Geekissimo

Facearound, molto più di una applicazione mobile.

 
Shor (Angelo Di Veroli)
26 Novembre 2012
7 commenti

È appena nata ma già si sta facendo notare: si chiama Facearound ed è la nuovissima applicazione mobile di ricerca geo-locale capace di fornire risultati mirati, adeguati alle esigenze di ogni singola persona grazie alla completa integrazione con Facebook. E quando dico che si è già fatta notare, lo dico a ragion veduta: dopo solo un mese in fase Beta Facearound è già al primo posto dell’Apple Store nella categoria Social Network! Insomma, ha conquistato la fiducia degli utenti e volete saper perché?

Perché è una piattaforma mobile tutta italiana con una doppia faccia, utilizzabile dall’utente per trovare velocemente l’esercizio commerciale migliore della zona, e anche dall’azienda che si può sponsorizzare grazie a un metodo innovativo che non lascia spazio alle incertezze, ma che mira solo alla massima visibilità.

 


Facearound: l’applicazione utile dal design accattivante decisamente user-friendly

Il funzionamento di Facearound è semplice e intuitivo. L’interfaccia grafica, carina ed elegante, nasconde un software dalle caratteristiche tecniche superiori, capace di rendere il risultato di ricerca a misura di ogni singolo utente.

 

L’integrazione dell’applicazione con Facebook è globale, al punto che non è richiesta alcuna registrazione: basterà associare il profilo della propria pagina Facebook a Facearound per iniziare a usarla subito.

Una volta eseguita la geo-localizzazione attraverso Facebook, è possibile navigare sulla mappa virtuale di Facearound alla ricerca del locale preferito, scegliendolo secondo tre diversi criteri:

  • locale inserzionista (con marker arancione)
  • locale commentato dai vostri amici di Facebook (con marker azzurro)
  • locale generico o commentato dagli utenti Facearound o da altri utenti sulla Fanpage (con marker verde)

a ogni tipologia corrisponde un marker di colore diverso, per una consultazione rapida, dove il colpo d’occhio fa da padrone.

 

Ogni marker apre un piccolo mondo dedicato al singolo esercizio: è possibile consultare le votazioni e i commenti degli utenti Facearound, ottenere tutte le informazioni utili sul locale in questione, ma, soprattutto, consultare le recensioni lasciate dai propri amici di Facebook.

Ecco, è proprio questo il valore aggiunto che fa di Facearound un’applicazione iPhone, (ma anche Android, Windows Phone e Black Berry) a misura di utente: la possibilità di leggere vere recensioni, recensioni che hanno intrinseca una sorta di garanzia, perché lasciate da persone che si conoscono, i propri amici di Facebook. Una soluzione interattiva, 100% Social, che garantisce solo il meglio da ogni singola ricerca e che permette di lasciare feedback e commenti.

Ogni risultato di ricerca, poi, può essere personalizzato secondo le proprie esigenze.Cosa vi interessa di più? Il commento dei vostri amici? O le offerte messe a disposizione dalle aziende attraverso i deal? O ancora la votazione a stelline, semplice ed intuitiva? In base al vostro criterio di scelta preferito, è possibile personalizzare i risultati e ottenere così solo le informazioni che più vi interessano, snellendo i tempi di ricerca grazie ad un servizio rapido ed efficiente. Un’esperienza utente unica nel suo genere.

 

E per le aziende? Cosa ha in serbo Facearound?

Grazie a Facearound le aziende e i titolari di esercizi commerciali potranno sponsorizzare la loro presenza attraverso i deal, usufruendo di enormi vantaggi. Primo fra tutti il bacino di utenza: come abbiamo più volte sottolineato, Facearound è completamente integrato con Facebook, il che rende il bacino utenti di qualunque azienda cerchi di sponsorizzarsi attraverso questa applicazione mobile potenzialmente infinito. E non solo: i deal verranno proposti a un pubblico mirato, amplificando la possibilità che l’utente alla ricerca di informazioni si trasformi in cliente.

 

Il trattamento particolare che Facearound riserva alle aziende ha il suo apice nella posizione del deal: le aziende inserzioniste risulteranno prime tra i risultati della ricerca e potranno offrire le loro promozioni (deal) al pubblico mirato di Facearound. Quale vantaggio porta questo all’esercente? Di farsi trovare subito, istantaneamente, dall’utente, vantaggio non da poco che differenzia Facearound dalle altre applicazioni mobile simili nel concetto.

Ecco cosa è Facearound, è una applicazione innovativa che permette sia all’utente che all’azienda di paragonarsi con un pubblico mirato ottenendo e consultando solo recensioni vere, garantite  e rintracciabili da parte delle aziende per il massimo della serietà e della qualità del servizio.

