Geekissimo

Quattro cose che Mac OS X dovrebbe imparare da Windows 7

 
Andrea Guida (@naqern)
9 Maggio 2009
95 commenti

Windows 7 VS Mac

Mai come ora, a pochi messi dal debutto ufficiale di Windows 7, il confronto tra il sistema operativo di casa Microsoft ed il suo più acerrimo concorrente, Mac OS X, è stato così acceso e ricco di argomenti da mettere sul tavolo della discussione.

In questo senso, risulta particolarmente interessante quanto scritto da Preston Gralla sull’autorevole Computer World, un articolo in cui il giornalista non ha esitato ad elencare quattro cose che Mac OS X dovrebbe imparare da Windows 7. Noi ve le riportiamo di seguito, a voi i commenti:

Super Taskbar: anche se inizialmente considerata come “clone spudorato” della barra dock tipica dei sistemi Apple, la nuova taskbar di Seven è riuscita man mano a convincere sempre più geek circa la sua indiscutibile utilità e – secondo molti – a superare la sua principale “fonte d’ispirazione”. Fa quello che fa la dock bar di Mac OS X, ma meglio e a questo aggiunge una serie di caratteristiche originali davvero degne di nota. Consente di passare velocemente da un’applicazione all’altra, di avviare facilmente qualsiasi applicazione e/o file e di accedere con un semplice click (quello destro) ad una lista di file e risorse correlate al programma che si è evidenziato.


Jump list: si tratta delle liste a cui abbiamo appena accennato, quelle accessibili tramite il click destro sugli elementi della super taskbar di Seven. Ammettiamolo, accedere velocemente alle cartelle speciali (“video”, “immagini”, “documenti”, eccetera), ai file recentemente aperti e alle schede di Internet Explorer con un semplice click è qualcosa di estremamente comodo, troppo comodo. Decisamente non fattibile – così bene – sui sistemi Mac.

Wallpaper: potrebbe sembrare un fattore secondario, ma la selezione di sfondi introdotta da Microsoft nel suo ultimo sistema operativo, specie quelli psichedelici ed in stile cartoon, è quanto di più originale ed affascinante si potesse fare.

Network Center: introdotto per la prima volta in Windows Vista, il centro per la gestione delle attività di rete di Windows 7 è quanto di più comodo e facile da usare si potesse concepire. A detta di molti, la sezione “Internet e reti” di Mac OS X non è alla sua altezza.
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Mac, scovato un nuovo malware che mostra pubblicità non gradite

Mac, scovato un nuovo malware che mostra pubblicità non gradite

Pur essendo più sicura rispetto ad altre, la piattaforma Mac, così come il caso Flashback insegna ed a differenza di quanto è stato fatto per anni, non è sicuramente da considerare […]

Apple aggiorna OS X Lion: il bug di FileVault è stato corretto

Apple aggiorna OS X Lion: il bug di FileVault è stato corretto

Proprio pochi giorni fa è venuta a galla l’esistenza di una grave vulnerabilità su Mac OS X Lion 10.7.3 relativamente alla funzione FileValut e all’archiviazione in chiaro delle password di […]

Quattro cose che Windows 7 dovrebbe imparare da Mac OS X

Quattro cose che Windows 7 dovrebbe imparare da Mac OS X

Eravate belli spaparanzati sul divano gustandovi qualche film streaming credendo che fosse tutto finito? Vi sbagliavate di grosso, Preston Gralla di Computer World è tornato sul luogo del delitto e, […]

OS X: StatusScreenSaver ovvero come vedere subito nuove email e non solo

OS X: StatusScreenSaver ovvero come vedere subito nuove email e non solo

Siamo andati a dormire e come al solito abbiamo lasciato il nostro Mac accesso, come screensaver, abbiamo ovviamente il più cool del web. Ci svegliamo nel cuore della notte, per […]

10 temi per Windows XP ispirati ad altri sistemi operativi

10 temi per Windows XP ispirati ad altri sistemi operativi

Come ormai da bravi geek ben saprete, Windows XP può essere personalizzato nell’aspetto in modo molto approfondito, riuscendo talvolta a trasformarsi quasi del tutto in altri sistemi operativi (ovviamente solo […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1SiCapsiceNcazzo

    Ste cagate le pensi davvero?

    9 Mag 2009, 12:17 pm Rispondi|Quota
  • #2thelordofthepc

    Beh alla fin fine ogni prodotto ha molti pregi e difetti. Quindi come Seven supera in queste cose Mac, a sua volta il sistema di Apple supera quello di Microsoft in altre.
    Comunque sembra che 7 sia veramente buono, un bene per un’azienda che ha perso da tempo la faccia.

    9 Mag 2009, 12:44 pm Rispondi|Quota
  • #3jacopo

    probabilmente bisognerebbe fare un articolo sulle 8927 cose in cui mac é meglio… ma forse sarebbe troppo lungo elencarle tutte.

    9 Mag 2009, 1:06 pm Rispondi|Quota
  • #4Manuelix

    Bah dura dare giudizi su beta o RC, vedremo quando sarà rilasciato se effettivamente sarà buono o no. Per ora rimane Vista, di cui molti fanno volentieri a meno.

    9 Mag 2009, 1:12 pm Rispondi|Quota
  • #5dIO

    preferisco non dover avere mille antivirus ecc… quelle cose sono secondarie…
    e poi il fatto dei drm e le mille versioni? se devo spendere piuttosto compro mac se no gratuito esiste Linux..

    9 Mag 2009, 1:14 pm Rispondi|Quota
  • #6Picchio

    certo seven supera in queste cose il mac os x ma x il restoseven resta lo stesso os del 95 solo con qualche modifica al kernel

    9 Mag 2009, 1:15 pm Rispondi|Quota
  • #7Michele

    cominci ad imparare il taglia-incolla intanto…su mac non esiste ed è una grossissima rottura per chi sposta qua e là un sacco di files 🙁

    9 Mag 2009, 1:24 pm Rispondi|Quota
    • #8Nicolò

      inanto esiste e come ed è molto più semplice di windows. io che di computer me ne intendo su windows ci ho messo 2 mesi a capire come impostare reti senza fili

      2 Apr 2010, 10:38 am Rispondi|Quota
  • #9angelo

    fai anche un post al contrario???

    le cose windows 7 dovrebbe imparare da mac osx

    9 Mag 2009, 1:34 pm Rispondi|Quota
  • #10mcmaur

    è solo un penoso tentativo di copiare un sistema operativo vincente come il mac os per tentare la ripresa di un’altro che dal 98 va sempre peggio

    9 Mag 2009, 1:37 pm Rispondi|Quota
  • #11Mat

    @ Picchio:
    ok ognuno alla sua opinione e preferenze, ma non si possono dire queste bestialità perfavore…

    9 Mag 2009, 1:44 pm Rispondi|Quota
  • #12Mat

    Mat dice:

    @ Picchio:
    ok ognuno alla sua opinione e preferenze, ma non si possono dire queste bestialità perfavore…

    TRADOTTO: ok ad ognuno la sua opinione e preferenza, ma non si possono dire queste bestialità perfavore..

    9 Mag 2009, 1:48 pm Rispondi|Quota
  • #13Free Seo Test

    Per quanto mi riguarda, la taskbar è veramente scomoda. Windows 7 dovrebbe apprendere da Vista: la taskbar di quest’ultimo OS è senz’altro migliore.

    9 Mag 2009, 1:53 pm Rispondi|Quota
  • #14dennyx1

    E’ un po che uso Windows 7 e devo dire che lo ritengo un ottimo OS. Per quanto riguarda la Super Taskbar è praticamente la vecchia Taskbar un po più bella e con un problema in più, cioè posso solo metterci programmi e non le cartelle. (Non voglio usare il Jump List, personalmente non lo trovo comodo).
    Spero che adesso non si scatenino gli stessi discorsi di sempre, meglio Mac o meglio Windows.
    @Picchio: se per te il Kernel di OS 95 è lo stesso di OS 7 mi sa tanto che non hai ben chiaro casa è un Kernel. Il kernel di Windows 7 deriva da quello di Windows Vista ma porta con sé numerosi miglioramenti soprattutto sul piano della velocità. A conferma di questo, tutti i driver di Vista funzionano anche su 7.

    9 Mag 2009, 1:58 pm Rispondi|Quota
  • #15Naito

    Gli ultimi due fanno sbellicare da quanto sono ridicoli. Tra menu obsoleti e delle opzioni ben nascoste, e altre che non si sa bene dove portino, la gestione delle reti di Windows 7 è scomodissima.

    E i wallpaper… oh my god, chi se ne fotte. L’interfaccia di Mac OS X da le piste a Aero.

    Il primo punto sembra che sia stato scritto da uno che Mac OS X l’ha provato al supermercato sotto casa, perché c’è un menu (tasto destro sulle icone nella dock) con delle opzioni rapide anche su OS X, con TUTTI i programmi più comuni… e consente pure “di passare da un applicazione all’altra velocemente” (mio dio hanno scoperto l’acqua calda).

    Non sa nemmeno cosa siano gli stack, funzione palesemente analoga a queste Jump list, almeno da come li ha descritti.

    Insomma, è un buon sistema, ma non ha nulla di particolarmente innovativo…

    9 Mag 2009, 2:00 pm Rispondi|Quota
  • #16ciccio

    cioè ragazzi… la taskbar di win 8 a quanto leggo, è un clone di gnome-do con docky, anzi gnome-do è più potente… poi se per i wallpaper devo consumare ram, a che diamine serve? stile cartoon, ma andiamo! se queste sono le nuove innovazioni… cioè sper per igli utilizzatori di windows che le novità siano altre, visto che poretti hanno un sistema operativo spesso datato al 2002

    9 Mag 2009, 2:04 pm Rispondi|Quota
  • #17ciccio

    Picchio dice:

    certo seven supera in queste cose il mac os x ma x il restoseven resta lo stesso os del 95 solo con qualche modifica al kernel

    come darti torto, anche se alcune innovazioni sono state fatte, ma non giustificano dai 200 ai 500 euro in media per miliardi di copie vendute

    9 Mag 2009, 2:05 pm Rispondi|Quota
  • #18anonimo

    Cit:”Wallpaper:potrebbe sembrare un fattore secondario, ma la selezione di sfondi introdotta da Microsoft nel suo ultimo sistema operativo, specie quelli psichedelici ed in stile cartoon, è quanto di più originale ed affas….”

    ma siamo pazzi? ognuno è sempre stato libero di poter scegliere (in qualunque os) il proprio wallpaper, secondo voi il semplice fatto di aggiungerne nuovi dovrebbe essere un’innovazione da cui prendere spunto? certo forse x quegli inetti utilizzatori d pc ke nn sanno nemmeno cercare un immagine su internet…
    ragazzi ma nn skerziamo…invece d citare articoli in cui si dicono fesserie,xkè nn cominciate ad essere + critici?
    degli altri aspetti di 7 da cui mac os dovrebbe prendere spunto nn parlo xkè nn li conosco.
    Per la cronaca nn uso osx quindi nn sono d parte.

    9 Mag 2009, 2:08 pm Rispondi|Quota
  • #19Naito

    @ Michele:
    E’ una scelta specifica degli sviluppatori. Se proprio volete questa funzione, rivolgetevi a un Finder alternativo come Path Finder.

    E comunque… non basterebbe semplicemente trascinarli, i file?

    9 Mag 2009, 2:27 pm Rispondi|Quota
  • #20Richsanto89

    ma prendete in giro….
    una volta pensavo che geekissimo fosse un sito molto interessante.mi sbagliavo…voi state mettendo in discussione mac os x leopard… sistema operativo leader per prestazioni esicurezza…e con cosa?con i wallpaper e la dock copiata…vergognatevi di sti articoli

    9 Mag 2009, 2:38 pm Rispondi|Quota
  • #21sXe

    Flame mode ON :

    OSX è una chiavica e l’interfaccia cosiddetta “user-friendly” è aberrante.

    Flame mode OFF

    🙂

    9 Mag 2009, 2:42 pm Rispondi|Quota
  • #22LoGnomoGurt

    Mhh, dunque. Riguardo alle reti non ho ancora fatto un confronto diretto, quindi sospendo il giudizio.
    Quella dei wallpaper è troppo ridicola persino per essere commentata.

    Super Taskbar: tutte le cose elencate le fa anche la normalissima dock di mac, a parte l’accesso rapido ai file e cartelle per cui viene utilizzato spotlight, che fa anche tutto quello che c’è elencato nella sezione jump list e aggiunge inoltre tutte le funzioni di ricerca in tempo reale.

    9 Mag 2009, 2:42 pm Rispondi|Quota
  • #23Ferdinando

    mamma mia, l’aspettavo da tempo, ormai avevo perso le speranze, ma da quello che leggo finalmente hanno messo bei sfondi, l’acquisterò di sicuro perchè mi è difficile sceglierne uno tra i miliardi di siti che ci sono, sono troppo indeciso.

    9 Mag 2009, 2:46 pm Rispondi|Quota
  • #24Luca.Fraga

    Forse Windows ha sempre usato copiare qualcosina da Mac… ma non vedo motivo di continuare questa ridicola e infantile sfida tra i due .
    Io uso Windows , ma non vengo a dirvi,… Mac fa schifo, non vale niente… NON LO DICO, e se lo dico sbaglio … Libera scelta, liberi tutti 😀

    9 Mag 2009, 2:50 pm Rispondi|Quota
    • #25Nicolò

      Semplicemente perchè windows fa schifo e mac no quindi perchè bisogna dire a mac che fa schifo :-DDDDD

      2 Apr 2010, 10:39 am Rispondi|Quota
  • #26AleTanz

    Naqern dice:

    Jump list: […] Decisamente non fattibile – così bene – sui sistemi Mac.

    le stack (pile) sulla dockbar non fanno la stessa cosa?

    Naqern dice:

    A detta di molti, la sezione “Internet e reti” di Mac OS X non è alla sua altezza

    con mac ho collegato il cavo ethernet e internet andava da subito: cos’ha di speciale quella di Seven? (lo sto chiedendo seriamente, niente battute)

    Naqern dice:

    la selezione di sfondi introdotta da Microsoft nel suo ultimo sistema operativo, specie quelli psichedelici ed in stile cartoon, è quanto di più originale ed affascinante si potesse fare

    non ho ancora visto questi fantastici sfondi, ma non mi interessa neanche, visto che gli sfondi di certo non sono la prima cosa che guardo in un sistema operativo, anche se mi piacciono quelli di mac osx
    (parlo da soddisfatto neoutente mac; è passato un mese dallo switch tra xp e mac os x) 

    9 Mag 2009, 2:57 pm Rispondi|Quota
  • #27Naito

    sXe dice:

    Flame mode ON :
    OSX è una chiavica e l’interfaccia cosiddetta “user-friendly” è aberrante.
    Flame mode OFF

    Flame mode ON:

    Meglio la shell di BSD. 🙂

    Flame mode OFF

    9 Mag 2009, 3:00 pm Rispondi|Quota
  • #28MattLuGrand

    Window vende molto Apple no , mmm…chissa

    9 Mag 2009, 3:03 pm Rispondi|Quota
    • #29ubik

      Anche i cinesi al mercatino vendono molto più delle boutiques, mmm…chissà

      22 Ago 2010, 5:34 pm Rispondi|Quota
  • #30Pikappa

    “Super Taskbar: anche se inizialmente considerata come “clone spudorato” della barra dock tipica dei sistemi Apple, la nuova taskbar di Seven è riuscita man mano a convincere sempre più geek circa la sua indiscutibile utilità e – secondo molti – a superare la sua principale “fonte d’ispirazione”. Fa quello che fa la dock bar di Mac OS X, ma meglio e a questo aggiunge una serie di caratteristiche originali davvero degne di nota. Consente di passare velocemente da un’applicazione all’altra, di avviare facilmente qualsiasi applicazione e/o file e di accedere con un semplice click (quello destro) ad una lista di file e risorse correlate al programma che si è evidenziato.” – Scandaloso, ma l’avete mai usato il dock!? Mah…dico io, davvero scandaloso (ve lo dice uno che seven lo prova da molto molto tempo)

    “Wallpaper: potrebbe sembrare un fattore secondario, ma la selezione di sfondi introdotta da Microsoft nel suo ultimo sistema operativo, specie quelli psichedelici ed in stile cartoon, è quanto di più originale ed affascinante si potesse fare.” – Dopo questa…

    “Jump list: si tratta delle liste a cui abbiamo appena accennato, quelle accessibili tramite il click destro sugli elementi della super taskbar di Seven. Ammettiamolo, accedere velocemente alle cartelle speciali (“video”, “immagini”, “documenti”, eccetera), ai file recentemente aperti e alle schede di Internet Explorer con un semplice click è qualcosa di estremamente comodo, troppo comodo. Decisamente non fattibile – così bene – sui sistemi Mac.” – Morivo dalla voglia di avere questa funzione oh…ne sentivo tanto la mancanza…che non la uso mai!

    “Network Center: introdotto per la prima volta in Windows Vista, il centro per la gestione delle attività di rete di Windows 7 è quanto di più comodo e facile da usare si potesse concepire. A detta di molti, la sezione “Internet e reti” di Mac OS X non è alla sua altezza.” – O.O…. io ero arrivato su questo forum ai tempi d’oro quando shor era l’unico che scriveva e leggevi articoli fatti ad opera d’arte, interessanti e freschi, ma ora sembra di parte (e non più imparziale) e cade in basso ma proprio in basso con articoli del genere…

    9 Mag 2009, 3:27 pm Rispondi|Quota
  • #31anonimo

    @sXe
    @mattLuGrand

    ma il vostro intervento vi sembra costruttivo o almeno pertinente?
    contro chi ve la state prendendo?
    e che c’entra l’interfaccia d osx? stiamo parlando d quella?
    e le vendite poi….

    9 Mag 2009, 3:28 pm Rispondi|Quota
  • #32salva

    ma dai la storia dei wallpaper fa pena..
    non venitemi a dire che mancano bei wallpaper su mac os, e sopratutto ricordatevi che questo è un fatto estetico non una comodità o una caratteristica

    9 Mag 2009, 4:13 pm Rispondi|Quota
  • #33giambo

    basta un «BOF!»?

    9 Mag 2009, 5:07 pm Rispondi|Quota
  • #34Pipokkio

    Mamma mia ma chi le ha scritte ste cavolate? 1. Si può passare da una applicazione all’altra velocemente anche su mac (cmd + tab) e il dock è più funzionale perchè puoi mettere qualsiasi file
    2.Mai sentito parlare di STACK? Sono come queste vostre “Jump list”, ma fatte meglio.
    3. Wallpaper. Sul serio, chi cazzo se ne fotte XD A parte che quelli di Mac sono belli, a prescindere da tutto, basta un pochettino fare una ricerca su internet per trovarne di wallpaper. Usare SOLO wall insiti nel sistema operativo è proprio da n00b
    4. La sezione di risorse network del Mac è funzionale, a differenza di quella di windows che bisogna lottare con millemila icone, notifiche e firewall per aprire una cazzo di connessione. “A detta di molti”… ma provale le cose prima di giudicare…

    9 Mag 2009, 5:11 pm Rispondi|Quota
  • #35battiz

    le 4 pacchianate che macOsX nn dovrebbe mai avere! 😀

    cosa deve avere e ha già?
    minimalismo, sicurezza, leggerezza, reattività, multidesktop, kernel unix based, nessun antivirus, nessun deframmentare, funziona, è figo, è elegante, è usabile, gli shortcut sono fatti per essere usati davvero, ecc… ecc…

    ma ancora non hanno smesso alla microsoft di fare i uindovs? 😀

    9 Mag 2009, 6:24 pm Rispondi|Quota
  • #36sXe

    @ anonimo:
    hi hi hi 🙂

    9 Mag 2009, 7:24 pm Rispondi|Quota
  • #37@nonimo

    1) La cosa che non hanno ancora capito gli utenti di Linux, Mac OS & Co. è che i virus ci sono sempre! Inutile che ve ne uscite con la barzelletta: “Su Windows devo avere 1000 antivirus, su Linux (o Mac) no.”

    I virus possono essere sviluppati per qualsiasi sistema operativo. Windows ne ha di più perchè è il più diffuso; così come ci sono molti più programmi per Windows rispetto a Mac.

    2) Smettetela di parlare di leggerezza! Mac è più leggero semplicemente perchè ha meno componenti rispetto a Windows.
    Recentemente, ad esempio, è stato trattato da Geekissimo il SO Tiny Linux. Si avvia in soli 4 secondi! Una velocità da urlo…ma prestazioni da schifo visto che è fatto solamente da un browser web, in cui si fa tutto.

    3) Picchio dice:

    certo seven supera in queste cose il mac os x ma x il restoseven resta lo stesso os del 95 solo con qualche modifica al kernel

    Perchè credi che Mac venga riscritto ad ogni versione? E’ ovvio che un SO non verrà mai riscritto del tutto…è una cosa impossibile che richiederebbe anni di lavoro.

    Non per questo sono nate nuove versioni di Windows. Si è partiti dal DOS e si è arrivati a 7; sono aumentate le funzionalità, la sicurezza e altro…ma nel corso di tantissimi anni.

    4) Mi spiegate come mai oltre l’80% delle persone utilizza Windows?

    9 Mag 2009, 9:16 pm Rispondi|Quota
  • #38passdani

    Cito: “quanto di più originale..”, “quanto di più comodo”…quanto di più servile non ce lo metti?

    9 Mag 2009, 9:39 pm Rispondi|Quota
  • #39gabrixbrown

    SiCapsiceNcazzo dice:

    Ste cagate le pensi davvero?

    9 Mag 2009, 9:59 pm Rispondi|Quota
  • #40Esteban

    Direi che gli autori di Geekissimo sono degli artisti nell’attirare e far commentare fanboys.

    9 Mag 2009, 10:33 pm Rispondi|Quota
  • #41fabrix

    Vorrei vedere quante cose potrebbe imparare Windows 7 da Mac Os X 10.6 Snow Leopard…

    9 Mag 2009, 11:55 pm Rispondi|Quota
  • #42Murray

    @nonimo dice:

    4) Mi spiegate come mai oltre l’80% delle persone utilizza Windows?

    flame mode ON:

    …perche la maggior parte degli utenti sono nabbi…. nella maggior parte dei casi winzoz lo trovano preinstallato, e nemmeno sanno cos’è un os…

    flame mode OFF

    10 Mag 2009, 12:36 am Rispondi|Quota
  • #43anonimo

    @nonimo
    solo un appunto personale sul punto 1):
    ribadendo come hai già asserito ke i virus si possono scrivere anke x osx e sistemi linux-like bisogna tener presente altri fattori ,le “minacce” verso le 2 suddette tipologie di os sn estremamente basse (al momento)rispetto i sistemi windows(ke implementano cmq diverse misure di sicurezza..tanto d cappello).E’ un dato di fatto quindi che molte persone ke usano osx e sistemi linux-like facciano a meno di antivirus senza avere grossi problemi,un utente windows è invece “costretto” (nn mi piace molto questo termine) a usarli…
    =)

    10 Mag 2009, 3:23 am Rispondi|Quota
  • #44Ferdinando

    scusate ma solo io la ritengo solo più lenta la tuova task?

    10 Mag 2009, 3:50 am Rispondi|Quota
  • #45Antonio

    io adoro il mac ma uso windows perchè è più produttivo.
    Flame Mode ON:

    La cosa che odio dei macchisti è che sono dei fanatici del loro OS
    Non hanno capito che è un sistema da niubbi….
    Flame Mode OFF.

    10 Mag 2009, 9:12 am Rispondi|Quota
  • #46Diego

    Pipokkio dice:

    4. La sezione di risorse network del Mac è funzionale, a differenza di quella di windows che bisogna lottare con millemila icone, notifiche e firewall per aprire una cazzo di connessione. “A detta di molti”… ma provale le cose prima di giudicare…

    guarda che basta solo collegare un router con DHCP abilitato attreverso cavetto ethernet e la connessione va da sola…

    cmq, ci tengo a precisare una cosa…

    USO WINDOWS DA QUANDO AVEVO CIRCA 8 ANNI, WIN 3.1!!!ADESSO SONO SECOLI CHE USO XP, E UTILIZANDO SOLAMENTE UN ANTIVIRUS FREE (ANTIVIR) NON HO “MAI” PRESO UN VIRUS!!!RIPETO MAI!!
    L’UNICO VIRUS KE HO PRESO è STATO CIRCA 1 ANNO FA, PERKè CON MOLTA INCURANZA HO APERTO UN KEYGEN SCARICATO DAL MULO CHE GIA SAPEVO AL 90% CHE NN ERA ATTENDIBILE, QUINDI è STATA UNICAMENTE COLPA MIA..MA è BASTATA UN PULITA AL REGISTRO E L’ELIMINAZIONE DI QUALKE FILE PER ELIMINARE I FASTIDIOSI POPUP KE APRIVA..

    l’unico vero virus di windows e la più grande debolezza sta difronte al monitor, e sono gli utenti IDIOTI che accettano tutto quello che si apre, istallano kili di software spazzatura, si fanno ingannare dalla pubblicità sul web che assomigliano alle finestra di window, cioè persone davvero stupide..

    basta usare il pc cn criterio, e nn essere bimbi minkia.

    cmq evitiamo di scrive commenti della seria win fa skifo passate a mac, w linux…ognuno usa ciò ke vuole usare, quindi fate solo commenti costruttivi!!

    10 Mag 2009, 10:37 am Rispondi|Quota
  • #47iXion

    scusate tanto ma a me la grandissima della taskbar,nonostante ciò ke è stato detto in questo post, mi sembra uguale alla dockbar della apple in quanto comodità e funzioni…giusto la jump list ha qualcosa in più,questo si,ma se fai crtl+clik o click(col tasto destro) o tieni premuto il sinistro su una delle icone del dock, anke su mac appare un piccolo menù,e se l’applicazione è aperta il menu ha molte opzioni…

    10 Mag 2009, 10:49 am Rispondi|Quota
  • #48dennyx1

    Tanto per cambiare si è aperta l’ ennesima lotta fra OS7, OSX. Nessuno deve imparare niente da nessuno è una questione personale su cosa usare. Chi predilige avere un OS aperto con migliaia di software gratuiti e con possibilità di modifiche all’ OS prende Windows. Chi si accontenta di strapagare un Mac con hardware già vecchio all’ acquisto preferisce OSX.
    Non sono da nessuna parte: ho un Pc con Windows 7 e un powerbook G4.

    10 Mag 2009, 11:01 am Rispondi|Quota
  • #49Piero

    qui ci starebbe una pernacchia, ma penso che verrà moderata. W7=OS a colori

    10 Mag 2009, 11:13 am Rispondi|Quota
  • #50Piero

    qui ci starebbe una pernacchia, ma penso che verrà moderata. W7=OS7 a colori

    10 Mag 2009, 11:13 am Rispondi|Quota
  • #51dust

    bah, inutile ripetere le stesse cose gia dette da altri utenti, la dock di osx ha le stesse opzioni che sono qui citate, evidentemente chi ha scritto queste cavolate, un mac non lo ha manco mai acceso, non sono un fanboy, aspetto anche io win 7 e magari sarà davvero migliore di osx, ma non certo per questi punti, tra l’altro spudoratamente falsi.
    per i wallpaper a questo punto per me niente è più bello della gestione di kde 4.2, ed ha bellissimi sfondi di default…ma alla fine gli sfondi si scaricano dalla rete.. ed ognuno ha i suoi gusti

    10 Mag 2009, 3:39 pm Rispondi|Quota
  • #52smarcix

    SiCapsiceNcazzo dice:

    Ste cagate le pensi davvero?

    concordo pienamente, mac sa fa tutte quelle cose, ma diecimila volte meglio e più velocemente, non poi di ste cose senza provare il mac! indovina un pò? le icone veloci ecc ce la la bar di mac! la lista di cose veloci? o! ce la pure la bar di mac! gli sfondi? sono molto belli quelli di mac, poi li cerchi do te pare e poi il network meglio quello de 7?? ma stiamo facendo paragoni con airport????

    10 Mag 2009, 4:20 pm Rispondi|Quota
  • #53Sguairo

    Spero che stiate scherzando per quanto riguarda il Network center…non ho mai provato quello di windows 7 ma ho provato anche fin troppo quello di Vista e dire che è semplice spero una battuta di spirito!
    Quello di Mac OS X forse non è tra i più completi tecnicamente ma è sicuramente un gioco da ragazzi da utilizzare anche per uno che se ne intende poco, intuitivo e veloce non vedo cosa possa esserci di meglio..
    Gusti son gusti poi.

    10 Mag 2009, 7:39 pm Rispondi|Quota
  • #54Troll

    Flame mode ON

    In un mondo perfetto Apple non esisterebbe e la vera alternativa a Microsoft sarebbe Linux, con tutte le distro unite in un’unica forza.

    Siccome il mondo fa schifo, Apple e i suoi apostoli esistomo e Linux ha un 1% diiviso fra 1000000000 distribuzioni.

    Flame mode OFF

    😀

    10 Mag 2009, 9:20 pm Rispondi|Quota
  • #55Naito

    @ dennyx1:
    Windows OS aperto? Mi sa tanto che il tuo è un post da fanboy, perché Windows è aperto quanto Mac OS X…

    Linux è aperto. E comunque, anche il fatto di dire “hardware vecchio” puzza di fanboy, visto che quel hardware rende comunque tantissimo rispetto a Windows. Per non parlare di tutti gli accessori che una volta provati, a mio parere, diventano indispensabili…

    10 Mag 2009, 10:01 pm Rispondi|Quota
  • #56viscido

    Ma per favore….

    Tra l’altro vorrei ricordare a tutti l’uscita di Snow Leopard. Poi vedremo chi ha meglio tra i due os 😉

    11 Mag 2009, 2:37 am Rispondi|Quota
  • #57crugno

    Flame mode ON

    chevvordì falme mode?

    Flame mode OFF

    11 Mag 2009, 11:31 am Rispondi|Quota
  • #58derma

    crugno dice:

    Flame mode ON
    chevvordì falme mode?
    Flame mode OFF

    Ce l’hai presente quando i politici in tv si scannano senza ritegno?…

    …ecco, peggio!!!

    11 Mag 2009, 2:48 pm Rispondi|Quota
  • #59lumaco

    Windows 7 ???? i sfondi Desktop ??? Super task bar ??? ..

    Cosa …. sono meglio di osx Leopard ???
    HAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAH 😀
    bella questa !!! HAHAHAHAHAHA 😀

    Non sapevo che GEEKISSIMO fosse un blog COMICO!!!!

    HAHAHAHHA Troppo forte !!!

    11 Mag 2009, 4:13 pm Rispondi|Quota
  • #60lumaco

    Windows 7 ???? i sfondi Desktop ??? Super task bar ??? ..

    Cosa …. sono meglio di osx Leopard ???
    HAHAHAHAHAHA HAHAHAHAHAHAHAH HAHAHAHAHAHHAHAHAH AHAHAHAH
    bella questa !!! HAHAHAHAHAHA

    Non sapevo che questo fosse un blog COMICO!!!!

    HAHAHAHHA Troppo forte !!!

    11 Mag 2009, 4:15 pm Rispondi|Quota
  • #61fughi

    Antonio dice:

    io adoro il mac ma uso windows perchè è più produttivo.
    Flame Mode ON:
    La cosa che odio dei macchisti è che sono dei fanatici del loro OS
    Non hanno capito che è un sistema da niubbi….
    Flame Mode OFF.

    Hum allora spiegami perchè il 99% delle persone che passa a Mac poi non torna più indietro 😀
    Mac OsX ti fa amare una cazzo di scatoletta di latta con uno schermo sopra da 2000 euro!

    11 Mag 2009, 6:50 pm Rispondi|Quota
  • #62asdfgh

    Murray dice:

    flame mode ON:

    …perche la maggior parte degli utenti sono nabbi…. nella maggior parte dei casi winzoz lo trovano preinstallato, e nemmeno sanno cos’è un os…

    flame mode OFF

    bravo! straquoto!!

    11 Mag 2009, 6:53 pm Rispondi|Quota
  • #63Troll

    Flame mode ON

    Mac è un computer per femminuccie

    Flame mode OFF

    😀

    11 Mag 2009, 11:18 pm Rispondi|Quota
  • #64Marc

    reston Gralla sull’autorevole Computer World, secondo me non lo sa usare il mac!!!!! ahahahaahah

    Uso un hachintosh da un anno e mezzo…. mai formattato e nessun antivirus. Gestione del desktop superlativa. Seven è una bella pezza a Vista ed è installato sul secondo hard disk che uso solo e soltanto per i videogiochi.

    Se volete usare il computer, scegliete il mac. Se volete impazzire windows e impazzirete anche se siete geek. Certo con il mac si scordano tanti trick, perchè è veramente facile e stabile…. 🙂

    12 Mag 2009, 3:27 am Rispondi|Quota
  • #65Alessandro

    Ma spero che questo articolo sia uno scherzo, vero???
    Ho installato Winzozz 7 e al momento l’unica cosa che mi ha colpito è che, con solo aperta una finestra di IE 8, mi sta impegnando 801 Mb di RAM. E questo sarebbe un passo avanti? Ma vogliamo scherzare?
    Io mi tengo stretto Ubuntu, da quello che ho visto Winzozz ne esce con le ossa rotte.

    12 Mag 2009, 10:13 am Rispondi|Quota
  • #66Troll

    Alessandro dice:

    Ma spero che questo articolo sia uno scherzo, vero???
    Ho installato Winzozz 7 e al momento l’unica cosa che mi ha colpito è che, con solo aperta una finestra di IE 8, mi sta impegnando 801 Mb di RAM. E questo sarebbe un passo avanti? Ma vogliamo scherzare?
    Io mi tengo stretto Ubuntu, da quello che ho visto Winzozz ne esce con le ossa rotte.

    si si certo, e poi ci sono le marmotte che confezionano la cioccolata.
    ahahahaha

    12 Mag 2009, 10:24 am Rispondi|Quota
  • #67cyberlou

    Evviva gli articoli inutili 😀

    A parte gli scherzi, ieri ho installato Seven e non mi sembra malaccio.
    Certo Ubuntu va ad un’altra velocità e stabilità, ma alcune cose (installazione e sincronizzazione di PDA ad es) risultano ancora lunghe e noiose da fare.
    Confido molto in Linux Mint 7 ma, avendo la possibilità di spendere, prenderei un MAC: the best of both worlds (Locutus style 😉 )

    12 Mag 2009, 11:00 am Rispondi|Quota
  • #68DreDre349

    Mac continua a dominare…

    12 Mag 2009, 10:42 pm Rispondi|Quota
  • #69TheAngel

    Mio dio… Ma a che punto siamo arrivati? Non ho mai letto un articolo più stupido di questo!!

    E poi, davvero… Sono un tecnico di PC da 8 anni, e ho lavorato per altrettanti anni in uno studio di grafica pubblicitaria sul Mac… Non permettetevi di giudicare un sistema o l’altro senza averli utilizzati, e risparmiate i tasti delle vostre tastiere e utilizzate il vostro tempo libero per fare cose più costruttive dei commenti (ad esempio) di Troll… Ma davvero, trovatevi un’occupazione e trovatene una a chi ha scritto questo articolo. Grazie.

    14 Mag 2009, 10:52 am Rispondi|Quota
  • #70Troll

    TheAngel dice:

    Mio dio… Ma a che punto siamo arrivati? Non ho mai letto un articolo più stupido di questo!!
    E poi, davvero… Sono un tecnico di PC da 8 anni, e ho lavorato per altrettanti anni in uno studio di grafica pubblicitaria sul Mac… Non permettetevi di giudicare un sistema o l’altro senza averli utilizzati, e risparmiate i tasti delle vostre tastiere e utilizzate il vostro tempo libero per fare cose più costruttive dei commenti (ad esempio) di Troll… Ma davvero, trovatevi un’occupazione e trovatene una a chi ha scritto questo articolo. Grazie.

    Secondo te xè il nick è Troll????
    Hi hi hi.

    14 Mag 2009, 4:59 pm Rispondi|Quota
  • #71DrFredEdison (aka Mattia De Riggi)

    Ok… Sei proprio un geek nel vero senso della parola! Non capisci un emerito cazzo di niente a proposito di computer!!
    Vorrei offenderti in una maniera pazzesca ma sinceramente mi limito a dirti che stai sparando cagate in una maniera assurda…
    Ti specifico subito che io non sono un mac user fissato… Ho entrambi i sistemi sulla stessa macchina e li uso in egual maniera tutti e 2…

    Punto 1:
    Windows è lento… Si si ok… Windows 7 si accende in soli 15 secondi!! WOOOW!!! La beta di windows 7 casomai… Come la beta di vista che era una saetta ed ecco che il sistema finito per accendersi fa passare una settimana… Quindi inutile che spariamo minchiate… Windows è windows… non scordiamocelo…

    Punto 2:
    Emerito ignorante… Jump list!!! Ma sta cosa c’era già in MAC OS X LEOPARD!!! Si chiamano PILE!!!

    Punto 3:
    Forse tu non hai mai visto i wallpaper di mac… Ma parte questo, in xp facevano schifo e dicevate, ma chi se ne frega degli sfondi… Ora ci sono e mac dovrebbe imparare da loro…

    Punto 4:
    A detta di molti – sarà solo a detta tua caro il mio geek – il network di windows 7 è un semplicissimo gestore di reti, come quello di mac!
    E quello di mac è tutto automatico e non da mai errori a differenza di quello di windows…

    In conclusione, impara a informarti prima di parlare!
    Se non sai un cavolo di computer, prima comprati qualche libro che spiega come si attaccano gli spinotti…

    Fottiti!
    Mattia 😉

    15 Mag 2009, 10:00 pm Rispondi|Quota
  • #72tony999

    “il saggio coltiva mac, tanto windows (QUALUNQUE VERSIONE ESSO SIA) si pianta da solo!!!!

    a buon intenditore poche parole.
    mac tutta la vita

    16 Mag 2009, 1:58 am Rispondi|Quota
  • #73Troll

    DrFredEdison (aka Mattia De Riggi) dice:

    Ok… Sei proprio un geek nel vero senso della parola! Non capisci un emerito cazzo di niente a proposito di computer!!
    Vorrei offenderti in una maniera pazzesca ma sinceramente mi limito a dirti che stai sparando cagate in una maniera assurda…
    Ti specifico subito che io non sono un mac user fissato… Ho entrambi i sistemi sulla stessa macchina e li uso in egual maniera tutti e 2…
    Punto 1:
    Windows è lento… Si si ok… Windows 7 si accende in soli 15 secondi!! WOOOW!!! La beta di windows 7 casomai… Come la beta di vista che era una saetta ed ecco che il sistema finito per accendersi fa passare una settimana… Quindi inutile che spariamo minchiate… Windows è windows… non scordiamocelo…
    Punto 2:
    Emerito ignorante… Jump list!!! Ma sta cosa c’era già in MAC OS X LEOPARD!!! Si chiamano PILE!!!
    Punto 3:
    Forse tu non hai mai visto i wallpaper di mac… Ma parte questo, in xp facevano schifo e dicevate, ma chi se ne frega degli sfondi… Ora ci sono e mac dovrebbe imparare da loro…
    Punto 4:
    A detta di molti – sarà solo a detta tua caro il mio geek – il network di windows 7 è un semplicissimo gestore di reti, come quello di mac!
    E quello di mac è tutto automatico e non da mai errori a differenza di quello di windows…
    In conclusione, impara a informarti prima di parlare!
    Se non sai un cavolo di computer, prima comprati qualche libro che spiega come si attaccano gli spinotti…
    Fottiti!
    Mattia

    Voi Apple users non avete ancora capito quanto il geek si diverte a prendervi per il culo.
    🙂

    16 Mag 2009, 11:17 am Rispondi|Quota
  • #74DrFredEdison (aka Mattia De Riggi)

    Troll dice:

    DrFredEdison (aka Mattia De Riggi) dice:
    Ok… Sei proprio un geek nel vero senso della parola! Non capisci un emerito cazzo di niente a proposito di computer!!
    Vorrei offenderti in una maniera pazzesca ma sinceramente mi limito a dirti che stai sparando cagate in una maniera assurda…
    Ti specifico subito che io non sono un mac user fissato… Ho entrambi i sistemi sulla stessa macchina e li uso in egual maniera tutti e 2…
    Punto 1:
    Windows è lento… Si si ok… Windows 7 si accende in soli 15 secondi!! WOOOW!!! La beta di windows 7 casomai… Come la beta di vista che era una saetta ed ecco che il sistema finito per accendersi fa passare una settimana… Quindi inutile che spariamo minchiate… Windows è windows… non scordiamocelo…
    Punto 2:
    Emerito ignorante… Jump list!!! Ma sta cosa c’era già in MAC OS X LEOPARD!!! Si chiamano PILE!!!
    Punto 3:
    Forse tu non hai mai visto i wallpaper di mac… Ma parte questo, in xp facevano schifo e dicevate, ma chi se ne frega degli sfondi… Ora ci sono e mac dovrebbe imparare da loro…
    Punto 4:
    A detta di molti – sarà solo a detta tua caro il mio geek – il network di windows 7 è un semplicissimo gestore di reti, come quello di mac!
    E quello di mac è tutto automatico e non da mai errori a differenza di quello di windows…
    In conclusione, impara a informarti prima di parlare!
    Se non sai un cavolo di computer, prima comprati qualche libro che spiega come si attaccano gli spinotti…
    Fottiti!
    Mattia

    Voi Apple users non avete ancora capito quanto il geek si diverte a prendervi per il culo.

    Più che prenderci x il culo si mette in ridicolo da solo… 😀

    16 Mag 2009, 1:06 pm Rispondi|Quota
  • #75. .

    macachi idioti, il mac fa davvero cagare

    23 Mag 2009, 1:17 pm Rispondi|Quota
  • #76DrFredEdison (aka Mattia De Riggi)

    Chissà perchè in ogni campo è superiore allora…
    Grafica, audio, web… Chissà perchè alla disney e alla dreamworks usano apple… Mah… Geek del cazzo…

    31 Mag 2009, 3:48 pm Rispondi|Quota
  • #77sXe

    DrFredEdison (aka Mattia De Riggi) dice:

    Chissà perchè in ogni campo è superiore allora…
    Grafica, audio, web… Chissà perchè alla disney e alla dreamworks usano apple… Mah… Geek del cazzo…

    Balle.

