Geekissimo

Display AMOLED Pieghevoli: Il Futuro per la Telefonia Mobile?

 
Elena Franco
18 Maggio 2011
2 commenti

AMOLED Pieghevole

Gli Smartphone sono una delle più importanti innovazioni degli ultimi anni, ed hanno permesso alle persone di avere accesso ad Internet virtualmente da qualunque luogo, a condizione che ci sia “campo”.

Il problema è che i telefoni cellulari devono essere piccoli, stare in tasca, e questa riduzione delle dimensioni del display rende spesso i testi poco leggibili.

Una possibile soluzione al problema potrebbe arrivare dalle ricerche del Samsung Advanced Institute of Technology nella Corea Meridionale, dove i ricercatori avrebbero sviluppato un pannello AMOLED in grado di essere piegato in due senza perdere luminosità nel processo.

Dopo essere stati piegati per 100.000 volte questi schermi infatti hanno perso solo il 6% di luminosità nella zona dove c’è la piega, cioè su una superficie di un solo millimetro.

Un prodotto di questo genere potrebbe portare a nuovi interessanti sviluppi nella telefonia mobile del futuro, dove i telefoni cellulari potranno avere display molto più ampi pur restando abbastanza piccoli da stare comodamente in tasca.

Un altro vantaggio di questa tecnologia sta nel fatto che il display ripiegato su se stesso si protegge da solo dai graffi quando è chiuso, riducendo il rischio di rovinare lo schermo del telefono quando lo si trasporta in tasca o in borsa in compagnia delle “pericolosissime” (almeno per il telefono) chiavi di casa.

Anche i Tablet PC potrebbero beneficiare di una tecnologia di questo tipo, permettendo la produzione di dispositivi con display da 10 pollici che sono comunque in grado di essere piegati per stare nella tasca posteriore dei nostri jeans come i Tablet dotati di display da 7 pollici (dove però leggere diventa molto complesso e faticoso per la vista).

Al momento si tratta ovviamente solo di una ricerca, e nessun prodotto utilizza ancora questa tecnologia, ma in futuro potrebbe diventare una tecnologia fondamentale per lo sviluppo di nuovi terminali mobili.

via | Ubergizmo

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Samsung lancerà il primo smartphone con schermo curvo a ottobre

Samsung lancerà il primo smartphone con schermo curvo a ottobre

Approfittando del lancio, avvenuto nel corso della giornata di ieri, del Galaxy Note 3 in Corea del Sud Samsung ha annunciato in via ufficiale che ad ottobre introdurrà sul mercato […]

Apple brevetta un iPhone con uno schermo a 360°

Apple brevetta un iPhone con uno schermo a 360°

L’iPhone del futuro potrebbe essere decisamente ben diverso da quello al quale siamo abituati e le modifiche, a quanto pare, andrebbero ben oltre l’utilizzo di un materiale differente per la […]

Il Samsung Galaxy S II vince il premio Best Smartphone al MWC 2012

Il Samsung Galaxy S II vince il premio Best Smartphone al MWC 2012

Durante il Mobile world Congress 2012 di Barcellona hanno avuto luogo anche i Global Mobile Awards 2012, ovvero quelli che, in parole povere, possono essere definiti come gli Oscar del […]

Samsung è finalmente pronta a farsi sentire ancora

Samsung è finalmente pronta a farsi sentire ancora

La svolta tecnologica degli ultimi anni, anche se pochi la hanno notata, sono gli schermi AMOLED, ovvero schermi in grado di altissime definizioni, bassi consumi, am ancora più interessante, fatti […]

Samsung presenta la nuova serie di monitor CX! Scopriamoli insieme.

Samsung presenta la nuova serie di monitor CX! Scopriamoli insieme.

Sono passati circa 40 anni dalla fondazione di Samsung. Quest’azienda nel tempo si è contraddistinta per i prodotti di alto livello tecnologico creati. Iniziò con i televisori nel 1970, e […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento