Geekissimo

Clasifish, come creare sfondi animati su Gnome

 
Paolo De Michele ( k3asd )
19 Febbraio 2010
8 commenti

L’argomento che tratteremo oggi è un qualcosa che non riguarda Windows ma sicuramente apprezza determinati dettagli che sono stati implementati nell’ultima versione dell’os di Microsoft: gli sfondi animati. Infatti come ben sapete Windows 7 di default mette a disposizione degli sfondi animati in modo da abbellire il nostro desktop.

La stessa procedura si può mettere in atto su sistemi Gnu/Linux che adottano come motore grafico Gnome. Ma non è finita qui. Per soddisfare queste esigenze dovrà venirci in aiuto anche un’applicazione online, Clasifish. Dopo il salto vedremo il funzionamento.


Colleghiamoci alla home e la prima cosa da fare è andare a verificare il percorso ove risiedono le immagini per poi caricarle una ad una tramite il pulsante Sfoglia.

Per capirci le immagini che io ho caricato ad una ad una tramite il pulsante Sfoglia risiedono in /home/k3asd/homelinux/photo/miscellaneous/. Fatto questo premiamo su Generar. Verrà creato un archivio XML che andremo a scaricare tramite la dicitura Haga click aqui e salviamolo in /usr/share/backgrounds/cosmos ( directory principale ove risiedono i wallpaper caricati sul desktop ).

Ora non dovremo far altro che caricare il file XML appena scaricato passando dal menù Cambia sfondo scrivania ( tasto destro del mouse sul desktop ) e andando ad aggiungere il file XML. Ma cosa contiene all’interno questo file XML. Vediamolo insieme.

E’ un file XML molto semplice che ci può essere utile. Come vedete, in caso di modifica, ciò che realmente ci può interessare è il campo duration e il percorso ove risiedono le immagini. Modificato quello avremo un nostro sfondo animato del tutto personalizzato.

Che ve ne pare? A voi i commenti.


Clasifish | Home

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
WiFi Guard, uno scanner di rete che individua i device collegati senza consenso

WiFi Guard, uno scanner di rete che individua i device collegati senza consenso

Sfruttare una connessione Wi-Fi è sicuramente il miglior modo mediante cui collegare uno o più device ad internet. Per quanto comode possano essere le connessioni Wi-Fi possono però rivelarsi poco […]

Unique Content Verifier, scopri chi copia i tuoi contenuti online utilizzando un efficace applicativo da desktop

Unique Content Verifier, scopri chi copia i tuoi contenuti online utilizzando un efficace applicativo da desktop

Sono in molti gli utenti in possesso di un blog o, in linea ben più generale, di un spazio online adibito alla pubblicazione di contenuti d’informazione di varia tipologia, soggetti […]

StatCounter, statistica tra Windows 7 e Gnu/Linux

StatCounter, statistica tra Windows 7 e Gnu/Linux

Come ben tutti sappiamo il mondo open source con le distribuzioni Gnu/Linux nello specifico, stanno pian piano ritagliandosi una fetta spero importante nel nostro futuro. Più volte è stato detto […]

SuperTuxKart: il videogame di Tux

SuperTuxKart: il videogame di Tux

Tempo fa, avevo letto su The Apple Lounge un articolo riguardante SuperTuxKart, un gioco molto simile a Super Mario Kart di Nintendo. Alla fine dell’articolo c’era però il link al […]

Ennesimo OS online: EyeOS, giunto alla versione 1.5, ci regala molte novità

Ennesimo OS online: EyeOS, giunto alla versione 1.5, ci regala molte novità

Sebbene il mondo dei Sistemi Operativi sia così in crescita, EyeOS, non è il primo e neanche l’ ultimo degli OS online. Proprio così, online; infatti questo servizio, giunto alla […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Christian Micocci

    E in corso anche un progetto per creare un applicazione in gtk per fare questa cosa.

    19 Feb 2010, 10:21 am Rispondi|Quota
  • #2Gigio

    E io scemo che sono andato ad editare l’XML a mano…

    19 Feb 2010, 11:29 am Rispondi|Quota
  • #3Paolo S

    Ma cosa intendete per "sfondi animati"? Significa che cambia l'immagine di background ogni tot minuti oppure è come avere una specie di "video" come desktop?

    19 Feb 2010, 11:51 am Rispondi|Quota
    • #4glaciobeast

      sono delle immagini che cambiano ogni tot
      con ubuntu linux 9.10 ce nè dentro una di default

      19 Feb 2010, 2:40 pm Rispondi|Quota
      • #5Paolo S.

        Cavoli! Scusate se faccio un po' il mac snob, ma io con Snow Leopard ho creato una cartella, sono andato su preferenze di sistema/desktop e c'è l'opzione, senza star li a editare XML… lo so che Linux non è un OS per i fronzoli e gli effetti grafici, però… Uso anch'io Ubuntu, non mi ero posto il problema finora perché non mi interessa molto avere lo sfondo di ubuntu che cambia, però pensavo fosse più "semplice", cioè, una funzione di default.
        E non sostengo che Mac OS X sia un buon OS per quella feature, e che mi sembra tanto banale…

        20 Feb 2010, 1:24 pm Rispondi|Quota
  • #6alessandro

    io penso che siano delle immagini in formato .gif….

    19 Feb 2010, 12:48 pm Rispondi|Quota
    • #7@D4n13le

      Come ti hanno già detto in gnome è possibile utilizzare un file xml come sfondo, che può permettere, come vedi, il cambio di immagine ogni × secondi

      19 Feb 2010, 7:42 pm Rispondi|Quota
  • #8Anonimo

    Perchè scrivete "sfondo animato" ? E' solo un metodo per impostare una slideshow, i veri sfondi animati li ha E17…

    17 Mar 2011, 8:10 am Rispondi|Quota