    31 Mag 2009, 5:54 pm Rispondi|Quota
  • #78Richsanto89

    scusate io con il mio hp dv5-1020el mi trovo da dio…il so ciuccia pochissima ram (1gb-1gb e mezzo se uso video editing e lavoro a tutto spiano) e pochissima cpu (25% massimo)…
    ci sarà un motivo se non uso windows..una diversa ottimizzazione delle risorse…
    Leopard è una bomba punto e basta

    31 Mag 2009, 11:48 pm Rispondi|Quota
  • #79DrFredEdison (aka Mattia De Riggi)

    Richsanto89 dice:

    scusate io con il mio hp dv5-1020el mi trovo da dio…il so ciuccia pochissima ram (1gb-1gb e mezzo se uso video editing e lavoro a tutto spiano) e pochissima cpu (25% massimo)…
    ci sarà un motivo se non uso windows..una diversa ottimizzazione delle risorse…
    Leopard è una bomba punto e basta

    Bravo… Non c’è molto da discutere… Parlano i numeri, parlano le prestazioni, parlano le testimonianze…

    1 Giu 2009, 11:24 am Rispondi|Quota
  • #80sXe

    DrFredEdison (aka Mattia De Riggi) dice:

    Richsanto89 dice:
    scusate io con il mio hp dv5-1020el mi trovo da dio…il so ciuccia pochissima ram (1gb-1gb e mezzo se uso video editing e lavoro a tutto spiano) e pochissima cpu (25% massimo)…
    ci sarà un motivo se non uso windows..una diversa ottimizzazione delle risorse…
    Leopard è una bomba punto e basta

    Bravo… Non c’è molto da discutere… Parlano i numeri, parlano le prestazioni, parlano le testimonianze…

    Ecco la mia testimonianza.

    Apple ha solo una cosa in più degli altri. Una cosa che fa davvero la differenza. La potenza di Apple. E quella cosa si chiama MARKETING

    😀

    Ahahahahaha

    1 Giu 2009, 7:30 pm Rispondi|Quota
  • #81reb

    è triste constatare che per giustificare una spesa di una paccata di migliaia di euro per una meletta alla moda ci si beva il cervello.
    l’hw è peggiore di quello in giro e costa il doppio (passati i tempi in cui esisteva mac. oggi gli apple sono compatibili al pari di hp, dell o asus)
    il sw è una bsd a pagamento con metà del sw disponibile (al di la di quello apple intendo. qualcuno ha visto l’app store con i giochi shareware di 10 anni fa? penoso). a quel punto w gnu/linux se voglio un derivato unix. è gratuito (anche gli aggiornamenti. ma è vero che apple per cambiare colore al leopardo si fa pagare? white, (snow, purple no?))
    apple libera? si. dai sensi di colpa. qualcuno ha definito il mac il più grosso dongle della storia. alla faccia della libertà.
    ma come dicevo devono giustificare quella paccata di migliaia di euro…
    c’è un libro che lascia capire l’utente medio apple quanto ne capisca di computer (e forse di altro):
    “Nella testa di Steve Jobs. La gente non sa cosa vuole, lui sì” di Kahney Leander Ed. Sperling & Kupfer.
    E, credetemi, per Voi mac users, questo titolo non è un complimento.

    3 Giu 2009, 11:44 pm Rispondi|Quota
  • #82Richsanto89

    reb a me non me ne frega assolutamente niente di quello che hai scritto…
    Il punto uno è (prendo il mio hp ad esempio)

    con vista in un anno ho dovuto fare min 5 ripristino di sistema per errori gravi e non so quante volte mi sono uscite schermate blu con le classiche scritte che se provi a spostare le lettere ti esce la scritta questo os è una merda…
    Per non parlare della velocità con cui vista si avvia e avvia i propi programmi (penoso) , tutto per avere le finestre trasparenti…
    Con Leopard…mai problemi e sempre fatto tutti gli aggiornamenti in automatico (con la RETAIL è possibile) con la differenza di tempo e hardware diminuite drasticamente…

    con questo voglio solo dire che vista sarà pure un sistema operativo eccelso con i suoi pregi e difetti ma dovranno in casa ms iniziare a capire che all utente medio non gli ene frega niente delle finestre trasparenti o le icone colorate

    4 Giu 2009, 9:45 pm Rispondi|Quota
  • #83reb

    x richsanto:
    ok non facciamone una questione ideologica, ma pratica.
    ho un assemblato phenom triple core. ho un vista ultimate x64 comprato originale, e tengo a sottolinearlo, originale.
    Nonostante il mio pc sia un assemblato costruito con le mie mani non ho mai avuto problemi derivanti dal s.o.
    Una sola volta ho dovuto reinstallare tutto quando mi è saltato un disco.
    E dico di più, non ho mai trovato sistema ms così stabile e veloce anche in accensione e spegnimento come vista è. Anche con gli applicativi è ottimo. Addirittura ora ho aggiunto una pennina usb che mi funziona da memoria virtuale e quello che prima era un computer da record adesso è qualcosa di oltre.
    Non ho mai avuto problemi di virus (è windows anche quello giuro ma mai visto un virus sul mio vista). Antivirus avast.
    Sul pc c’è anche un altro signor sistema operativo che un bell’ubuntu x64 9.04.
    Per un periodo c’è stato un ideneb 10.5.6…. e qui ti voglio…
    1) benchmark: dai benchmark fatti con xbench la mia macchina aveva un punteggio globale di 170 cosa che la maggior parte dei mac veri si sogna pur costando la metà ed essendo un amd e nemmeno un intel.
    2) stabilità: è perchè era un hackintosh che mi si è bloccato l’equivalente del notepad? (non è una barzelletta) oltre ad altri bei bug. ma il punto è che il mio era un hackintosh e quindi non posso dire che osx nativo abbia lo stesso problema.
    3) velocità: niente da dire ma i meriti non vanno a apple vanno all’università della california per unix (nessuno ha mai letto i crediti mentre si carica osx in modalità verbose?). ma se voglio usare unix utilizzo uno gnu/linux che è gratis e se mi piace il tema me ne scarico uno uguale a osx
    4) finder: nella 10.5.6 ancora non è possibile ingrandire una finestra a tutto schermo….
    5) installazione applicazione di terze parti: sono un possessore di sw originale protools avendo per anni registrato su pc. mi sono detto proviamolo su osx e vediamo com’è. dicono sia buono: ESPERIENZA PESSIMA. Già all’installazione ha dato una serie di farraginosità riguardo la gestione aggiornamenti. anche la gestione dischi di registrazione sotto protools osx (non win che invece non ha questi problemi) è quanto di più astruso esista.
    posso andare avanti all’infinito avendo avuto la mia esperienza osx.
    amo windows e amo gnu/linux.
    uno unix a pagamento spacciato come prodotto di apple è scandaloso.

    7 Giu 2009, 1:45 pm Rispondi|Quota
  • #84dt

    reb dice:

    4) finder: nella 10.5.6 ancora non è possibile ingrandire una finestra a tutto schermo….
    5) installazione applicazione di terze parti: sono un possessore di sw originale protools avendo per anni registrato su pc. mi sono detto proviamolo su osx e vediamo com’è. dicono sia buono: ESPERIENZA PESSIMA. Già all’installazione ha dato una serie di farraginosità riguardo la gestione aggiornamenti. anche la gestione dischi di registrazione sotto protools osx (non win che invece non ha questi problemi) è quanto di più astruso esista.
    posso andare avanti all’infinito avendo avuto la mia esperienza osx.
    amo windows e amo gnu/linux.
    uno unix a pagamento spacciato come prodotto di apple è scandaloso.

    3) e’ una scelta di progettazione di non ingrandire a tutto schermo le finestre… la finestra di un software progettato BENE per MacOS X si adatta e prende la dimensione necessaria e non 1 cm di più.
    4) come detto sopra, quando fanno un porting con i piedi…

    primo Unix è a pagamento, nessun linux gratuito è Unix. MacOs X è certificato Unix e Posix, per renderlo compatibile per la certificazione Apple ha lavorato un sacco. Anche Windows lavora per la ceritifcazione Posix. Il Kernel di MacOS è opensource come pure il motore di Safari (infatti Google lo ricicla spudoratmente in Chrome e Android). Quel che paghi è l’interfaccia, le applicazioni e l’assistenza non il kernel. Pure Suse, RedHat, Mandriva si fanno pagare l’assistenza e alcune “utility”.
    Anche la Virtual machine di MS .Net è opensource è gratuita, ma senza le librerie ci fai ben poco…

    19 Giu 2009, 12:16 pm Rispondi|Quota
  • #85giuseppe

    Ma secondo voi sto signore ha mai usato window 7, ha un dock ridicolo.

