Geekissimo

Firefox 3.5 e VirtualBox 3.0 finalmente tra noi. Cosa dobbiamo aspettarci?

 
Andrea Guida (@naqern)
1 Luglio 2009
21 commenti

Anche se fuori c’erano circa trenta gradi all’ombra, ieri per molti geek è stato un Natale in anticipo, un Natale all’insegna dell’open source.

Come molti di voi ben sapranno, infatti, hanno debuttato le nuove versioni di due tra i programmi a sorgente aperto più popolari al mondo: Firefox 3.5 e VirtualBox 3.0, entrambi caratterizzati dall’introduzione di funzionalità estremamente interessanti.

Iniziamo con l’amatissimo browser del panda rosso che, com’era lecito attendersi, ha tentato di riprendere alcuni degli elementi che hanno decretato il successo del navigatore Chrome di Google, primi fra tutti la navigazione anonima (accessibile dal menu “Strumenti“), la possibilità di aprire nuove finestre trascinando le schede fuori dalla finestra principale del browser e la velocità di avvio del programma che pare sensibilmente migliorata, così come la gestione della RAM (che in Chrome fa abbastanza pena, ndr).


Altre interessanti novità di Firefox 3.5, che è installabile come un comune aggiornamento della versione 3.0.x, riguardano il netto miglioramento del motore javascript (ottimo per le web-apps), l’integrazione di una versione aggiornata e più veloce del motore Gecko, il supporto per la tecnologia HTML5 (con video ed audio tag), un rispetto ancora più rigoroso degli standard e la funzionalità di geolocalizzazione.

Com’è? Da una prima, brevissima, prova su strada, la nuova incarnazione del browser di Mozilla sembra confermare tutte le buone impressioni date dall’ultima release candidate. La maggior parte delle estensioni è già compatibile (tranne “all-in-one gestures”, sob!) e la velocità di navigazione, specie su servizi on-line come quelli di Google, è nettamente migliorata. Aggiornamento più che consigliato.

Quanto a VirtualBox 3.0, come anticipato in precedenza, la novità più interessante risponde al nome di supporto a Direct3D 8/9 ed OpenGL 2.0 che, detta in parole povere, consente di riprodurre i videogame di ultima generazione ed i programmi che fanno un uso avanzato delle schede video su macchine virtuali animate da Windows, Linux e Solaris.

A questo, però, bisogna aggiungere anche un piacevole incremento delle prestazioni (specie quando si usano più processori virtuali) ed un supporto migliorato a vari componenti hardware. Senza dimenticare le innovazioni “già note”, come la miglior sincronizzazione di cartelle tra host e guest di Windows e Linux, i piccoli/grandi cambiamenti nell’interfaccia utente e qualche nota dolente, come la registrazione gratuita “forzata” ai servizi on-line di Sun.

Il download di Firefox 3.5 è effettuabile da questa pagina (8MB circa), quello di VirtualBox 3.0 da qui (63MB). Allora, siete pronti ad assaggiare un po’ di “open source power“?
Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Firefox, 3 estensioni per rendere utili le schermate di errore che compaiono quando un sito è irraggiungibile

Firefox, 3 estensioni per rendere utili le schermate di errore che compaiono quando un sito è irraggiungibile

Quasi incredibile ma vero, grazie a Firefox e le sue inesauribili estensioni, anche quello che è uno degli elementi più odiati dai geek di tutto il mondo: la pagina di […]

Le 10 migliori innovazioni apportate in Firefox 3

Le 10 migliori innovazioni apportate in Firefox 3

Ormai, dopo circa 17 mesi passati a provare sue versioni alpha, beta ed RC l’arrivo della versione finale di Firefox 3 è davvero alle porte (è infatti prevista la sua […]

Come essere sicuri quando si utilizzano PC e connessioni Wi-Fi pubbliche

Come essere sicuri quando si utilizzano PC e connessioni Wi-Fi pubbliche

Quasi ogni geek, almeno una volta nella vita, ha a che fare con dei computer pubblici che molte volte si appoggiano su reti Wi-Fi pubbliche. Una situazione del genere può […]

Ridurre drasticamente il peso di Mozilla Firefox sulla RAM con Firefox Ultimate Optimizer, o no?

Ridurre drasticamente il peso di Mozilla Firefox sulla RAM con Firefox Ultimate Optimizer, o no?

Sono molti a sostenere che Mozilla Firefox sia il browser migliore del mondo, fatto sta che però, nonostante qualche piccolo miglioramento graduale, c’è un problema che affligge questo ottimo software […]

Firefox, come organizzare i motori di ricerca in cartelle e copiare automaticamente il testo selezionato

Firefox, come organizzare i motori di ricerca in cartelle e copiare automaticamente il testo selezionato

Cari geek vicini e lontani, oggi torniamo a parlare di Firefox, il mitico browser open source che, grazie alla infinite funzionalità donategli dalle estensioni, non smetterà mai di stupirci. Per […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1invernomuto

    Se devo essere onesto non ho visto tutti questi gran miglioramenti prestazionali in firefox 3.5, specie per quanto riguarda la velocità di interpretazione di javascript, mentre, nonostante dopo l’avvio occupi ancora un quantitativo spropositato di ram (specie con diverse estensioni installate), il sistema di garbage sembra migliorato molto evitando che i leak causino un aumento sporopositato della memoria occupata. A parte questo non vedo nelle novità introdotte grande utilità.
    Altro discorso per VirtualBox, sempre più performante e sempre più adatto ad un uso anche professionale (Supporto DirectX/OpenGL non significa solo videogiochi…)

    1 Lug 2009, 10:33 am Rispondi|Quota
  • #2antcal

    Salve, ottimo post complimenti. Avrei un problema con win 7 virtualizzato : è come se l’accelerazione 3d fosse disattivita, infatti se provo a cambiare screen saver mi da “La scheda grafica non supporta gli screen saver” oppure non è possibile settare la modalità aero, così come tutto il resto è alquanto poco fluido. Qualcuno ha lo stesso problema?

    1 Lug 2009, 10:36 am Rispondi|Quota
  • #3Geniaccio

    @ antcal:

    purtroppo anche io non riesco ad abilitare la mia scheda video, una ATI. ho spuntato la voce accelerazione 3d ma niente. non so se sto sbagliando io. c’è qualcuno che sa cosa bisogna fare per abilitare la scheda video?

    1 Lug 2009, 10:47 am Rispondi|Quota
  • #4Paolo

    Ciao a tutti.
    Ho installato Firefox 3.5 solo riscontro un problema. Le immagini eccessivamente più scure rispetto all’immmagine originale. Sapete mica come risolvere?

    1 Lug 2009, 10:49 am Rispondi|Quota
  • #5danymally

    Firefox è una meraviglia.. e barva mozilla… ci hai fatto aspettare un pò ma alla fine è servito a molto!

    1 Lug 2009, 10:49 am Rispondi|Quota
  • #6Spiderjin

    @ Paolo:
    Ti informo che ora vedi le immagini con i loro veri colori… In pratica ora Firefox 3.5 supporta i profili colore come altri browser tipo Safari, in questo modo dovresti vedere le immagini colorate con i giusti colori, la saturazione ecc…
    Anche firefox 3.0.x li supporta ma sono disattivati in quanto consumano troppa memoria e rallentano la firefox… ora con il 3.5 il problema è stato risolto! 😉

    1 Lug 2009, 11:04 am Rispondi|Quota
  • #7Gnegnus

    Firefox 3.5 è davvero bello. Si vede che è un progetto più che maturo che non ha niente da invidiare alla concorrenza.
    Ora bisogna solo che rilascino Google Gears compatibile con 3.5 e sarà perfetto. =)
    Peccato però per quel 93/100 nel test Acid3. Se avessero fatto uno sforzino in più l’avrebbero fixato, però l’attesa era ormai troppa! =)

    1 Lug 2009, 11:35 am Rispondi|Quota
  • #8Gospel

    Ma perché panda?
    A parte questo, google gears non è compatibile, quindi per ora non posso aggiornare.
    Ho provato su un altro mac e sembra molto buono comunque.

    1 Lug 2009, 11:38 am Rispondi|Quota
  • #9Diego

    Per quanto mi riguarda invece la velocità di avvio è calata notevolmente, se prima ci metteva qualche istante a volta arriva ai 20 secondi!

    1 Lug 2009, 12:03 pm Rispondi|Quota
  • #10mario

    scusate ma non dovrebbe uscir el’aggiornamento direttamente tramite firefox?

    1 Lug 2009, 12:55 pm Rispondi|Quota
  • #11Gospel

    Infatti esce… 🙂

    1 Lug 2009, 12:57 pm Rispondi|Quota
  • #12cigAro

    scusate ma, in pratica con la 3.5 nessun plugin è compatibile… non funziona niente, a qualcuno funzionano?

    1 Lug 2009, 1:01 pm Rispondi|Quota
  • #13lumo

    Per antcal e Geniaccio:
    Prima dovete installare le guest additions , poi abilitate la funzione.
    Per ora è sperimentale quindi non aspettatevi che per forza funzioni.

    1 Lug 2009, 1:17 pm Rispondi|Quota
  • #14dark0

    grazie bel post

    1 Lug 2009, 1:34 pm Rispondi|Quota
  • #15antcal

    @ lumo:
    Le guest additions valgono per ubuntu e io sono sotto win.

    1 Lug 2009, 1:56 pm Rispondi|Quota
  • #16GoodSpeed

    antcal dice:

    @ lumo:
    Le guest additions valgono per ubuntu e io sono sotto win.

    Le guest addition valgono SIA per UBUNTU che per WINDOWS che per qualsiasi OS guest.

    1 Lug 2009, 2:04 pm Rispondi|Quota
  • #17Alessandro

    cmq c’è sempre l’annoso problema dell’esborso di RAM …. inconcepibile a mio avviso

    1 Lug 2009, 4:13 pm Rispondi|Quota
  • #18giovanni

    A me non pare affatto più veloce dei precedenti… e come da anno a questa parte con una velocità inferiore a safari e opera…
    L’unica cosa che lo tiene in vita solo le addons…

    1 Lug 2009, 5:12 pm Rispondi|Quota
  • #19Le Favà

    Secondo me è migliorato. E di molto anche. lo trovo più reattivo, l’apertura può pur essere ancora di 3-4 secondi, mica mi uccido.
    Funziona con quasi tutti i miei plug in, e lo trovo migliore di Chrome. Forse opera gli tiene testa. Safari invece è megliorato ma pecca di molte cose.

    1 Lug 2009, 8:06 pm Rispondi|Quota
  • #20@nonimo

    @ Diego:
    Non posso che darti ragione. Abbiamo aspettato tanto tempo per cosa?
    La velocità di apertura delle pagine web è migliorata, sono state aggiunte alcune funzioni utili, ma occupa molta RAM, gli ci vuole moltissimo tempo per effettuare il primo avvio (prima già in 7 sec. era pronto, oggi sono stato 15 sec.!!!) e le prestazioni non erano quelle che tutti si aspettavano (ad esempio, con l’Acid test arriva solo a 93).

    E’ vero che Chrome occupa molta più RAM, ha poche estensioni (perchè le hanno introdotte da poco) però è molto più performante di Firefox. Così come Opera, non avrà tutte le funzioni di FF, ma arriva a 100 su 100 con l’Acid test.

    Non sono molto soddisfatto dal lavoro di Mozilla. Tanti mesi di lavoro per fare un prodotto già sorpassato da altri.

    2 Lug 2009, 9:30 am Rispondi|Quota
  • #21asdhjabds

    madò che schifo ff 3.5

    mi diventa grigio dopo pochi minuti e non posso piu navigare..e devo riavviarlo..passo a safari..ho disinstallato ff

    safari va una bomba

    13 Lug 2009, 7:28 pm Rispondi|Quota
Trackbacks & Pingback
  1. diggita.it
  2. Firefox 3.5 non è veloce quanto Chrome, ma i download sono già a quota 5 milioni - Geekissimo
  3. VirtualBox: creare collegamenti per avviare macchine virtuali senza passare per la finestra principale del programma - Geekissimo
  4. Tips Lounge: aggiungere gestures a Firefox 3.5 - TheAppleLounge
  5. Firefox 3.5 e il multi-touch di un MacBook - Geekissimo
  6. Firefox supera il 30% di quota di mercato, IE in continuo declino - Geekissimo
  7. Firefox 3.5: velocizzare l’avvio su Windows - Geekissimo