Geekissimo

Ecco il Surface Pro 3 da 12 pollici: Microsoft vuole spazzare via tablet e laptop

 
Andrea Guida (@naqern)
21 Maggio 2014
0 commenti

Surface Pro 3

Microsoft ricomincia da tre. Facile è la battuta ispirata alla celeberrima pellicola del Maestro Troisi, difficile, anzi difficilissima, e invece la missione che si è auto-affidata la società di Redmond nel cercare di abbattere i confini che separano i tablet dai laptop.

È quasi con sprezzo del pericolo, e una sicumera che difficilmente si riscontra in chi proviene da una serie di insuccessi, che ieri il dirigente Microsoft Panos Panay ha parlato di Surface Pro 3. I mezzi termini sono stati lasciati a casa: questo nuovo device è stato costruito e progettato con l’esatto scopo di sostituire tablet e notebook con un nuovo tipo di prodotto ibrido. Ibrido ma comodo e potente con un cavalletto estraibile che lo rende utilizzabile in varie posizioni e circostanze.


Il Surface Pro 3 si presenta come un tablet da 12 pollici equipaggiato con uno schermo da 2160×1440 pixel e 216 ppi che, pur non rappresentando il massimo della categoria (l’iPad Air, per esempio, ha una densità di pixel di 264 ppi), riesce a garantire una resa delle immagini impeccabile. Da sottolineare, inoltre il rapporto di forma del display che non è il tipico 16:9 ma bensì 3:2, il che dovrebbe aumentare la maneggevolezza del dispositivo.

Sotto la sua sottile scocca (7,6 mm senza cover per 800g di peso) nasconde un processore Intel che può essere i3 o i7 a seconda dei modelli e una memoria che può variare da 4 a 8 GB. Lo storage oscilla invece da 64 a 512GB con la possibilità di espanderlo tramite microSD. il sistema operativo con cui viene fornito, quasi inutile sottolinearlo, è Windows 8.1 Pro.

Il video di presentazione di Surface Pro 3

Molto, ma molto interessante la dotazione di accessori prevista per il device, con una nuova type cover molto più comoda rispetto al passato (specie per quel che concerne il funzionamento del trackpad, che è stato reso più grande) e uno stilo che si dice funzioni in maniera molto precisa e naturale. Su “The Verge” non hanno esitato a definirlo il miglior sistema per scrivere su un tablet disponibile attualmente. All’interno del nuovo Surface – e questo ha fatto storcere il naso a molti – c’è anche una ventola di raffreddamento che però sembra essere estremamente silenziosa ed efficiente.

Surface Pro 3 è già disponibile per le prenotazioni negli States con il modello base venduto a 799$/819€. Verrà rilasciato ufficialmente il 26 giugno oltreoceano e nel mese di agosto in tutti gli altri mercati principali, fra cui l’Italia. Inizialmente, i modelli più potenti non saranno disponibili per l’acquisto, arriveranno con qualche mese di ritardo.

Per maggiori informazioni, consultate pure il sito Internet di Microsoft.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Microsoft: il Surface Mini era pronto, ci sono le prove

Microsoft: il Surface Mini era pronto, ci sono le prove

Il Surface Mini, la versione, per così dire, ridotta del tablet della redmondiana sarebbe dovuto essere annunciato insieme al Surface Pro 3. All’ultimo momento Microsoft ha però deciso di annullare la presentazione del nuovo […]

Microsoft: il Surface Pro 3 non sostituisce il Surface Pro 2

Microsoft: il Surface Pro 3 non sostituisce il Surface Pro 2

Pochi giorni fa è stato annunciato ufficialmente il Surface Pro 3, il nuovo tablet da 12 pollici di Microsoft. Contrariamente a quel che in molti hanno potuto pensare il nuovo […]

Surface RT a 199 euro per studenti e insegnanti

Surface RT a 199 euro per studenti e insegnanti

Microsoft Italia ha lanciato una nuova promozione dedicata a studenti e docenti, che potranno acquistare la versione RT di Surface a prezzo super-scontato: 199 euro anziché 487. L’offerta sarà valida […]

Surface Pro, spot TV e primo esaurimento delle scorte

Surface Pro, spot TV e primo esaurimento delle scorte

Sabato scorso ha debuttato nei Microsoft Store americani Surface Pro e le televisioni hanno cominciato a trasmettere lo spot promozionale del nuovo dispositivo, uno spot incentrato  sulla vita da ufficio […]

Surface RT, ne sono stati venduti solo 750.000?

Surface RT, ne sono stati venduti solo 750.000?

Mentre il silenzio di Microsoft sulla questione si fa sempre più “assordante”, gli analisti di mercato emettono i loro verdetti e svelano quali potrebbero essere stati i reali numeri di […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento