Geekissimo

YouTube: nuovo player web, ecco come attivarlo

 
Martina Oliva
15 Aprile 2015
0 commenti

Tempo di interessanti novità per Google e per il suo YouTube. Da poche ore a questa parte è stato infatti introdotto un nuovo player per il web, tutto basato su HTML5 e fortemente ispirato a quello attualmente integrato nelle app per device mobile che scompare quando non utilizzato in modo tale da lasciare più spazio per la riproduzione dei filmati.

Screenshot che mostra il nuovo player YouTube per il web

Nel dettaglio, con il nuovo player scompare la barra grigia collocata sotto il pulsanti per non coprire la barte interiore del video. Quando viene tolto il puntatore del mouse dall’area del player tutti i comandi spariscono nel giro di pochi secondi analogamente a quanto avviene già nella modalità a schermo intero. Inoltre tutti i pulsanti sono stati ridisegnati restituendo come effetto finale quel che è possibile visualizzare dando uno sguardo allo screenshot annesso al post.

È inoltre interessante notare come la UI del nuovo player YouTube per web risulti trasparente. Si tratta di una scelta fatta dal team di Google per cercare di uniformare il design proposto dal portale su tutte le piattaforme indipendentemente dalla tipologia di dispositivo utilizzato.

È opportuno specificare che stato attuale delle cose il nuovo player non è ancora disponibile per tutti gli utenti YouTube ma risulta fruibile solo in via sperimentale. Mettendo però in atto la un’apposita procedura è comunque possibile provare in anteprima il nuovo player.

Ecco che cosa bisogna fare per attivare il nuovo player YouTube per il web:

  1. Accedere a YouTube da Google Chrome
  2. Abilitare la lingua inglese per l’interfaccia di YouTube
  3. Cliccare qui e installare l’estensione EditThisCookie
  4. Rendere attiva la scheda di YouTune aperta nel browser
  5. Avviare l’estensione facendo click sul pulsante posizionato in alto a sinistra nella finestra di Chrome e cambiare il valore VISITOR_INFO1_LIVE in Q06SngRDTGA

Via | Lifehacker

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
YouTube, ora è possibile attivare la riproduzione in loop

YouTube, ora è possibile attivare la riproduzione in loop

Nel corso delle ultime ore è stata introdotta su YouTube una novità decisamente interessante che di sicuro saprà fare ben felici tutti coloro che sono soliti ricominciare daccapo la visione […]

YouTube, in arrivo un abbonamento per rimuovere la pubblicità?

YouTube, in arrivo un abbonamento per rimuovere la pubblicità?

Nella maggior parte dei casi per poter guardare un video su YouTube si è costretti a spendere qualche secondo in visualizzazioni di inserzioni pubblicitarie. Google ha infatti scelto di adottare […]

YouTube indica i migliori brani degli artisti cercati

YouTube indica i migliori brani degli artisti cercati

Al momento non vi è ancora alcuna conferma ufficiale da parte di Google ma a quanto pare YouTube si sta avvicinando sempre di più al mondo dello streaming musicale. Una […]

YouTube, il servizio Music Pass è in dirittura d’arrivo?

YouTube, il servizio Music Pass è in dirittura d’arrivo?

Nel corso delle ultime ore è stato dato il via alla distribuzione di un nuovo aggiornamento dell’app ufficiale di YouTube specifica per device Android. Le novità introdotte nella nuova versione […]

YouTube Trends Map, conoscere i video più visti in un’area geografica

YouTube Trends Map, conoscere i video più visti in un’area geografica

Quali sono i video più visti nelle ultime ore in una specifica area geografica? A questa domanda ha cercato di rispondere Google con il nuovo strumento YouTube Trends Map. Così […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento