Geekissimo

Come promuovere il proprio sito/blog su Google Buzz

 
Andrea Guida (@naqern)
18 Febbraio 2010
2 commenti

Ormai ve lo abbiamo ripetuto fino alla nausea. Anche se avete scritto un post da premio Pulitzer, il vostro blog non si promuove da solo. Se volete più visite, dovete rimboccarvi le maniche e provvedere a pubblicizzare il vostro sito nei luoghi di maggior traffico, ossia i social network, che da poco hanno accolto un nuovo prestigioso esponente, Google Buzz.

Dopo avervi illustrato come promuovere il proprio sito/blog su Facebook, siamo quindi pronti a fare lo stesso con l’ultima creatura di “big G” e a suggerirvi ben due metodi per far comparire automaticamente le news provenienti dal vostro sito/blog in Google Buzz, il quale sta acquisendo sempre maggior spessore ed importanza.

Insomma, prendetevi cinque (forse dieci) minuti di tempo libero e scoprite insieme a noi Come promuovere il proprio sito/blog su Google Buzz, perché è importante.

Metodo 1 – manuale

  1. Collegarsi a questa pagina e cliccare su Modifica il profilo (in alto a destra), per accedere alle impostazioni del proprio profilo su Google;
  2. Scorrere la pagina fino in fondo, digitare l’URL del proprio sito/blog (non il feed RSS) nel campo URL, digitare il nome di quest’ultimo nel campo Nome Link e cliccare sul pulsante Aggiungi, per aggiungere il proprio sito/blog alla lista dei siti inclusi nel profilo di Google;

  3. Cliccare sulla voce modifica presente accanto al nome del proprio sito/blog (nella colonna Link personali), mettere la spunta su Questa è la pagina del mio profilo e cliccare prima su Fine e poi sul pulsante Salva modifiche (in fondo alla pagina), per salvare i cambiamenti;
  4. Creare nel proprio blog un link come quello che segue*: < a href="http://www.google.com/profiles/PROPRIO NOME UTENTE SU GOOGLE/" rel="me">UN TESTO QUALSIASI< /a>
  5. In alternativa, è possibile aggiungere questo link all’head del sito: <link rel="me" type="text/html" href="http://www.google.com/profiles/PROPRIO NOME UTENTE SU GOOGLE/"/>
  6. Attendere che Google riconsideri il sito/blog da promuovere in Buzz, o forzare questo avvenimento tramite Recrawl;
  7. Recarsi in Google Buzz, cliccare sulla voce xx siti collegati (in alto) e aggiungere il proprio sito/blog ai siti connessi con il social network di “big G”.

Metodo 2 – Feedor

Il secondo metodo non è troppo dissimile dal primo, forse un po’ più rapido rispetto a quest’ultimo ma nulla di trascendentale. Implica l’utilizzo di Feedor, un servizio online che consente di manipolare e condividere i feed RSS, e funziona così:

Allora, che altro aspettate a promuovere il vostro sito/blog su Google Buzz? Tranquilli, dopo avrete ancora tutto il tempo per guardare le Olimpiadi invernali 2010 streaming!

*rimuovere gli spazi contenuti nei tag ““

[Via | Leapon]
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Chrome: come creare un’applicazione personalizzata per promuovere il proprio blog/sito

Chrome: come creare un’applicazione personalizzata per promuovere il proprio blog/sito

Le applicazioni per Google Chrome disponibili attualmente nel Chrome Web Store non sono il massimo della vita, lo abbiamo detto anche l’altra volta. Nella maggioranza dei casi, si tratta di […]

Come postare su Google Buzz, Facebook e Twitter contemporaneamente

Come postare su Google Buzz, Facebook e Twitter contemporaneamente

Avete risposto “ti amo” a un messaggio del vostro commercialista? Avete chiesto consigli sul codice HTML a vostra nonna? Non c’è dubbio, siete andati in overdose da social network. Ma […]

Come integrare Google Buzz, Facebook e Twitter in Gmail

Come integrare Google Buzz, Facebook e Twitter in Gmail

Destreggiarsi fra i vari social network presenti sul Web è stato sempre difficile, con l’avvento di Google Buzz è diventato una vera e propria mission impossible. A questo punto, a […]

Google Buzz: piccoli trucchi per usarlo al meglio

Google Buzz: piccoli trucchi per usarlo al meglio

Dopo aver visto insieme come spedire in esso messaggi tramite client di posta, continuiamo il nostro peregrinare – che si preannuncia lungo quanto intrigante – attraverso i trucchi e i […]

Come promuovere il proprio sito/blog su Facebook

Come promuovere il proprio sito/blog su Facebook

Siete alla ricerca di un metodo per promuovere il vostro sito/blog in maniera gratuita ma efficace? Bene, allora siete capitati proprio nel posto giusto al momento giusto. Stiamo infatti per […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • molto interessante, mi metto subito alla prova spero di non combinare disastri ma vorrei un maggiore traffico ritengo il mio blog interessante ma al momento è poco visitato, ti farò sapere come è andata a finire, per il momento grazie

    20 Feb 2010, 11:52 am Rispondi|Quota
  • #2studiorumore

    Ciao

    io ho provato a fare come hai detto tu con il metodo manuale. Ho fatto un copia incolla del primo testo sostutuendo a "proprio nome utente su google" il mio nome utente. Ma dove c'è "un testo qualsiasi", che ci metto? Scusa, non sono bionda, sono proprio cosi'!
    Comunque complimenti per i tuoi interessanti consigli.

    Studio Rumore

    23 Set 2010, 9:53 pm Rispondi|Quota