Geekissimo

Chrome OS disponibile per il download, solo per macchine virtuali [video]

 
Andrea Guida (@naqern)
21 Novembre 2009
44 commenti

Come era lecito attendersi, a pochissime ore dalla sua presentazione ufficiale, Chrome OS gode già di una copia non ufficiale trapelata sulla grande rete.

Il sistema di ‘big G’, come evidenziato nel nostro post di ieri, non sarà installabile su macchine pre-esistenti. Ne consegue che quella attualmente disponibile non è un’immagine ISO da provare come ci pare e piace, bensì un file vmdk da utilizzare esclusivamente mediante delle macchine virtuali.

Correte quindi ad installare VirtualBox o VMWare (se non l’avete già fatto), prendetevi cinque minuti di tempo libero e rimboccatevi le maniche: grazie alla guida presente di seguito, stiamo per fare il nostro primo incontro ravvicinato con Chrome OS!
  1. Scaricare l’archivio con l’immagine di Chrome OS da qui (torrent) o qui (con registrazione);
  2. Estrarre l’immagine vmdk dall’archivio scaricato in una cartella qualsiasi;
  3. Avviare VirtualBox;
  4. Cliccare sul pulsante Nuova;

  5. Fare click su Avanti;
  6. Digitare Chrome OS nel campo Nome;
  7. Selezionare Linux dal menu a tendina collocato accanto alla voce Sistema operativo;
  8. Selezionare Other Linux dal menu a tendina collocato accanto alla voce Versione;
  9. Fare click su Avanti;
  10. Impostare minimo 512MB come dimensioni della RAM virtuale;
  11. Fare click su Avanti;
  12. Mettere il segno di spunta accanto alla voce Usa un disco fisso esistente;
  13. Cliccare sul pulsante a forma di cartella;
  14. Fare click sul pulsante Aggiungi;
  15. Selezionare l’immagine vmdk di Chrome OS;
  16. Fare click su Seleziona;
  17. Cliccare sul pulsante Avanti e poi su Fine;
  18. Evidenziare la macchina virtuale appena creata (Chrome OS) e cliccare sul pulsante Impostazioni;
  19. Selezionare la voce Rete dall’elenco collocato nella parte sinistra della finestra;
  20. Selezionare la voce Scheda con bridge dal menu a tendina collocato accanto alla voce Connessa a (altrimenti la connessione non funzionerà);
  21. Fare click su OK;
  22. Avviare la macchina virtuale;
  23. Effettuare il login a Chrome OS utilizzando i propri dati di accesso a Gmail.

Musica | Jamendo
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Chrome OS: come installarlo su USB, HDD e Virtual Machine, the easy way

Chrome OS: come installarlo su USB, HDD e Virtual Machine, the easy way

Sarò strano, ma dopo aver conosciuto i primi (presunti) dettagli su Windows 8, m’è venuta una gran voglia di Chrome OS. Così ho aperto Google Reader per cercare qualcosa di […]

Chrome OS: come avviarlo da una penna USB (Live)

Chrome OS: come avviarlo da una penna USB (Live)

Come ormai noto ai più, Chrome OS debutterà sul mercato solo a 2010 inoltrato. Ma noi, da bravi geek, abbiamo già trovato un modo per averlo sui nostri computer, sia […]

Chrome OS svelato ufficialmente: ce la farà a contrastare Windows?

Chrome OS svelato ufficialmente: ce la farà a contrastare Windows?

Googleplex, Mountain View (California) – Dopo tante chiacchiere e mesi di trepidante attesa, Casa Google ha finalmente tolto i veli da Chrome OS, il suo sistema operativo per computer basato […]

Google Chrome per Chrome OS trapelato in rete: prova su strada [video]

Google Chrome per Chrome OS trapelato in rete: prova su strada [video]

Qualche giorno fa, i server FTP del progetto open source Chromium, quello su cui è basato il browser Google Chrome, hanno erroneamente ospitato una versione preliminare del navigatore che sarà […]

Chrome OS non ufficiale: prova su strada (video)

Chrome OS non ufficiale: prova su strada (video)

Alquanto incuriositi dallo spazio riservatogli da alcuni tra i più popolari siti Internet del mondo geek, abbiamo deciso di tastare con mano le potenzialità di Chrome OS e filmare la […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Francesco

    Domanda forse stupida: funziona anche su Mac, ovviamente tramite virtual machine?

    21 Nov 2009, 11:21 am Rispondi|Quota
    • #2Diego

      Sicuramente si… tralaltro esiste una versione Mac di VirtualBox che graficamente è identica a quella Windows e a quella Linux. Stessa identica procedura

      21 Nov 2009, 11:34 am Rispondi|Quota
  • #3Freddy

    Ma per permetterti di accedere alla pagina delle Web Applications bisogna inserire un account “[email protected]”….e chi ce l’ha?

    21 Nov 2009, 11:35 am Rispondi|Quota
    • #4Andrea Guida

      per quello penso che bisognerà aspettare ancora un po'…

      21 Nov 2009, 11:47 am Rispondi|Quota
  • #5garf02

    Io ho utilizzato un account [email protected] ed ha funzionato.

    21 Nov 2009, 12:05 pm Rispondi|Quota
  • #6Jerry

    Grande guida!!!

    21 Nov 2009, 12:17 pm Rispondi|Quota
  • #8Thunder Drako

    Non riesco ad accedere a Internet…in rete in "Tipo di Scheda" cosa hai?
    Perché con PCNet-FAST III, Scheda con Bridge e eth0 non mi va

    21 Nov 2009, 1:06 pm Rispondi|Quota
    • #9Andrea Guida

      come puoi vedere nel video, io ho proprio PCNet-FAST III e funziona perfettamente…

      21 Nov 2009, 2:23 pm Rispondi|Quota
  • #10Keyv

    A me mi dice che non sono connesso: Network not connected and offline login fail

    21 Nov 2009, 1:39 pm Rispondi|Quota
    • #11Andrea Guida

      hai impostato "scheda con bridge"? Altrimenti non funziona.

      21 Nov 2009, 2:24 pm Rispondi|Quota
      • #12Marco Zerbinati

        Ciao Andrea anche io ho lo stesso problema di Kevy, ho impostato tutto come dice il video, il sistema parte ma dice Network not connected and offline login fail
        UFFA 😉

        21 Nov 2009, 2:47 pm Rispondi|Quota
      • #13Keyv

        si l'avevo già fatto ma nnt…sempre errore

        21 Nov 2009, 2:56 pm Rispondi|Quota
    • #15Michele Dona

      idem. . . qualcuno ha risolto?

      22 Nov 2009, 1:58 pm Rispondi|Quota
  • #16R4MP4G3

    Santo cielo….che boiata pazzesca…praticamente non posso fare NIENTE se non navigare…che me ne faccio? non ha nemmeno mezza funzione da OS normale…..praticamente inutile O_O che poi sia tutto basato su web app è un'altra bella boiata!xD

    21 Nov 2009, 2:05 pm Rispondi|Quota
    • #17Dukko

      Prova a pensare prima di scrivere, che ne dici?
      Chrome OS è fatto per i netbook, per chi viaggia e vuole velocità e praticità.
      L'idea dello storage online dei dati è geniale, secondo me, se vista in quest'ottica.
      Ti si scarica il netbook? Poco male, ti infili in un internet cafè e continui a lavorare.
      Oppure, hai bisogno di controllare un file importante, ma non hai il tuo netbook dietro? Usi quello del compagno di corso o del collega.
      OVVIAMENTE non è pensabile che sostituisca un OS per un fisso, palese. Però per i netbook sarà una manna.

