Geekissimo

inSSIDer, tracciare la potenza del segnale wireless

 
Angelo Iasevoli
11 Aprile 2010
3 commenti

Ormai le reti wireless sono presenti in quasi ogni abitazione. Con una veloce ricerca, effettuabile anche con il cellulare, è molto facile trovare anche più di una rete senza fili. Anche se non si tratta del modo più sicuro di connettere il computer alla grande rete, rimane sempre quello più comodo, poiché non saremo vincolati da un cavo eternet o USB (nel caso di modem esterni).

Tanti vantaggi, quindi, per la tecnologia che fa “volare le informazioni”, ma come in ogni cosa bella, anche in questo caso è possibile incontrare qualche problema: la potenza del segnale. Infatti, questo è uno dei fattori che determina la velocità di connessione, e non vale la pena pagare un tot al mese per avere una connessione veloce, e sprecarla perché il nostro router si trova in una gabbia di Faraday. Bisogna quindi ottimizzarne la soluzione in modo tale che non una sola onda elettromagnetica venga sprecata (visione maccheronica della situazione).


Per questo motivo, ci serve qualcosa che ci aiuti a trovare il posizionamento del router a maggior rendimento, per farlo possiamo servirci del software di oggi: inSSIDer. Si tratta di un software freeware che, attraverso la scheda di rete wireless permette di tracciare un grafico che mostra, in relazione al tempo ed al canale, la potenza del segnale.

In questo modo, potremo trovare la posizione migliore del router, magari cambiarne la disposizione delle antenne e vedere in che modo cambia il grafico, magari spostare degli oggetti che si inframezzano tra i due apparecchi e tentare in qualche modo di diminuire le interferenze.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
NetChecker, risolvere automaticamente i problemi di connessione

NetChecker, risolvere automaticamente i problemi di connessione

Talvolta capita di ritrovarsi a dover fare i conti con fastidiosi problemi di connessione che, appunto, impediscono di usufruire correttamente di internet. In alcuni casi è sufficiente spegnere e riaccendere […]

Network Usage, monitorare il traffico dati su Windows 8

Network Usage, monitorare il traffico dati su Windows 8

Chi, per svariate ragioni, necessita di tenere sotto controllo il traffico dati della propria connessione ad internet potrà trovare particolarmente utile ricorrere all’utilizzo di uno strumento ideato appositamente a tal scopo. […]

NetWorx, monitorare il traffico della propria rete direttamente dalla system tray

NetWorx, monitorare il traffico della propria rete direttamente dalla system tray

Chi utilizza una connessione ad internet con larghezza di banda limitata potrebbe trovare utile avere a portata di mano un buon tool mediante cui tenere il tutto sotto controllo onde […]

WifiInfoView, ottenere informazioni dettagliate sulle reti wireless vicine

WifiInfoView, ottenere informazioni dettagliate sulle reti wireless vicine

NirSoft è una rinomata software house particolarmente famosa per il gran numero di utility gratuite, user-friendly e minimali mediante cui effettuare le più svariate operazioni al PC. Della folta schiera […]

Complete Internet Repair, riparare e ripristinare la connessione ad internet

Complete Internet Repair, riparare e ripristinare la connessione ad internet

Quante volte vi è capitato di dover fare i conti con una connessione ad internet che, per un motivo o per un altro, non vuole proprio saperne nulla di funzionare […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Claudio Sciacchitano

    e cambiare canale nel caso ci siano troppe reti sullo stesso canale…questo dovevi scriverlo.

    11 Apr 2010, 2:11 pm Rispondi|Quota
  • #2Livio De Zio

    qualcuno lo ha testato su seven ?

    11 Apr 2010, 3:54 pm Rispondi|Quota
    • #3Topper_Harley

      Installato su seven ultimate 64 bit! Sembra funzionare…

      11 Apr 2010, 8:19 pm Rispondi|Quota