Geekissimo

Il Mac costa troppo? Fatti un “Hackintosh”

 
Daniele Semeraro ([email protected])
16 Novembre 2007
79 commenti
Hack

I computer Apple sono belli, funzionano a dovere e fanno gola a molti. Ma purtroppo costano troppo. Se volete a tutti un Mac con Leopard ma non avete abbastanza soldi e siete anche un po’ avventurosi, allora dopo avervi spiegato come installare Mac Os X su un Pc, vi spieghiamo come creare un Mac. I colleghi di Lifehacker da un paio di giorni non fanno che parlare di “Hackintosh”. Si tratta di un Pc che ha come sistema operativo una versione un po’ modificata di Leopard.

Nel 1996 2006 – molti di voi già lo sapranno – Apple ha fatto la scelta storica di passare a processori Intel, quindi l’installazione e l’uso del suo sistema operativo Mac Os X è tecnicamente possibile anche sui Pc. Proprio per portare il Mac sul Pc è nato un progetto di hacking comunitario chiamato OSx86 e grazie agli sforzi di tante persone oggi è possibile, con circa 800 euro, farsi un Mac “in casa”.


Una macchina mediamente potente (quella con cui sono state fatte le prove) è costituita da un processore Intel 2.2GHz Core 2 Duo, 4GB di Ram, una motherboard ASUS P5W DH Deluxe, una scheda GeForce 7300GT, un hard-disk da 500GB, un lettore/masterizzatore Dvd. Il montaggio dei pezzi e l’installazione è un po’ lunga (ma sembra davvero semplice) e vi rimando alle istruzioni complete (in inglese).

Dalle impressioni di chi l’ha provato, l'”Hackintosh” funziona davvero bene (e come è possibile vedere da questi benchmark in alcuni casi anche meglio dei Mac veri). L’unico problema – in via di risoluzione – è che il computer non si avvia se il DVD di Leopard non è nel drive. Ma questo è un bug su cui si può passare sopra, considerato che ci si è costruiti un Mac fatto in casa risparmiando molto denaro. Ovviamente l’operazione è del tutto illegale, quindi ricordatevi che state agendo contro la legge e lo state facendo a vostro rischio e pericolo.

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Scopriamo le nuove features disponibili nella seconda Seed di Mac OS X 10.5.4

Scopriamo le nuove features disponibili nella seconda Seed di Mac OS X 10.5.4

Per chi non lo sapesse, Apple ha rilasciato ai suoi tester qualche giorno fa la nuova Seed della futura release del suo O.S. preferito. Precisamente stiamo trattando della 10.5.4 build […]

Come aggiornare il proprio Hackintosh a Mac OS X 10.5.3

Come aggiornare il proprio Hackintosh a Mac OS X 10.5.3

Da bravi geek ricorderete sicuramente la nostra guida su come installare Mac OSX Leopard su un PC, un qualcosa per anni rimasto nel cassetto dei sogni di moltissime persone ed […]

Il modo più semplice per installare Mac Os X 10.5.1 sul proprio Pc senza Hack

Il modo più semplice per installare Mac Os X 10.5.1 sul proprio Pc senza Hack

Qualche tempo fa vi abbiamo spiegato come costruire un “hackintosh”, ovvero un computer sul quale poter installare il celebre sistema operativo della Apple. Il processo era lungo e complesso, richiedeva […]

INCREDIBILE! Come installare Mac OSX Leopard su un PC!

INCREDIBILE! Come installare Mac OSX Leopard su un PC!

Anche questa volta gli hacker sono riusciti a compiere l’impossibile! Infatti, a pochissime ore dal suo lancio ufficiale, sono riusciti a trovare un modo per installare facilmente Mac OSX Leopard […]

Oggi esce Leopard e per l’occasione l’Apple Store di Roma regala una T-Shirt!

Oggi esce Leopard e per l’occasione l’Apple Store di Roma regala una T-Shirt!

  Oggi su The Apple Lounge, nuovo blog veramente ben fatto sul mondo dell’Apple, leggo che in occasione dell’uscita in anteprima mondiale del nuovo sistema operativo Leopard per i mac, […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1lpalli

    Credo che Apple sia passata a processori Intel nel 2006 e non nel 1996 😉

    16 Nov 2007, 9:28 am Rispondi|Quota
  • #2k76

    questa si che è una buona notizia, sto per farmi un mac 🙂 ehhh si

    16 Nov 2007, 9:30 am Rispondi|Quota
  • #3Puccho

    O sia un mac comperato poco tempo fà, umh sarà un mesetto, e ho il mio buon hackintosh da molto prima.

    16 Nov 2007, 9:43 am Rispondi|Quota
  • #4Puccho

    Ops mi sono dimenticato:

    [quote]L’unico problema – in via di risoluzione – è che il computer non si avvia se il DVD di Leopard non è nel drive. Ma questo è un bug su cui si può passare sopra, considerato che ci si è costruiti un Mac fatto in casa risparmiando molto denaro.[/quote]

    è sbagliato dire cosi, infatti se metti le apposite pach, non c’è bisogno del disco dentro il driver parte ugualmente.

    16 Nov 2007, 9:49 am Rispondi|Quota
  • #5My Lost Blog

    grazie, l’avevo già letta su lifehacker qualche giorno fa.. ora che è in ita magari ci faccio un pensierino..

    16 Nov 2007, 10:05 am Rispondi|Quota
  • #6ideamaxima

    Non ho ben capito se l’hardware descritto è OBBLIGATORIO o per lo meno quali sono le condizioni hardware necessarie e sufficienti…

    Posso tentare anche con un PC qualsiasi?

    16 Nov 2007, 11:44 am Rispondi|Quota
  • #7Dario Salvelli

    Ne stavo per parlare anche io ma mi hai anticipato,ottimo comunque! Bisogna vedere se funziona.

    16 Nov 2007, 1:34 pm Rispondi|Quota
  • #8Steid

    Più che vedere se funziona, bisogna vedere se funziona bene! Altrimenti installo Windows che è lo stesso… 😉

    16 Nov 2007, 2:00 pm Rispondi|Quota
  • #9Roberto Chibbaro

    Sapete che è illegale vero? Basta leggere la licenza: qualsiasi sistema apple non può essere installato su macchine non apple. Dovreste dirle queste cose ai lettori…

    16 Nov 2007, 2:39 pm Rispondi|Quota
  • #10matx

    che culo ho la stessa scheda madre e stesso processore……..

    16 Nov 2007, 3:21 pm Rispondi|Quota
  • #11davideb

    ma ki l’ha detto che i mac costano tanto?

    se ti vai a comprare il macbook pro, è ovvio che costano tanto xD

    16 Nov 2007, 3:37 pm Rispondi|Quota
  • #12God

    io col mio portatile uso molto bene leopard però senza audio e il bug del boot l’ho fixato da solo riscrivendo il file com.apple.boot.plist 😉

    16 Nov 2007, 4:14 pm Rispondi|Quota
  • #13Daniele

    Caro Roberto, certo che l’ho scritto che è illegale, hai letto bene l’articolo?

    “Ovviamente l’operazione è del tutto illegale, quindi ricordatevi che state agendo contro la legge e lo state facendo a vostro rischio e pericolo”.

    Più di così 🙂

    16 Nov 2007, 6:56 pm Rispondi|Quota
  • #14Roberto Chibbaro

    perdono, mi era sfuggita quella riga…

    16 Nov 2007, 7:18 pm Rispondi|Quota
  • #15BlackFire

    Io ho comprato il mackbook pro,e sono fiero di usare un sistema originale e non una brutta copia di mac os…a sto punto se non volete spendere tanto compratevi un mac mini e fate prima.

    16 Nov 2007, 8:26 pm Rispondi|Quota
  • #16Fabiosbest

    Complimenti ancora, io come già detto seguo un’altra guida, ma mi sono fermato perchè c’è un punto che non ho capito(che barbaaaaa)… perchè non si fa un forum(magari su FF) per parlare di questo Hackintosh e come fare ad istallarlo 😀 sarebbe una ottima idea e sopratutto porterebbe molta pubblicità! Ditemi di si!!

    16 Nov 2007, 8:31 pm Rispondi|Quota
  • #17PcLive

    Bellissimo progetto… Ma sinceramente non me la sentirei di agire contro legge!

    16 Nov 2007, 10:01 pm Rispondi|Quota
  • #18riccardo

    Con una scheda madre arock 1333 e un dual core bastano 200 euro per tutto il sistema.. 🙂

    17 Nov 2007, 12:07 am Rispondi|Quota
  • #19Fabiosbest

    bè non è che agiresti contro la legge, è per il bene dell’ informatica! no scherzo, penso che per provare… anche la apple ha detto che non gli interessa molto questa faccenda dato che al massimo gli fa pubblicità!

    PS e forse sono stati gli utenti mac a crackarlo…

    17 Nov 2007, 7:40 am Rispondi|Quota
  • #20Nicola

    Io credo che il Mac sia una fede, un culto, una passione…avere un hackintosh non serve a niente…è come avere un motore ferrari sotto una panda: ok, hai il motore ferrari ma hai commesso uno sfregio…Mac e Ferrari si prendono così come sono. O hai i soldi o ce li hai. Punto.

    17 Nov 2007, 11:33 am Rispondi|Quota
    • #21ivan

      Fare di un marchio una fede è quello che è riuscito a inculcare Jobs. Un vero genio . Rendere un terminale un fine e nn un mezzo e da vero utonto.

      11 Dic 2011, 2:17 am Rispondi|Quota
  • #22v1ruz

    sono d’accordo con te Nicola.O te lo puoi permettere il mac oppure ciccia.

    17 Nov 2007, 1:15 pm Rispondi|Quota
  • #23riccardo

    Forse però qualcuno vorrebbe poter far girare iLife senza spendere 1000 euro.. .-) Per la fede…sono d’accordo, in 2 anni ne ho comprati 4 (tutti usati e rimessi a posto!1) per anche il discorso osx86 è interessante!

    17 Nov 2007, 2:13 pm Rispondi|Quota
  • #24Ciny2

    non vorrei dire…ma i mac non costano cosi tanto come dicono , eh ? Comunque l’idea non è male….comunque da quando violare una licenza software equivale a violare la legge ?? Giusto per curiosità mia

    18 Nov 2007, 2:25 pm Rispondi|Quota
  • #25mandark

    non fate troppo la morale voi che siete gelosi di chi usa un mac su pc, secondo il mio modesto parere che puo non essere vero, apple ha di proposito passato a processori intel per fare ackerare anche il suo sistema e per aiutare la sua diffusione, mac non prende piede anche se è meglio di vista proprio perchè pochi lo conoscono e quindi apple ha scelto questa strategia per diffondere bene il suo sistema.

    18 Nov 2007, 2:37 pm Rispondi|Quota
  • #26iaiure

    il discorso è semplice: a parità di hardware (quindi comprando praticamente gli stessi pezzi…cosa fattibilissima basta guardare le caratteristiche tecniche sul sito apple) un mac costa molto di piu e non si discute. Il vantaggio di un sistema del genere è che te lo costruisci come ti pare. Possibilità che apple avrebbe dovuto dare da tempo…..

    19 Nov 2007, 10:21 pm Rispondi|Quota
  • #27Nicola

    mandark, chi fa la morale?! io sono un utente PC e quello che ho detto l’ ho detto perchè semplicemente non posso permettermi (ora come ora – forse quando comincerò a lavorare)un Mac ma non per questo mi installo Leopard sul PC…e non lo faccio non perchè sia un moralista, ma perchè credo che il Mac sia sacro (provocatoriamente detto) – che poi, tra l’ altro la “canzone” da emule la scarico anch’ io, e quindi non è che di me si possa dire proprio che sia un fedele osservatore delle licenze – chi ha orecchie per intendere intenda…

    20 Nov 2007, 12:02 am Rispondi|Quota
  • #28mandark

    il mio discorso non voleva riferirsi a nessuno,

    comunque volevo rispondere a quelli che si lamentano che a parità di hardware un mac costa di più; non è vero!
    provate ad acquistare un pc con lo stesso hardware di un mac, e metteteci Windows vista Ultimate, e tutti gli altri programmi che su leopard escono di serie e rifate i conti, il mac costa di piusolo confrontato ad un pc con software non licenziato

    21 Nov 2007, 12:05 am Rispondi|Quota
  • #29giambo

    l’han già detto, ma visto che proprio ieri navigavo per scegliere un 13 pollici per la morosa, ribadisco che mac è in grado di costare meno di Dell con maggiori atouts…

    21 Nov 2007, 1:58 pm Rispondi|Quota
  • #30Francesco

    Qualcuno sa dirmi se è possibile intallare leopard o tiger in qualche modo su un pc : amd sempron 3400+ 1giga di ram, scheda video ati radeon 9200 (128 mega tipo) hd da 200 ?!??!?
    se si dove posso reperire l’immagine del O.S.? e qualche guida?
    se avete voglia d darmi una mano –> [email protected]

    5 Dic 2007, 3:42 pm Rispondi|Quota
  • #31macwood

    Io uso un MacBook, e secondo me, c’è una gran bella differenza tra Hackintosh e Macintosh!! Il sistema di casa Apple è studiato apposta per girare sul loro hardware, dove è destinato a rendere di più…
    Molti Hackintosh poi danno problemi con porte USB, schede video, ecc. e alcuni componenti hardware devono venire emulati…

    10 Dic 2007, 4:07 pm Rispondi|Quota
  • #323dmax

    iMac = Intel Core 2 Duo
    a 2GHz
    * 1GB di memoria
    * Disco rigido da 250GB1
    * SuperDrive 8x a doppio strato
    * ATI Radeon HD 2400 XT con 128MB di memoria
    Euro 1.199,00
    1200 euro per un rottame del genere?

    bah.. e pensare che c’e’ gente che va dietro a queste stupide macchine giocattolo…..almeno se si vuol provare macinzozz, con 300 euro un hackintosh lo si puo’ prendere in considerazione

    26 Dic 2007, 8:02 pm Rispondi|Quota
  • #33laura

    chi mi fa un hackintosh???? non sono capace -__-°°
    micromutazio[email protected]

    3 Gen 2008, 9:43 pm Rispondi|Quota
  • #34samir

    salve ciau ragazzi volevo un info sto per acquistare un notebook hp + possibile su questo elaboratore installare il Leopard ecco sotto il modello con il suo hardware grazie fatemi sapere

    HP Pavilion dv6625el
    Intel Core 2 Duo T5250 (1.50GHz, 2MB L2, 800MHz FSB)
    HD 160GB – RAM 2048MB – Display Lcd 15.4″ Wide BrightView
    Wi-Fi 802.11 a/b/g –

    7 Gen 2008, 8:39 pm Rispondi|Quota
  • #35macwood

    Senti 3dmax chiamalo rottame però è un oggetto unico ed irripetibile.. ne hai mai provato uno? Con schermo 20″ o 24″ Full HD?! A parte che OS X non è installabile legalmente su IBM compatibili, e comunque non c’è paragone, è fabbricato molto meglio di qualsiasi altro computer… io la pensavo come te ed avevo un Acer, ora ho provato a fare il cambio senza aspettarmi chissà cosa e sono rimasto letteralmente sbalordito.. c’è un salto qualitativo enorme! E secondo me Apple non fa OS X per PC perché prima sarebbe preferibile che tutti sperimentino quello che è davvero! Senza emulare componenti o fare cacce ai driver impossibili.. andrebbe provato prima su un Mac e poi su un PC! Se non siete davvero dei n00b dovreste prendervelo un Mac almeno una volta, o comunque provarne uno per un po’ di tempo e fare il confronto con gli altri computer, tenendo conto anche di dimensioni, rumori vari, surriscaldamenti, monitor a bassa risoluzione ecc.. che con un Mac evitate

    11 Gen 2008, 7:52 pm Rispondi|Quota
  • #36macwood

    E se permettete aggiungerei anche che il Mac Mini che ho io sta acceso 24h su 24 senza soffrirne (e poi è talmente silenzioso che sembra spento..) e mi fa da media center, lettore dvd, cd audio, home server e ovviamente computer 🙂 in dimensioni a dir poco ridotte

    11 Gen 2008, 7:58 pm Rispondi|Quota
  • #37aNt1

    Ovviamente 3dmax non ha mai usato un Mac.

    18 Gen 2008, 5:49 am Rispondi|Quota
  • #38Gonadi Esplosive

    beh effettivamente i computer Apple con Mac OS X sono il meglio secondo me…

    io ho in casa un Mac Mini col Tiger,120gb,1gb di Ram,Core 2 Duo 2ghz,prima lo usavo io,ora l'ho "donato" a mio fratello perchè desiderava ardentemente anche lui un Mac (e i soldi per comprne un altro non ce li ho e non li abbiamo di certo io e la mia famiglia)e io ora son tornato ad utilizzare Win XP e Linux Fedora Core 8 alle volte su un altro PC che ho in casa…

    Sinceramente mi manca molto il Tiger e il Mac Mini,la pubblicità negli Apple store dice "MAC OS X (Tiger quando lo comprai io),il migliore sitema operativo al mondo" o qualcosa del genere,beh,direi che Apple ha ragione al 100%…

    a questo Hackintosh ci farò seriamente un pensirino,magari se non con il Leopard,perchè il mio PC non è recentissimo,con un immagine del Tiger sicuramente.

    27 Gen 2008, 2:03 am Rispondi|Quota
  • #39salmosch

    aaaaaaaaaa…..uccidiamo 3dmax!!! ma che cosa dici??

    sei praticamente assurdo… come puoi paragonare un pc ad un mac? la qualità è lontana un milione di anni luce…e un rottame di quel genere è in grado di lavorare senza mai andare in crash…per non parlare della situazione driver.. hai mai provato un mac? inserisci la periferica e sei pronto per tutto…tutto fuonziona! 🙂 …. (parola di uno ke dopo 7 anni di pc è passato a mac) un altro mondo!!!=)

    31 Gen 2008, 1:15 pm Rispondi|Quota
  • #40vue

    invece io sono d'accordo con 3dmax.

    non credo che 1200 euro sia una somma giustificata per un computer già obsoleto in partenza, con una configurazione del genere un PC farebbe quanto meno sorridere.

    poi non capisco i vari risentimenti verso chi con una somma irrisoria (sui 350 euro, tanto bastano per avere un pc di fascia bassa ma cmq della stessa potenza del imac) possa installare os x anche su computer non targati apple

    7 Feb 2008, 3:06 pm Rispondi|Quota
  • #41giambo

    350 €? in italia, di seconda mano, forse! certo non dalle mie parti e in ogni caso non della stessa potenza. Stiamo attenti a dare il giusto valore ai numeri: 1.67 GHz su un mac non sono per nulla uguali a 1.67 GHz su un PC (prendo una specifica a caso)… è l'amalgama dei vari componenti (sistema incluso) che speeda un computer… non prenderei mai per esempio un ACER Aspire 7220 (uno su mille) portatile a 1.8GHz che monta Vista in cambio del mio vecchio PowerBook G4 (G4 !!)…

    7 Feb 2008, 3:25 pm Rispondi|Quota
  • #42salmosch

    infatti…è come dice giambo…è cmq secondo me è come fare l’impianto a gpl in una ferrari…

    7 Feb 2008, 5:07 pm Rispondi|Quota
  • #43salmosch

    scusate…e senza accento…

    7 Feb 2008, 5:08 pm Rispondi|Quota
  • #44Graziano

    Io vorrei tantissimo un mac, e se tutto va bene comprerò in estate, un imac 24″ con 2.8GHz e 2Gb di RAM, e con Hard Disk da 750GB. Però io da un computer, voglio il massimo delle prestazioni, e sul mac c’è il dual core, mentre nei pc normali c’è il quad core! Io vorrei una maggiore elasticità da apple per la scelta hardware! so che sul Mac Pro c’è l’8 core, ma costa troppo e io più di 2000€ non vorrei spendere!!! PERCHE’ I MAC (con il max delle prestazioni) COSTANO COSI’ ASSAI??? mi sa che questo fatto dei prezzi ancora zio steve non l’ha capito…. mah. speriamo che presto arrivi il quad nei imac!

    8 Feb 2008, 5:11 pm Rispondi|Quota
  • #45valma

    si si 1.67 ghz non sono per nulla simili…e che dire della splendida scheda video,un ati hd2400 xt ….mica e’ quella che si trova in qualsiasi negozio al prezzo di 45 euro, ma una scheda di nuova concezione dotata di 30 miliardi di pilex con processore della velocità della 310,000 km al secondo (più veloce di superman) e che dire poi del HD da 250 giga…si sa che per un calcolo dovuto alla matematica quantistica i 250 giga su imac equivalgono a 1000 milioni di miliardi di terabyte su pc.
    Ahahahaha ma su siamo seri, l’hardware del imac fa davvero pena! è solo un pc dozzinale dal prezzo esorbitante. MAC MAC MAC MAChecagataaaa!!!

    9 Feb 2008, 12:35 pm Rispondi|Quota
  • #46Maxim0

    Mackintoshisti, state diventando “pallosi” come quelli di C.L.

    14 Mar 2008, 11:44 am Rispondi|Quota
  • #47Giulio

    L’Hackintosh è una BOIATA ASSURDA. Tra l’altro con molto meno di 800€ ti ci compri un Mac Mini con quasi le stesse prestazioni, n00b.

    25 Mar 2008, 7:09 pm Rispondi|Quota
  • #48Ema89

    ioi esssendo sia utente pc k mac t posso assicurare k i nuovi mac nn costan tantix… con 999euro acquisti una buona macchina (iMac 20″) e cmq è una perdita di tempo crakkare sistemi operativi k hanno completa compatibilità solo con hardware con cui vendono venduti… ho testato personalmente tiger e leopard su pc e sn malfunzionanti rispetto al leopard installato sul mio iMac… e poi tu parli di 800 euro come pc di medio livello…. bhè aggiungendoci 199 euro hai la stessa macchina incorporata di bluetooth, wireless ed è assemblata tutta all’ interno di un monitor… quindi io mi chiedo “xk fare tutte qst taroccature?”…. volete un mac????… allora compratelo…… basta acquistare infine un po di ram ed il gioco è fatto… altro k pc….. cmq io voto a sfavore di tutte qst guide che rovino sia pc che infangano la potenza e la professionalità di un VERO sistema mac

    17 Ago 2008, 3:55 am Rispondi|Quota
  • #49MACheschifezza

    A livello di hardware NON C’E’ PARAGONE TRA UN PC E UN MAC,considerando sopratutto il rapporto qualità prezzo!
    Io ho un notebook acer con intel core 2 duo a 1,8 ghz,ram 2 gb,wlan b,g,n,
    250 gb di hd e una scheda video nvidia da 256 mb.Nella media,quindi.
    E ho speso 750€.
    Mio cugino,invece,ha comprato un macbook air con lo stesso processore intel (non mi dite che su un mac la stesso identico modello di processore va 1.000.000.000.ecc. di volte meglio,che mi fate scoppiare dalle risate)1 gb di ram, wlan b,g, 160 gb di hd e una scheda video di medesima potenza e memoria.
    E l’ha pagato 1950€ nel 2007.
    Si commentano da soli,solo un rimambito sarebbe capace di dire che come qualità il mac è superiore specie relazionata col prezzo.
    Se consideriamo il software è un altro discorso,ma credo con un win xp sp3 si possa fare tutto quello per cui utilizzo il pc e inoltre come stabilità non ha nulla da invidiare a leopard,la cui interfaccia come quella di win vista non mi piace,in quanto piena di fronzoli inutili,non come quella di xp,pulita,sobria,chiara e pragmatica. Se poi lo accompagniamo con software di terze parti di qualità direi che non ci sia assolutamente nulla da invidiare a un mac os x. Specie se per averlo debbo spendere 3 volte di più.

    21 Ago 2008, 9:57 pm Rispondi|Quota
  • #50Lexo

    @ MACheschifezza:

    Chi compra mac,si sa, paga anche il marchio, c’è un motivo se a parità di caratteristiche una louis vuitton costa 10 volte una borsa standard.. (tanto per fare un esempio).
    Macintosh è di nicchia, è un fenomeno di stile,ma non è l’unico motivo, hai mai visto l’architettura interna di un mac pro? nel parco pc non c’è nulla di simile in giro….stessa cosa per l’imac, inoltre sono prodotti completamente testati, nei quali il SO viene costruito assieme all’HW, non ci sono problemi di incompatibilità, e le prestazioni sono SEMPRE al 100 %, un sacco di studi di produzione, design, grafica, ecc usa mac, perchè massimizza la produttività, in uno studio in cui si fa rendering se un pc si pianta 8 volte al giorno e rallenta del 20% la produzione, alla fine fa spendere più soldi di quelli che si investono compando un mac, ricorda che mac fino a poco tempo fa era utilizzato per il 90% per lavorarci, poi è entrato a far parte della fetta di mercato home (iMac appunto, dove la dotazione hw infatti non è ai livelli di MACPRO, proprio perchè per un utenza home in cui si naviga, si ascolta musica si guardano video o si gioca, non è necessaria) dovresti provarne uno per un paio di mesi in modo da capire veramente cosa significa lavorare su questo tipo di piattaforma, poi potresti trarne le conclusioni..
    ps utilizzo entrambi tutti i giorni..la differenza si sente a parità di prestazioni sulla carta.

    16 Set 2008, 1:43 pm Rispondi|Quota
  • #51Lexo

    Ps è normale che L’air di tuo cugino sia costato così tanto, è un portatile di fascia alta, ultracompatto.
    Vai a vedere gli ultracompatti Sony Vaio cosa costano, prezzi per gli ultraportatili a partire da 1800 euro..

    https://shop.sonystyle-europe.com/SonyStyle/b2c/display/(xcm=PCM_b2ccrmstandard&layout=15_116_61_50_117_121_2&carea=423AA1CD81A30061000000002BC29B8F)/.do

    16 Set 2008, 1:52 pm Rispondi|Quota
  • #523dmax

    Certo nel parco pc non trovi nulla di simile, soprattutto la splendida scheda video ati radeon 2600 xt da 128 mb e l’hard disk da 320 giga.
    A parte gli xeon, resta il solito prodotto apple.
    Rottame dal prezzo esorbitante.

    P.s. Se qualsiasi mac avesse 3d studio max con motore vray, quasi sicuramente non porterebbe al termine un rendering a risoluzione elevata.
    Peccato che nella CG certi softwares non esistono per mac, tipo Photoshop a 64 bit rilasciato solo per Windows.

    30 Set 2008, 7:31 am Rispondi|Quota
  • #53yastaman

    io uso e ho usato per lavoro sia mac sia pc sia macchine con montate varie distribuzioni linux ed anche attualmente uso di tutto un pò.
    E vi posso dire che l’unico S.O. che non crasha è quello che non viene usato 🙂

    Mi starebbe bene, a parità di caratteristiche funzionali, pagare di più per un prodotto apple con dietro un lungo lavoro di design, ma non certo sborsare cifre assurde per tecnocessi come iphone, ipod vari e molti (no non tutti dai) dei modelli di computer rilasciati.
    Il merito di apple è forse quello di arrivare prima degli altri. In questo sono maestri. Ma il più delle volte arrivano prima di tutti con idee geniali, ma realizzano poi delle pseudominchiate. Come strategia di marketing non è male, dato che questa è l’unica fetta di mercato che possono ancora sbaragliare. A parte target specifici storici come il campo della grafica.

    16 Ott 2008, 9:49 pm Rispondi|Quota
  • #54Enzuccio

    Bello, bello, ma ne vale la pena?!? Io ci ho penato 2 settimane e poi l’OsX non mi riconosceva tutte le periferiche… ‘Na ciofeca 😉

    Ho visto invece dei “cloni” molto belli, già configurati e pronti all’uso su http://www.applepc.tk

    Il mio amico ne ha preso uno 2 mesi fa ed è una bomba!!! E’ bello (ha scelto quello arancione), ha speso la metà di un Apple e non ha mai avuto un solo problema, blocco o casino!

    Sinceramente i prezzi visti sul sito sono quelli di un normale PC e sono già pronti e testati (e non ti devi sbattere tanto)…

    Mi sa che lo imito anch’io: voi che dite?!?

    25 Ott 2008, 8:24 am Rispondi|Quota
  • #55romolo

    ho provato a contattarli ma niente non si fanno sentire……mi puzza un pò!@ Enzuccio:

    25 Nov 2008, 5:20 pm Rispondi|Quota
  • #56mrt64

    Caro 3dmax io non sono un assiduo frequentatore di queste chat ma sono incappato in questa per curiosità, ho saputo da alcuni amici dell’esistenza di questi hachintosh e girando nella chat ho visto il tuo, perdonami, molto sindacabile giudizio su un iMac. da parte mi a posso dirti che sono stato windipendente per più di nn so quanto tempo ti dico solo che ho iniziato a praticare il sig. gates dal lontano dos fino a tutti gli aggiornamenti xp compreso e qualche anno fa ho avuto il coraggio di fare il salto ho acquistato un Macbook ………….. senza parole. ho sempre avuto l’hobbby e praticato la professione del video editing ed avevo un pc da circa €4.000 + altri € 2k di scheda per editing video lavoravo con canopus e nn ti sto a dire quanti crash oltre che al limite di poter fare solo questo lavoro tante erano le richieste hdw …. be ora senza tutto questo hdw faccio le stesse cose con gli stessi risultati se nn migliori, mentre renderizzo il prj video lavoro con phshop e masterizzo un dvd con tanto di authoring e la macchina (un portatile se nn l’hai capito) e congelata, silenziosa e impassibile a tutta questa mole di lavoro. io ti consiglierei di provare un mac vero x almeno un paio di mesi prima di sputare sentenze che ti fanno fare brutte figure. @ 3dmax:

    2 Dic 2008, 5:15 pm Rispondi|Quota
  • #57Ghoul.Inject

    Secondo me ,questa è una vera e propria ca***ta, e vi spiego anche il perchè:
    Nell’ articolo è citato espressamente “grazie agli sforzi di tante persone oggi è possibile, con circa 800 euro, farsi un Mac “in casa”. ”
    Secondo voi è meglio stare dalla mattina alla sera, a montare processori,scheda Grafica, installare il S.O.,che spendere 100 euro in più e farsi un Mac ORIGINALE.

    6 Gen 2009, 5:36 pm Rispondi|Quota
  • #58samir

    si è vero ma con 800 euro le impostazioni hw sn migliori… cmq se nn si hanno i dindini meglio di niente… cmq un mini mac è 499 occupa poco spazio io se nn vorrei spendere tanto opterei per quello comq avete visto il keynote 09 il mbp 17 è mortale

    6 Gen 2009, 9:43 pm Rispondi|Quota
  • #59UnixRulez

    @ 3dmax:
    hai mai provato ad applicare un filtro photoshop sulla stessa foto col mac e con un pc? ….prrrrrrrrrrrr!!! Parli di cosa non conosci… stupido ragazzino qualunque età tu abbia… mai sentito parlare di Final Cut ? Mai sentito parlare di Maya? Bhe fai una ricerca su internet e dimmi se sono software abbastanza professionali… stupido ragazzino…

    8 Feb 2009, 11:57 pm Rispondi|Quota
  • #60Ema328

    Vorrei rispondere a tutti quelli che pensano che i Mac non siano un bel niente, soprattutto a 3dmax… dovete sapere che il Mac è il computer del futuro! Altro che winzozz! E poi credo sia una buona iniziativa Hackintosh, per permettere all’utente winzozz di muovere primi passi nel mondo Mac…. almeno questa era la mia opinione.

    14 Feb 2009, 7:15 pm Rispondi|Quota
  • #613dmax

    vabbè cambio idea… evviva i mac!!

    15 Feb 2009, 1:35 pm Rispondi|Quota
  • #62Erganzo

    si ma scusate, io non me ne intendo ma sti test li hanno fatti tra computer che hanno quantità di ram molto diverse tra loro, si è tenuto conto di questa cosa prima di sbandierare dati in lungo e in largo? mha….

    22 Feb 2009, 11:55 pm Rispondi|Quota
  • #63Alberto

    Guardate che la diceria che il Mac costa molto di poteva valere fino a 5 anni fa! Sono utente Apple dal 1999. Aggiornatevi. Ve lo dico con certezza a fronte di una esperienza di Acquisto di portatili e fissi nell’azienda per la quale lavoro. a parità di caratteristiche Hardware un macbook costa meno di un dell. Il problema è semmai un altro, che in alcune cose Apple è un po ingessata, un esempio? perché cavolo non si può avere un macbook con disco a 7200 giri dalla fabbrica? Comunque presentatemi un utente che da Mac è passato a Pc ne conoscete? Andate a domandare ad un utente mac se tornerebbe a Win E’ frequente sentire delle grossissime caxxate in merito da persone che non l’hanno mai nemmeno usato.

    7 Mar 2009, 9:10 am Rispondi|Quota
  • #64Enzuccio

    CIAO! Ho ordinato il mio Mac.Pro.PC lunedì e mi è arrivato ieri!!!!

    E’ una bomba! Molto bello e velocissimo. E poi MAC OS X è proprio bello!!

    Lo consiglio a tutti!!! Ciaooooo!

    PS. per Romolo: scrivi direttamente a [email protected] (smistano la posta da questo indirizzo). Ciao!

    8 Mar 2009, 5:22 pm Rispondi|Quota
  • #653dmax

    @ UnixRulez:
    continua a giocare con la tua stupida macchina giocattolo , d’altronde se sei un povero idiota, perennemente nell’ oblio mentale , mica è colpa mia.
    Dai ora va a riposare che domani ti aspetta la solita faticosa giornata in fabbrica.

    P.s.
    Utenti macinzozz,complimenti per aver clonato il mio nick….siete davvero alla frutta.
    uhahuahuauhauhaha

    15 Mar 2009, 8:50 pm Rispondi|Quota
  • #66Lucyano

    Salute a tutti e lunga vita al Mac!

    Il mio co-inquilino ha preso anche lui un Mac.Pro.PC da http://www.applepc.tk (confermo la mail diretta è [email protected]) e come vecchio fan Apple non trovo nulla da eccepire.

    Secondo me il mio iMac è più bello, ma il clone è certamente più veloce e molto, molto, molto più economico 🙂

    Ciao!

    17 Mar 2009, 4:03 pm Rispondi|Quota
  • #67darkubec

    Ciao a tutti, qualcuno ha provato l’Hackintosh con un Intel Core 2 Quad Q8200?

    28 Mar 2009, 8:15 pm Rispondi|Quota
  • #68Naim

    x darkubec

    Io ho preso un Mac.Pro.PC con il Q8200 e 8 Gb RAM ed è perfetto (uso soprattutto Logic, Quark e CS4).

    Credo cmq che tutte le CPU Intel siano perfette per OSX (almeno i Dual e Quad Core): la scelta è solo questione di “tasca”.

    Saluti e complimenti per il blog.

    18 Apr 2009, 11:28 am Rispondi|Quota
  • #69Ale

    Voglio ringraziare questo blog e chi ha risposto qui per i consigli.

    Avevo molti dubbi, ma alla fine ho contattato anch’io mac.pro.pc: devo dire, sono molto, molto professionali, mi aspettavo qualcosa di più “arrangiato”.
    Precisi, cortesi e puntuali… mi ha colpito l’imballaggio della macchina, curato in modo quasi maniacale.

    Non sono un tecnico, ma mi pare vada alla grande. Vero anche che ha sostituito un ferrovecchio! Ma comunque sono molto soddisfatto.
    Ed ho fatto un paragone in giro, hanno davvero ottimi prezzi (ho risparmiato circa 500€, per quel che mi riguarda).

    Ciao a tutti e grazie ancora!

    4 Mag 2009, 1:30 pm Rispondi|Quota
  • #70El_Paza

    @ Ale:
    scusa ma ho una domanda: visto che loro (come scritto sul sito) non installano OSX e/o altri programmi, tu come hai fatto partire il tuo? che os usi? e l’hai preso originale o meno?

    9 Lug 2009, 7:10 pm Rispondi|Quota
  • #71Ale

    @El_Paza

    certo, ho installato sul Mac.Pro.PC il mio DVD di OS X retail, che avevo originale dal mio Mac precedente.
    ApplePC ti fornisce anche una guida per installarlo, ma sinceramente OS X “si installa da solo”: solo qualche domanda base ed è pronto in 20-30 minuti.

    ciao e buone vancanze!

    15 Ago 2009, 1:05 am Rispondi|Quota
  • #72Gregorio

    raga aiuto…!!!!!! ho un samsung r510 con scheda grafica intel x4500……che versione do hackintosh devo installare??’ ho installato 2 versioni e dp ke faccio tutto mi dice “0booterror” ce qualcuno ke mi sappia aiutare..???grazie in anticipo ciao…

    30 Ago 2009, 2:43 pm Rispondi|Quota
  • #73lupo de lupis

    il mac, al momento attuale, non è meglio di un pc; infatti la sua forza risiede solo in un ottimo e stabilissimo sistema operativo ed in una comunità di utenza molto coesa (e spesso dotata di cultura informatica generalista ma di una forma di fanatismo degno dei peggiori attivisti politici di prima fila) che si fa forza sul loro essere “diversi” o come direbbero i cugini anglosassoni “exotic” o “avantgarde”.

    la stragrande maggioranza degli applicativi per mac ha superato la difficoltosa fase iniziale di porting su piattaforma intel 32 e 64 bit ed ora, svariati prodotti nati e sviluppati esclusivamente per mac (specie i programmi “creativi” di progettazione e grafica professionale), sono stati abbandonati per l’utenza apple e vengono prodotti esclusivamente per pc.

    in realtà, la sola ragione per la quale, nel recente passato, si acquistava apple mac era dovuta principalmente alla cpu (ovviamente chi possiede i minimi rudimenti di informatica ed hardware saprà benissimo la differenza tra una macchina RISC e CISC); a seguito della migrazione alla piattaforma intel, apple si è SVENDUTA (ovviamente per avere maggiori margini di guadagno) e francamente mi da grandissima soddisfazione il sapere che il loro “iperuranio di pseudo-geni” e proseliti sia finalmente contaminato da chi l’informatica la conosce davvero (ossia chi sa programmare).

    giovi peraltro ribadire che i veri supercomputer non siano mac o intel bensì siano dei veri e propri MOSTRI per capacità di computazione ed innovazione architetturale.

    le maggiori e più gravose applicazioni (usi militari, gestione satelliti, energia, simulazione meteo, rendering videorealistico cinematografico) infati non sono fatte da/per mac ne intel….fatevene una ragione.

    tra le architetture più interessanti vi segnalo, a mio modesto avviso, la “scalable node” di silicon graphics (SGI).

    per chi avesse un minimo di interesse tecnico/scientifico per i veri supercomputer, segnalo un sito su cui effettuare qualche interessante studio e ricerca: http://top500.org/

    ….e smettetela di fare partigianeria di infima caratura, non siete ne più ricchi ne più belli, ne più furbi per i beni che possedete o fruite ma solo per quel (poco) materiale grigio che avete nella scatola cranica (e per come e quanto lo sapete gestire).

    da quanto letto finora, vedo che siete per lo più subumani petulanti, indipendentemente dalla piattaforma hardware e software che vi piaccia di più.

    3 Gen 2010, 12:45 pm Rispondi|Quota
  • #74Paolo

    Ma che me ne faccio di un hackintosh?
    pfffffff…….. con 300 euro mi faccio un pc win o ubuntu
    e con il resto mi faccio un viaggio reale che ne ho bisogno.
    Ma siete diventati tutti scemi?
    Tutti questi discorsi su mac, win, lin
    ma usate cio’ che vi pare no, se vi sta bene ok, altrimenti buona notte.
    Immaginate se facessero tutti cosi, il mio rowenta é migliore, il mio dash pulishe meglio…
    Siete pazzi! malati di consumismo.

    20 Apr 2010, 11:35 am Rispondi|Quota
  • #75ELIA

    QUINDI A RIGOR DI LOGICA: OK SI VA CONTRO LA LEGGE, MA ALLA FINE SI RISCHIA UGUALE ANCHE AD AVERE UNA COPIA PIRATA DI WINDOWS CRACKATA CON AGGIORNAMENTI…QUINDI IL PERICOLO è LO STESSO!!! ANDREMO ANCHE CONTRO LA LEGGE MA NON PENSO CHE SE TI FAI UN HACKINTOSH RISCHI COSI TANTO, CIOE NON TI BECCHERANNO MAI SE SU 6 MILIARDI DI PERSONE TU HAI UN ''FINTO MAC''….O SBAGLIO???

    11 Giu 2010, 2:31 pm Rispondi|Quota
  • #76young

    L’hackintosh non è illegale in nessuno stato della comunità europea, in quanto non è possibile leggere la licenza di mac os x prima di comprarlo.

    ci sono dei venditori che vendono mac “diversi” da anni (https://www.pearc.de/)

    21 Dic 2010, 5:47 pm Rispondi|Quota
  • #77Ulisseweb

    bene ma dove si può scaricare il sistema operativo?

    29 Dic 2010, 2:37 am Rispondi|Quota
  • #78Rocco Leonello

    con 800 dollari c'è scritto su lifehacker, quindi circa 560 € 🙂

    20 Lug 2011, 3:53 pm Rispondi|Quota
  • #79tony

    Snow Leopard lo compri su Amazon a 29 euro!

    7 Set 2011, 1:47 am Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. » Il modo più semplice per installare Mac Os X 10.5.1 sul proprio Pc senza Hack Geekissimo
  2. Un Mac a $399? Piu’ o meno… « Re Riccardo