leonardo.it

Root su Android: ecco come eseguirlo facilmente

 
@naqern (Andrea Guida)
16 giugno 2011
21 commenti

Root Android Root su Android: ecco come eseguirlo facilmente

I vostri amici iPhone-muniti continuano a pavoneggiarsi perché sono riusciti a fare il jailbreak del loro telefonino? Dimostrategli che voi non siete da meno: prendete il vostro fido smartphone Android e correte a “rootarlo”. Ma no, posate quella birra! “Rootare” non significa costringere gli smartphone a scavalcare le limitazioni imposte dai costruttori a suon di rumorose emissioni corporee.

Il root su Android è una pratica che consente di acquisire il massimo dei diritti sul proprio telefonino, in modo da avere il pieno controllo sul sistema e compiere azioni che normalmente non sono consentite. Qualche esempio? La regolazione della potenza della CPU, l’utilizzo di tutti gli smartphone come hotspot Wi-Fi, lo spostamento delle applicazioni su memory card anche quando non sarebbe consentito, la cattura di screenshot dello schermo del telefono e molto altro ancora.

Allora, se siete d’accordo, noi inizieremo subito con la “lista della spesa” (ossia dell’occorrente per effettuare il root, non si deve comprare niente, tranquilli) e con la guida completa per rootare gli smartphone Android. La procedura è valida per quasi tutti i dispositivi e tutte le versioni di Android. Basta usare un programmino free!


Cosa serve

  • Uno smartphone Android (non si sa mai!)
  • Un PC Windows
  • Il driver del proprio smartphone installato sul PC (cercatelo con Google)
  • L’applicazione SuperOneClick (download | home page)
  • Il cavo USB per collegare lo smartphone Android al PC
  • Il .Net Framework 2.0 di Microsoft installato (solo se si usa Windows XP)

Come procedere

  • Scaricare SuperOneClick ed estrarre il contenuto dell’archivio del programma in una cartella qualsiasi;
  • Avviare l’applicazione SuperOneClick.exe;
  • Collegare lo smartphone Android al PC tramite cavo USB;
  • Espandere la barra di notifica di Android (basta trascinare verso il basso la barra degli strumenti collocata in alto), tappare sulla voce Debug USB connesso e disabilitare il debug USb togliendo la spunta dalla voce Debug USB;
  • root1 Root su Android: ecco come eseguirlo facilmenteCliccare sul pulsante Root di SuperOneClick per avviare la procedura di root su Android;
  • Quando compare la scritta Waiting for Device nella finestra principale di SuperOneClick, riattivare il Debug USB mettendo la spunta sull’apposita voce di Android;

root2 Root su Android: ecco come eseguirlo facilmente

  • Quando compare la scritta Starting ADB Server, disattivare nuovamente il Debug USB, riattivarlo e disattivarlo nuovamente in rapida successione;
  • Attendere la fine della procedura.

Ecco fatto! In questo modo avete fatto il root su Android. Ora sarete liberi di installare e di usare le applicazioni Android che richiedono i privilegi più elevati. Qualche esempio delle più simpatiche? Eccolo:

Migliori applicazioni Android root free [via]

root3 Root su Android: ecco come eseguirlo facilmente

  • Superuser: una sorta di UAC per Android. Grazie ad esso, potrete dare le autorizzazioni root alle applicazioni singolarmente con degli avvisi mostrati in tempo reale all’avvio delle app.
  • Adfree: adblock per Android. Agisce sul file hosts del telefono per bloccare le pubblicità online.
  • SetCPU: permette di regolare in maniera intelligente la potenza del processore. Se usata bene, permette di aumentare un bel po’ l’autonomia della batteria del telefono.
  • Wireless Tether: trasforma lo smartphone in un hotspot Wi-Fi anche quando questa funzione non è supportata ufficialmente dal telefono.
  • Busybox: la linea di comando su Android!
  • Move2SD Enabler: permette di spostare su memory card anche le applicazioni che di default non lo permettono.
  • Quick Boot: permette di riavviare lo smartphone con un tap.
  • Autorun Manager: permette di gestire e disabilitare le applicazioni impostate per l’avvio automatico su Android.
  • ShotMe: per catturare screenshot di Android.
  • Titanium Backup: per effettuare backup di dati, applicazioni e impostazioni.

FAQ – Domande frequenti e risposte

  • Si rischia qualcosa a fare il root su Android? In genere no, comunque in questo tipo di operazioni c’è sempre un piccolo rischio di mandare il proprio smartphone a ramengo. Noi non ci assumiamo alcuna responsabilità a riguardo, sia inteso!
  • Quali sono gli smartphone compatibili e incompatibili con SuperOneClick? Date un’occhiata a questa lista.
  • Avete testato la guida? Certo, ed è andata ottimamente su un Samsung Galaxy Next con Android 2.2.1.
  • Il root causa crash o rallentamenti di Android? Non ci pare, ma non ci mettiamo la mano sul fuoco.
  • Dopo aver effettuato il root, è possibile tornare indietro? Sì, basta collegare il telefono al computer, avviare SuperOneClick e cliccare sul pulsante “Unroot”.
  • Facendo il root si perde la garanzia del telefono? Non sempre, comunque tornando indietro dal root non ci dovrebbero essere problemi con i centri di assistenza.

Per ora è tutto. Per consigli, critiche, suggerimenti, opinioni e aggiunte a questa guida, sfruttate pure i commenti.

[Photo Credits | jakemaymar]

Articoli Correlati
YARPP
Ultimate Backup Tool, eseguire il backup completo di smartphone Android senza root

Ultimate Backup Tool, eseguire il backup completo di smartphone Android senza root

Di software per effettuare il backup degli smartphone Android ne esistono a bizzeffe, ma quello che vi proponiamo oggi ha tutte le carte in regole per finire nella cassetta degli […]

Unlock Root: root su Android con un click

Unlock Root: root su Android con un click

Sì, è vero. In passato vi abbiamo già proposto una guida su come eseguire il root su Android facilmente ma ora siamo piacevolmente costretti a tornare sull’argomento perché abbiamo trovato […]

Come bloccare le pubblicità su Android

Come bloccare le pubblicità su Android

Se le pubblicità troppo invasive possono risultare fastidiose su PC, figuriamoci quanto una pubblicità non correttamente ottimizzata possa essere devastante nell’esperienza di navigazione su uno smartphone. Ecco perché fra le […]

Come liberare la RAM su Android

Come liberare la RAM su Android

Ci sono momenti della giornata in cui il vostro smartphone con Android vi sembra piuttosto lento e meno reattivo del solito? Probabilmente ci sono troppi processi in esecuzione che hanno […]

Guida: come usare uno smartphone Android come Webcam su Windows

Guida: come usare uno smartphone Android come Webcam su Windows

Vi si è rotta la webcam, non avete ancora trovato il tempo di comprarne una nuova e dovete realizzare una videochat con urgenza? Se avete uno smartphone Android, potete ovviare […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1M4ik

    Ma funziona anche su htc desire?

    16 giu 2011, 12:48 pm Rispondi|Quota
  • #2roberto

    su desire hd 2.3.3 non funziona .

    16 giu 2011, 1:08 pm Rispondi|Quota
  • #3Federico

    Per desire hd c'è http://android.modaco.com/content/htc-desire-hd-d…. Ma se non sapete cosa sia un root non fatelo, se succedono casini non saprete ripristinarvi il telefono, non dico sia roba da smanettoni ma ci vuole un minimo di informazione prima di effettuare operazioni del genere.

    D'ogni modo, il root del dispositivo vanifica la garanzia.

    16 giu 2011, 2:19 pm Rispondi|Quota
  • #4grandechen

    Qualcosa per Desire Hd?

    16 giu 2011, 2:29 pm Rispondi|Quota
  • #5Xaus

    quasi quasi stasera lo provo sul mio wopad. visto che cmq lo “vede” come cel..

