tablet di Apple non solo sarà in grado di far funzionare perfettamente Windows e le applicazioni per quest’ultimo, ma sarà anche in grado di far funzionare più programmi contemporaneamente. Cosa che, ricordiamo, la tavoletta della mela non può fare di suo.

Una mossa importante che, seppur non fondamentale per il destino del tablet ideato da Steve Jobs, potrebbe portare il nuovo gingillo di Apple all’attenzione di molti professionisti dell’IT, sicuramente ingolositi dall’idea di avere le proprie applicazioni preferite sempre a portata di mano su un comodo display da 9.7 pollici, anziché lo striminzito schermo di un cellulare o il troppo ingombrante display di un laptop.

A questo punto, non ci rimane che aspettare l’uscita di iPad e quella di questa promettente soluzione per il controllo remoto delle applicazioni di Windows, entrambe fissate per fine marzo/inizio aprile, e vedere che succede. Si accettano scommesse!

[Via | Neowin]

[Photo Credits | mattbuchanan su Flickr]
Categorie: Windows 7
Tags: iPad,  islate,  iTablet, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
iPad icons: tante icone gratis dedicate al nuovo tablet Apple

iPad icons: tante icone gratis dedicate al nuovo tablet Apple

Un altro giorno è passato ma la febbre da iPad che sta contagiando tutto il mondo non accenna ad arrestarsi. Noi ne prendiamo atto e, dopo gli sfondi per il […]

Apple iPad wallpapers: sfondi gratis dedicati al nuovo tablet e ad altri prodotti della mela

Apple iPad wallpapers: sfondi gratis dedicati al nuovo tablet e ad altri prodotti della mela

Oggi c’è poco da dire e molto da guardare. E’ sabato, il giorno che noi di Geekissimo dedichiamo agli sfondi per il desktop, ed è in pieno atto una vera […]

iPad, perché sarà un flop e perché non lo sarà

iPad, perché sarà un flop e perché non lo sarà

L’iPad sarà un nuovo successo di Apple o un clamoroso flop? È da quando Steve Jobs ha presentato il suo tablet che ci stiamo facendo questa domanda. Proprio per questo, […]

iPad: il tablet di Apple è realtà… ma è solo un iPhone gigantesco!

iPad: il tablet di Apple è realtà… ma è solo un iPhone gigantesco!

Photo credits: marketingfacts Per niente magico e molto meno rivoluzionario di quello che ci si aspettava. Il tanto chiacchierato tablet iPad di Apple, presentato ieri a San Francisco da Steve […]

HP Slate: una nuova presentazione brucia sul tempo l’iTablet

HP Slate: una nuova presentazione brucia sul tempo l’iTablet

L’intera Rete è in subbuglio. Oggi, 27 gennaio 2010, Apple presenterà al mondo uno dei dispositivi più chiacchierati degli ultimi due anni, l’iTablet (seguite il live blogging su TAL!). Non […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Nev

    probabilmente con windows 7 le batterie durerebbero 1 ora sicuramente!!!

    1 Feb 2010, 9:40 am Rispondi|Quota
    • #2Sergio Donato

      Be', ma se è in remoto non è l'iPad che si sobbarca il carico di lavoro per muover Win 7. Correggetemi se sbaglio.

      1 Feb 2010, 9:52 am Rispondi|Quota
    • #3Leonardo

      QUOTO

      1 Feb 2010, 12:27 pm Rispondi|Quota
      • #4R4MP4G3

        e quoti male =D I consumi ridotti di ipad sono sicuramente dovuti alla scelta di integrare il controller grafico al processore…..tale scelta, abbinata ad un buon processo produttivo, è in grado di fornire un ridotto consumo….poi vabbè, ovvio che un sistema COMPLETO consumi più di un sistema per iphone e tra l'altro, senza multi-tasking…ma in ogni caso, funziona tutto in remoto, quindi l'ipad non si sobbarca niente, semplicemente, fà da monitor touch diciamo…

        1 Feb 2010, 2:07 pm Rispondi|Quota
    • #5Lorenzo

      ma se è in remoto!!!!!!!!!

      2 Feb 2010, 8:30 pm Rispondi|Quota
    • #6Mauro Cutrona

      Ma se è in remoto. Ogni cosa è buona per criticare Ms. Ma andate a farvi fottere voi e la vostra droga Apple.
      è ovvio poi che un sistema completo consumerà di più rispetto a uno destinato proprio a dispositivi a batteria -.-

      12 Ago 2010, 4:23 pm Rispondi|Quota
  • #7Leonardo

    Ed ecco altre persone che non hanno capito nulla dell'iPad…..
    Ciò che lo rende rivoluzionario, non è solamente il touch screen (che ce l'hanno anche altri tablet), ma IL SISTEMA OPERATIVO ED IL SUO HARDWARE.
    Se noi sopra ci montiamo windows 7, è perchè non abbiamo capito proprio nulla:
    se devi prenderti una tavoletta per usare un sistema operativo completo (cosa che già di partenza è una cavolata, ma sono dettagli), prendine una che costa molto poco, tanto i risultati in termini di prestazioni fanno cagare sia che abbia un buon hardware o no….

