Geekissimo

Skype, il down del 22 dicembre è stato causato da un client Windows!

 
@mister6339 (Michele Laganà)
30 Dicembre 2010
11 commenti

Il 22 dicembre scorso, molti di voi ricorderanno il down che subirono la maggior parte degli utenti di Skype il sistema voip più utilizzato al mondo. Dopo circa una settimana di lavoro, il team di sviluppo è riuscito a ripristinare il 100 per cento dei servizi del sistema. Successivamente alla risoluzione completa del problema, il CEO di Skype tramite le pagine ufficiali del blog del noto software, ci mette al corrente di come sia potuto accadere lo spiacevole evento dello scorso 22 dicembre.

Come vi avevamo già spiegato, Skype si poggia a dei grandi “nodi” che vengono formati da alcune applicazioni di Skype installate sui computer degli utenti stessi. Una delle versioni di Skype che si occupa dello scambio di informazioni fra utenti, è andata in crash bloccando centinaia di nodi che creato una reazione a catena disattivando tutti gli altri nodi che a loro volta hanno scollegato gli utenti e creato il “pastrocchio” che vi raccontavamo la scorsa settimana.

La versione andata in crash era su un sistema operativo Windows e si tratta della versione numero 5.0.0.152. Andiamo più nello specifico e cerchiamo di capire il motivo del crash di questa versione di skype.

Il giorno 22 Dicembre la rete si trovava quasi sovraccaricata dalle comunicazioni e dagli scambi di chat. Ed ‘ stata proprio quest’ultima a creare il problema. In un determinato periodo della giornata c’è stato un ritardo nella consegna dei messaggi di Chat, dovuto proprio a questo sovraccarico di utenti, la versione di Skype in questione non ha gestito al meglio il ritardo nell’invio e nella ricezione dei messaggi degli utenti andando, di conseguenza, in crash.

La versione 5.0.0.152 è attiva su circa il 50% dell’utenza Windows, molti di questi sono dei nodi fondamentali per le comunicazioni tra utenti Skype. Il 40% di questi client è andato in crash, di questo 40% circa il 25% sono supernodi a disposizione dell’utenza Skype.

Skype non ha meglio indicato come può evitare che il problema si presenti di nuovo. Ha solamente detto che aggiornerà la versione in questione e che migliorerà le sue fasi di test prima della messa in download di una nuova versione per Skype. Non è certo la risposta che ci aspettavamo, per ora possiamo solo che accontentarci e sperare che cose simili non accadano più.

Categorie: Internet, Skype, Windows
Tags: Skype,  Windows, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Skype Status Changer, modificare automaticamente lo stato di Skype

Skype Status Changer, modificare automaticamente lo stato di Skype

Tra i clienti VoIP maggiormente diffusi Skype occupa senza alcun dubbio una posizione di rilievo. Sono infatti tantissimi gli utenti che utilizzano il celebre client per chattare con amici, parenti e […]

Skype History Viewer, visualizzare la cronologia delle conversazioni avvenute tramite Skype

Skype History Viewer, visualizzare la cronologia delle conversazioni avvenute tramite Skype

Gli accaniti utilizzatori di Skype avranno sicuramente cercato più volte un valido strumento grazie al quale visualizzare la cronologia delle conversazioni eseguite mediante il noto client VoIP ma, purtroppo, ben […]

Rilasciata la versione 4.0 di Skype!

Rilasciata la versione 4.0 di Skype!

Tutti lo aspettavano, tutti la volevano, finalmente è stata rilasciata. Ieri, in data 3 febbraio 2009 è stata rilasciata la versione 4.0 di Skype, il noto software per le chiamate […]

Ecco la nuova interfaccia grafica di Skype 4, disponibile in versione beta!

Ecco la nuova interfaccia grafica di Skype 4, disponibile in versione beta!

Sono passati ormai 5 anni da quando venne, rilascia la prima versione del noto software voip, Skype. Skype è con certezza, il miglior software voip che esista, nel corso di […]

A sopresa, la Release 3.8 di Skype Disponibile per il Download

A sopresa, la Release 3.8 di Skype Disponibile per il Download

Ed ecco che, dopo avervene parlato tempo fa, dicendovi che era disponibile per il download la prima beta di questa release 3.8 del più noto software di telecomunicazione via web, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Nicola Pietragalla

    Non so se ridere o se piangere quando leggo certe cose 😀 cioè proprio
    non vi passa per la mente che cè gente che paga pur di far
    uscire fuori certe stron*ate? e la petroliere affondò per colpa di windows,
    google crashò per colpa di explorer, e ora skype di nuovo per colpa di windows?
    e tra parentesi un compagnia che non è capace di istituire
    una buona rete server come fa microsoft per msn
    e che utilizza i propri utenti come nodi, punta il dito verso un sistema operativo
    quando se un cretino, si prende a capelli con qualche lamer e si fa floddare
    fino a vedersi oberare la connessione potrebbe aver scatenato il tutto?
    è ridicolo in se il solo fatto di come si dovrebbe essere presentato il problema,
    figuriamoci l'accusa che come al solito mi sa di trovata diffamatoria.

    30 Dic 2010, 9:58 am Rispondi|Quota
  • #2exA

    Da quanto si legge dai comunicati skype e dai forum, sono state una serie di cause concomitanti, non solamente "un client windows". Un'intera infrastruttura da milioni di dollari è crollata per un povero computer su cui gira windows?

    Geekissimo ultimamente è un pò deludente con questi titoli ed interventi in stile "Novella 2000"

    30 Dic 2010, 10:07 am Rispondi|Quota
  • #3lordlycaone

    Oh.. ho cosi' scoperto che io ero ancora alla 4 🙂 e cosi' ho aggiornato (ma alla 5.0.0.156, peccato.. ci tenevo a far fare figuracce a microsoffr)

    30 Dic 2010, 10:10 am Rispondi|Quota
    • #4Nicola Pietragalla

      beh se dovevi essere costretto ad aggiornare per fargli fare figuracce
      avresti confermato ciò che non traspare da questo articolo,
      e cioè che se è skype a tirare fuori release pessime del suo programma
      sono affaracci loro non di microsoft, e poi il massimo del massimo
      è utilizzare un sistema, non tenerlo aggiornato e mentre lo si usa
      sperare che possa crashare per colpa d'altri così dal poter mettere
      in piazza chiacchiericcio da noob 😀 mi fate divertire ogni giorno che passa…

      30 Dic 2010, 10:15 am Rispondi|Quota
    • #5Andrea

      La figuraccia l'ha fatta Skype… non è andato in crash il sistema ma il client. Va beh non te lo spiego neanche… non ne vale la pena.

      30 Dic 2010, 10:57 am Rispondi|Quota
    • #6LoGnomo

      Non credo c'entri molto windows….

      30 Dic 2010, 1:42 pm Rispondi|Quota
  • #7Federico

    Ma che titolo usate? Sembra che la colpa sia di microsoft e non della versione per windows di Skype..mah..

    30 Dic 2010, 1:22 pm Rispondi|Quota
  • #8marco76

    piu che figuraccia di microsoft è tutta di skype. che c'entra il sistema operativo scusa? è un palese errore dei programmatori che non avevan considerato questa possibilità. ahhh beata ignoranza….

    30 Dic 2010, 1:31 pm Rispondi|Quota
    • #9LoGnomo

      Più che beata direi aaah beata ignota ignoranza

      30 Dic 2010, 1:41 pm Rispondi|Quota
  • #10Joker

    lol anche questa volta… per non fare brutte figure buttano dentro il nome di windows, così tutti i pseudotecnici autoproclamati guru si concentrano su un non problema lasciando stare il "buon" nome di skype;
    mi ricordo di un paio di anni fa di un down di tutta l'infrastruttura imputata al riavvio simultaneo di tutti i windows causa aggiornamenti dell'SO… ma daaaaai

    30 Dic 2010, 7:00 pm Rispondi|Quota
  • #11Pompeo

    Bene, direi che si è riverificata la stessa situazione. Da stamattina skype ha smesso improvvisamente di funzionare. Ha avuto un crash sui Winzozz XP e Vista mentre sul 7 pare funzioni con non poche difficoltà.

    26 Mag 2011, 4:46 pm Rispondi|Quota