Geekissimo

System32 File changer, modificare i file di System32 in modo rapido ma sicuro

 
Martina Oliva
29 Novembre 2010
2 commenti

Chi possiede un OS Windows e, spesso e volentieri, dedica parte del proprio tempo nell’esecuzione di modifiche e personalizzazioni di varia tipologia, di certo avrà verificato quanto possa andare a risultare difficoltoso eliminare o sostituire i file di System32.

Le difficoltà riscontrate stanno proprio ad indicare un maggior livello di sicurezza, in talune circostanze fondamentale, onde evitare che per errore o per inesperienza vengano apportate modifiche dannose o, comunque sia, indesiderate al sistema.

Tuttavia i più smanettoni e coloro che sono dediti all’eseguire operazioni di modding troveranno senz’altro fastidiosa una situazione di questo tipo, per cui, al fine di rendere ben più semplice la vita di una parte di voi lettori di Geekissimo, quest’oggi diamo uno sguardo a System32 File changer.

Si tratta, per l’appunto, di una semplice ma utilissima risorsa portatile, gratuita e tutta dedicata agli OS Windows che permetterà di modificare i file di System32 mediante un pratico drag and drop, evitando dunque di avere a che fare con eventuali problemi di autorizzazione.


L’utilizzo del programmino è davvero semplice poiché tutto ciò che dovremo fare una volta avviato non sarà altro che trascinare il file che si desidera modificare in System32 direttamente nella finestra di System32 File changer ed effettuare poi il drag and drop del file sostitutivo direttamente nella finestra del programmino.

Fatto!

Da notare che al fine di un corretto utilizzo di System32 File changer sarà necessario eseguire l’applicativo con privilegi di amministratore.

Inoltre, al fine di una maggiore sicurezza, è consigliabile impiegare il programmino solo ed esclusivamente dopo aver preso visione dell’eventuale presenza di uno o più punti di ripristino del sistema in modo tale da poter riportare il tutto così come di default qualora necessario.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Swap’em, scambiare i nomi di due file o cartelle in un click

Swap’em, scambiare i nomi di due file o cartelle in un click

Così come ben saprà buona parte di voi lettori di Geekissimo non è possibile assegnare lo stesso nome a due file o cartelle presenti nella medesima directory. Quindi nel caso […]

ClipCube, salvare e visualizzare tutti gli appunti copiati nella clipboard di Windows

ClipCube, salvare e visualizzare tutti gli appunti copiati nella clipboard di Windows

Durante l’intero arco di tempo di utilizzo del PC ricorrere all’impiego della funzione di copia del testo negli appunti costituisce una tra le operazioni eseguite più di frequente dalla maggior […]

Customized Task Manager, un Task manager alternativo con tante caratteristiche extra

Customized Task Manager, un Task manager alternativo con tante caratteristiche extra

Ogni qual volta tocca tenere sotto controllo il proprio OS e, nello specifico, Windows, il Task manager costituisce senz’altro uno tra gli strumenti maggiormente impiegati a tal proposito. Tuttavia vi […]

RightDelete, eliminare un file in modo permanente agendo dal menu contestuale di Windows

RightDelete, eliminare un file in modo permanente agendo dal menu contestuale di Windows

Ogni qual volta viene eliminato un file dal proprio PC, così come ribadito anche altre volte, quest’ultimo non viene rimosso in modo permanente, risultando dunque, in linea di massima, facilmente […]

DLFiles: organizzare, gestire e modificare facilmente i propri file

DLFiles: organizzare, gestire e modificare facilmente i propri file

Quando ci si ritrova ad avere a che fare con un PC zeppo pieno di file d’ogni tipo, ricorrere all’utilizzo di apposite risorse mediante cui organizzare, gestire e modificare il […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1LeonShadow

    Già che c'erano potevano sforzarsi di includere la creazione di una copia di backup =)

    29 Nov 2010, 12:11 pm Rispondi|Quota
  • #2Rnhmjoj

    Non ho capito una cosa. Se ho Windows x64 i file che usa il sistema sono in syswow64? Quindi se modifico quelli in system 32 non succede niente ?

    29 Nov 2010, 1:57 pm Rispondi|Quota