    1 Feb 2010, 9:32 am Rispondi|Quota
    • #8Gabriel

      windows lo si usa in remoto -.-'

      1 Feb 2010, 1:19 pm Rispondi|Quota
      • #9R4MP4G3

        A parte il fatto, che come già detto, lo si usa in remoto, un tablet è un PC a tutti gli effetti, e dovrebbe avere tutte le sue funzioni…che poi apple faccia un mega-iphone rivoluzionarissimo eh, perchè effettivamente, l'so è rivoluzionario (tant'è che c'è da un casino su qualsiasi iphone…), così come il suo hardware (bah, solo il procio è rivoluzionario…e solo perchè è apple stessa a farlo…perchè per il resto, non si ha nemmeno mezza notizia…)..

        1 Feb 2010, 2:05 pm Rispondi|Quota
    • #10Lorenzo

      appunto, dai, almeno leggitelo l'articolo prima di fare il fanboy dio santo!

      2 Feb 2010, 8:30 pm Rispondi|Quota
    • #11Mirko

      Esempio: con ipad non posso collegarmi ai server ed ai siti web aziendali perchè per accedervi devi installare librerie eseguibili solo su windows…. ipad + windows risolverebbe il problema. PS: stesso problema per android senza windows

      28 Set 2010, 1:30 pm Rispondi|Quota
  • #12CAPITO

    Ahhh ma solo in remoto! in pratica si ritorna all’idea di terminale degli anni ’80, tutto questo per la modica cifra di 500€ più o meno..conveniente…

    Anche perchè solo la Apple mi sa che è in grado di scrivere codice per il SUO processore,l’ A4, montato sull’Ipad…
    quindi gli smanettoni (a meno di rilasci da gente che lavora all’interno della Apple stessa) penso (forse sbagliando) che non potranno fare grandi cose in tempo breve…anche se la storia delle consolle ci ha insegnato che è il contrario…

    1 Feb 2010, 12:29 pm Rispondi|Quota
  • #13Dario

    windows 7 (ne xp o vista) non possono stare su processori arm. solo windows ce o windows mobile possono starci, e dovete comunque dire addio alla compatibilità di ogni programma windows. Si può solo visualizzare una connessione remota ad altri pc (o macchine virtuali) windows.

    Sui tablet bisogna puntare su linux che è già compatibile al 100% e sopratutto, TUTTE le applicazioni per linux sono già compatibili con arm (mentre ne osx ne windows hanno tutte le applicazioni per arm compatibili).

    1 Feb 2010, 11:53 am Rispondi|Quota
  • #15alex_go

    ke palle st'ipad.. un floppone per me xD

    1 Feb 2010, 5:25 pm Rispondi|Quota
  • #16walter

    ..ma uno si prende l'ipad per perdere il tempo poi con windows… come diceva Totò: ma mi faccia il piacere!!!

    1 Feb 2010, 7:20 pm Rispondi|Quota
    • #17Mauro Cutrona

      Hai capito tutto della vita.. Informati!

      12 Ago 2010, 4:24 pm Rispondi|Quota
  • #18t.r.

    il modo più veloce per rendere l' ipad utile!

    2 Feb 2010, 10:04 pm Rispondi|Quota
  • #19Mauro Cutrona

    WooooooooooooooW ora esce l' iPad HAAAAAAAAAAAAAAAAAA….
    Vado a comprarlo IMMEDIATAMENTE. Mi appsoto la notte prima come fanno tanti fanatici per essere il primo.. Siiii.
    Che robe inutili…. Spendere un pacco di soldi per un cazzo. Quando ci sono prodotti che non hanno niente da inviadiare anche a metà del prezzo.
    Continua a viaggiare Apple, investi e crea finchè la gente ormai è convinta che la Mela sia una moda. Appena molti scopriranno che Apple fuorchè l' estetica erotica e irresistibile che sforna, in sostanza non ha nulla di speciale rispetto a molti prodotti.
    Continua con le tue schifose campagna pubblicitarie a sfottere tutti gli altri prodotti e a deriderle.
    Comunque mi complimento con voi per la genialata che avete fatto: siete riusciti a dorgare milioni di persone.

    12 Ago 2010, 4:28 pm Rispondi|Quota
  • #20Raffaele Lilla

    siete tutti malati

    23 Set 2010, 8:38 am Rispondi|Quota
  • #21Fabio

    IPAD e una cagata pazzesca…non legge le flash card…una inculata galattica

    14 Dic 2010, 6:38 pm Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. Multitasking su iPad grazie a Citrix e Windows 7 | iPadWorld