Geekissimo

Microsoft vuole aiutare gli utenti a salvare gli allegati di Gmail in SkyDrive

 
Martina Oliva
12 settembre 2012
1 commento

Salvare allegati Gmail in SkyDrive

Durante le ultime ore Microsoft ha annunciato una nuova ed interessante funzionalità tutta dedicata agli utenti che si servono di SkyDrive, il servizio di cloud storage reso disponibile dalla stessa redmondiana, e, sorpresa delle sorprese, di Gmail, il servizio di posta elettronica targato Google.

Nello specifico, stando a quanto reso noto, d’ora in avanti gli utenti che si servono sia dell’uno sia dell’altro servizio avranno l’opportunità di salvare direttamente ed automaticamente in SkyDrive gli allegati di posta elettronica che sono stati ricevuti sull’account di Gmail o, ancora, di inviare come allegato un file già presente sul servizio di cloud storage, il tutto servendosi del plugin Attachments.me.

Affinché l’operazione in questione possa essere eseguita sarà però necessario procedere all’installazione dell’estensione Attachments.me disponibile sia per Mozilla Firefox sia per Google Chrome (strano che non sia stata trovata una soluzione ad hoc anche per Internet Explorer!).

In tal modo, quindi, i vari file aggiunti come allegati alle e-mail risulteranno sempre e comunque disponibili anche su tutti gli altri dispositivi basati su sistemi operativi Windows.

Per poter scaricare ed installare Attachments.me tutto ciò che risulterà necessario fare non sarà altro che aprire la relativa pagina web, cliccare sull’apposito ed unico pulsante visualizzato ed attendere che la procedura venga ultimata.

Successivamente, dopo aver completato il processo di installazione e dopo aver concesso le varie autorizzazioni al plugin, dovrà essere aggiunto SkyDrive all’account esistente cliccando sull’apposita voce presente nella sezione in alto a destra della finestra di Gmail.

Attachments.me consente inoltre la creazione di apposite regole mediante cui salvare in SkyDrive solo specifici file.

Via | Neowin

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Facebook, un malware esegue azioni sui profili e infetta i computer

Facebook, un malware esegue azioni sui profili e infetta i computer

Un malware camuffato da estensione per i browser web Mozilla Firefox e Google Chrome è in grado di prendere il controllo dei profili Facebook e di effettuare svariate operazioni all’insaputa […]

Microsoft contro Gmail, lo statement di Google

Microsoft contro Gmail, lo statement di Google

Microsoft, così com’è stato possibile apprendere nel corso della giornata di ieri, ha messo in atto una campagna, intitolata “Don’t get scroogled by Gmail” mediante cui, appunto, viene puntato il […]

WAV Player for Gmail, riprodurre direttamente da Chrome i file WAV inviati come allegati di Gmail

WAV Player for Gmail, riprodurre direttamente da Chrome i file WAV inviati come allegati di Gmail

Quando ci si ritrova ad avere a che fare in maniera piuttosto frequente con eventuali allegati alle proprie e-mail avere la possibilità di visualizzare il tutto direttamente nella dal browser […]

Bccthis, come aggiungere messaggi segreti alle e-mail inviate in gruppo

Bccthis, come aggiungere messaggi segreti alle e-mail inviate in gruppo

Vi è mai capitato di dover inviare una mail ad un dato gruppo di persona ma, per un motivo o per un altro, di avvertire, al contempo, la necessità di […]

Yahoo!-Gmail, la battaglia della posta continua. Ma nonostante il regalo di Natale di Google, a vincere, almeno per ora, è sempre Yahoo!

Yahoo!-Gmail, la battaglia della posta continua. Ma nonostante il regalo di Natale di Google, a vincere, almeno per ora, è sempre Yahoo!

Siamo ormai giunti alla fine dell’anno, e come potete immaginare è tempo di tirare le somme nei più svariati ambiti e argomenti. Su TechCrunch.com è uscita un’interessante classifica dei servizi […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Stardust

    Perchè strano che non ci sia su IE??? Un utente Microsoft utilizza i prodotti Microsoft, non ha bisogno di questo plug in quanto oltre ad usare IE9/10 usa anche Hotmail e SkyDrive.
    L’ articolo è rivolto ai non utenti Microsoft, che magari sono interessati a sfruttare questa opzione.

    12 Set 2012, 10:43 am Rispondi|Quota