Geekissimo

Stonex STX-Ultra – La Recensione

 
@mister6339 (Michele Laganà)
20 Febbraio 2014
2 commenti

STX-Ultra

In questi giorni abbiamo avuto il piacere di provare il top di gamma della casa italiana Stonex. STX-Ultra si presenta con una scatola molto ricca. Oltre alla classica manualistica, troviamo il cavo USB, l’auricolare e la spina USB per la ricarica tramite la classica presa della corrente. Il telefono pesa circa 128 g, dimensioni 142 x 72 x 8.3mm. Sistema operativo Android 4.2.1 Jelly Bean, Rom 4GB e RAM 1gb completano la configurazione hardware di tutto rispetto, un processore Mediatek Quad-core MT6589 da 1.2 GHz.

L’STX-Ultra è un dual sim con una batteria da 2000 mAh, che permette di utilizzare il telefono anche in maniera abbastanza pesante per tutto il giorno, arrivando tranquillamente alle 20 di sera. Alla prima accensione si nota subito l’ottima qualità del display, un 1280×720 px con una diagonale di 5pollici in HD, permette una navigazione del web molto completa e una visione dei filmati anche in streaming di ottimo livello.

La fotocamera posteriore da 8MP, offre ottime foto e video in hd, mentre la frontale è solamente di 2MP, ma permette comunque ottime videochiamate e video a 720Px. In molti telefoni anche più costosi dell’STX-Ultra i mega pixel della fotocamera sono utilizzati come specchietti per le allodole, cosa che non accade in questo caso, la fotocamera posteriore offre ottimi risultati fotografici anche in basse condizioni di luce.

La parte software è quella che ci ha stupidi maggiormente. Nonostante la presenza di alcuni lag quando si aprono molte applicazioni e s’intasa la ram del telefono, il dispositivo si comporta in maniera molto fluida anche durante il gioco. L’esperienza che abbiamo avuto è stata molto positiva, l’applicazione, anche quelle più impegnative graficamente come per esempio i giochi di corse, si sono comportati in maniera più che egregia.

La versione di Android è quella base, non ci sono state particolari modifiche da parte di Stonex e le applicazioni aggiuntive introdotte dall’azienda, riguardano principalmente le personalizzazioni grafiche con un’app dedicata solo ai temi, con 4 precaricati, e un’app dedicata agli sfondi. Per il resto troviamo le app basilari dei sistemi operativi Android. Qui potete vedere tutte le caratteristiche dello Stonex STX-Ultra.

In conclusione. Il telefono è attualmente in vendita a 299€ ed è sicuramente un prezzo più che giusto per un telefono del genere. Ci ha stupidi maggiormente la durata della batteria. Il lavoro svolto da Stonex in merito è stato più che ottimo, come già detto, con un utilizzo assiduo durante la giornata, siamo tranquillamente arrivati alle 20 di sera, cosa che con altri telefoni ci è risultata ben più difficile. Attualmente non abbiamo trovato particolari segni negativi nel prodotto, la qualità di produzione e dei materiali impiegati è veramente ottima.

Categorie: Recensioni
Tags: smartphone,  Stonex, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Motorola: gli smartphone costosi hanno i giorni contati

Motorola: gli smartphone costosi hanno i giorni contati

A quanto pare le persone stanno cominciando a comprendere che per poter avere un ottimo smartphone non è necessario ricorrere all’impiego di dispositivi estremamente costosi ragion per cui a lungo […]

Il Gorilla Glass 3 al CES 2013, in arrivo i nuovi display per smartphone super resistenti

Il Gorilla Glass 3 al CES 2013, in arrivo i nuovi display per smartphone super resistenti

Stando a quelle che sono le ultime informazioni attualmente in circolo in occasione del CES 2013 di Las Vegas Corning, l’impresa americana nota sopratutto per la commercializzazione dei display Gorilla […]

Italia: smartphone, tablet, apps e social network trainano la crescita digitale

Italia: smartphone, tablet, apps e social network trainano la crescita digitale

Se nel suo complesso il mercato dei media in Italia è continuato a calare durante il 2011 oramai trascorso, smartphone, tablet, apps e social network, ovvero tutto ciò che fa […]

Samsung GALAXY S II e Samsung GALAXY Tab 10.1 presentati al Mobile World Congress 2011

Samsung GALAXY S II e Samsung GALAXY Tab 10.1 presentati al Mobile World Congress 2011

Come tutti voi ben saprete, si è da poco concluso il Samsung, che ha presentato due dei suoi nuovi fiori all’occhiello: Samsung GALAXY S II e Samsung GALAXY Tab 10.1. […]

Recensione: WoWWee Rovio, il robot intelligente con webcam comandabile a distanza

Recensione: WoWWee Rovio, il robot intelligente con webcam comandabile a distanza

Nell’ultimo fine settimana, ho avuto l’occasione di passare qualche giorno in compagnia di un nuovo gadget tecnologico un po’ “impiccione” ma veramente formidabile. Si tratta di WoWWee Rovio, un robot […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Tiziano

    Possiedo lo STONEX STX ULTRA DA 5 POLLICI e fidatevi e il migliore anche del Samsung s4 non c’è storia unico difetto di STONEX stx ultra e che non a i neri in video ma per il resto e superiore a tutti gli altri telefoni complimenti a STONEX

    24 Feb 2014, 9:59 pm Rispondi|Quota
    • #2luca

      @Tiziano: Spera di non doverlo mai mandare in assistenza perchè praticamente non ha garanzia .telefono di 7 mesi mandato in assistenza perchè il connettore di ricarica non faceva contatto bene-e quindi per ricaricarlo bisognava trovare la posizione giusta .Mi hanno emesso un preventivo di riparazione di 161 euro piu spese di spedizione perchè secondo loro vi sarebbe stato un uso impropio (se ricaricarlo tutti i giorni è impropio hanno ragione ) Sconsiglio vivamente aquisto ,la stonex faccia qello che ha sempre fatto ma non commercializzare telefonini cinesi con il propio marchio e non affidarsi di centri assistenza disonesti che si approfittano dei consumatori !! Luca

      28 Mar 2014, 2:31 pm Rispondi|Quota