    16 giu 2011, 2:33 pm Rispondi|Quota
  • #6Andrea

    provate questa app per rootare .. col mio lg p350 ha funzionato
    http://www.4shared.com/file/TlSJ-IoN/GingerBreak-

    per i telefoni LG il processo di root non invalida la garanzia :)

    16 giu 2011, 2:43 pm Rispondi|Quota
  • #7danymally

    ragazzi, non tutti i celluari funzionano, per colpa dell'aggiornamento dell'hboot criptato diversamente, io ho un HTC Wildfire già trovato confroyo e hboot aggiornato e aspetto impazientemente di rootarlo

    16 giu 2011, 4:12 pm Rispondi|Quota
  • #8Luca

    per acer e110 funge? se non dovesse funzionare, conoscete un modo per aggiornare il 1.5 a 2.2?

    16 giu 2011, 5:24 pm Rispondi|Quota
  • #9Mario Savina

    Mac guide please ;) Il fatto di possedere un macBook non vuol dire non poter amare android.

    17 giu 2011, 12:40 am Rispondi|Quota
  • #10roberto

    @Federico .. ne anche Visionary funziona … anzi funziona su 2.1 in giù .. su firmware 2.3 nn funziona … ho provato di tutto ma niente . ha il bootloader bloccato :)

    17 giu 2011, 11:03 am Rispondi|Quota
  • #11David

    Su Galaxy Tab II potrebbe funzionare?

    27 giu 2011, 1:43 pm Rispondi|Quota
  • #12David

    Galaxy S II scusatemi

    27 giu 2011, 2:23 pm Rispondi|Quota
  • #13anonymous

    scusate tanto, ma quale motivo siete su Geekissimo, invece di stare su: LibrePlanet ? Intanto è necessario iscriversi alla Mailing List: libreplanet-it@libreplanet.org per iscriverti in cui sno presente anche io, oppure, via email, manda un messaggio con oggetto `help' all'indirizzo libreplanet-it-request@libreplanet.org

    Puoi contattare la persona che gestisce la lista all'indirizzo
    libreplanet-it-owner@libreplanet.org Chi gestisce l'aspetto tecnico è GNU|too che è su irc.freenode.net su #lp-it saluti Paolo

    Inoltre prima di ocmprare uno smartphone, controllate che non sia fra quelli cui le case madri, sono rientrate nella violazione della GNU General Public License, ed in tal caso come muoversi: http://lists.gpl-violations.org/pipermail/legal

    Al posto di quello spurgo di ANDROID c'è REPLICANT http://replicant.us

    Mano alla shell di GNU/linux e buon lavoro,

    Server: irc.freenode.net
    Channel: #replicant #lp-it

    5 set 2011, 11:08 am Rispondi|Quota
  • #14lorenzo

    nn riesco a fare il root sul mio samsung galaxy next avviando il root dal programma super one click nn mi spunta Waiting for Device nella finestra principale di SuperOneClick, come mai?? cosa dovrei fare?? grazie ;-)

    16 ott 2011, 5:03 pm Rispondi|Quota
  • #15Lorenzo Fortini

    se apro il file root non mi si avvia il rooting…..cosa faccio???

    13 nov 2011, 6:40 pm Rispondi|Quota
  • #16Nicks

    Sul mio Android Galaxy Next 2.2.1 non si riesce, l'applicazione sul computer continua a bloccarsi -.-

    30 nov 2011, 1:03 am Rispondi|Quota
  • #17B3321162

    12 gen 2012, 2:42 pm Rispondi|Quota
  • #18toto

    ma questa procedura funziona anche su un asus garmin a 10

    12 apr 2012, 7:25 pm Rispondi|Quota
  • #19ale90

    dai raga ma cos’è sto programma che non funziona . perdete meno tempo a scrivere cazzate sulla birra e controllate di piu la roba a cui fate pubblicita!

    24 mar 2013, 3:12 pm Rispondi|Quota
  • #20besim

    Scusa ma sul clone galaxy s3 930 funziona una risposta plz

    14 nov 2013, 7:53 pm Rispondi|Quota
  • #21Annalisa

    Ciao ragazzi! Io vorrei provare a fare il root sul mio huawei y300 (causa poco spazio per le app)! Un dubbio mi sorge… cosa intendete per i driver del vostro smartphone? Il programmino tipo HiSuite?
    Grazissime!

    2 set 2014, 11:30 am Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. Sony Ericsson Xperai Mini e Mini Pro (2011) - Pagina 3 - Forum Android Italiano
  2. Anonimo
  3. Unlock Root: root su Android con un click « Pc-Informatica