Geekissimo

Google, una visita virtuale tra i data center

 
Martina Oliva
18 Ottobre 2012
2 commenti

Google data center

Google ha deciso di aprire le porte (nel vero e proprio senso della parola!) ai suoi data center permettendo a chiunque di poter comprendere quanto possa essere complessa ed altamente tecnologica l’infrastruttura mediante cui viene gestito l’intero motore di ricerca e, ovviamente, anche la raccolta completa dei servizi che il gran colosso di Mountain View mette ogni giorno a disposizione dei suoi utenti.

Ad annunciare la buona nuova è stato un post pubblicato da big G sul blog ufficiale mediante cui il gruppo invita gli utenti a sfogliare le immagini realizzate dalla fotografa Connie Zouh e disponibili sul nuovo sito web Where the Internet lives o, per dirla all’italiana, “Dove batte il cuore di internet” e raccolte nella galleria allegata.

Sul sito web sono infatti presenti svariate ed affascinanti foto, visionabili tutte insieme o per categoria, mediante le quali è possibile ammirare i data center dell’azienda, la sua rete fisica, gli innumerevoli chilometri di fibra ottica ed i tantissimi server che sono alla base del celebre motore di ricerca.

Sito web parte, per far si che tutti, a prescindere dalla locazione geografica, possano girovagare tra i suoi data center Google ha scelto, ancora una volta, di servirsi di Street View trasformando quindi l’esperienza in questione in una vera e propria visita virtuale nell’impianto di Lenoir, nella Carolina del Nord, entrando direttamente dalla porta d’ingresso e procedendo poi verso la sala dei server.

Google ha quindi scelto di offrire una panoramica a 360 gradi di uno dei luoghi sino ad ora più segreti al mondo, il tutto stando comodamente seduti dinanzi al proprio monitor.

Considerando il fatto che nei data center di Google ogni giorno vengono archiviati milioni di dati gestiti dal gruppo le persone che vi hanno fisicamente accesso sono davvero pochissime al fine di proteggere il più possibile le informazioni in questione mantenendo inoltre le strutture sotto stretta sorveglianza.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Google, Street View diventa un servizio fai da te

Google, Street View diventa un servizio fai da te

D’ora in avanti tutti potranno creare il proprio personalissimo (o quasi) Street View grazie alla neo possibilità offerta da Google di integrare nella celebre piattaforma anche i progetti sviluppati dagli […]

Street View, ora è possibile andare a spasso nella fabbrica del Moto X

Street View, ora è possibile andare a spasso nella fabbrica del Moto X

Il Moto X non è soltanto il primo smartphone frutto dell’accoppiata Google-Motorola ma è anche il primo device mobile ad essere stato interamente assemblato e prodotto in terra a stelle […]

Google Street View, nuove foto panoramiche dell’Europa e di Fukushima

Google Street View, nuove foto panoramiche dell’Europa e di Fukushima

Nel corso degli ultimi giorni Google ha provveduto ad ampliare il database della piattaforma Street View introducendo numerose immagini panoramiche di diverse location europee. Big G, mediante la pubblicazione di […]

Google si tuffa negli oceani con Street View

Google si tuffa negli oceani con Street View

Nel corso degli ultimi giorni si è parlato parecchio di Google Maps, della sua assenza sul nuovo iOS 6 per device Apple e della scarsa qualità delle mappe e delle […]

Google Street View, i dati sensibili non sono ancora stati eliminati

Google Street View, i dati sensibili non sono ancora stati eliminati

Si torna a discutere ancora una volta di Google e, per l’esattezza, della spinosa faccenda relativa a Street View ed alle accuse provenienti da oltre la Manica e facenti riferimento […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Francesco_96

    Incredibile!

    18 Ott 2012, 3:32 pm Rispondi|Quota
  • #2Mic

    Propaganda…… soppratutto quella distruggono gli HD……….

    18 Ott 2012, 7:44 pm Rispondi|Quota