Geekissimo

Twitter costerà 5 dollari al mese, se volete usare le Vocali!

 
Desiree Catani
1 Aprile 2013
2 commenti

Twitter fu praticamente il primo servizio a lanciare dei messaggi riassunti per non lasciare libero sfogo ai propri utenti. Coloro che soggiornano sul social network cinguettante hanno la possibilità di inserire post composti solo da un certo numero di caratteri che, ovviamente, possono comprendere vocali, consonanti ed anche caratteri speciali.


L’uccellino azzurro ha deciso di rendere ancora più compatta la comunicazione tramite la sua piattaforma, per tale motivo ha stabilito che lo vocali saranno solo un lusso per pochi. Se non volete utilizzare solo ed esclusivamente le consonanti preparatevi a pagare 5 dollari al mese. Se, invece, preferite risparmiare tale somma, date il benvenuto a Twttr, il nuovo social network che dice addio totalmente ad ogni vocale (il nome è stato, appunto, privato delle vocali).

Il servizio Premium è stato presentato sul Blog ufficiale di Twitter in cui lo staff specifica anche il perché di questo innovativo sistema di comunicazione. Per far capire ancora meglio di cosa stanno parlando, al post vengono allegati degli screenshot di alcuni tweet privati di ogni vocale, come ad esempio quello di Barack Obama.

Che ne pensate di questa nuova incredibile trovata? Jack Dorsey ha trovato un’altra idea che spacca?

Ok ragazzi, torniamo seri: Twitter non vi leverà mai le vocali. Si tratta solo ed esclusivamente di un divertente Pesce d’Aprile! Nell’annuncio incredibile del social network è presente anche un link alla pagina ufficiale del nuovo servizio Twttr che non rimanda alla schermata che spiega tutte le sue potenzialità, bensì alla scritta “Happy April fool’s day” e, soprattutto, vi permette di condividere lo stesso messaggio in stile Twttr: “Hppy prl fl’s dy #nvwls”.

Dopo Google, dunque, anche Twitter vi augura un Buon Primo Aprile!

[ Via | mashable ]

[ Photo Credits | Blog Twitter ]

Potrebbe interessarti anche
Articoli Correlati
Twitter, le copertine per i profili arrivano per tutti e diventano obbligatorie

Twitter, le copertine per i profili arrivano per tutti e diventano obbligatorie

Nel mese di settembre il social network dell’uccellino azzurro aggiunse le copertine. Twitter, dunque, aveva deciso di intraprendere la stessa strada di Facebook e di dare un volto più significativo […]

Collegare la propria pagina fan di Facebook a Twitter

Collegare la propria pagina fan di Facebook a Twitter

In passato abbiamo affrontato svariate volte il come pubblicare post da Facebook a Twitter, con l’utilizzo di applicazioni aggiuntive o componenti di determinati browser; attraverso pochi e semplici passi è […]

SiftLinks, trasformare l’insieme di link pubblicati su Twitter in un feed-RSS

SiftLinks, trasformare l’insieme di link pubblicati su Twitter in un feed-RSS

Tutti coloro che utilizzano Twitter con una certa frequenza senz’altro ben sapranno cosa significa doversi ritrovare a destreggiarsi nel visionare tutti i vari ed eventuali tweets con il rischio di […]

La classifica delle fonti più influenti su Twitter

La classifica delle fonti più influenti su Twitter

Come abbiamo più volte ripetuto, Twitter ha fondato il suo grande successo sull’ampia libertà d’azione che ha offerto ai suoi utenti, i quali nel tempo hanno contribuito con prassi, sintassi […]

Tweetmondo, ricercare geograficamente amici vecchi e nuovi

Tweetmondo, ricercare geograficamente amici vecchi e nuovi

Ecco un interessante applicazione online per Twitter, ideata con il presupposto di rendere più facile la ricerca di persone che rientrano già nelle nostre conoscenze ma ovviamente offrendo anche l’opportunità […]

Lista Commenti
Aggiungi il tuo commento

Fai Login oppure Iscriviti: è gratis e bastano pochi secondi.

Nome*
E-mail**
Sito Web
* richiesto
** richiesta, ma non sarà pubblicata
Commento

  • #1Anima

    HHHHHHH! *rst frgrs*

    1 Apr 2013, 3:25 pm Rispondi|Quota
  • #2Buoni pasto

    Ahha ha! Che ridere questi pesci d’aprile!

    1 Apr 2013, 5:29 pm Rispondi|Quota