Geekissimo

Windows 7 Pro e Contro: 5 motivi per installarlo e 5 motivi per non installarlo

 
Andrea Guida (@naqern)
27 Ottobre 2009
71 commenti

Installare o non installare? Questo è il dilemma scaturito dal debutto sul mercato di Windows 7, un sistema operativo di cui tutti – noi compresi – dicono un gran bene ma che non è certo esente da coni d’ombra.

Alla luce di ciò, abbiamo pensato di proporvi un prospetto con i maggiori pro e contro del nuovo sistema Microsoft: cinque motivi per installare Windows 7 contro cinque motivi per non installare Windows 7. Uno scherma semplice, scontato se volete, ma di indubbia utilità per chi vuole schiarirsi un po’ le idee. Vediamolo in dettaglio.

Perché installare Windows 7

  • Funziona sui computer datati: al contrario del suo predecessore, Windows 7 è in grado di funzionare egregiamente anche su macchine risalenti a 2-3 anni prima del debutto del sistema operativo.
  • È dannatamente veloce: checché ne dicano alcuni recenti test comparativi, Windows 7 è notevolmente più svelto del suo predecessore. Lo si può notare facilmente nell’utilizzo quotidiano del computer, non c’è storia.

  • Permette di dire addio a XP: grazie all’ormai ultra-conosciuta XP Mode, Windows Sette è in grado di garantire una compatibilità assoluta anche con le applicazioni più datate, disegnate su misura per il predecessore di Vista. Ragione definitiva per dire addio al vetusto XP e passare a Seven.
  • È più user-frindly di Windows Vista: merito della nuova taskbar e di funzioni come Aero Snap ed Aero Shake, che rendono il lavoro al computer più fluido e facile da svolgere. Sia chiaro, nulla di rivoluzionario, ma nel complesso i progressi si vedono.
  • Costa meno di Vista: anche se di poco, i prezzi di Seven sono inferiori rispetto a quelli del suo predecessore. La versione Home Premium di Windows 7, ad esempio, costa 209 €, 30 in meno di Vista Home Premium.

Perché non installare Windows 7

  • Non è tutta ‘sta rivoluzione: va bene la super-taskbar, va bene il supporto per il multi-touch, ma Windows 7 non può essere assolutamente definito come un sistema rivoluzionario. Non c’è un nuovo file system, bisogna ancora de frammentare il disco fisso, la struttura del registro è rimasta intatta, e via discorrendo.
  • Non è possibile aggiornare XP a Windows 7: si possono trasferire i documenti da un sistema all’altro, ma l’aggiornamento diretto è impossibile. Una mossa sbagliata da parte di Microsoft nei confronti di tutti quegli utenti che non aspettavano altro che un nuovo OS per soppiantare il caro vecchio XP.
  • Costicchia: come detto in precedenza, i prezzi di Seven sono leggermente inferiori a quelli di Vista, ma sono comunque alti. Soprattutto considerato il periodo poco florido dell’economia globale.
  • Troppe versioni: Starter, Home Basic, Home Premium, Professional, Enterprise ed Ultimate. Tanti nomi, un solo sistema. Microsoft proprio non vuole decidersi a rilasciare massimo due edizioni differenti del suo sistema operativo, rendendo la vita più semplice all’utente finale.
  • È troppo presto: installare un sistema operativo appena uscito, anche se ben rodato come Windows 7, rappresenta sempre un potenziale rischio. Forse è meglio aspettare un po’ per installarlo.
A questo punto, la palla passa a voi. In attesa delle vostre opinioni sul tema, vi lasciamo ad una galleria fotografica con l’intera fase d’installazione di Windows 7: se avete deciso di effettuare l’aggiornamento e volete farvi un’idea su cosa vi aspetta, non potreste trovare di meglio.


[Via | Extreme Tech]

[Photo Credits | acidpix su Flickr]
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Windows 7 sui netbook? Forse non è tutto questo granché

Windows 7 sui netbook? Forse non è tutto questo granché

Al contrario di quanto molti di noi hanno creduto finora, il successo di Windows 7 sui netbook potrebbe risentire fortemente della diffusione di Linux. Ecco quanto emerge dall’ultimo articolo pubblicato […]

Aggiornare XP a Windows 7: 10 motivi per farlo, secondo Microsoft

Aggiornare XP a Windows 7: 10 motivi per farlo, secondo Microsoft

Nonostante gli otto anni di onorata carriera che pesano sulle sue granitiche spalle, Windows XP continua a rimanere nei cuori e sui computer di moltissimi utenti. Una cosa che Microsoft, […]

CSMenu, utilizzare il classico menù start su Windows 7

CSMenu, utilizzare il classico menù start su Windows 7

Ecco un interessante strumento per Windows 7 creato per gli utenti più tradizionalisti. Il nuovo sistema operativo di casa Microsoft, infatti, non include la possibilità di selezionare un menù start […]

Little Tweaker: piccole ottimizzazioni per Windows 7

Little Tweaker: piccole ottimizzazioni per Windows 7

Come tutti i veri geek sanno, ogni nuova installazione di Windows equivale ad una rinnovata “full immersion” nel registro di sistema per regolare tutte quelle impostazioni che consentono ai cosiddetti […]

Windows 7 avrà dei prezzi esagerati?

Windows 7 avrà dei prezzi esagerati?

Windows 7 potrebbe costare più di XP ed addirittura più dell’ultra-vituperato Vista. A far trapelare quest’indiscrezione è stato nientepopodimeno che Darrel Ward, direttore del product management per il settore business […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Davide

    e come al solito microsoft fallisce ancora… non vedo perché gli utenti e le aziende dovrebbero passare da XP a 7

    avrei da criticare i vostri pro, e lo faccio seguendo il vostro ordine:

    – funziona su computer datati: linux funziona ancora meglio di 7, xp occupa comunque meno ram.. dov’è il punto a favore di 7? significa solo che hanno fatto un po’ meglio di vista

    – veloce.. stesso ragionamento di prima.. rispetto a linux, mac, ed xp non vedo ste gran miglioramento

    – dire addio ad XP ed introdurre una XP mode.. vorrei sapere quante risorse occupa (per non parlare del fatto che se non si ha una CPU di ultima generazione, quindi con la vt-x o amd-v, la XP mode non funziona)

    – user friendly.. beh hanno scopiazzato un po’ la barra dal mac, ci hanno aggiunto qualche funzione (che in snow leopard è stata introdotta e meglio)

    – costa caro, e l’avete detto anche voi nei contro.. con quei soldi uno può comprarsi un pc da ufficio e metterci linux, evitando così di dover comprare anche il pacchetto office da 500€

    sui contro avete ragione

    – difficolta nell’upgrade, non c’è la possibilità di passare direttamente da un OS all’altro, cosa che linux e mac ormai fanno da un po’, quindi bisogna salvare tutti i dati e copiarli nel nuovo OS

    – non c’è nessuna novità nella struttura del software, ergo hanno ripreso XP, gli hanno fatto qualche miglioria grafica, qualche peggioramento per fare in modo che la gente usi l’XP mode e via, 200€ guadagnati a utente

    – l’utente si trova perso nella solita giungla, prendo la starter, la basic, la xxx.. altro modo per guadagnare più soldi..

    ecc.. ecc..

    passate a linux (tra 2 giorni esce la 9.10) o a mac (i nuovi macbook white hanno dei prezzi molto competitivi)

    27 Ott 2009, 10:42 am Rispondi|Quota
  • #2Paragnosta

    devo ringraziare pubblicamente microsoft per vista,
    mi ha fatto conoscere ubuntu 😀
    ho risparmiato tempo,denaro e ..salute!! 😉

    27 Ott 2009, 10:57 am Rispondi|Quota
  • #3Marco Rinaldi

    Secondo me l’unico grande errore è stato non dare la possibilità dell’aggiornamento diretto da XP, serviva forse a convincere che 7 è molto diverso da Vista? Perché non è così, e quindi non riesco a capire se è possibile aggiornare da XP a Vista perché non è possibile da XP a 7.
    Bho… Una mossa molto sbagliata per gli utenti meno esperti. Per il resto nulla da eccepire al nuovo windows, che attualmente uso hehe!

    27 Ott 2009, 11:16 am Rispondi|Quota
  • #4riccardo

    come al solito gli espertoni che scrivono articoli x geekissimo dimenticano di dire le cose più importanti.

    windows 7 non è dannatamente veloce, è solo più performante di windows vista, ma è dannatamente più lento di xp

    per copiare spostare cancellare molti file i tempi di attesa sono lunghissimi rispetto a xp

    potete dire addio a windows xp grazie a xp mode? si, come no! provate a far girare i giochi o le applicazioni più pesanti non compatibili con W7 (ma che in xp girano tranquillamente) sul cervellotico xp mode, ci darà da divertirsi davvero! senza contare che c’è bisogno di processori adatti a funzionare con xp mode!

    se avete hardware di 6-7 anni fa come l’ottima scheda sat nexus da 300 euro scortatevi di usarla in W7

    funziona sui computer datati? funzionare funziona, ma se avete un pc datato (1 giga di ram, processore da 2,5 ghz) i tempi di attesa dovranno essere moltiplicati per 50 rispetto a quelli di xp

    mi fermo qui ma la lista sarebbe lunghissima!!!!!!!!

    27 Ott 2009, 11:57 am Rispondi|Quota
    • #5Mauro

      Windows7 non ha più problemi di stabilità. WinXp ce li aveva. Sovraccaricavi Xp e si impallava, sovraccarichi 7 (ho fatto un test sul mio pc da 512MB di ram) e anche se i tempi di attesa diventano ovviamente più lunghi ha risposto bene facendo girare pure Age of Empire 3 in contemporanea con i programmi aperti (video su youtube)

      Cancellare copiare ecc i tempi sono pressochè uguali a Xp. La variazione e di un num talmente piccole che non si considera nemmeno

      La compatibilità con i programmi è estrema anche con vecchi porgrammi. Solo con software molto vecchio occorre l' uso di Xp Mode (programmi che richiedono quindi poche prestazioni e girano benissimo).

      6-7 anni fa? Si cambia direttamente il pc a quel punto.

      Gira 50% in meno? ma questi dati da dove te li sei tirati fuori?
      E poi io ora scrivo da un penbtium 4 con 512Mb di ram portatile e va benissimo…

      30 Apr 2010, 11:50 am Rispondi|Quota
  • #6Picchiatello

    Dunque vediamo un po:
    funziona sui computer datati- per me un computer datato e’ quello di 6-7 anni fa te credo vista II alias seven e vista ci mancherebbe altro che non funzioni su pc di due anni fa….( bisogna vedere che scheda grafica hanno su perche non tutte le supportano le 11)
    E’ dannatamente veloce: se lo si usa senza i controlli di accesso e se lo si rapporta a vista se lo si raccorta ad altri o.s. come avete scritto ne esce con le ossa rotte.
    Permette di dire addio a xp: per me questo e’ un difetto non un pregio e come me lo pensano molti amministratori di sistemi di ditte che hanno ancora e terranno xp
    È più user-frindly di Windows Vista: vabbe’ ci vuole poco, manco avessero messo una gestione di pacchetti ….o delle sorgenti….
    Costa meno di Vista: a parità di versione ci sono meno cose in vista II alias seven che in vista…

    .

    27 Ott 2009, 12:03 pm Rispondi|Quota
  • #7Gianni

    Beh la XP Mode sarà presente solo sulle versioni professional… quindi molti utenti che si troveranno la Home non avranon tale possibilità.. e poi l’unico vantaggio è solo che la licenza di XP è compresa.. per il resto virtualbox o vmware sono nettamente più performanti..

    Lo spazio disco aumenta a dismisrura.. ho installato Win7 su una partizione da 26 GB e ne sono liberi soltanto 3GB e non ho dati su quella partizione!!

    27 Ott 2009, 12:40 pm Rispondi|Quota
  • #8Stewie

    Mi aspettavo gia trovare delle risposte dei linux user. Mancano solo quelli della apple. Per me Seven rimane un gran SO. I contro che sono stati citati, sono veramente pessimi. Potevate inventare di meglio.

    27 Ott 2009, 12:41 pm Rispondi|Quota
  • #9Masmen

    Ma questi di microsoft sono matti!!! io per un sistema operativo non voglio spendere nemmeno un centesimo. Se devo spendere 300 euro per un edizione di windows che cambia solo esteticamente aspetto google chrome os e metto linux.

    27 Ott 2009, 12:42 pm Rispondi|Quota
  • #10Stewie

    Masmen dice:

    Ma questi di microsoft sono matti!!! io per un sistema operativo non voglio spendere nemmeno un centesimo. Se devo spendere 300 euro per un edizione di windows che cambia solo esteticamente aspetto google chrome os e metto linux.

    Ma dove li spendete i 300 euro? Ma sti prezzi da dove cadono? Ho speso 160 euro per la versione RETAIL di seven ULTIMATE. Ma ve li inventate i prezzi???

    27 Ott 2009, 12:48 pm Rispondi|Quota
  • #11Masmen

    @ Stewie:
    Caro stewie, per avere windows 7 completo bisogna almeno spendere 299 euro per la versione professional ( io da un S.O. voglio il massimo ) leggiti i prezzi.
    E non capisco perche spendere tutti questi soldi per un sistema operativo che adesso come adesso non ha grandi differenze da windows vista e non è migliore di xp. Perche regalare 300 euro o anche meno se vuoi a microsoft quando con questi soldi ti ci potresti comprare un pc con ubuntu, o aspettare il nuovo O.S. di google chrome che vengono distribuiti gratuitamente?? o proprio se vuoi windows scaricati xp, che ancora è di gran lunga la migliore edizione di winzoz.

    27 Ott 2009, 12:55 pm Rispondi|Quota
  • #12floriano

    gli “unici” che lo “useranno” saranno i delusi di vista e gli oem.

    27 Ott 2009, 1:17 pm Rispondi|Quota
  • #13Picchiatello

    “se vuoi windows scaricati xp, che ancora è di gran lunga la migliore edizione di winzoz.”

    di sicuro la piu’ veloce…

    27 Ott 2009, 1:23 pm Rispondi|Quota
  • #14Picchiatello

    “che ancora è di gran lunga la migliore edizione di winzoz.”

    di sicuro la piu’ veloce…

    27 Ott 2009, 1:24 pm Rispondi|Quota
  • #15Phil M.

    Stewie dice:

    Mi aspettavo gia trovare delle risposte dei linux user. Mancano solo quelli della apple. Per me Seven rimane un gran SO. I contro che sono stati citati, sono veramente pessimi. Potevate inventare di meglio.

    Quotone.

    27 Ott 2009, 2:19 pm Rispondi|Quota
  • #16Mars

    Allora ragazzi, ho un notebook Asus dual core con 3 giga/ram, niente di cosi futuristico…fino a 2 giorni fa facevo girare XP in dual boot con Vista 64bit ed andavano benissimo tutti e due…..ieri ho installato la versione Ultimate di Seven..30 minuti REALI di installazione e……non c’è STORIA….funziona e BASTA…veloce e solido come non mai.
    Non sono un fan di Windows e sono il primo a criticarlo, ma devo dire che questa volta hanno fatto le cose davvero per bene.
    Ora il PC è diviso con Seven ed Ubuntu 9.10…..e va una bellezza!!!!
    Provatelo e tirate le somme, sicuramentelo nono lo cambierete….

    27 Ott 2009, 2:22 pm Rispondi|Quota
  • #17Sergio

    Ok, siamo nel blog di geekissimo.
    Tuttavia, sforzatevi di immaginare un utente medio. Conosco centinaia di persone. Meno dell’1% sa cos’è Ubuntu. Meno dell’1% dell’1% sarebbe in grado di installarlo.

    Non nego le capacità di Ubuntu, attenzione, però abbiate un minimo di elasticità mentale.

    L’utente medio necessita dell'”omogeinizzato informatico”. Se poi vogliamo parlare di digital divide e ignoranza informatica è tutta un’altra faccenda.
    Ciao.

    27 Ott 2009, 2:39 pm Rispondi|Quota
  • #18Lorenzo

    @ riccardo:
    Palle! Io ho un processore da 1 Gz e 2 gb di ram(uno è sufficiente) e gira stupendamenteeee!

    è molto + veloce di XP!
    Se non sai taci, e provalo. non parlare x sentito dire

    27 Ott 2009, 2:40 pm Rispondi|Quota
  • #19Luigi

    per me tipo poco geek:
    – cerca programmi e file
    – la super bar

    valgono l’aggiornamento da XP a 7

    27 Ott 2009, 2:47 pm Rispondi|Quota
    • #20totto

      in xp esiste (io lo uso e funziona bene) windows search.

      16 Dic 2009, 9:56 am Rispondi|Quota
  • #21Gianni

    L’utente medio non è in grado neppure di installare Windows, nè di configurare un firewall, nè di installare office, nè di installare un antivirus….

    Detto questo smettiamola con la solita filastrocca di quando uno critica windows “è ma quello è un linaro convinto e parla solo per partito preso”

    27 Ott 2009, 2:52 pm Rispondi|Quota
  • #22gigalex7064

    @ Paragnosta:
    anche io devo dire grazie a vista, come paragnosta mi ha fatto conoscere Linux Ubuntu!!!

    27 Ott 2009, 2:58 pm Rispondi|Quota
  • #23@nonimo

    Qui c’è ancora gente che parla “per sentito dire”…
    Prima di parlare, provatele le cose!

    @ Tutti gli utenti Mac e Linux:
    Se Windows è il So + usato nel mondo, un motivo pure ci sarà.
    Quasi tutti sono a conoscenza dell’esistenza di altri SO, ma in pochi li usano.
    Inoltre, come mai la maggior parte delle applicazioni e dei giochi funzionano solo su Windows?

    27 Ott 2009, 3:03 pm Rispondi|Quota
  • #24Olsenweb

    @nonimo dice:

    Qui c’è ancora gente che parla “per sentito dire”…
    Prima di parlare, provatele le cose!

    Provato. Comprato, installato e testato (ero stufo di Vista). Devo dire che rispetto al predecessore è notevolmente meglio, rispetto a XP decisamente no.

    @ Tutti gli utenti Mac e Linux:
    Se Windows è il So + usato nel mondo, un motivo pure ci sarà.
    Quasi tutti sono a conoscenza dell’esistenza di altri SO, ma in pochi li usano.
    Inoltre, come mai la maggior parte delle applicazioni e dei giochi funzionano solo su Windows?

    Sono anche utente Linux e Mac, che dire, MacOS X 10.4 mi gira su un vecchio G4 350MHz con 2 GB di Ram, se prendo 7 o Vista e lo metto su Pentium (II/III) a 350MHz posso andare a farmi non un caffé ma una torta partendo da 0. Windows è più diffuso soltanto perché:

    1) per un bel po’ di tempo è stato l’unico disponibile oltre a
    2) Mac che era legato al suo HW, ora usano processori Intel, ma fino a quando erano motorola c’era poco da fare (e comunque anche ora c’è poco da fare se vuoi restare nella legalità)
    3) è distribuito con il 95% dei PC in OEM

    ecco perché è così diffuso, non certo perché migliore. Le applicazioni ed i giochi seguono il mercato, quali sono le piattaforme più usate? PC con Windows? Bene, sviluppiamo in quel settore. Ci sono però alcuni ambiti in cui Mac, ad esempio, è preferito (vedi photoshop, quark xpress, etc) e in cui i professionisti preferiscono Mac al PC. I server web? Domina Linux. Come vedì, laddove Windows non ha mai raggiunto il dominio assoluto (i server internet ne sono un esempio, ma anche i server per database Mission Critical, vedi Oracle, sono basati su GNU/Linux) windows non domina ne fa così tanta paura.

    27 Ott 2009, 3:30 pm Rispondi|Quota
  • #25Ahahahah

    Ahahaahaa!
    Che spettacolo! Commenti idioti al massimo! Picchiarello mi fa schiattare dalle risate tanto che è ridicolo! Sembra un Microsoft contoevangelist! ahahah! Ma da buon open sorcista lavora gratis!

    Ragazzi, l’hardware non costa come 10 anni fa, 2 GB di ram costano scarsi 50 euro! questa estate fa ho messo 4 GB di ram al mio pc con meno di 100 euro ed un processore nuovo quad core con poco più, e volano tutti i sistemi operativi, Vista compreso.
    Il problema dei linari è che non vogliono spendere e aggiornare le proprie macchine, ho usato vista per 2 anni senza NESSUN problema su un portatile con 2 Gb di ram e un procesore di mèrda.
    Se poi spendete 200 euro al ristorante la domenica e vi tenete un pc con 512 MB di ram e pretendete che ci giri qualcosa poveri voi!

    Circa il filosofo ed il suo primo commento, a parte la sua opinion inutile che sembra scritta da un vecchio, le edizioni in commercio di W7 sono 2, DUE caspita. La home e la professional.
    La Ultimate si trova nei negozi specializzati, e non è per i comuni utenti la starter è solo OEM.
    Ho comprato la versione Ultimate a 160 euro e mi è arrivata il 23 ottobre, per gli studenti la home premium la danno a 29 dollari e la spediscono anche in italia (ne ho prese 3 ).

    Siete poco informati, e parlate per sentito dire e maledettamente DI PARTE.
    Mac è bello e funziona, lo so, Ubuntu è gratis e funziona ,lo so, win 7 è bello e funziona. Ora in base alla mia posizione economica e sociale scelgo quello che voglio, le OS war sono ridicole, così come chi non si aggiorna.

    E per finire, ringraziate tutto il Sw gratiiiis che c’è in giro, se molte aziende non assumono personale o vi pagano 4 soldi per lavorare, quando finirete i liceo preferireste spendere 200 euro per un software senza usare il mulo che restare senza lavoro usandone uno fatto gratis da altri (dotati) peritempo, facendo fallire le aziende dello stesso settore.

    Ringrazio infine tutti i commentatori di parte per le grandi risate che ci fate fare ogni giorno 🙂

    27 Ott 2009, 3:43 pm Rispondi|Quota
  • #26budspanzer

    @ @nonimo
    “Se Windows è il So + usato nel mondo, un motivo pure ci sarà.”

    – Da quando hanno messo in commercio i pc per il grande pubblico, c’era un sistema operativo installato. Non potevi venderli senza. Forza commerciale. Mac costava molto e girava su una piattaforma hardware sua. Con gli x86 like, costi più bassi.

    “Quasi tutti sono a conoscenza dell’esistenza di altri SO, ma in pochi li usano.”

    – Nessuno che non sia malato di informatica si sbatte per studiare qualcosa di alternativo a quello che usa da anni, già il pèassaggio da mac a win o da win a mac per la maggiorparte degli utenti è problematico. Figurati usare OS2, Linux… l’interfaccia è alla base della scelta. Quello che c’è sotto non importa a nessuno. Poi l’abitudine. Se prendi un utente medio e gli togli le icone, non sa più dove mettere le mani. Per molti miei conoscenti, cercare i programmi nel menù programmi è difficile. Usano Nero, Office, Skype… se nero non funziona, non si chiedono se c’è una alternativa. Se non hanno Office e non lo vogliono comprare, chiedono se un amico gli presta il CD d’installazione… eppure esistono alternative.
    Io ho messo Linux in ditta e Virtualbox per le cose che non esistono o sono troppo incasinate su linux. Ma nessuno si è accorto che usava Firefox su Linux: “… dov’è l’icona per internet?” ed ecco risolto l’inghippo.

    “Inoltre, come mai la maggior parte delle applicazioni e dei giochi funzionano solo su Windows?”

    – Perchè il 90% delle persone usa windows, quindi un mercato sicuro. Perchè sviluppare driver o programmi per il 10% del mercato? Non conviene. Tempo e fatica sprecati. Poi, installare su linux è potenzialmente più difficile, perchè devi considerare quale distro usi, le dipendenze… per non parlare dei driver associati alle schede grafiche. Anche se poi sulle installazioni è vero anche il contrario, cioè su linux installi di tutto e molto facilmente, ma ci devi ragionare. Non basta un doppio click, a meno che non sia un deb, che la gestione di ubuntu tratta come l’exe di windows.

    Non conosco Win7, ma per esperienza, dato che uso XP in produzione, aspetto almeno un anno, ma soprattutto aspetto che sia davvero necessario.

    Ciao

    CIao

    27 Ott 2009, 3:49 pm Rispondi|Quota
    • #27PANTALONE

      io parlo sempre per mia esperienza personale. Sono soddisfattissimo di XP professional mentre Windows 7 e' una delusione. Non e' affatto intuitivo, non so dove mettere le mani per fare alcune operazioni. Lasciamo perdere. !

      5 Ago 2011, 1:16 am Rispondi|Quota
  • #28Alanj

    Io rimango sempre fedele su XP quindi inutile provare seven finchè non risolvono il problema…….e infatti la vedo già troppo presto per iniziare a comprare il 7! Senno col rischio che succede la stessa cosa di windows vista….quindi non mi fido + di tanto -.-

    27 Ott 2009, 3:54 pm Rispondi|Quota
  • #29asdfgh

    ottimo s.o., finitela con sto pacco di linux.

    27 Ott 2009, 4:08 pm Rispondi|Quota
  • #30budspanzer

    asdfgh dice:

    ottimo s.o., finitela con sto pacco di linux.

    Non è un pacco.
    Ho 6 computer, usati tutti per navigare e scrvere email. I Pc sono tutti datati, piattaforma 939 + ddr400. Li ho assemblati da solo e la gente che lavora con me li usa da 3 anni senza una bega, o almeno con pochi problemi. E non ho problemi di licenze, se permetti è un ENORME vantaggio.
    Certo non posso ancora usarlo per il multimedia, ma solo perchè non sono ancora abbastanza ferrato.
    Ti assicuro, non è affatto un pacco.
    Questo senza nulla togliere a Win. Ogni sistema ha i suoi pregi e i suoi difetti. Dipende cosa ci vuoi fare. Se vuoi giocarci, stai su win.

    27 Ott 2009, 4:17 pm Rispondi|Quota
  • #31ANDre1

    @ Ahahahah:
    1) Ma credi che un programmatore open source non guadagni niente?
    Open Source non vuol dire GRATIS….

    2) Le versioni di Windows, nonostante alcune non siano molto diffuse, sono comunque SEI.. In Linux qualche cambiamento (più di qualche) tra una distro e l’altra c’è.. E non costano poi così poco, le licenze di Windows..

    3) Picchiarello sarà pure un fanboy (questo è quello che fai intendere dal tuo messaggio) ma tu non sei da meno…

    27 Ott 2009, 4:19 pm Rispondi|Quota
  • #32budspanzer

    Ahahahah dice:

    Ahahaahaa!
    Che spettacolo! Commenti idioti al massimo! Picchiarello mi fa schiattare dalle risate tanto che è ridicolo! Sembra un Microsoft contoevangelist! ahahah! Ma da buon open sorcista lavora gratis!…

    E per finire, ringraziate tutto il Sw gratiiiis che c’è in giro, se molte aziende non assumono personale o vi pagano 4 soldi per lavorare, quando finirete i liceo preferireste spendere 200 euro per un software senza usare il mulo che restare senza lavoro usandone uno fatto gratis da altri (dotati) peritempo, facendo fallire le aziende dello stesso settore.
    Ringrazio infine tutti i commentatori di parte per le grandi risate che ci fate fare ogni giorno

    Ci sono cose che non citi, ma è un punto di vista che non consideri evidentemente:
    1- Il software a pagamento esiste anche in ambito *nix. Se vuoi avere i servizi dell’azienda produttrice, puoi comprare.
    2- Il 90% degli utenti usa quello che trova sul PC, e direi in percentuale simile non compra un bel niente.
    3- Quali sono le SW house che ti assumerebbero? Che assumerebbero personale alla fine del liceo? Microsoft? Sun? Oracle? IBM?
    No, spiega, non capisco. Office lo produce M$. Se non crasha, se ha feature interessanti e prezzo accettabile, bene, lo compro. Senno no.
    Allora, tu sei uno di quelli che controlla se la macchina è italiana e costruita in italia? Se fai spese, eviti di comprare un televisore Samsung che è coreano ma preferisci un Mivar, sperando che un dipendente poi verrà assunto?
    Che cacchio centra il SW gratis con i licenziamenti?
    Io ho aumentato il mio lavoro col SW gratis e ora passo lavoro ad altri, che a loro volta si comprano SW a pagamento per fare meglio il lavoro, ma i soldi vanno alla Apple, alla Steinberg… e una parte al negozio di alimentari sotto casa, a quello che vende le scarpe…
    Cioè, io invece di spendere tot mila euro di licenze, ho investito in altro modo.
    Le licenze in certi casi sono una tassa che non porta all’aumento della ricchezza di tutti, per non parlare dei brevetti.

    Forse non ti sei mai fermato a considerare cos’è il digital divide, ma se porti l’informatica in un paese sottosviluppato e gli consenti di navigare in internet, aumentare la conoscenza i contatti e gli scambi, allora quello cresce e produce ricchezza. Quindi lavoro. Se insistono brevetti e licenze vessanti e improduttive, si arricchiscono solo i pochi proprietari, soprattutto se ci si trova di fronte a una sorta di monopolio come nel caso di M$.

    Allora? Che farai dopo il liceo?

    Scusate l’OT.

    Ciao

    27 Ott 2009, 4:35 pm Rispondi|Quota
  • #33Bigeagle

    Dite cose da pazzi…..
    windows 7 è veramente il migliore….
    ho riformattato l’hard disk e ho installato xp e 7, ho messo gli stessi programmi e ho visto che xp è lento almeno del doppio, e ho un pc quadcore da 2,7 ghz con 6 gb di ram, poi ho installate su un’altro hard disk ubuntu e opensuse, e sono più veloci di xp, ma meno di 7, poi ho riformattato l’imac che è veramente bello, quadcore da 2,8 ghz, poi ho installato l’aggiornamento di leopard x, cioè snow leopard, e ancora una volta è meglio 7

    27 Ott 2009, 5:04 pm Rispondi|Quota
  • #34ANDre1

    @ Bigeagle:
    Ci credo che xp è più lento, con la configurazione che hai… Se xp è a 32 bit riconosce solo 4 giga scarsi di ram.. e usa solo 2 core… (il discorso della ram, non so se anche quello dei core, vare per tutti i sistemi a 32 bit)

    27 Ott 2009, 5:20 pm Rispondi|Quota
  • #35ANDre1

    @ Bigeagle:
    Precisazione, xp usa anche tutti e 4 i core ma solo se c’è un programma adatto… Ma in ogni caso nessun sistema gestisce perfettamente i 4 core…

    27 Ott 2009, 5:23 pm Rispondi|Quota
  • #36Bigeagle

    sinceramente il mio è un sistema a 64 bit della amd, non so perchè hai pensato fosse a 32 bit, forse perchè ho sbagliato a dire i ghz?

    27 Ott 2009, 5:59 pm Rispondi|Quota
  • #37ANDre1

    Intendevo la versione di xp… se è a 32 bit è molto limitata, rispetto alle risorse disponibili

    27 Ott 2009, 6:09 pm Rispondi|Quota
  • #38Bigeagle

    guarda che io ho sia xp che 7 a 64 bit

    27 Ott 2009, 6:11 pm Rispondi|Quota
  • #39Daniele

    Bigeagle, mi piacerebbe capire in quale universo osx è meno veloce di windows 7… Il mio mac si accende e si avvia in 26 secondi cronometrati. Se accendo il mac ed il pc in contemporanea quando osx è salito il pc ha, forse, superato la fase del bios ed ha appena effettuato il boot (schermata nera con bandierina di windows). Onestamente mi chiedo… in cosa è più veloce?

    Sul mac apro diverse pagine web, la apple mail, un mio programma di sviluppo e, talvolta, mi guardo anche la tv grazie ad un adattatore usb, tutto insieme, senza mai aver riscontrato uno scatto o un rallentamento… su windows faccio una fatica boia ad avere le medesime cose aperte (tv esclusa). Ah… anche io uso windows a 64 bit e ho 4 gb di ram, ma, nonostante ciò, trovo che osx sia mostruosamete superiore in tutto. Poi non so… credo che ogni pc e ogni installazione sia un caso a sè.

    27 Ott 2009, 7:18 pm Rispondi|Quota
  • #40drman

    Un pregio segnalato nell’articolo non è comune a tutte le versioni, cioè l’XP-mode (che poi non è vero che non funziona su processori che non hanno la VT, al massimo su quelli è ottimizzato).
    I difetti…la maggiorparte sono endemici, cioè si verificano ogni qual volta c’è un nuovo SO, ricordo successe lo stesso quandi si passò da Win98 a XP.

    27 Ott 2009, 7:35 pm Rispondi|Quota
  • #41Stewie

    Masmen dice:

    @ Stewie:
    Caro stewie, per avere windows 7 completo bisogna almeno spendere 299 euro per la versione professional ( io da un S.O. voglio il massimo ) leggiti i prezzi.

    Forse in italia.
    Acquistalo all’estero e spendi massimo 180 euro per la versione COMPLETA FULL RETAIL (non OEM) o chiamala come vuoi. Aprite la finestra, italia è un paese di ladri.

    27 Ott 2009, 7:37 pm Rispondi|Quota
  • #42Stewie

    Masmen dice:

    @ Stewie:
    Caro stewie, per avere windows 7 completo bisogna almeno spendere 299 euro per la versione professional ( io da un S.O. voglio il massimo ) leggiti i prezzi.

    Forse in italia.
    Acquistalo all’estero e spendi massimo 180 euro per la versione COMPLETA FULL RETAIL (non OEM) o chiamala come vuoi. Aprite la finestra, italia è un paese di ladri. e ripeto, due giorni fa mi è arrivata la versione HP RETAIL ed ho speso solo 60 euro. Acquistata da Amazon. In italia la stessa versione costa 90 EURO. La ULTIMATE su amazon costa 175 euro piu’ o meno. In italia non so, 300 come dici tu?

    27 Ott 2009, 7:39 pm Rispondi|Quota
  • #43Darsci

    Io ho scelto windows vista per il semplice motivo che a differenza di windows XP ha le librerie microsoft directx 10, e nell’utilizzo dei videogames è a tutt’oggi vantaggioso, pero nn vedo molto azzeccata la scelta commerciale di microsoft di rilaciare windows 7 cosi presto…
    e per gli utenti apple e linux la scelta dipende molto dagli utilizzi che uno fa del proprio pc, per un utente cosidetto “normale” la scelta nn verterà mai su linux o apple per quanto riguarda la compatibilità con la miriade di prodotti microsoft…ce poco da fare è un monopolio e si sa da tempo…

    27 Ott 2009, 8:55 pm Rispondi|Quota
  • #44Stewie

    Darsci dice:

    pero nn vedo molto azzeccata la scelta commerciale di microsoft di rilaciare windows 7 cosi presto…

    Veramente l’errore è stato VISTA che è uscito troppo prematuro. Seven ha semplicemente rimediato dove VISTA ha fallito.

    27 Ott 2009, 10:01 pm Rispondi|Quota
  • #45Alessandro

    Non capisco come si fa a dire ke windows 7 è più veloce di vista se hanno gli stessi requisiti minimi….. l’ho provato, e sarà ke uso linux, ma a me non sembra tutta sta velocità e sicuramente non tutta sta gran velocità rispetto a vista sp2…

    27 Ott 2009, 10:03 pm Rispondi|Quota
  • #46Bart

    Non dico che quello che dici è sbagliato, ma allora, se non volete nulla oltre a XP, andremo avanti per un secolo con XP?Cosa volete esattamente voi dalle aziende?Un PC che oltre ad essere veloce, scattante, facile da capire…vi faccia anche il caffè?E vi sveglia la mattina?Non so, volete rimanere a XP?Rimanete a XP, ma io lo metto quello strafottuto di 7, perchè in Beta mi piaceva proprio per prestazioni.

    27 Ott 2009, 10:27 pm Rispondi|Quota
  • #47Stewie

    Alessandro dice:

    Non capisco come si fa a dire ke windows 7 è più veloce di vista se hanno gli stessi requisiti minimi….. l’ho provato, e sarà ke uso linux, ma a me non sembra tutta sta velocità e sicuramente non tutta sta gran velocità rispetto a vista sp2…

    Provare per credere. Non basarti sui requisiti minimi letti da qualche parte. PROVARE.

    27 Ott 2009, 11:00 pm Rispondi|Quota
  • #48Bigeagle

    @ Alessandro:io ho provato, e ciò che ho visto va contro ciò che dici

    27 Ott 2009, 11:03 pm Rispondi|Quota
  • #49Stephen

    Dire di non installare Seven solo perchè ci sono troppe versioni mi pare assurdo.. -_-

    28 Ott 2009, 1:07 am Rispondi|Quota
  • #50budspanzer

    … allora con linux? Se sono troppe le versioni di seven… (si vabbeh, è un altro discorso… era una battuta!!)

    28 Ott 2009, 2:44 am Rispondi|Quota
  • #51alex1131

    A me i linari stanno veramente sulle scatole, perchè sono fuori dalla realtà, non so quanto per imbecillità e quanto per malafede…
    Linux ha tutti i pregi che dite su windows, ma quest’ultimo, anche se voi non lo ammetterete mai, ha un pregio che da solo vale + di tutti quelli di linux messi insieme: è semplice da usare e ha tutto il sw che vuoi!
    Il fatto è che i linari identificano il mondo con sè stessi, ma il pc è usato da tantissime persone, dal pensionato, alla casalinga, al ragazzetto va su facebook e della programmazione non frega nulla, che se ne sbattono ampiamente di quello che potrebbero imparare smanettando su linux…
    Mi fate arrabbiare quando dite se vuoi fare i giochetti resta su win…
    Sono commercialista e ben pagato, assai meglio di mio fratello programmatore.net, che prende la metà di me ed è stressato il triplo, sempre con lo spettro dei tagli in azienda, anche per chi ha il posto fisso…
    Ho provato linux, mi piaceva per molti aspetti + di win, ma c’erano sempre problemi che non si riuscivano a risolvere, dalla scheda audio ad altre cose, e alla fine sono tornato a win, forse sui forum avrei imparato come fare certe cose, ma i forum linux sono occupati da gente con la puzza al naso come nessuno, non ero degno a fare certe domande
    Dopo aver visto tutti i programmi su win non potrei mai tornare su linux, checchè ne dicano i lunari non c’è tutto il sw che c’è su win, salvo poi dirti che un certo sw che c’è su win ma non su linux “non mi serve”, come se me lo dovessero dire loro cosa mi serve e cosa no!!
    Vi giuro mi è capitato!!
    Non imparo come funziona un processo ? CHISSENEFREGA!! se mi dà problemi uso taskkiller e lo riavvio!!
    Ho la mia automobile che mi godo pienamente senza sapere come si smonta un motore o come cambiare la centralina elettronica, e allora ?
    Quindi smettetela di guardare gli altri dall’alto in basso, e non fate i portatori di luce!

    Uso xp, vista non l’ho mai installato perchè era una fregatura, se seven si confermerà un vista privato di difetti e un pò modernizzato (come dovrebbe essere) lo installerò senza pensarci 2 volte, alla faccia di linux

    28 Ott 2009, 9:03 am Rispondi|Quota
  • #52Alanj

    io aspetto almeno 2 anni poi si vedra se c’è qualche miglioramento, perchè purtroppo l’aggiornamento per windows update con XP non lo faranno + entro 2012…..(lo fanno apposta a costringere di comprare un altro sistema operativo -.-)

    28 Ott 2009, 9:15 am Rispondi|Quota
  • #53Stefano93

    Commento x l’articolo su Windows 7 (sette)

    @ riccardo:
    @ Picchiatello:
    Premetto che nn sono fan di nessun sistema operativo (non mi pagano micca se ne divendo uno o un altro xD) ma dire che xp è più veloce di 7 è una assurdità. Ma avete provato almeno una volta windows 7 (almeno la RC)? Non mi sembra proprio.
    Provate a copiare files per 500 Mb per esempio dall’hard disk a una chiavetta poi ditemi quanto ci ha messo 7 (o anche Vista) e quanto ci ha messo xp. So che starete pensando “la velocità di un SO non si misura solo dalla velocità di copia dei files”, allora provate a cronometrare il tempo di avvio dei 2 SO poi ditemi i risultati. Una cosa nella quale 7 e Vista sono peggiorati molto rispetto a xp è certamente lo spazio utilizzato dai 2 SO (da circa 2 giga e mezzo si è passati a 16!!), ma come solito la Microsoft (come poi la Apple, ecc.) non poteva fate tutto bene no?

    Stewie dice:

    Masmen dice:
    @ Stewie:
    Caro stewie, per avere windows 7 completo bisogna almeno spendere 299 euro per la versione professional ( io da un S.O. voglio il massimo ) leggiti i prezzi.

    Forse in italia.
    Acquistalo all’estero e spendi massimo 180 euro per la versione COMPLETA FULL RETAIL (non OEM) o chiamala come vuoi. Aprite la finestra, italia è un paese di ladri. e ripeto, due giorni fa mi è arrivata la versione HP RETAIL ed ho speso solo 60 euro. Acquistata da Amazon. In italia la stessa versione costa 90 EURO. La ULTIMATE su amazon costa 175 euro piu’ o meno. In italia non so, 300 come dici tu?

    Comprala anche x me grazie! xD

    28 Ott 2009, 10:23 am Rispondi|Quota
  • #54budspanzer

    @ alex1131:
    Certo che di gente strana se ne incontra davvero tanta.
    Linari… windowsiani… macchisti…
    la cosa più triste è che uno approfitti delle pagine di un blog per dispensare “imbecilli” e “gente in malafede”.
    Ovviamente ogni persona da agli altri solo ciò ha a disposizione e quindi che gli appartiene.

    Ci sono parecchi stupidi che stanno a tirarsela per spiegare operazioni semplici, nemmeno inventate da loro ma semplicemente imparate da altri, come una stringa da riga di comando o un trucco per fare funzionare una cosa. Ma a parte quelli, la comunità dei Linari, come li chiami tu, è formata dalla maggiorparte da persone gentili e disponibili. Trovo ingiusto che tu ti metta a sparare a zero.

    Aggiungo che sono daccordo con te sul fatto che un sistema operativo vada lasciato sedimentare un poco per poterlo prendere in considerazione per lavorarci davvero. Vista ha dimostrato i suoi limiti, W7 ha sicuramente migliorato le cose e con i vari aggiornamenti diventerà migliore di XP sotto moltissimi aspetti. Come XP ha fatto nei confronti di W200, o W2000 nei confronti di NT4. Alla M$ non sono stupidi.

    Chiudo dicendoti che l’odio o l’amore totale verso uno o l’altro, a mio parere è sempre un errore. Personalmente uso tutti e due i sistemi, a seconda delle necessità. Server e ufficio su linux, macchine virtuali e multimedia su win. Per il momento linux non ha le caratteristiche adatte a certe cose, e linux offre vantaggi per altre. Vedremo in futuro. Benvenga la concorrenza.

    Ciao

    28 Ott 2009, 11:21 am Rispondi|Quota
  • #55Stewie

    Stefano93 dice:

    Comprala anche x me grazie! xD

    Vai su amazon ti registri e lo compri.

    28 Ott 2009, 11:57 am Rispondi|Quota
  • #56Check

    Certo che i commenti dei “Linuxiani” mi fanno davvero ridere….

    Prima di dichiararvi “Linuxiani” sappiate che UBUNTU è la distribuzione degli “UTONTI” per definizione, dove tutto è automatizzato e dove anche un bimbo di 2 anni saprebbe divincolarsi.

    Alcuni addirittura dicono che solo l’1% delle persone potrebbe saper installare e far funzionare “UBUNTU” (ahahahahahaha) ridicolo !

    Provate a presentare (come conoscenze informatiche) l’uso di UBUNTU in qualche azienda informatica che cerca esperti di Linux e vedrete cosa vi verrà risposto.

    Purtroppo il mondo è pieno di gente che ne spara di caxxate per partito preso e quando non sà a cosa attaccarsi risponde che Linux è meglio di Windows(senza manco sapere il perchè), ops scusate, UBUNTU è meglio di Windows… bene… niente in contrario, e allora non postate commenti inutili se i vostri pensieri vanno solo verso una direzione(per partito preso) e tenetevi stretto il vostro super linux per deficienti (UBUNTU).

    Non capisco tutte le paranoie che vi create per le risorse utilizzate dal SO quando al giorno d’oggi i core 2 duo ed i quad core sono montati di default su quasi tutti i pc, quando si trovano HD da 350 gb, 500 e 700 a prezzi abbordabilissimi, quando le schede video ormai son quasi tutte prestanti e via dicendo…. se avete ancora un pentium 1 ed un hd da 10 gb è un problema vostro e non di tutti

    L’unico appunto sul quale si potrebbe essere d’accordo con voi è la parte economica ma da questa a dire che W7 non è un buon SO ne passa e soprattutto indica che NON lo avete nemmeno provato.

    Ciao Ubuntiani (ahahahaha)

    28 Ott 2009, 3:03 pm Rispondi|Quota
  • #57alex1131

    #budspanzer

    io ti parlo della mia esperienza personale con i forum linux e con i linari, poi se la tua è diversa tanto meglio, io ovviamente posso solo parlare della mia

    ma non mi pento di quello che dico, se si preferisce linux a win bene, ognuno ha le sue preferenze, ma odiare win a priori perchè non è free e qualcuno ci guadagna sopra (e pure molto) non lo sopporto, almeno non sono ipocrita e lo dico

    28 Ott 2009, 6:31 pm Rispondi|Quota
  • #58alex1131

    #budspanzer

    io ti parlo della mia esperienza personale con i forum linux e con i linari, poi se la tua è diversa tanto meglio, io ovviamente posso solo parlare della mia

    ma non mi pento di quello che dico, se si preferisce linux a win bene, ognuno ha le sue preferenze, ma odiare win a priori perchè non è free e qualcuno ci guadagna sopra (e pure molto) non lo sopporto, almeno non sono ipocrita e lo dico, spesso si offendono per certe osservazioni, ma a offendere chi preferisce win ci mettono un attimo, visto che si credono i portatori di luce

    28 Ott 2009, 6:36 pm Rispondi|Quota
  • #59Bigeagle

    @ Check:
    si hai proprio ragione, il motivo fondamentale per cui hanno un odio verso windows è il fatto dei soldi, infatti da quello che noto gli unici ad andare contro windows sono quelli che hanno linux che è gratuito, neanche uno che parla del mac os x leopard o meglio snow leopard, migliore di 7.

    ah approposito come linux il migliore in assoluto è opensuse

    28 Ott 2009, 6:40 pm Rispondi|Quota
  • #60Bigeagle

    si hai proprio ragione, il motivo fondamentale per cui hanno un odio verso windows è il fatto dei soldi, infatti da quello che noto gli unici ad andare contro windows sono quelli che hanno linux che è gratuito, neanche uno che parla del mac os x leopard o meglio snow leopard, migliore di 7.

    ah approposito come linux il migliore in assoluto è opensuse

    28 Ott 2009, 6:41 pm Rispondi|Quota
  • #61Silvio Mauceri

    Salve,
    normalmente leggo sempre molto volentieri il vostro sito perchè lo ritengo una ottima fonte di informazioni per quanto riguarda il mondo dell’informatica. Non commento mai ma questo articolo mi ha spinto a scrivervi: purtroppo mi sta facendo cambiare la stima e l’opinione che ho di voi e soprattutto dei vostri articoli. Ho installato Windows 7 e, appurato che va molto più veloce rispetto a Vista, ho trovato, pian piano, sia con l’aiuto di help online e sia con il fai-da-te, parecchie nuove funzionalità che mi hanno piacevolmente sorpreso. Non conosco altre realtà (Linux ed altri sistemi operativi che trovo nei commenti), ma ho trovato il vostro articolo assolutamente privo di senso, soprattutto riguardo i motivi per cui non installarlo. Ci sono tante versioni? E allora ? Costicchia, bah, il fatto che ci siano tante versioni credo sia per venire incontro alle diverse esigenze (ho acquistato la Home Premium in aggiornamento a Vista e l’ho pagato 129 euro: il che mi sembra davvero poco). E adesso posso dire di essere molto soddisfatto perchè ho tutto quello di cui ho bisogno. Per il troppo presto, vi consiglio di installarlo e di provarlo: per quanto mi riguarda ne sono rimasto entusiasta. Per il resto, beh, lasciamolo dire al mercato.. Peccato davvero, anche se non credo che con un utente in meno andrete sul lastrico 🙂 Silvio

    28 Ott 2009, 9:13 pm Rispondi|Quota
  • #62Bigeagle

    io penso sinceramente come diceva anche ceck, che il vero problema sono i soldi che costa(che non sono tanti), infatti gli unici a criticare 7 sono quelli che usano linux, gratuito. non c’è neanche una critica da parte di un possessore di un apple, io mo sarei aspettato una lotta tra snow leopard e 7, io sinceramente trovo che il linux non sarà mai paragonabile a windows.

    approposito secondo me il linux migliore è opensuse, al contrario di chi usa ubuntu

    28 Ott 2009, 9:19 pm Rispondi|Quota
  • #63flegias

    ma sì ma sì ma sì… uBuntu, è gratuito.. è gratuito, è gratuito.. sanno dire altro le persone ? solo che è gratuito. Io ci aggiungerei che ha il kernel più sicuro. STOP. Compatibilità con la stragran maggior parte dei programmi per lavoro ? quasi 0. Compatibilità con la super stragran maggior parte di giochi vecchi e nuovi ? meno di 0.
    Detto questo, perchè devo installarmi linux e non poter usare il 90% dei miei programmi ?
    STOP.

    Mac!!! Wow un MAC… Hai un MAC, cristo il mac è velocissimo, non si blocca mai ecc.. ecc.. HAHAHAHA e grazie!! spendi sulle 1000€ per prenderti un MAC ma mai nessuno pensa che se ci metti a paragone un pc con quella cifra hai addirittura di + !!!!!! tutti confrontanto l’elaborato di un mac da migliaia di euro con un pc che ne vale almeno la metà.. Detto questo vado avanti..

    7. Alzo le mani. Questa volta Microsoft ha dato QUASI il meglio di se.
    Punti a favore: l’elevata velocità, la grafica migliorata, molto user friendly, la gestione della ram, la compatibilità con vecchi sistemi (l’ho installato per prova su un vecchio pentium3 con 1 giga di ram, va da dio), inoltre lo sto usando da un bel po’, ad oggi nessun problema del tipo “errore dll” “arresto critico” “errore di sistema”, non ho dovuto fare nessun riavvio e nessun CTRL+ALT+CANC. Tanto di cappello a Microsoft.
    E in quanto al fatto che vi attaccate che è a pagamento ?? AHAHAH perchè quanti di voi hanno mai ACQUISTATO Windows nelle versioni ORIGINALI ?????? 😀
    L’unico vero aspetto di negatività potrebbe essere che il Kernel di 7 è praticamente lo stesso di XP, quindi i punti a sfavore è che è meno sicuro rispetto ai concorrenti e necessita ancora di un AntiVirus esterno, ma credo che sia stato tralasciato proprio per far uscire fra anni una nuova versione con un kernel ultrasicuro (altrimenti non producono + windows e non vendono +).

    Tutto scritto per esperienza personale. Non parlate solo per sentito dire o per ciò che pensate.
    Ci tengo a chiarire che non voglio criticare nessuno degli utenti.
    CIAO!!

    29 Ott 2009, 8:21 am Rispondi|Quota
  • #64Nik

    Premesso che ai tempi dell’uscita di XP sentivo gli stessi discorsi nei confronti di windows 2000 e windows 3.11 – xp nell’anno 2002 sembrava fosse un macigno, ti obbigava a cambiare tutto. Bene, utilizzo su un computer : windows xp professional 32 bit – 64 bit. Windows vista ultimate 64 bit e Windows 7 ultimate 64 bit – passo tranquillamente da un sistema operativo all’altro – Ho solo 4 giga di ram – e se devo dare un voto da uno a dieci dico questo:
    windows xp pro 32 bit = 7
    windows xp 64 bit = 4 (mai perfezionato)
    windows vista 32 bit = 5
    windows vista 64 bit = 5
    windows 7 ultimate 64 bit = 8

    il mac che mi sono comprato dopo aver venduto i suddetti sistemi operativi (tutti originali con relativo codice di attivazione) VOTO: 9 (il 10 non esiste per il momento) però finalmente non devo più riavviare, aggiornare, consentire, ottimizzare, e soprattutto non vedo più quella rotellina girare che mi stava facendo impazzire.
    Buon divertimento a tutti.

    30 Ott 2009, 11:58 pm Rispondi|Quota
  • #65alexio

    che palle però con sto linux..carino si, ma inesistente 0,07 di installato, il 90% del software sviluppato da amatori, quindi fatto per giocare (vedi gimp e simili). Per quanto riguarda win7? behh..è come dire.. perchè la rai non riesce a fare programmi migliori.

    30 Nov 2009, 10:45 pm Rispondi|Quota
  • #66Gio

    Ero e sono tutt'oggi un nostalgico di XP, ma dall'uscita di seven speravo in qualcosa di nuovo, in effetti dopo lo installato già da un po su un hardisk ATA di 10 anni fa, quindi lo scambio di file è rallentato ma nonostante questo, la mia viersione Enterprise 32 bit gira per adesso che è una favola.

    I Contro di seven riscontrati fino ad ora:

    1) Per copiare 340kb in una chiavetta NON PUò FARMI UNA BARRA DI CARICAMENTO!
    2) La barra laterale di una cartella è rimasta uguale a quella di VISTA inutile! A nessuno interessa mettersi roba nelle raccolte
    3) A parere mio la lista dei programmi (menu di avvio) è stata incasinata su XP i vecchi menù a comparsa laterale rendevano piu comoda la lettura e la struttura adesso e tutto ammucchiato!

    PRO
    per la maggior parte l'aspetto grafico e le comodità innovative, la più utile il raggruppamento con le anteprime…

    non lo si può paragonare neanke minimamente a VISTA che è stato un fallimento totale…

    5 Dic 2009, 3:09 pm Rispondi|Quota
  • #67jgor

    Ciao io sto usando windows 7 ultimate e fa veramente schifo! Crea gli stessi problemi di vista agli inizi! (driver ecc) Ho notato che vista dopo aver installato il service pack 1 e 2 va veramente bene e molti problemi sono stati risolti! w7 non vede assolutamente niente e dopo avere aggiornato tutto x vista tocca riaggiornare nuovamente sia driver che gran parte dei programmi! Secondo me e' un spesa inutile! L'unica cosa che ha di bello e' la grafica e supporta directx migliori ma x ora e' presto x queste cose! Forse saro' l'unico in tutta italia a non saperlo far funzionare ma a mio parere preferisco aspettare i service pack ciao!

    26 Dic 2009, 2:21 pm Rispondi|Quota
  • #68Mauro

    Mi fanno sorridere i commenti contro la velocità di 7 e la sua stabilità. Cioè tutti i commenti che ho letto di quelli che LO HANNO PROVATO dicono che va a meraviglia mentre quelli che lo criticano non ho letto traccia di "l' ho provato e fa schifo".
    Siccome non voglio convincere nessuno dico semplicemente la mia stando ai fatti,
    Ho un pc di 5 anni fa con pentium 4 e con 512Mb di ram. L' ho installato e va perfettamente, certo non nego che la velocità non è al top ma posso tranquillamente fare tutto e persino giocare con diversi giochi odierni. Sarà un caso? L' ho anche installato su un altro pc con Pentium M sempre con 512Mb. La cosa più bella a primo impatto è stato il fatto che non c' era bisogno di possedere cd per installare i driver (finalmente) infatti ha fatto tutto lui. Ah Windows Ultimate ovviamente che a dire di Microsoft i requisiti sarebbero 2Gb di ram, alla faccia.
    Evitate di dire stronzate

    11 Lug 2010, 8:51 pm Rispondi|Quota
  • #69dredd

    su XP HOMM5 girava benissimo, su 7 neanche a parlarne

    4 Lug 2011, 8:28 am Rispondi|Quota
  • #70dredd

    provate a trovare la vera storia di Microsoft (anni 70) non quella che gira su wikipedia, ma quella della DR, per esempio; e scoprirete interessanti novità.

    4 Lug 2011, 8:34 am Rispondi|Quota
  • #71alessandro

    Stiamo ai fatti.
    Io ho un computer Asus 10,1” pollici con Intel Atom N450 e un 1 Gb di RAM oltre a 232 GB
    Stando che ho provato tutte le versioni Windows da2000 in poi e anche linux. Posso dire che:
    LINUX versioni:
    UBUNTU
    E’ un sistema schifoso con molti comadi da riga di comando es. sudo passwd e simili e impossiblità di scaricarsi dove vuoi i programmi, tranne se non sei un sapientone informatico.
    GENTOO
    Solo per programmatore. Evito i commenti.
    DEBIANS
    Utilizzo buono ma complicato, pochi programmi e difficoltà estreme nel ESTRARRE UNA CARTELLA ZIP!!
    Suse
    Il miglior sistema Linux. Buono peccato per alcune defiaciance mostruose sulla multimedialità.
    Windows
    2000: buono, peccato per la grafica
    XP: il migliore SO per prestazioni incredibilmente non sicuro
    Vista: iperprotettivo e quindi schifosamente lento con 3000 autorizzazioni grafica da film di cinema, con prestazioni incredibilmente lente.
    7: IL MIGLIORE, BLIANCIA AL MEGLIO LA GRAFICAE L’ESTETICA CON LE PRESTAZIONI E LA SICUREZZA, CERTO C’E’ ANCORA DA MIGLIORARE PERO’ IL PASSO PIU’ IMPORTANTE E’ GIA STATO FATTO.

    17 Set 2013, 4:58 pm Rispondi|Quota