      21 Nov 2009, 3:12 pm Rispondi|Quota
    • #18bista92

      pensa che è stato fatto proprio per questo!

      22 Nov 2009, 9:43 am Rispondi|Quota
  • #19LoVid8

    Non ho capito niente, ma tu resti un grande!

    21 Nov 2009, 2:32 pm Rispondi|Quota
  • #20LoVid8

    Tra l'altro, non è male questo nuovo sistema per i commenti..

    21 Nov 2009, 2:33 pm Rispondi|Quota
  • #21Dukko

    Proviamo un po.
    Ah, comodo questo aggiornamento, un account in più per postare mi serviva proprio.

    21 Nov 2009, 3:04 pm Rispondi|Quota
  • #22Marco

    io ho selezionato la scheda di rete wireless e tutto è andato bene… anche se a volte si blocca, comunque questo sistema operativo non è nulla di nuovo… ce ne sono tantissimi di sistemi on line del genere…

    21 Nov 2009, 3:12 pm Rispondi|Quota
  • #23nigredo

    ciao ragazzi mi servirebbe una mano, ho seguito le istruzioni passo passo e tutto pareva filare per il verso giusto poi però m'impedisce il log in (le istruzioni le ho seguite alla perfezione, bridging compreso) ma arrivato mi dà il frustrante messaggio network fail ecc.
    io ho una connessione fastweb, potrebe essere questo il problema?
    mi fareste sapere?
    grazie tantissime e buona sabato

    21 Nov 2009, 3:48 pm Rispondi|Quota
    • #24Andrea Guida

      non saprei, io ho provato con una adsl alice…. aspettiamo i commenti di qualcun altro che ha fastweb per vedere se ha riscontrato gli stessi problemi 😉

      ciao!

      21 Nov 2009, 4:00 pm Rispondi|Quota
    • #25Franky

      Anche io ho lo stesso problema con connessione Fastweb.
      Domani provo in ufficio e vediamo che succede.

      22 Nov 2009, 9:19 pm Rispondi|Quota
  • #26Gherion

    Qualcuno è riuscito a metterlo in Full screen? Se lo faccio mi resta la finestra a centro schermo piccola di Chrome e tutto intorno nero.

    Qualcuno mi sa dire come si aggiungono le APPS nelle tab? A causa di un crash ho perso le due due di defoult Mail e Caledar e non riesco a rimetterle.

    21 Nov 2009, 4:21 pm Rispondi|Quota
  • #27Luca

    Io l’ho provato ieri sera appena saputa l’esistenza della macchina virtuale. Ma più che un Sistema Operativo, se proseguirà per questa via, in realtà è simile più ad un applicazione chiusa. Se questo è un modo per contrastare il dominio di Windows allora siamo molto lontani, e per ora vedo solo come valida alternativa Mac OS X e Ubuntu 9.10, molto deluso da quello che ho visto.

    21 Nov 2009, 5:38 pm Rispondi|Quota
  • #28Gherion

    Diventerebbe interessante se fosse Bootabile da penna USB, se lavorassero ad un metodo efficiente e veloce d installazione dei drivers indispensabili Onthefly, potrebbe essere eccezzionale avere un sistema operativo tascabile con sempre tutti i propri dati sincronizzati, in questo modo potrebbe essere una estensione di win-macos-ubu, anzichè un loro sostituto, visto che non mi sembra che per l'approccio che hanno deciso di seguire possa essere un loro concorrente diretto.

    21 Nov 2009, 5:30 pm Rispondi|Quota
  • #29Davide

    non riesco a selezionare Scheda con bridge, da' errore… sigh!

    21 Nov 2009, 6:01 pm Rispondi|Quota
  • #30DeMura

    Io ho lo stesso problema di Keyv. Come risolverlo?

    21 Nov 2009, 6:50 pm Rispondi|Quota
  • #31LINUZ

    “valida alternativa Mac OS X”? Ma stiamo scherzando?
    Al massimo è un’alternativa di Google Chrome 🙂
    Io amo moltissimo Google, uso TUTTI i loro servizi, compreso l’appena nato Wave, ma se davvero è QUESTO Chrome OS sono deluso.
    Secondo me ci sorprenderanno…

    22 Nov 2009, 12:15 am Rispondi|Quota
  • #32cinque883

    per favore non scherziamo….definirlo alternativa a macosx e linux vuol dire non conoscere questi Os…..per il resto non coment

    22 Nov 2009, 1:44 am Rispondi|Quota
  • #33outrun

    Interessante

    22 Nov 2009, 6:49 am Rispondi|Quota
  • #34Nemo

    Forse è un po' presto per giudicare un prodotto che uscirà tra un anno, e non penso abbiano intenzione di porlo come alternativa ai maggiori sistemi operativi, per evidenti differenze 'strutturali'.

    22 Nov 2009, 10:02 am Rispondi|Quota
  • #35Alex

    Orribile OS… è destinato a fallire! Auguri Google

    22 Nov 2009, 11:00 am Rispondi|Quota
  • #36Dukko

    L'OS così come è su un fisso non ha alcun senso.
    Ma era ovvio.
    Aspetto di vedere i primi netbook con Chrome OS sopra per esprimermi.
    Ma suppongo saranno ottimi.

    22 Nov 2009, 2:29 pm Rispondi|Quota
  • #37Francesco Racano

    raga cercate in giro hanno creato anche la versione bootabile via usb 😉

    25 Nov 2009, 9:33 am Rispondi|Quota
  • #38Francesco Racano

    raga eccovi anche la versione live cd 😉

    http://www.getchrome.eu/download.php

    25 Nov 2009, 9:37 am Rispondi|Quota
  • #39Francesco

    raga eccovi la versione usb 😛 c'è solo da fare un piccolo magheggio prima 😛
    ovvio che per utilizzarlo dovete avere un pc che possa effettuare il boot da usb

    http://www.makeuseof.com/tag/download-google-chro

    chiedo scusa nel caso non fosse possibile postare link esterni 😉

    25 Nov 2009, 8:41 am Rispondi|Quota
  • #40Fabrizio Linuz Rinaldi

    Comunque penso che potrebbe portare i computer lowcost per i paesi più poveri a prezzi davvero MINIMI in quanto ha requisiti minimi praticamente inesistenti ed è open source… vedremo..

    25 Nov 2009, 2:55 pm Rispondi|Quota
  • #41Francesco Racano

    si ma…i paesi piu poveri mancano della cosa essenziale nella maggior parte dei casi, del collegamento a internet 😉 capisco il linux….ma questo no..

    25 Nov 2009, 3:55 pm Rispondi|Quota
  • #42Davide

    Anche io ho appena finito di utilizzarlo. Non sono riuscito a metterlo in full screen (e credetemi ho cercato dappertutto con tutti i tasti). Mi capita che a volte il mouse sfugga dalla cornice interna di comando anche se non sono nemmeno vicino al perimetro della finestra virtuale… vabbè!
    Cmq anche secondo me, più che OS qui si tratta di un piccolissimo sistema per navigazione e fare qualche cazzatina, tipo calcolatrice, notepad o altro. Ma come già dicevate siamo mooolto lontani dal chiamarlo sistema operativo.

    12 Mag 2011, 7:44 pm Rispondi|Quota
  • #43Simone

    secondo me questo è google chrome modificato leggermente. Basta andare nelle impostazioni per capirlo. Spero che Google faccia delle modifiche perchè i netbook con questo sistema non li venderanno mai!

    30 Mag 2011, 7:58 pm Rispondi|Quota
  • #44antonino

    come mai mi dice che non mi supporta il kernerl della cpu quando avvio la macchina virtuale ???

    22 Nov 2011, 1:45 pm Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. Chrome OS: cinque cose che non è - Geekissimo