 

Usate Facearound! Più lo usate e più vi premia…

Avete scaricato l’applicazione e ne siete rimasti affascinati tanto da diventare utenti Facearound con il pedigree? Bene, perché per voi  Business Competence ha in serbo una bella sorpresa: tre mesi di lavoro (lavoro vero) presso l’azienda!!! Sì, avete capito bene. Facearound premia i 3 utenti più attivi con un contratto di 40 ore mensili, per 3 mesi di fila, all’interno dell’organico aziendale, lavorando comodamente  da casa vostra. I requisiti necessari per accedere alla selezione sono i seguenti:

. essere un utente facearound

. conoscere la piattaforma e creare un elevato numero di recensioni di qualità

. avere un alto numero di amici Facebook presenti in Facearound.

 

Le selezioni termineranno il 31 Gennaio 2013 e a partire dal 1 Febbraio 2013 tre di voi potranno essere retribuiti per:

. monitorare e moderare le recensioni

. organizzare un report mensile

Insomma, un lavoro semplice, che vi avvicinerà al mondo del web e soprattutto vi farà entrare nella grande famiglia di Business Competence. Che state aspettando?

 

Facearound è scaricabile dallApp store oppure per il tuo PC dal sito www.Facearound.com. Inoltre sarà disponibile per BlackBerry, Android e Windows Phone.. insomma, usatela dove volete, Facearound è la guida personale 100% social che non vi deluderà mai.

Categorie: Redazionale
Tags: applicazioni,  Facebook,  iPad,  iPhone, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Facearound, la prima Facebook-app di ricerca geolocale che fa scuola

Facearound, la prima Facebook-app di ricerca geolocale che fa scuola

Di applicazioni accessibili da mobile e dedicate, appunto, a smartphone e tablet ne esistono oramai tantissime (circa 65 miliardi, così come emerso in occasione del CES 2013) ognuna delle quali […]

AppTrans: trasferire app tra iPhone, iPad e iPod senza perdere i propri salvataggi e settaggi

AppTrans: trasferire app tra iPhone, iPad e iPod senza perdere i propri salvataggi e settaggi

Quando viene acquistato un nuovo iPhone, iPad o iPod Touch è possibile trasferire il contenuto del vecchio device su quello più recente mediante iTunes. Alcuni utenti, tuttavia, potrebbero non gradire […]

Guanti per iPhone 100% touch di Skingloves

Guanti per iPhone 100% touch di Skingloves

Tutti i maniaci di iPhone e iPad, sono consapevoli che il freddo è nemico quando si vuole gestire il proprio dispositivo all’aria aperta, indossare dei guanti non tattili, ci costringe […]

Esselunga App: la tecnologia rende piacevole fare la spesa tutti i giorni

Esselunga App: la tecnologia rende piacevole fare la spesa tutti i giorni

Ci vorrebbe un modo per trasformare le attività quotidiane noiose e ripetitive in momenti divertenti e innovativi. Se per qualcuno fare la spesa, può servire a prendere una boccata d’aria […]

Cyder 2: installare applicazioni per iPhone,ipod Touch e iPad da PC [Video Tutorial]

Cyder 2: installare applicazioni per iPhone,ipod Touch e iPad da PC [Video Tutorial]

http://www.youtube.com/watch?v=FXdAPz3JNAQ Cyder 2 è un software per windows che permette di aggiungere le repository di Cydia e scaricare tutte le apps direttamente sul pc. Con questa soluzione non viene più […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1StefanoV

    Sbaglio o è ciò che fa Nokia con la realtà aumentata nel Lumia 920?

    Niente di nuovo se non che si integra con facebook… ma credo che anche li ci sia il check in su facebook.

    27 Nov 2012, 1:02 am Rispondi|Quota
    • #2Facearound

      @StefanoV: Ciao Stefano, prima di tutto ringrazio Geekissimo per l’articolo e ancora di più Stefano per averci paragonato al servizio di Nokia anche se le differenze sono sostanziali.

      Facearound è completamente integrato in Facebook, infatti i luoghi e i locali corrispondono alle Fanpage di Facebook e ai chekin degli utenti.

      Un ulteriore aspetto sono le recensioni, infatti in Facearound hai la certezza e veridicità dei commenti che vengono fatti dai tuoi amici.

      Non ultimo il fatto che proprio l’integrazione con Facebook ( è di fatto una Facebook App http://apps.facebook.com/facearound ) permette di consigliare e farsi consigliare dagli amici per poter vivere la tua città ( e non solo) al meglio.

      Siamo disponibili per eventuali approfondimenti e soprattutto suggerimenti per migliorare Facearound a [email protected] . Grazie mille e Facearound

      27 Nov 2012, 1:12 pm Rispondi|Quota
  • #3ValentinaL

    Meraviglioso! Amo sempre di più la tecnologia e tutto ciò che le ruota intorno!

    29 Nov 2012, 2:40 pm Rispondi|Quota
  • #4Matteo

    Nell’articolo dice che è anche disponibile per windows phone, ma io non la vedo. Ci si riferisce alla web-app integrata in facebook?

    2 Dic 2012, 3:15 pm Rispondi|Quota
  • #7valerio

    ma perchè questa notizia rimane sempre in cima e non scende secondo ordine cronologico?

    5 Dic 2012, 12:41 pm Rispondi|Quota