    Poi se lo paragoniamo con le novità di Snow Leopard ….. fate voi.

    p.s.

    Ho provato sul mio mac windows 7, a parte quello che ho già detto, mi si è inchidato con un foglio excel (senza macro), fate vobis.

    OSX per sempre ……

    19 Giu 2009, 2:34 pm Rispondi|Quota
  • #86DrFredEdison (aka Mattia De Riggi)

    @ @nonimo:
    @nonimo, hai mai acceso un computer in vita tua?
    Per favore, sapere prima di parlare, grazie…

    28 Ago 2009, 11:17 am Rispondi|Quota
  • #87Giubbo

    reb dice:

    x richsanto:
    ok non facciamone una questione ideologica, ma pratica.
    ho un assemblato phenom triple core. ho un vista ultimate x64 comprato originale, e tengo a sottolinearlo, originale.
    Nonostante il mio pc sia un assemblato costruito con le mie mani non ho mai avuto problemi derivanti dal s.o.
    Una sola volta ho dovuto reinstallare tutto quando mi è saltato un disco.
    E dico di più, non ho mai trovato sistema ms così stabile e veloce anche in accensione e spegnimento come vista è. Anche con gli applicativi è ottimo. Addirittura ora ho aggiunto una pennina usb che mi funziona da memoria virtuale e quello che prima era un computer da record adesso è qualcosa di oltre.
    Non ho mai avuto problemi di virus (è windows anche quello giuro ma mai visto un virus sul mio vista). Antivirus avast.
    Sul pc c’è anche un altro signor sistema operativo che un bell’ubuntu x64 9.04.
    Per un periodo c’è stato un ideneb 10.5.6…. e qui ti voglio…
    1) benchmark: dai benchmark fatti con xbench la mia macchina aveva un punteggio globale di 170 cosa che la maggior parte dei mac veri si sogna pur costando la metà ed essendo un amd e nemmeno un intel.
    2) stabilità: è perchè era un hackintosh che mi si è bloccato l’equivalente del notepad? (non è una barzelletta) oltre ad altri bei bug. ma il punto è che il mio era un hackintosh e quindi non posso dire che osx nativo abbia lo stesso problema.
    3) velocità: niente da dire ma i meriti non vanno a apple vanno all’università della california per unix (nessuno ha mai letto i crediti mentre si carica osx in modalità verbose?). ma se voglio usare unix utilizzo uno gnu/linux che è gratis e se mi piace il tema me ne scarico uno uguale a osx
    4) finder: nella 10.5.6 ancora non è possibile ingrandire una finestra a tutto schermo….
    5) installazione applicazione di terze parti: sono un possessore di sw originale protools avendo per anni registrato su pc. mi sono detto proviamolo su osx e vediamo com’è. dicono sia buono: ESPERIENZA PESSIMA. Già all’installazione ha dato una serie di farraginosità riguardo la gestione aggiornamenti. anche la gestione dischi di registrazione sotto protools osx (non win che invece non ha questi problemi) è quanto di più astruso esista.
    posso andare avanti all’infinito avendo avuto la mia esperienza osx.
    amo windows e amo gnu/linux.
    uno unix a pagamento spacciato come prodotto di apple è scandaloso.

    ragazzi reb ha completamente ragione..io sono un utente windows (ho il 7) e sinceramente non ho mai provato A FONDO un mac..e proprio per questo non mi riservo di giudicare le prestazioni di quest’ultimo..di certo 7 è fatto molto bene e a me non dà nessun problema come non mi han mai dato problemi le versioni porecedenti dei MS OS.
    Non esiste una vera differenza tra computer bensì esiste una differenza fra le persone:quelle che sanno usare un computer, e quelle che non lo sanno fare.
    Io personalmente mi piazzo nella prima categoria e prorpio per questo non ho mai preso un virus su windows o se è successo è successo solo in sperimentazioni strane con immediato contenimento del virus.
    gli unici problemi che mi han costretto a apportare modifiche al pc sono stati guasti hardware(che sfido chiunque a prevenirli al 100%!).

    il grosso problema è che windows non è una moda mentre il mac lo è.
    e i fan del mac ne parlano come se fosse un cantante..cioè ogni cosa che canterà sarà sempre perfetta..vedono tutto positivo convinti della moda in cui credono!

    RIPETO:NON STO DICENDO CHE IL MAC SIA PEGGIO DEL PC!(visto che poi la gente contesta sempre questo!)

    sto solo contestando il fatto che la apple si tappi gli occhi davanti a ogni altra cosa..comodo dire di avere un sistema sicuro se non si è sottoposti a quasi alcun genere di attacco.è come parlare di linux.non c’è gente interessata ad attaccarlo e non ha problemi a difendersi dal nulla!
    e poi un’ulitma cosa che non apprezzo molto di mac:software proprietari..troppa poca compatibilità rispetto a windows con i millemila possibili programmi in circolazione..si usa solo software apple..A ME non piace!

    p.s.e non dite che i wallpapers sono inutili quando una delle politiche del mac è proprio la politica d’immagine..

    p.p.s. e non contestate ogni volta il forum, che non si schiera mai ma RIPORTA articoli da una e dall’altra parte.
    e notare che quello che succede è sempre che utenti MAC insultano articoli ” a favore” di windows e mai il contrario..è un pò brutto da vedere!

    15 Ott 2009, 1:31 pm Rispondi|Quota
  • #88andrea

    idiota @ Richsanto89:

    15 Ott 2009, 1:53 pm Rispondi|Quota
  • #89Matteo

    Spero tu non stia dicendo sul serio…
    1) al click destro sul dock preferisci quello di windows?? ridicolo.. il dock è molto più interattivo e veloce e, soprattutto, graficamente piacevole.
    2) accedere alle cartelle “speciali”, come dici te, è molto più semplice su macosx… esiste la cartella “download” in cui va tutto automaticamente e con un click sul dock appaiono gli ultimi 20 file scaricati, con anteprima, e link per la cartella generale. esiste la cartella “documenti” che con un click ti appaiono gli ultimi 20documenti più utilizzati recentemente… c’è la cartella “recent applications” che con un click ti mostra le 10 applicazioni recentemente più usate, senza aver bisogno di andare a cercare per aprirle.. le foto clicchi su iPhoto, la musica clicchi su iTunes, e via dicendo, è tutto organizzato. poi vuoi mettere la rapidità e semplicità con cui ti trova tutto Spotlight?? ma dai… imparagonabile.
    3) gli sfondi psichedelici?? ma tu al computer ci devi lavorare/aver il piacere di starci/rilassarti… oppure lo devi usare dopo che ti sei fatto una canna per provocarti lo sbocco??
    4) la gestione delle reti è imparagonabile anch’essa e non metto neanche parola in merito… basta cliccare in alto a destra su “preferenze network” ed anche un troglodita saprebbe gestire il tutto. se serve… 😀 perchè in windows prima o poi ci devi andare dato che nn funziona mai niente… col mac si collega molto semplicemente… ti appaiono tutte le reti con un solo click.. ti appare la finestrella di password se serve… e basta… e sei connesso…

    va beh dai, te stavi scherzando.. scrivo però per chi invece un mac nn l’avesse mai usato..

    16 Ott 2009, 11:24 am Rispondi|Quota
  • #90Neff

    I toni di questa “discussione” sono esageratamente accesi. L’articolo è superficiale, è vero, ma bisogna rimanere pacati e civili anche nelle discussioni su internet.

    Per me nessuno dei punti citati è un vantaggio da cui Snow Leopard dovrebbe imparare e se me lo permetti, i wallpaper non sono un punto su cui si giudica la bontà di un sistema operativo.

    Per me, windows 7 ha fatto degli enormi passi in avanti rispetto a vista, certo, ma anche rispetto a xp la cui velocità è a mio parere l’unico vero motivo per preferirlo a soluzioni più moderne. Windows 7 è il risultato della lezione di stile e di usabilità che windows ha dovuto imparare da apple negli ultimi 10 anni e alcune delle sue innovazioni, come la ricerca istantanea nel menù windows (non chiamatelo menù “start”, quell’appellativo è stato saggiamente rimosso), la gestione migliorata delle reti (w il nuovo gestore wifi) e della navigazione tra files (sidebar del nuovo esplora risorse), la gestione delle finestre (Aero snap, Aero Shake) e le funzioni della nuova barra (in particolare Aero Peek) e in generale le varie migliorie al sistema hanno portato windows 7 a raggiungere l’efficacia da sempre dimostrata di Mac OS X. Windows 7 non è migliore di Mac OS X Snow Leopard. È pari. Finalmente.
    Ora sta a Mac OSX rispondere per le rime, innovando ulteriormente. Non credo tuttavia che ci sia qualcosa in cui Windows 7 è migliore rispetto a Mac OSX che ha ancora qualche asso nella manica: pensiamo alla gestione energetica che è capace di dare ad un mac una longevità di oltre 7 ore (con windows la stessa batteria sullo stesso hardware dura al massimo 3 ore e mezza) ma anche alla solidità fornita dal kernel Mach. Time machine, spaces ed exposé sono ancora funzioni che windows non ha voluto implementare e danno un discreto vantaggio a OSX. Questo cosa significa? Niente in particolare. Windows 7 è probabilmente il miglior windows da tanto tanto tempo, e, per la prima volta nella storia non farà vergognare i windows users. Detto questo non c’è una funzione (a parte il comando taglia assente nel finder) che mi fa dire “oddio apple, corri ai ripari, windows ti ha superato!

    19 Ott 2009, 1:34 am Rispondi|Quota
  • Come la Microsoft è riuscita a copiare un sistema operativo come Leopard e a peggiorarlo a suo piacimento.
    Ma perchè Microsoft si scava la fossa da sola . . .

    23 Ott 2009, 12:06 am Rispondi|Quota
  • #92inc

    Fottetevi Appleisti del caz/zooo!!!

    17 Nov 2009, 3:54 pm Rispondi|Quota
  • #93_Ritux

    @inc: Io credo che sia inutile giudicare gli apple users senza dare buone motivazioni.
    Io passerò a Mac a Natale quindi non posso giudicare quale sia il migliore, posso soltanto dire che non ho mai visto tale incompetenza in questo articolo.
    Citare in primis una cosa esplicitamente copiata e aggiungere in questa lista anche la "novità" dei wall è davvero assurdo.
    L'articolo si chiama "quattro cose che mac os x dovrebbe imparare da windows 7", beh, io credo che per mac os aggiungere i wallpaper psichedelici e quelli "cartoons" sia davvero la cosa più stupida che potesse fare.
    Ma anche per il dock copiato…Mac os dovrebbe imparare il risultato di una sua copia?
    Qual'è il senso logico della cosa, scusate?
    Bah, così la penso io, poi non so…

    4 Dic 2009, 3:47 pm Rispondi|Quota
  • #94Alessandro

    Non commento l’articolo totalmente inutile, quelle 4 non sono differenze così sostanziali e utili alla valutazione delle differenze vere tra SO diversi come architettura, compatibilità globale e “usabilità”. Mi sembra un modo come un altro per dire che OSX è inutile paragonato a W7!

    Io uso Windows dalla II media, ormai da quasi 20 anni. Ho usato Windows 3.0, 3.1, 3.11 (che forse non tutti ricordano), W95, W98 e attualmente ho XP. Sono stato anche un grande utilizzatore di DOS (nel quale mi muovevo agevolmente). 3.0, 3.1 e 3.11 li utilizzai a scuola, 95 sia a scuola che sul lavoro e ’98 ed XP solo al lavoro. Sto pensando vivamente di passare a W7 sull’ultimo pc che abbiamo acquistato in ufficio e sul quale ho una licenza Vista, ma che mi hanno sconsigliato di attivare, facendo il downgrade a XP (sugli altri pc non servirebbe a nulla; maggiormente utilizziamo un programma che gira sul server e la grafica del client non mi interessa nulla!).

    Detto questo, da qualche tempo ho deciso di investire 899 euro per aquistare il nuovo MacBook. Dico investire perché in realtà anche se tanti dicono che i Mac costano di più a parità di caratteristiche, non è per nulla vero! Senza contare che un Mac di 2 anni di vita continua ad avere un valore accettabile, mentre i pc perdono di valore nel giro di 6 mesi anche della metà se non di più. HP (ad esempio) ho visto che sta facendo una promzione per cambiara il pc (ovviamente non basta comprare una patacca con processore lumaca da 400 euro, devi acuistarne uno che supera i 1000 euro! E poi sono i Mac a essere costosi, mah…) e il offre 400 euro per il tuo vecchio pc. Peccato che nella lista dei processori che debbono essere nel pc che rottami, ci sono processori ancora oggi utilizziati su tantissimi pc, quindi ti “sopravvaluterebbero” un pc con un processore che ad oggi viene venduto su pc NUOVI! In altre parole ti pagano per vecchio un pc non vecchio! Bella come politica commerciale e come specchietto per le allodole, ma poco etica!

    A parte questa mia considerazione (condivisibile o meno e non mi offendo se qualcuno la pensa diversamente da me, basta che non mi si insulti visto che non mi permetto di insultare nessuno), nella mia esperienza quasi ventennale con i pc, devo dire che non ho trovato altro che eterne deframmentazioni, antispy, antimal, antyvir, deframmentazioni del registro, ecc. Cose che nei Mac non se ne vede nemmeno l’ombra a parte se si vuole, l’antivirus.

    Detto ciò, la cosa da capire è che Microsoft ha un monopolio mondiale (e nessuno ne parla mai, ma si preferisce sparlare sulla Apple, sull’iPhone, ecc, ma fa lo stesso), mentre Apple ha un monopolio interno. Insomma ambe due fanno i propri interessi commerciale, con la differenza che se scegli Mac sai che acquisi macchina e progamma, se scegli un pc se OBBLIGATO a comprare windows a meno che non te lo fai tu (se si in grado)! Visto che windows è così un bel programma, perché non vendono i pc senza windows e Microsoft vende tutti gli SO separatamente? Qualcuno in un altro articolo ironizzava sulla finta libertà professata dalla Apple, come se Microsoft desse libertà! Loro addirittura per essere certi di avere più utenti possibili, hanno comprato tutte le case di pc e costringono ogni utente a spendere di soldi all’acquisto del pc per avere obbligatoriamente windows. La vera concorrenza sarebbe un’altra, ma sorvolo anche su questo.

    A concludere credo che W7 sia un bel prodotto (fidandomi di ciò che ho letto sulla rete, vado sulla fiducia) e sicuramente su quel pc in ufficio lo installerò e forse farò anche lo stesso sul mio MacBook con bootcamp. Il mio sogno sarebbe vedere i 2 programmi open source e vedere che uno può decidere di acquistare un pc con OSX oppure un Mac con W7, ma credo che solo Gesù potrebbe fare questo miracolo!

    La fondamentale differenza che invalida ogni sfida è che se compri Mac hai un compendio funzionale tra hardware e software che sono stati costruiti dalla stess ditta per essere totalmente compatibili tra di loro; mentre con un pc, acquisti una macchina che seppur ottima, ha un SO che dal suo concepimento, deve andare bene su ogni pc esistente sulla terra. La sfida potrebbe essere fatta solo se OSX fosse sviluppato per essere compatibile con ogni computer sulla terra, ma credo che visto che OSX gira bene (per volontà di Apple) solo su Mac, se decidessero d’amblè di renderlo disponibile per tutti i pc del mondo, sarebbe una ciofeca per molti, mentre Windows è adattabile a tutti e ha prestazioni buone. I prezzi comunque sono alti in ogni caso, la conoscenza dovrebbe essere libera.

    7 Dic 2009, 11:51 am Rispondi|Quota
  • #95Antho

    L’ os bisogna sceglierlo in base alle esigenze, non bisogna avventarsi subito su una decisione, mac e bello quanto volete, abra molti programmi belli, ma non e alla pprtata di tutti visti i prezzi, e poi molti dicono che e bello solo per la fama che si era creato steve jobs, con la sua apple, la migliore azienda al mondo…
    Windows invece avrete tutti i virus che volete ma e quello con piu compatibilita, e forse anche piu user friendly
    Poi hai tutta la compatibilita di questo mondo, dai programmini del kazzo fino a quelli piu famosi
    Ed il tema e piu allegro XD
    Ripeto, scegliete in base alle esigenze
    Volete creare giochi: windows
    Multimedia: SIA windows che mac perche imovie e garage band non sono tutta sta roba ce molto meglio come guitar pro finale sibeliu e poi un programma per i video che ade nn mi ricordo
    E poi anche linux per la multimedia
    IMMAGINI: qualunque cosa…
    Giocare: molti giochi sono solo per windows ma alcuni famosi anche per mac e non fitemi che non e vero
    Volete dei consigli per la scelta? Prendete una persona che e di parte di mac e non di eindows e una per il contrario, sentite i commenti e in base a quello che volete fare cOn il computer comprate

    28 Ago 2011, 11:51 pm Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. Windows 7 VS Mac OS X Leopard: le principali funzionalità a confronto - Geekissimo
  2. Apple VS Windows 7: 10 armi da usare contro Microsoft | TEMPYNEWS