Geekissimo

Outlook Attachment Cleanup, rimuovere gli allegati di Outlook dalle cartelle Temp

 
Martina Oliva
30 Giugno 2011
0 commenti

Tra i client e-mail più noti ed utilizzati dalla vasta utenza spicca, in primis, Outlook che, grazie anche alle sue molteplici funzioni, consente una gestione ottimale della posta elettronica.

Tuttavia Outlook, così come la maggior parte delle risorse analoghe, alla ricezione di nuovi messaggi e-mail, offre la possibilità ai suoi utilizzatori di visionare rapidamente gli eventuali allegati annessi evitando quindi di doverne prima effettuare il salvataggio sulla postazione multimediale in uso.

Agendo in tal modo, però, una copia dell’allegato viene salvata in maniera del tutto automatica nella cartella Temp restando archiviata in tale posizione sin quando non verrà eseguita la rimozione manuale.

Se a tutto ciò si aggiunge anche il fatto che, generalmente, visualizzando più volte il medesimo allegato vengono salvate più copie dello stesso elemento allora la situazione va ad aggravarsi ancora di più a causa degli eventuali conflitti che potrebbero crearsi tra quanto annesso all’e-mail e gli elementi già archiviati nella cartella temporanea.


Per far fronte alla situazione in questione è però possibile appellarsi all’utilizzo di una semplice ma efficiente risorsa quale Outlook Attachment Cleanup.

Tale applicativo, completamente gratuito, di natura portatile (quindi per poter essere impiegato non richiede installazione!) ed utilizzabile senza alcun problema su tutti gli OS Windows, nel giro di pochi click consentirà di rimuovere facilmente e rapidamente gli allegati di Outlook presenti nella cartelle Temp.

L’applicativo agisce eseguendo automaticamente la scansione del registro di sistema in maniera tale da trovare tutti gli allegati presenti nelle cartelle temporanee e renderli dunque visibili all’utente così da permetterne la selezione e la rimozione o, in alternativa, procedere alla cancellazione in blocco.

Insomma… davvero semplicissimo!

Outlook Attachment Cleanup, oltre ad essere utile per fronteggiare la situazione precedentemente descritta, consente anche di evitare che le copie locali di eventuali documenti protetti annessi come allegati alle e-mail possano essere recuperati dalle cartelle Temp da utenti poco discreti.

Download | Outlook Attachment Cleanup

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
OpenPuff, incorporare e camuffare file riservati all’interno di altri file

OpenPuff, incorporare e camuffare file riservati all’interno di altri file

Quando sul computer in uso risultano archiviati file riservati e che, per un motivo o per un altro, sarebbe meglio proteggere dalla vista di eventuali utenti indiscreti disporre di apposite […]

Syncsi for Outlook, eseguire il backup di una cartella di Outlook su unità USB ed accedervi da qualsiasi PC

Syncsi for Outlook, eseguire il backup di una cartella di Outlook su unità USB ed accedervi da qualsiasi PC

Chi utilizza Outlook come software mediante cui gestire la posta elettronica di certo ben saprà che non vi è alcun modo di servirsene da un’unità USB e di renderlo un […]

OutlookAddressBookView, visualizzare tutti i dettagli dei contatti memorizzati in Outlook

OutlookAddressBookView, visualizzare tutti i dettagli dei contatti memorizzati in Outlook

Chi, tra voi lettori di Geekissimo, utilizza Outlook 2010 sicuramente si servirà dell’apposita sezione ad esso annessa mediante cui poter salvare e gestire i propri contatti. Tenendo conto di quanto […]

eToolz, verificare facilmente l’effettiva validità di un indirizzo e-mail

eToolz, verificare facilmente l’effettiva validità di un indirizzo e-mail

In fatto di comunicazioni le e-mail, al giorno d’oggi, costituiscono, senza alcun dubbio, uno tra i principali mezzi impiegati dalla vasta utenza. Tenendo conto di tale dato, però, anche lo […]

InfoTool, visualizzare tutte le informazioni relative all’hardware del proprio PC in un’unica pagina

InfoTool, visualizzare tutte le informazioni relative all’hardware del proprio PC in un’unica pagina

Chi utilizza un OS Windows e desidera visualizzare le informazioni relative all’hardware del proprio sistema ha la possibilità di attingere, in primis, all’apposito comando annesso al pannello di controllo e, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento