Geekissimo

AudioThief, convertire i video di YouTube in file mp3 ad alta qualità

 
Martina Oliva
13 Gennaio 2011
1 commento

Su YouTube sono disponibili un enorme quantitativo di video d’ogni genere, o quasi, specie quelli musicali, e chi bazzica spesso tra i meandri del noto servizio web ne è ben consapevole, inutile nascondersi.

Considerando il vasto assortimento di filmati di tale tipologia sono altrettanto numerosi anche gli strumenti grazie ai quali, nel giro di qualche click ed in modo più o meno semplice, è possibile estrarre l’audio dai video d’interesse in modo tale da poterli archiviare direttamente sulla propria postazione multimediale sotto forma di file mp3 così come se si trattasse di un qualunque brano musicale.

A tal proposito, quest’oggi, nonostante l’ampio numero di servizi già disponibili, diamo un’occhiata ad un nuovo ed ulteriore applicativo online in grado di eseguire esattamente quanto precedentemente accennato.


Si tratta, nello specifico, di AudioThief, un servizio web utilizzabile in modo del tutto gratuito e senza dover eseguire alcun tipo di registrazione, che, mediante una semplice interfaccia utente, così com’è anche possibile constatare dando uno sguardo all’immagine d’esempio, consente di trasformare in un file mp3 l’audio dei video presenti su YouTube in modo tale da poterlo ascoltare direttamente offline.

Ma come funziona AudioThief?

Semplice! Per poter utilizzare le funzionalità offerte dal servizio tutto ciò che dovremo fare non sarà altro che copiare l’url di un video musicale d’interesse presente su YouTube ed incollarla dierttamente nell’apposito spazio vuoto disponibile sulla pagina di AudioThief, cliccare sul pulsante Convert posto in bella vista ed attendere qualche istante affinchè il processo di conversione venga portato a termine.

A questo punto sarà dunque possibile scaricare l’audio del video scelto sotto forma di file mp3 in alta qualità (avrà infatti una velocità in bit di 192Kbps) e, eventualmente, anche lo stesso video qualora interessati.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Mobile Media Converter online, scaricare musica da YouTube convertendo i video in file audio

Mobile Media Converter online, scaricare musica da YouTube convertendo i video in file audio

YouTube costituisce senz’altro una tra le risorse online maggiormente impiegate mediante cui ricercare e visionare i video d’interesse e condividere i propri filmati con altri utenti. Considerando però il vaso […]

Youtube Droid, convertire gratuitamente i filmati di YouTube in altri formati audio o video

Youtube Droid, convertire gratuitamente i filmati di YouTube in altri formati audio o video

Diverse altre volte, qui su Geekissimo, abbiamo avuto modo di dare uno sguardo a varie ed apposite risorse, utilizzabili dal proprio desktop o anche direttamente online, mediante cui agire sui […]

Download Tube, scaricare e convertire i video di YouTube in modo pratico ed intuitivo

Download Tube, scaricare e convertire i video di YouTube in modo pratico ed intuitivo

Come di sicuro la maggior parte di voi lettori di Geekissimo avrà avuto modo di notare nel corso del tempo, già altre volte abbiamo avuto modo di dare un occhiata […]

Fetchmp3, un altra ottima alternativa per convertire i video in mp3

Fetchmp3, un altra ottima alternativa per convertire i video in mp3

Negli ultimi giorni ci siamo ritrovati a prestare particolare attenzione a diversi servizi online che, in modo semplice e, soprattutto, gratuito, consentissero di ottenere tracce audio a partire da quelli […]

TubeGet, scarichiamo in modo facile e veloce i nostri video preferiti di YouTube

TubeGet, scarichiamo in modo facile e veloce i nostri video preferiti di YouTube

Ad oggi, YouTube costituisce sempre più un realtà affermata. Sono oramai tantissimi gli utenti che ogni giorno si precipitano sul celebre canale di video alla ricerca di qualcosa in particolare, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Sergio Donato

    È giusto ricordare che AudioThief (a quanto si legge nel sito) estrae l'audio già compresso e lo ricomprime. Parlare di alta qualità solo perché restituisce un file a 192kbps è un po' fuorviante, a meno che non si voglia intendere "fa meno peggio di altri". 😉

    13 Gen 2011, 10:05 am Rispondi|Quota