Geekissimo

Ritorna la bufala sulla richiesta di amicizia di Marcella Labelle Carradori su Facebook

 
Antonio Mele
7 Gennaio 2019
0 commenti

Anche nel 2019, secondo quanto riportato da diverse fonti in Rete, saremo costretti ad imbatterci in catene che ci invitano a non accettare la richiesta di amicizia di Marcella Labelle Carradori, una persona normalissima dietro la quale si nasconderebbe un hacker in grado di hackerare il nostro profilo semplicemente accettando la suddetta richiesta.

Qui di seguito possiamo osservare una richiesta simile incentrata su altro nome che, da anni, si sussegue su Facebook. Come accennato, stavolta è toccato a Marcella Labelle Carradori:

“Dì a tutti i contatti della tua lista di Messenger di non accettare la richiesta di amicizia di C. Bonanno È un hacker e ha collegato il sistema al tuo account di Facebook. Se uno dei tuoi contatti lo accetta, verrai attaccato anche tu, quindi assicurati che tutti i tuoi amici lo conoscano. Ruba foto e ne fa profili per uso improprio con attività hot… Inoltralo come ricevuto. Tieni premuto il dito sul messaggio. In basso al centro si presenterà l’icona di “inoltra”. Clicca sopra e si presenterà la lista dei tuoi contatti. Clicca sul nome, invia. Segnalate Grazie”.

Ricordate che persone come Marcella Labelle Carradori sono totalmente inconsapevoli e che alimentando queste catene metterete solo personaggi simili in cattiva luce, in quanto scelti a caso dai diffusori di fake news.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Facebook Messenger, a quota 1,2 miliari di utenti attivi

Facebook Messenger, a quota 1,2 miliari di utenti attivi

Facebook Messenger ha finalmente tagliato l’importante traguardo degli 1,2 miliardi di utenti attivi al mese.

Symantec, Facebook per Android colleziona numeri di telefono

Symantec, Facebook per Android colleziona numeri di telefono

Dopo il grave bug, comunicato a fine giugno, che ha esposto ben 6 milioni di numeri di telefono ed indirizzi email degli utenti Facebook a visualizzazioni non autorizzate si torna […]

Chiudono alcuni giochi di FB: Pet Society, The Sims Social e SimCity Social

Chiudono alcuni giochi di FB: Pet Society, The Sims Social e SimCity Social

Molti giochi presenti su Facebook riescono ad ottenere un enorme successo, ma non di rado accade che l’interesse verso i titoli cali rapidamente. I giocatori che continuano a divertirsi permettono […]

La sorella di Zuckerberg colpita dalla scarsa privacy di FB: una foto privata diventa pubblica

La sorella di Zuckerberg colpita dalla scarsa privacy di FB: una foto privata diventa pubblica

Cosa accade quando postate una foto su Facebook? Il contenuto diventa subito pubblico. Potrete decidere di condividerlo solo con gli amici oppure con una stretta cerchia di persone selezionate. Nonostante […]

Facebook lancia le nuove impostazioni di privacy: semplici e veloci

Facebook lancia le nuove impostazioni di privacy: semplici e veloci

Molti di voi avranno notato i nuovi cambiamenti del social network in blu. Facebook, infatti, ha lanciato le nuove impostazioni di privacy che potranno essere facilmente individuate e, soprattutto, modificate […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento