Geekissimo

musiQUO: ascoltare, scaricare e condividere musica gratuitamente e direttamente da Facebook

 
Martina Oliva
11 marzo 2011
0 commenti

Oramai di servizi che consentono di ascoltare i brani musicali d’interesse direttamente in rete ne spuntano davvero come funghi, diversi dei quali in grado di assolvere al meglio alla funzione alla quale sono preposti, altri un pò meno e ben pochi, invece, utilizzabili direttamente da Facebook come nel caso di musiQUO.

Infatti, servirsi di Facebook per ascoltare tutti quelli che sono i propri brani preferiti direttamente dal browser web e senza dover scaricare alcunché sul proprio PC può essere estremamente vantaggioso in primis onde evitare la creazione di un account specifico per un dato servizio e, in secondo luogo, al fine di poter condividere il tutto in modo estremamente immediato con amici, parenti e colleghi, per cui, considerando quanto appena affermato, l’utilizzo di una risorsa quale musiQUO risulta tanto valida quanto, al tempo stesso, soddisfacente.

Ma di cosa si tratta? Bhe, di un applicazione accessibile direttamente dal social network per eccellenza ed utilizzabile senza spendere neanche un centesimo che, in modo tanto semplice così come non mai, permette di ascoltare musica online ricercando brani ed artisti preferiti mediante l’apposito modulo e selezionando poi i risultati di ricerca ottenuti.


È legale utilizzare un servizio di questo tipo? Certo! MusiQUO, infatti, attinge al vastissimo database musicale offerto da YouTube per cui tutti i vari ed eventuali brani riprodotti non saranno altro che l’audio dei relativi video presenti sul noto servizio (tra l’altro è anche possibile guardarne il filmato).

Tutto quì? Ovviamente no! Tra le altre interessanti caratteristiche offerte da questo fantastico servizio non bisogna poi dimenticare di annoverare la possibilità di effettuare il download dei brani musicali d’interesse che potrà essere inizializzato mediante un semplice click sull’apposita icona.

Dunque, a questo punto, cari appassionati lettori di Geekissimo, tutto ciò che resta da fare per poter utilizzare musiQUO altro non è che collegarsi al servizio cliccando sull’apposito link sottostante ed autorizzare l’accesso al proprio account Facebook… buon ascolto di musica a tutti!

Link | musiQUO

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Navegas: ricercare ed ascoltare i brani musicali presenti su YouTube, SoundCloud, Aupeo e sul PC

Navegas: ricercare ed ascoltare i brani musicali presenti su YouTube, SoundCloud, Aupeo e sul PC

Gli amanti della musica che, spesso e volentieri, non solo si ritrovano a riprodurre i brani archiviati sul proprio PC ma si servozno anche di quanto disponibile online quest’oggi saranno […]

SongSprite, creare playlists musicali sfruttando i video presenti su YouTube

SongSprite, creare playlists musicali sfruttando i video presenti su YouTube

Sicuramente, da anni ed anni, uno tra i servizi web maggiormente utilizzati per ascoltare i propri brani musicali preferiti in rete e, sopratutto, in modo completamente gratuito è YouTube. La […]

Wavelength, condividere con altri utenti ed in tempo reale l’ascolto dei brani musicali preferiti

Wavelength, condividere con altri utenti ed in tempo reale l’ascolto dei brani musicali preferiti

In rete, così come abbiamo avuto modo di verificare più e più volte qui su Geekissimo, esistono molteplici ed appositi servizi grazie ai quali ascoltare i propri brani musicali d’interesse […]

MpppIt: ascoltare brani musicali in straming ed archiviarli in Dropbox, in iTunes o sul PC

MpppIt: ascoltare brani musicali in straming ed archiviarli in Dropbox, in iTunes o sul PC

Appassionati al mondo della musica in ogni sua accezione e geek intenti a sperimentare le gioie di Dropbox ecco a voi MpppIt, un nuovo ed interessante servizio web che, di […]

Feeder, ovvero come cercare, condividere ed ascoltare musica direttamente su Facebook

Feeder, ovvero come cercare, condividere ed ascoltare musica direttamente su Facebook

Siete alla ricerca di un qualche cosa che consenta di ascoltare i propri brani preferiti direttamente su Facebook? Bhe, se la risposta è “si” allora direi che è stato finalmente […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento