Geekissimo

Smartphone e Gaming: come scegliere il miglior dispositivo per il gioco?

 
Antonio Mele
19 Settembre 2019
0 commenti
Smartphone e gaming

Photo by ArtificialOG / Pixabay License

Partiamo con lo sfatare un mito: non è necessariamente vero che per avere uno smartphone dalle alte prestazioni per il gaming servano migliaia di euro. Sono altre le caratteristiche su cui porre l’attenzione al momento della scelta del dispositivo che ci accompagnerà nelle ore più divertenti della giornata. Proviamo a capire quali sono i requisiti necessari a far sì che un prodotto sia “gaming-friendly” e a scoprire quali sono i migliori presenti sul mercato nelle varie fasce di prezzo.

Sono 5 gli aspetti da considerare prima di effettuare un acquisto: schermo, processore, RAM, batteria e connessione. Il primo consiglio è quello di optare per uno smartphone con una diagonale almeno superiore ai 5.5” e in grado di supportare la risoluzione Full HD+. È poi fondamentale scegliere il giusto processore. Al momento i migliori sono Snapdragon 845, Kirin 970 o A11 Bionic.

E se la RAM minima per giocare in tranquillità è di 4GB, grande attenzione va data alla batteria che deve essere almeno da 3500 mAh. Per chi gioca spesso online, infine, la scelta deve ricadere su uno smartphone che supporti almeno il 4G con Wifi dual band.

Prima di passare in rassegna i migliori dispositivi per il gioco è importante sottolineare che il mercato degli smartphone con prestazioni pari a quelle delle console è ancora tutto da scoprire ed è destinato ad ampliarsi a dismisura nei prossimi anni. Il gaming mobile è infatti uno dei settori con i margini di crescita più importanti dell’intero settore dell’intrattenimento. Basti pensare che alcuni studi di mercato affermano che entro il 2022 circa il 79% degli utenti giocherà online tramite smartphone. E lo farà con device sempre più avanzati.

Tra i migliori smartphone pensati per il gioco con prezzo inferiore ai 350 euro troviamo lo Xiaomi Redmi 5 Plus e il Nokia 7 plus. Il primo è dotato di un display in 18:9 da 6″ con risoluzione FullHD+, ha un processore Snapdragon 625 e una batteria da ben 4000 mAh. In più, da luglio 2019, Xiaomi offre l’assistenza anche su tutto il territorio italiano. Il secondo è invece il nuovo prodotto della casa finlandese dedicato al gaming. Il display ha le stesse dimensioni del Redmi 5, presenta un design estremamente moderno e accattivante e ha come sistema operativo Android 8.1 Oreo con la certificazione Android One che garantisce aggiornamenti e patch di sicurezza regolari

Nella fascia intermedia tra i 350 e i 500 euro la prima scelta è quella di Honor 20. Bellissimo nelle colorazioni e nel look, estremamente colorato e giovanile, il prodotto di casa Honor monta un processore Kirin 980 con doppia NPU per l’intelligenza artificiale con ben 6 GB di RAM. Ottimo anche il display IPS da 6.2″ in 19:9.

Leggermente più costoso ma da non lasciarsi sfuggire è il Red Magic 3, uno smartphone ideato esclusivamente per il gaming. A colpire è la resistentissima scocca che presenta anche delle prese d’aria per il raffreddamento in condizioni di prolungato utilizzo. Il display è da 6.6″ Amoled FullHD+ 90 Hz, mentre il  processore scelto è lo Snapdragon 855.

Nella fascia di prezzo più alta sono due gli smartphone che spiccano sulla concorrenza: il Razer Phone 2 e l’Asus ROG Phone. Il primo ha un display da 5,7” con risoluzione 2k ed è l’unico al mondo con un refresh rate a ben 120Hz. Un vero e proprio paradiso per i giocatori che potranno contare anche sul processore Snapdragon 845 e su 8 GB di RAM.

Chiudiamo la rassegna con il prodotto di punta di Asus: il Rog Phone. Primo device gaming con sistema di raffreddamento a camera di vapore 3d e con sensori tattili ultrasonici AirTrigger, offre anche la possibilità di installare moltissimi accessori per migliorare l’esperienza di gioco. Lo schermo è un AMOLED da 6″ FullHD+ con immagini HDR, frequenza di refresh di 90 Hz e tempi di risposta di 1 ms. Il processore è ancora una volta lo Snapdragon 845 con ben 8 GB di RAM e 512 GB di storage.

Categorie: Games
Tags: gaming,  smartphone, 
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Dofus 2.0: manga e strategia in un solo MMORPG!

Dofus 2.0: manga e strategia in un solo MMORPG!

DOFUS è l´MMORPG francese di Ankama Games nato nel 2004 ed interamente in italiano. Il 2013 è stato l´anno della sua rinascita: dopo aver raggiunto i 30.000 utenti, l´MMORPG è […]

Google punta sul gaming con Chrome

Google punta sul gaming con Chrome

L’annuncio è recente e non si tratta di semplici indiscrezioni: il gamging potrebbe diventare una delle principali attività che, tra non molto, sarà possibile eseguire semplicemente servendosi di Chrome. Soltanto […]

BonusLevel, nuovo sito per amanti e sviluppatori dei flash games

BonusLevel, nuovo sito per amanti e sviluppatori dei flash games

Anche i giochini in flash sono diventati popolarissimi, tra chi magari ha poco tempo da dedicare all’affascinante mondo del gaming, oppure tra quelli che non hanno un pc abbastanza carrozzato […]

Gioco del Lunedì: Fulfillment

Gioco del Lunedì: Fulfillment

Buon rientro al lavoro/studio miei geeks, il giochino di oggi è uno di quelli che ti attaccano al pc e non ti mollano più. Si chiama Fulfillment, è un genere […]

Gioco del Lunedì: Tower Bloxx

Gioco del Lunedì: Tower Bloxx

Bentornati al lavoro! Oggi tantissime persone hanno finito le vacanze e tornare al nostro “amato” lavoro non è sempre bello. Per questo oggi vi segnalo un gioco davvero divertente. Si […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento